BASSI 6,5: Quando è chiamato in causa risponde sempre pronto, sull’ 1-1 salva il risultato.

 

CUPI 6: Messo spesso in difficoltà da Alvarez, riesce comunque ad arginarlo con molto mestiere.

 

ANGELLA 6,5: Forma con Kokoszka una barriera quasi inpenetrabile per gli attaccanti del Bari.

 

KOKOSZKA 6,5: Ordinato e preciso il nazionale polacco fa il suo dovere.

zino

TOSTO 6: Abbandona il campo per infortunio alla mezz’ora del primo tempo per la gioia di Alvarez.

 

PICCOLO 6,5: Subentra a partita in corso e da terzino destro sfodera una buona prestazione. Segna il rigore decisivo.

 

VALDIFIORI 6,5: 125 minuti di grande intensità.

 

MORO 6: Corre tanto, tampona, argina e riparte.

 

LODI 6: Ha il merito di segnare 2 rigori uno dei quali in partita. Da apprezzare l’estrema freddezza dagli 11 metri.

 

MARIANINI 6: Non si risparmia lotta su ogni pallone e si propone anche in fase offensiva.

 

VANNUCCHI 6: Campilongo lo fa entrare per mettere più ordine al centrocampo. Operazione riuscita.

 

EDER 6: Parte bene e prende subito la traversa, cala alla distanza forse, lo tradisce forse la troppa voglia di dimostrare.

 

POZZI 6: Vicino al gol Gillet dice no. Esce stremato.

 

CORALLI 6,5: Subentra a Pozzi e si procura il rigore del momentaneo vantaggio, Claudio è in netta ripresa e questo è confortante.

 

CAMPILONGO 7: Conferma il suo 4-3-3 mostrando nette migliorie rispetto all’ultima gara. Azzecca tutti i cambi mantenendo inalterato l’equilibrio della squadra.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here