La grande rimonta azzurra: 18 punti in 7 giornate

L’Empoli è prepotentemente risalito in classifica grazie ad un rendimento eccezionale che, negli ultimi 7 turni, lo ha visto conquistare 18 punti, vincendo 6 partite e perdendo solo in un’occasione, 2-3 a Crotone, lo scorso 10 novembre. Prima di questa rimonta gli azzurri si trovavano al penultimo posto con 3 punti e senza aver mai vinto una gara nelle prime 9 giornate.

 

Empoli a caccia di un poker di vittorie interne a fila che manca dal 2009

L’Empoli è reduce da 3 vittorie interne consecutive ottenute in campionato contro Modena (4-2), Pro Vercelli (2-1) e Grosseto (3-2). L’ultima gara non vinta dagli azzurri al “Castellani” risale al 14 ottobre scorso, k.o. per 0-3 contro l’Ascoli. Se gli azzurri dovessero vincere anche oggi, per ritrovare almeno 4 loro affermazioni casalinghe consecutive in sole gare di campionato sarebbe necessario risalire al periodo aprile-ottobre 2009: allora i successi furono addirittura 8, tutti ottenuti in serie B.

 

 
Le poche soluzioni gol spezzine

Lo Spezia è la squadra della serie B 2012/13 ad aver finora segnato con il minor numero di giocatori: sono appena 5. I 5 calciatori spezzini finora andati in rete sono stati: Antenucci, Bovo, Di Gennaro, Okaka e Sansovini.

 

 
Un solo successo negli ultimi 8 turni per lo Spezia

Lo Spezia ha vinto solo una delle ultime 8 gare di campionato: è accaduto lo scorso 3 novembre, quando si impose in casa per 2-1 contro il Crotone. Nelle altre 7 partite considerate lo score ligure è stato di 4 pareggi e 3 sconfitte.

.

footballdata x Empolifc.com

3 Commenti

  1. 1,31 è la media dall’inizio del campionato;

    2,571 è la media delle ultime 7 partite;

    2,00 è la media per fare un buon campionato in B senza patire

    comunque sia FORZA AZZURRI!!!

  2. Si chiama “media inglese” e se me parla dalla notte dei tempi: vittoria in casa, pareggio fuori. Media zero, ogni punto perso vale -1, ogni punto in più vale +1.
    Sinceramente credo che certe medie valessero con la regola dei due punti, ora con i tre a vittoria bisogna sempre puntare alla vittoria, anche x salvarsi.
    Altro discorso, ovviamente, è riuscire poi a vincere…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here