Ecco le pagelle redatte dalla redazione di Pianetaempoli.it inerenti le prestazioni dei calciatori azzurri, che hanno pareggiato per 0-0 nel freddo degli “Atleti azzurri D’Italia” contro L’Atalanta.

 

SKORUPSKI: 7 Nel primo tempo si erge a vero e proprio baluardo, sradicando letteralmente dai piedi di Pinilla il gol del possibile 1-0 e superandosi nuovamente su Gomez qualche minuto più tardi. Nella ripresa compie interventi di ordinaria amministrazione, ma da sempre l’impressione di essere sicuro e reattivo.

 

LAURINI: 6 Dalle sue parti transita un cliente scomodo come Diamanti e per questo deve stare molto attento in fase difensiva. A volte soffre le iniziative dell’ ex Bologna e, complice anche il campo pesante, non sempre ci riesce. Ammonito, salterà la prossima gara contro il Frosinone.

 

ZAMBELLI: 6.5  L’impatto del bresciano sulla partita è ottimo, prova anche a proporsi in avanti sfruttando la fascia a sua disposizione.

 

TONELLI: 6.5 Partita spigolosa e impegnativa visto che sia Pinilla che Borriello provano a metterla sul piano della fisicità. Lorenzo è bravo a limitare la pericolosità degli attaccanti orobici, anche nelle situazioni più sporche.

 

ARIAUDO: 6.5 Buon esordio per l’ex Sassuolo, che si piazza accanto a Tonelli per comporre la coppia difensiva. Anche lui, come il compagno di reparto, è chiamato a fare buona guardia contro un attacco – quello bergamasco –  abile sia fisicamente che tecnicamente.

 

ataemp3MARIO RUI: 5.5 soffre la fantasia e le accelerazioni di Gomez, soprattutto nella prima frazione. È meno propositivo del solito in fase offensiva, anche se va detto che le condizioni del campo non erano a lui congeniali.

 

ZIELINSKI: 6 Prova a entrare nel vivo del gioco azzurro, facendo girare il pallone e dando vivacità al centrocampo. Non sempre ci riesce, complice anche la disposizione degli avversari, ma come di consueto è uno dei più propositivi.

 

PAREDES: 6.5 L’argentino distribuisce palloni per i compagni, cercando di creare trame pericolose. Mette la sua tecnica al servizio della squadra guadagnando qualche punizione preziosa.

 

BUCHEL: 6 Interviene in maniera troppo energica su Diamanti e il per questo il direttore di gara gli sventola il giallo dopo pochi minuti. Con il passar del tempo acquisisce maggiore sicurezza rivelandosi una pedina importante soprattutto in fase di non possesso.

 

SAPONARA: 6 Si accende a tratti ma sembra in netto progresso rispetto alla precedente partita. È sfortunato ad inizio secondo tempo, quando la sua conclusione termina sul palo a Sportiello battuto.

 

MCHEDLIDZE sv

 

PUCCIARELLI: 5.5 Nonostante il solito ottimo movimento volto a velocizzare il gioco e a far inserire Saponara da dietro, non incide molto sulla gara. Una prova leggermente peggiore di quella di pochi giorni fa contro l’Udinese.

 

MACCARONE: 5.5 Anche Big Mac soffre la disposizione della solida retroguardia nerazzurra e non ha molte occasioni per rendersi pericoloso, spesso bloccato sul nascere dai rocciosi difensori avversari.

 

LIVAJA: 5.5 Giampaolo lo butta nella mischia per far rifiatare Maccarone. Il croato ci mette tanta buona volontà e prova a dialogare con i compagni di reparto, ma non riesce a sfondare. Ammonito per fallo di mano.

 

MISTER GIAMPAOLO: 6 La partita non è semplice, perché alla pericolosità degli atalantini si aggiunge la pesantezza del campo. Nel secondo tempo decide di fare qualche cambio per scardinare la difesa di casa e, negli ultimi minuti, schiera due attaccanti di peso come Livaja e Levan. Una cosa è certa: il suo Empoli tenta di fare la gara anche a Bergamo e questo è un merito che nessuno gli può togliere.

 

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteAtalanta-Empoli 0-0
Articolo successivoTV | Mister Giampaolo nel post gara a Bergamo
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

74 Commenti

  1. Stavolta si possono dare voti x reparto:

    Portiere 7

    Linea difensiva 6,5 (migliore Tonelli peggiore Mario Rui)

    Centrocampo 6,5 (migliore Paredes 7 gli altri 6,5)

    Attacco 5,5 (peggiore Maccarone 5 gli altri 5,5).

    • Mah, a parte la valutazione per reparto, che può andare bene, prima però dell’ingresso di Zambelli, perché dovunque lo si voglia mettere il migliore è stato lui, vorrei proprio capire il sette a Skoro? Se non si dà dieci un una partita dove è stato bravo anche nelle uscite, quando mai userete questo numero? 😉

  2. E ogni tanto tornano a mente quelle famose parole…”Il polaccio è una merda! Mettiamo Pelagotti dalla prossima!!!”…siete fortunati solo che il polaccio non vi tolga un anno di vita ad ogni intervento decisivo, o mezzi di voi sarebbero già nella tomba!
    Speriamo di tenerlo il prossimo anno…il prestito è biennale se arriva la salvezza e mi pare che la Roma sia tutto sommato società di parola.
    Per il resto pareggio utile, dai che ora bisogna vincere sabato…sarebbe bello vedere uno stadio pieno come contro Juve o Inter per sostenere i nostri giocatori!!!

    • verissimo, garantirsi Skorupski nella prossima nebulosa stagione sarebbe un tassello importantissimo,speriamo Luciano guardi altrove come guardiano di porta della Roma …… ora vendichiamo la peggior prestazione del campionato e vinciamo coi ciociari ,almeno si chiude anche la questione salvezza in maniera definitiva!

  3. SKORUPSKI 8 (TERMINATOR)
    LAURINI 6,5
    TONELLI 7
    ARIAUDO 7,5 (LIETA SORPRESA)
    M.RUI 6
    PAREDES 7
    BUCHEL 6,5
    ZIELINSKI 6,5
    SAPONARA 5,5
    PUCCIARELLI 5,5
    MACCARONE 5,5

    (zambelli 7 spinge in modo clamoroso a destra)
    (livaja 6,5 m’è piaciuto l’impatto col match)

    mister Giampaolo 7 (sistema le cose nell’intervallo e nella ripresa l’atalanta non fà quasi + nulla)

    • Se fossero in ottavi, sarebbero voti, a parer mio perfetti, ma dovrebbero essere in decimi e allora lasciamo stare i numeri, che non corrispondo ai giudizi, perché ad es. “Terminator” non può che equivalere a 10 e “spingere in modo clamoroso”, non può significare 7/10. 🙂

  4. Partita brutta, ma non si possono vincerle tutte. Ottima difesa in particolare portiere e centrali, sufficiente il centrocampo, poco l’attacco. L’Atalanta, quella di oggi, e’ poca cosa.

  5. MA le vedete le partite maremma impestata ,
    Saponara non ha colpito il palo ma il difensore Tomei che gli tira e lo colpisce ,
    Sapo aveva sbagliato lo stop del pallone non dico come sarebbe finita , anzi lo dico come tutta la sua partita …. male .

  6. Portiere determinante, Ariaudo una bella sorpresa. I campi pesanti non sono adatti al nostro gioco quindi mi aspetto, con la salvezza ormai in tasca, una radiosa primavera…

  7. Come sempre Saponara ha un voto che non si merita
    Probabilmente PE ha da fare campagna pubblicitaria per farlo vendere meglio a giugno.. Altrimenti hanno i paraocchi

  8. Skorupski ha fatto diverse parate ma due di queste davvero da 10 e lode altrochè da 7.Ottimo il subentro di Zambelli che finalmente ho visto sicuro,determinato e propositivo nello spingere.Zielinski ancora una volta in crescendo nel secondo tempo e debutto di Ariaudo molto positivo….anche Tonelli gioca meglio se il suo compagno di reparto è all’altezza.L’attacco poteva far meglio,ma tutti e due secondo me erano con le risorse al lumicino visto le tre partite in otto giorni.Saponara ha giocato semplice e si è comunque reso utile nonostante che non sia sicuramente nel suo miglior momento.Livaja?A parte che non si è mosso malaccio,ma mi domando….ma era così difficile stoppare di petto e buttarla dentro invece di controllarla di mano e tirare una botta centrale?

  9. Insieme a Skorupski il migliore in campo è stato l’arbitro. Il palo di Saponara? Ma non aveva tirato lui in porta…L’Atalanta francamente mi è parsa una buona squadra e quel Gomez fa paura davvero. Mettici che siamo stati un po’ sottotono e il pareggio a noi va benissimo.

  10. Concordo con i voti della redazione.
    A Laurini tuttavia non darei 6 ma 5,5. Zambelli anche 7. Squadra stanca – lo dissi già dopo la gara con l’ Udinese.
    Perciò farei più turnover : La situazione di classifica permette una buona gestione del collettivo, chi è entrato o giocato meno raramente ha fatto male.

  11. Tranne il portiere tutti da 4 in pagella,tutti a giocare in lega pro,tutti montati,ma io dico questi due tre sfigati che stanno a dare i voti,non si rendono conto che a febbraio la squadra e’ praticamente salva,magari sono gli stessi che dicevano che senza Valdifiori,vecino hisay saremmo retrocessi e non avremmo fatto neanche 12 punti nel girone di andata…ma dai criticare macca che fai i miracoli alla sua età,questo e quell’ altro siamo ottavi col Sassuolo,andatevi a fare una bella dormita,testoline

    • Bè,mi pare che la classifica non la sai leggere proprio nella giusta maniera.Siamo al settimo posto non all’ottavo.Insieme al Sassuolo,ma per adesso in vantaggio su di loro visto la vittoria nell primo scontro diretto.

      • Ah, ah, codesta osservazione è fondamentale e coglie proprio nel segno quanto scritto da veronica 😀 , che, secondo me, ha ragione “in toto”. Ma tutto ciò è facilmente comprensibile, percé come dice un proverbio “E’ molto più facile camparli che contentarli!” 🙁

  12. Pongo un altro interrogativo: la squadra gioca sempre bene in tutte le partite anche grazie a un gioco fatto “a memoria”, di passaggi brevi, a terra, cercando di sfondare principalmente nel mezzo. Niente da dire , è un bel calcio. Tuttavia il fatto di avere una precisa e sempre uguale identità di gioco ha il limite che stiamo diventando prevedibili. Gli avversari ci conoscono e prendono le contromisure tattiche facendo parecchia densità in mezzo al campo. La conseguenza è che abbiamo sempre meno spazio e poche occasioni. È stato così con Inter – Chievo – Udinese e oggi. Non credete che sarebbe opportuno, non dico provare anche un altro modulo, ma quanto meno prevedere un gioco che sfrutti anche maggiormente le fasce laterali??con cross dal fondo? Zambelli è perfetto per questo e Levan ha le caratteristiche per giocare di volo. Non sarebbe anche questo un aspetto che farebbe ulteriormente crescere la squadra? Segno di duttilità, ulteriore maturità e soprattutto maggiore imprevedibilità?

    • Sono d’accordo, il nostro modo di giocare ora, puo’ anch’essere prevedibili, possiamo anche cambiare il modo di giocare, pero’, senza tirare in porta non cambia nulla!
      Anche giocando un gioco prevedibili, arriviamo spesso in area avversaria con il solito tik-tak e fermiamo su quello (la maggior parte delle partite)..

      I tiri in porta vanno fate, punto!

  13. Maremma impestata,quanto ci capisci di calcio,Enrico,palo preso da saponara mandato dal difensore…non capisci nulla di inserimenti senza palla,tagli,verticalizzazioni,quella del palo e’ un grandissimo lancio di paredes a Saponara che ha fatto un grandissimo inserimento,poi si può fare gol,traversa ,palo ma la giocata dei due e’ ottima,tu dove giochi all’ oratorio che vedi solo quelli col pallone tra i piedi e non capisci nulla,ti ripeto di altro del calcio?

  14. Skorupski 7 Laurini 5,5Tonelli 6 Ariaudo 6 Rui 5,5 Paredes 6,5 Zielinski 5,5 Buchel 6 Saponara Macca e Puccia tutti sotto il 6,bene Zambelli,Livaja aveva la chance della vittoria ma l’ha sciupata col fallo di mano.Bravo Ariaudo che non sembrava nemmeno all’esordio dopo 4 giorni di allenamenti col gruppo.

  15. Kahusen io sono uno di quelli che dopo Milano alla seconda con il Milan voleva Alberto in porta già dalla partita Empoli Napoli
    Ma dopo Frosinone mi sono ricreduto e già da tempo dico che ho sbagliato a giudicarlo.
    L’unica cosa che ancora mi dispiace è la non presenza di Alberto tra i pali, ma non possiamo giocare con due portieri. Secondo me anche Pelagotti vale ma adesso Lukas è il titolare!
    Bramka io spero che resti anche il prossimo anno visto i due anni di prestito e visto anche che per Paredes non potremo far nulla per trattenerlo.

    Grazie ragazzi per la prestazione e per il punto che fa avvicinare la meta!

  16. Maurizio solo empoli son fonti certe che Non e in prestito biennale, Non ascoltare le bufale t dico la verita se Non credi vedi a maggio che succede…..

  17. La difesa è stata infilata anche stavolta, la prestazione non è diversa da quelle ai tempi di Barba e Camporese. Solo che stavolta il gol non è arrivato, per merito di un grande portiere.

  18. Giampaolo 5. Punta sempre sugli stessi titolari che danno evidenti segni di stanchezza; Saponara è troppo fuori forma per tenere quel ruolo, poteva benissimo giocare seconda punta. È sempre più evidente che ha perso fiducia in Dioussé e Maiello, allora mi chiedo perché non ha chiesto un altro centrocampista. Mchedlidze e Livaja entrano tardivamente.

    • ma che siete tutti tifosi della Viola …. siete diventati come loro non vi si accontenta mai….ma che minchia volete ?…. ma lo sapete cosè L’empoli calcio , empoli citta ecc. 34 punti in classifica una squadra che comunque offre buone prestazione e fa divertire un valore di mercato generale che lievita ogni giorno di più ..e non siete contenti ….critiche per tutti compreso il buon Giampaolo… tutti tifossi improvvisati… che non hanno mai visto l’empoli in C … o i campionati di B con salvezze in sofferenza o gli anni di serie A con salvemini e Guerrini …ci saremo anche salvati qualche volta ma gioco 0…palle lunghe e pedalare …e avete il coraggio di criticare questo empoli?…cosa devono fare a Genova (entrambe le sponde) … a Verona, a Udine a Torino ecc.. ma fatemi il piacere …la lega pro vi ci vorrebbe ..scommetto che allo stadio allora si sarebbe veramente in pochi ..il resto tutti cialtroni …vergognatevi!!!!

    • Sono d’accordo su Maiello, non certo per Dioussé che però si allena da mezz’ala e, al momento è chiuso da tre giocatori per due posti, o meglio sarebbe dire due per uno, perché Zielenski, così come Paredes, deve giocare sempre. 😉

  19. Andre maccarone fuori condizione? Son 2 partite che non segna! Oh strano che P.E gli abbia messo 5.5, non lo fa mai! Cmq a mio parere l’unico fuori condizione e’Saponara,mai toccare il nostro capitano.Empoli empoli empoli !!!

  20. Ho capito anonimo allora facciamo così. Visto che siamo salvi di qui alla fine perdiamo le tutte e addio. Io da tifoso voglio vedere la squadra giocare fino all’ultima giornata….

    • Per ora s’è perso solo dal Napoli e neolla partita di ieri mi sembra che il pareggio sia il risultato giusto, mentre con l’Udinese solo l’arbitro ci ha tolto una vittoria più che meritata: per non vedere il fallo di Zapata (mi pare si chiami così) su Laurini bisogna essere ciechi! Per chi parla di Maccarone e Saponara: assist del primo a Puccia mercoledì e del secondo contro il Milan e ieri ha propiziato il lancio di Paredes e poteva determinare il risultato. I “fantasisti” non si possono giudicare sulla quantità! 🙁

  21. Ma perché dobbiamo sempre lamentarci , secondo me su un campo molto pesante abbiamo raccolto un buon punto contro una squadra più fisica della nostra e ovvio che giocatori come rui laurini Saponara essendo molto veloci e tecnici hanno avuto più difficoltà su questo campo ne risentono !!! Se pretediamo di vincere sempre abbiamo sbagliato squadra

  22. 4 punti nel girone d’andata e 4 punti per ora nel ritorno: A me va benissimo tenere questa media! E sabato primo match-point per la salvezza matematica.

  23. Laurini aveva un cliente scomodo come Diamanti e Mario Rui doveva tenere a bada Gomez…si peccato che Diamanti giocasse a destra e Gomez a sinistra!!!
    Detto questo direi che di rifiatare hanno assolutamente bisogno Laurini e Big Mac, ma come si fa a non vederlo??
    Buchel più lo vedo e più mi entusiasma, veramente grande acquisto!

  24. Grande Lukone. Ieri perfetto anche nelle uscite. Il miglior portiere visto a Empoli dai tempi di Pintauro! Per il resto che dire….ottimo punto. Su campi come ieri sicuramente non ci si può aspettare il bel gioco anche se negli ultimi 10 minuti con un po’ più di cattiveria ho avuto l’impressione che potevamo fare più male…
    Ariaudo buon esordio, Zambellli ok. Buchel mezzo voto in più. Mario Saponara Maccarone Pucciarelli non sufficienti.

  25. Giampaolo 7!!! Indovina sempre tutto. Chi avrebbe inserito dopo solo 4 giorni dal suo arrivo, Ariaudo! A Sarri gli ci sarebbe voluto un mese! Grande nel richiamare la squadra alla fine del primo tempo. Su un campo che non fà per noi li abbiamo dominati e potevamo anche vincere.

  26. 5.5 a Livaja? Azz… Cocchi, sei diventato di manica larga?
    🙂
    Considerando che quando ha segnato, a Firenze, gli hai dato 6…
    Fuori dallo scherzo:
    il giocatore ha evidenti limiti caratteriali, che se non risolve a Empoli, non rimedierà mai, visto l’ambiente “ovattato” che ha trovato qui.
    Però, vi siete accorti che l’unico intervento di Sportiello in tutta la partita è arrivato nei (soli) 15 minuti in cui Livaja è stato in campo su un suo tiro in porta?
    Il fallo di mano c’era e non c’era…. o meglio lo hanno fischiato perché lui gioca nell’Empoli… se lo faceva Pinilla, ma per dirne solo 1 a caso dell’Atalanta, l’arbitro non avrebbe fischiato nulla, men che meno ammonito.

    P.S. SKORUPSKI ERA DA 8

  27. Skorupski 8 senza se e senza ma. Un portiere davvero completo.
    A Giampaolo voto più alto, per tanti motivi. Quello maggiore è perché si va su tutti i campi a giocarsela, sapendo che la partita è aperta.

  28. Saponara fa cacare e lo dico io che ci capisco e non Giampaolo che lo fa giocare e gli altri incompetenti che vorrebbero comprarlo

  29. So per certo che leggendo i commenti di ENRICO e degli altri intenditori Marotta Paratici e gli altri hanno cambiato idea su Saponara. ..ci tocca tenerlo ad Empoli anche il prossimo anno

  30. Spiegatemi perché se uno dice che saponara è da qualche partita che fa cacare deve essere viola o occasionale. Siete voi quelli esperti si vede! Inutile girarci attorno: Saponara è un bel giocatore, ma forse non così fenomeno come sembrava fino a 1 mese e mezzo fa. I 5.5 di PE quando sulla gazzetta gli danno 1 punto in meno non è che fanno cambiare le Sue prestazioni. Diousse? Ancora parlate di Diousse? Per favore ahahahahha

  31. Vedi, le prestazioni di un giocatore si misurano nell’arco di un anno,io non so se saponara e’ un buon giocatore,medio o top,di sicuro i numeri contano nel calcio e lui gol e assist ne ha fatti,non è che se gioca sottotono da qualche partita che il giudizio cambia ,i voti poi sono veramente soggettivi,vedi i quotidiani sportivi di oggi si va dal 5,5 al 6 al 6,5 quindi dipende uno cosa vuole vedere

  32. Il mio atteggiamento da tifoso se puccia o macca o chiunque facesse cacare,come dici tu sarebbe di tifare o di criticare in maniera positiva,qui sembra che invece che se Sapo gioca male qualcuni ne ha piacere,capisci che il tifo qui non c’entra piu, ma c’entra qualche sentimento umano più’ basso…mi capisci?

  33. A parte che qualcuno risponde con il mio nome , in anzi tutto io non ho detto che Saponara fa caca ho detto che in quella partita a fatto caca, e che il gol lo ha sbagliato
    e che il palo non lo a preso perchè ci a tirato, ma che siete ciechi o non volete vede, a sbagliato un campione li non sbaglia punto. Andate a rivedere meglio prima di scrivere minchiate .

  34. Stai facendo tropo le pulci a Saponara, sbagliano tutti,non è questo il problema,non ne fare una cosa personale,fai il tifo e ok,chiaro?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here