L’Empoli è rimasto imbattuto nei tre precedenti contro il Pescara in Serie A: dopo il pareggio nella prima sfida del gennaio 1988 (0-0), la squadra toscana ha vinto i due confronti successivi realizzando ben sette reti in totale.

L’Empoli viene da sette sconfitte di fila in campionato: è la peggior striscia nella storia del club toscano in Serie A.

Gli azzurri toscani hanno inoltre subito gol in tutte le ultime nove giornate di campionato, dopo che avevano tenuto la porta inviolata in 10 delle precedenti 21.

La squadra guidata da Martusciello non è riuscita a segnare in 19 partite di questa Serie A, almeno cinque più di ogni altra squadra.

Dopo la vittoria a tavolino con il Sassuolo, il Pescara ha ottenuto solo due punti nelle successive 14 trasferte di campionato, subendo sempre gol (in media 2.6 a partita).

L’Empoli ha il peggior attacco della Serie A (17 gol segnati), il Pescara la peggior difesa (69 reti concesse).

Pescara (236) ed Empoli (252) sono anche le due formazioni che sono rimaste in vantaggio per meno minuti durante questo campionato.

In questo campionato ci sono ben sei giocatori che hanno realizzato più gol di tutto l’Empoli: Belotti, Dzeko, Higuain, Icardi, Immobile e Mertens.

Il Pescara è la squadra che ha segnato meno gol di testa, due; segue l’Empoli con tre. Gli abruzzesi sono anche quelli che hanno concesso più reti in questo modo, ben 14.

Nella sfida dell’andata, Massimo Maccarone ha trovato la sua ultima doppietta in Serie A: da allora per lui soltanto due gol in 13 presenze in campionato, entrambi però in casa.

Manuel Pasqual è il difensore che ha effettuato più cross su azione in questa Serie A, 119.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here