Queste le pagelle redatte dallo staff di PianetaEmpoli.it inerenti le prestazioni dei calciatori azzurri al termine dell’incontro terminato 0-0 con l’Albinoleffe.

 

PELAGOTTI: 6  Tra i pali si dimostra una sicurezza, qualche impaccio di troppo quando si tratta di uscire dai pali. Fortunato su Bergamelli.

  

  

VINCI: 6  Nella prima frazione in affanno in qualche circostanza sulle scorribande di Cristiano, con il passare del tempo cresce e si propone anche con qualche discesa in fase offensiva.  

  

FICAGNA: 6 Il suo rientro in squadra ha coinciso con due gare senza prendere goal;

dà sicurezza e maggiore determinazione all’intero reparto, oggi l’arbitro lo prende letteralmente di mira e gli fischia ogni contatto.

 

 

STOVINI: 6.5 Il capitano stà ritrovando i livelli ottimali della scorsa stagione, le sue chiusure puntuali danno maggior sicurezza e fiducia all intero reparto.

 

 

REGINI: 5.5 Il giovane esterno sinistro non convince, soprattutto in fase difensiva dove fà fatica a fare le diagonali. Punge poco in fase offensiva.

 

 

MORO: 5 Gara infarcita di errori a volte grossolani, e di palloni persi in zone pericolose del campo, unica cosa buona la palla offerta a Buscè nel finale.

 

 

 

 

VALDIFIORI : 5 Davvero un altro rispetto a quello dello scorso anno: lento e impacciato, si limita a passaggi orizzontali che talvolta sbaglia, esce per un colpo alla testa.

 

 

SIGNORELLI: 6 Niente di eccezionale, ma mostra più personalità e con lui le cose vanno

meglio. Riesce a dare qualcosa in più in quanto a geometrie del centrocampo azzurro.

 

 

SAPONARA: 6 E’ tra quelli che cerca di far saltar il banco, sbaglia anche lui ma almeno si fà

notare soprattutto nella ripresa per qualche buono spunto. In crescita.

 

 

LAZZARI: 5.5 Il Romano fà fatica sulla sinistra, fà molta confusione e non riesce a incidere contro la folta retroguardia bergamasca.

 

 

 

BUSCE’: 6 Il suo ingresso coincide con maggiore incisività degli azzurri sulla corsia destra, dai suoi piedi nascono le principali iniziative per l’Empoli, e una grossa occasione nel finale che non riesce a concretizzare.

 

 

TAVANO: 5.5 Non possiamo aspettarci che segni sempre Ciccio. Tuttavia non riesce quest’oggi a emergere dalla gabbia predisposta dagli avversari, nel finale non riesce a concretizzare un ottima palla gol. 

 

MCHELIDZE: 5 In crescita rispetto alle ultime uscite ma lontano dal decantato giocatore della ormai lontana primavera. Prova un paio di spizzate di testa ma non preoccupa mai il portiere avversario.

 

 

DUMITRU: 5.5 L’impatto è migliore rispetto ad altre circostanze, ma deve passare di più la palla e se si lotta per salvarsi ci vuole più cattiveria. 

 

All PILLON: 5.5 

E’ vero quattro punti in due gare non sono male, e negli ultimi 180′ non abbiamo subito reti, ma sul piano del gioco proprio non ci siamo, e forse Guitto e Signorelli o uno dei due poteva essere confermato. Ad ogni modo il tecnico trevigiano sta lavorando moltissimo sull’ aspetto psicologico, e sul piano tattico dove in chiave difensiva le cose sembrano essere migliori. Statistiche alla mano ha fatto gli stessi punti di Aglietti in altrettante gare.

 

 

ARBITRO MERCHIORI di FERRARA: 4.5 Il peggiore in campo spezzetta la gara fino all inverosimile, prende di mira Ficagna a cui fischia anche i respiri, e nella ripresa và letteralmente in confusione innervosendo tutti.

CONDIVIDI
Articolo precedenteAzzurrini in Nazionale Under '18
Articolo successivoTV SINTESI | Empoli-Albinoleffe 0-0
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

30 Commenti

  1. Il ceceno, ucraino, o come é basta cxxxo! E’ anni che pare sia il coniglio nel cappello, ma ad ora mi pare veramente un fiasco. Non era facile giocare contro l’Albino, se non altro per quanto dichiarato dall’allentaore qualche giorno fa, dove ammetteva che ultimamente badavan di piú alla fase difensiva, e difatti s’é visto. Io, sinceramente, un son punto tranquillo, non voglio andare in C, ma a vedere il gruppo non sono incoraggiato. Voglio vedere a gennaio che fa la societá (con la “s” minucola, perché, ad oggi, e da qualche anno, si dimostra/s’é dimostrata tale)

  2. Come avevo gia detto prima della partita,la squadra schierata in campo oggi era la stessa di martedì a parte i due centrali….centrali che avevano fatto benissimo e non sono stati riproposti…… cosiderazioni:
    1 La colpa principale del pareggio non puo’ che non ricadere su Pillon
    2 Facendo così togli tutte le certezze ai 2 giocatori
    3 Propio perchè l’Albino giocava sotto la linea della palla bisognava schierare chi sa passarla la suddetta palla!
    4 Era logico aspettarsi un passo indietro e ricominciare a giocare alla viva il parroco!
    5 Torna Coralli che sei mezza squadra!

    • Daniele vabbè che guitto ha giocato bene.. ma mi sembra presto promuoverlo titolare. una partita non vuol dire niente. Semmai doveva far giocare signorelli, che ha dimostrato più volte di avere qualità, infatti quando è entrato abbiamo giocato meglio.. Poi dire che coralli è mezza squadra mi sembra eccessivo. Mi sembra che abbiamo problemi di gioco ad impostare la manovra, non credo che coralli risolva stì problemi. Poi mi auguro con tutto il cuore tu abbia ragione e quando rientra iniziamo a risalire. Poi credo un altro problema sia il modulo: RIPETO NON SI DEVONO ADATTARE I GIOCATORI AL MODULO, MA IL MODULO IN BASE AI GIOCATORI CHE HAI. Far giocare tutto l’anno Saponara e Lazzari FUORI RUOLO mi sembra asssurdo, li sciupi e basta.

      • Punto 1
        Visto e considerato come ha giocato fino ad adesso Valdifiori(tralasciamo Moro che è meglio)compreso ieri,mi sembra logico che anche se non c’è la controprova,che si partisse con chi aveva fatto bene martedì.Poi è chiaro che sono il primo a dire che Valdifiori va RECUPERATO visto le sue doti sia tecniche(intendo dire che sa dove dare il pallone quando ce lo ha tra i piedi)che da combattente!
        Punto 5
        Se tu mi dici lassu’ chi riesce a tenere palla per far salire la squadra,chi riesce a darti l’assist giusto e nello stesso tempo timbrare il cartellino con i goals,allora ti diro’che hai ragione e che Coralli non è mezza squadra!

        • Per come stiamo giocando ora coralli non ci può dare una mano.. è uno che fa goal di rapina, non di certo uno che ti fa gli assist, sennò via dai, non stiamo parlando dello stesso giocatore. Mi rammenti 3 o 4 assist di coralli (che siano però di una certa difficoltà non un passaggio semplice che quell’altro ti butta dentro, perchè per quello non c’è bisogno di coralli)

          • Io ti sto parlando del Coralli che giocava accanto ad Eder non posso parlarti del Coralli che l’anno scorso giocava da solo in quel ridicolo 4-2-3-1.E di assist gliene ha fatti diversi!Stai tranquillo che anche se l’ultimo passaggio A VOLTE NON E’ IL SUO,LUI LO ZAMPINO CE LO METTE COMUNQUE.D’altra parte gioca di punta non è che puo’ fare l’assist da mezza punta!Poi ti ricordo che per assist si intende l’ultimo passaggio e come si fa si fa….a volte puo’ essere anche un tiro sbagliato o un lancio alla viva il parroco!Magari quest’anno ci fosse chi ti fa far goal con un semplice appoggio!

          • Si vabbè bisogna vedè anche la difficoltà dell’assist, se è un semplice appoggio te lo fa chiunque. Poi se fosse così bravo qualche squadra lo avrebbe chiesto noo?? Son tutti cretini? Ma poi il ridicolo 4-2-3-1 che dici te è quello più adatto a questa rosa.. perchè con il 4-4-2 qualcuno deve sempre giocare fuori ruolo.

          • ALBE se tu giochi in questo momento con 2 interditori che siano Coppola,Valdifiori,Moro,o chi vuoi,con tre mezze punte piu’avanzate ci fanno a fette…non vedi quanti goal abbiamo preso con quel modulo quest’anno?Io penso che il 4-4-2 sicuramente non ci da fantasia,ma perlomeno ci fa diventare una squadra piu’ quadrata e solida…l’unico problema non sono i giocatori fuori ruolo perchè sia LAZZERI A SINISTRA CHE BUSCE’ A DESTRA SANNO COPRIRE E RIPARTIRE SENZA PROBLEMI,MA IL FATTO CHE QUESTA SQUADRA IN QUALSIASI MODULO TU LA SCHIERI,QUEST’ANNO NON RENDE COME DOVREBBE…IL CENTROCAMPO IN QUESTO MOMENTO NON PUO’PRESCINDERE DA ESSERE A QUATTRO….Tuttalpiu’ se propio si dovesse cambiare modulo non credo che ci si possa allontanare da un 4-3-1-2 con Brugman(o Signorelli) dietro le punte e magari pronto anche a indietreggiare quando qualche volta puo’ servire!Non credo che Pillon azzardera’ di piu’……e poi cavolo li vogliamo veder giocare accanto all’attacco QUEI DUE?

  3. caro p.e,
    svolgi un lavoro prezioso ed ingtato perchè dell’empoli società non esiste più nulla,
    il presidente Corsi ha messo a posto i propri conti e si è consegnato anima e corpo a quel farabutto di Vitale che di interessi cura solo i propri.
    Allo stadio pagano solo i mille abbonati idioti come il sottoscritto.il resto sono solo accrediti.cioè mangiapane a ufo (giornalisti esclusi)
    Risultato?
    Quello che tutti vedono.Finchè gira il culo tutto bene.
    Qundo smetteremo di fare a mezzo con l’udinese senza comprare un giocatore che sia uno,allenatori che non vuole nesssuno,svincolati alla fame.immigrati. e ragazzzini presuntuosi e spaesati?
    Ricordiamoci che adesso la lega pro equivale a fallimento.
    Così anche ad Empoli il calcio sarà finito.
    Quello che vogliano i poteri veri.
    Tanto conta solo sky e la serie a.
    L’anno prossimo a vedere la partita andranno solo i parenti e le fidanzate dei giocatori.
    Capitelo ragagazzi in buona fede della maratona.
    Il calcio vero non è playstation.
    Perlomeno voi in.cazzatevi.
    Così sia

    • Quoto in pieno tutto quanto.
      Forse il più lucido e puntuale intervento che abbia mai letto quest’anno.
      È arrivata l’ora di i.ncazz.arsi, noi tutti, se non vogliamo fallire in serie C…

    • Io quando sono venuto allo stadio ho sempre pagato di tasca mia …. E non sono uno di quei mille abbonati …. Se sai dirmi come si fa a entrare senza pagare ti sono grato! A parte gli scherzi, ci sono dei problemi e gli sbagli fatti sono stati ammessi se non esplicitamente … Il mercato e’ a gennaio e ora siamo questi, speriamo solo di non perdere troppo contatto con la zona play out. Manca sicuramente un regista e un rifinitore dietro le punte. Vedrete che Pillon prima o poi cambia modulo, per ora rispetto al chiamino prendiamo molti meno goal e questo mi sembra già un successo!

  4. Ragazzi a gennaio ci vuole una bella campagna acquisti !!!
    Ma io mi ricordo che il signor ighli Vannucchi diceva ad inizio anno un gran bene di Valdifiori & C….
    Si vinceva il campionato
    Abbiamo dato via i vari scarponi
    Abbiamo preso dei fenomeni !!!
    Adesso che ti sei reso conto che di calcio non capisci un C…. Cosa hai da dire?

  5. Pelagotti 6(deve uscì di più),Vinci 5(e un nè da serie B),Ficagna6,5,Stovini6,5 (menomale ci sono loro didietro),Regini 5 acerbo per quello che deve fare,Moro 5 fuori condizione e prevedibile,Valdifiori4,5 neanche l’ombra di quello dell’anno scorso,Lazzari6 corre,Saponara 5 sarà anche bono ma fino a ora un ha fatto nulla,Levan 5 corre a vuoto da l’inizio alla fine di ogni partita,Tavano 6,5 e se un ci fosse lui….

  6. grandissimo passo indietro,zero o quasi occasioni da gol,
    spettacolo da SERIE D..
    GIOCATORI PIU’ ESPERTI(MORO,VALDIFIORI)CHE SONO BOLLITI…
    GIOVANOTTI SIGNORINE DI BELLE SPERANZE(MORI,SAPONARA
    DUMITRU,LEVAN)CHE GIOCANO SENZA GRINTA E SENZA CUORE
    CHE GIOCANO CON LA TESTA CHISSA’ DOVE…
    OCCHIO GIOCATORI…DOVE NON RIESCONO SOCIETA’ ED ALLENATORI
    VARI RIESCONO SICURAMENTE I TIFOSI….
    COMINCIATE A CORRERE E SPUTARE SANGUE PER QUESTA MAGLIA…

  7. a mente fredda calmati le furie che ci opprimevano dopo la partita dobbiamo valuitare i tanti perche che anche gki amiici di pe si domamamdao. in primis npn abbiamo un a stampa che fa della critica severa intelligente ma solo un asservimento alla classe dirigen ziale .fin dai tempi del propf.melani o polverosi di montelupo erano intimooriti del bini,sveglia stampa libera criticate criticate per non fare la fine della kucchese vitale docet

  8. BRUGMAN DEVE GIOCARE TITOLARE E DIETRO LE/LA PUNTE/A. IL RESTO CONTA POCO ANCHE SE UN CORALLI RENDEREBBE SICURAMENTE LA VITA PIÙ FACILE A CICCIO TAVANO DI QUANTO NON FANNO ORA LA RIDICOLA COPPIA DELL’ANTICALCIO DUMITRU LEVAN

  9. Io condivido molto degli interventi di Daniele57.
    Parliamo della gestione tecnica della squadra,per gli sbagli( e i mali ) della dirigenza dovremmo scrivere molte più righe e approfondirle meglio.
    Pillon ( come QUALUNQUE altro allenatore avessimo preso )
    è dovuto ripartire dalle fondamenta di una squadra che LETTERALMENTE non si reggeva in piedi,che aveva un’autonomia di venticinque minuti.Vi ricordate le figuracce tipo contro il Padova? Non davamo un’idea di squadra professionista,sembravamo una Primavera contro una discreta compagine di serie B.Purtroppo,i danni di una preparazione oscena,costellata da troppi infortuni, non si curano in venti giorni ed è per questo che il mister è ripartito reimpostando la difesa e pensando al primo non prenderle che è SEMPRE la migliore medicina in questi casi.
    In questo momento,la squadra non può reggere un modulo con solamente due mediani,devi per forza avere più densita a metà campo,secondo me è giusto far giocare Signorelli centrale perchè è l’unico che dimostra di avere qualità e tecnica visto le condizioni attuali di Valdifiori.Poi con il rientro di Coralli riavremo finalmente ( vedi la considerazione di Daniele57) un centravanti che tiene palla .

  10. Concludo il post precedente su Coralli.E’ un bomber atipico ( comunque viaggia su una media di 15 reti all’anno,non è poco )nel senso che riesce a far girare gli schemi d’attacco,proteggendo palla,distribuendola al partner d’attacco e agli esterni di centrocampo.Io penso che con il suo rientro ( in buona forma,ovviamente,se è al 60% e non avendo Claudione piedi e tocchi fatati,è molto meno utile )quello di Gorzegno e il recupero definitivo di una condizione fisica accettabile,possiamo risalire in classifica.Vedete già la differenza di avere un Ficagna abituato ed esperto della categoria al posto di un ragazzo come Mori,che sicuramente farà anche più carriera del collega di reparto ma ATTUALMENTE non ha ancora la carica e la cattiveria agonistica che servono in serie B.

  11. valdifiori 3
    moro 3
    mchedlidze 3
    vinci 4

    dico solo una cosa:pillon non ti cacare sotto a mandare due in panchina come moro e valdifiori……..con guitto e signorelli per me sarebbe stata un’altra partita

    però devo fare i complimneti a bepi per il largo margine di miglioramneto della difesa…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here