Ecco le pagelle degli azzurri, relative alla gara di questa sera contro la Ternana che è culminata con la terza sconfitta consecutiva, redatte dallo staff di Pe.

 

DOSSENA: 6 Incolpevole sulle due reti subite, nel primo gol messo fuori causa da Pratali e sul secondo dall’ ex Dumitru. graziato dal direttore di gara nel primo tempo, che non ravvisa il rigore su Littori lanciato a rete

 

LAURINI: 6 L’unico a meritarsi la sufficienza, in un reparto arretrato impresentabile è l’unico a emergere,togliendo le castagne dal fuoco in più di un occasione, da il suo contributo anche in fase offensiva, con alcuni cross per i compagni.

 

TONELLI: 4  Ha una parte attiva in entrambe le reti, nel primo regala la palla a Vitale che procura l’autorete di Pratali, sul secondo perde l’equilibrio e regala il pallone al ex Dumitru che chiude la gara, per il resto costantemente in difficoltà e in balia degli avversari.

 

PRATALI: 5 Sfortunato in occasione dell’ autorete, la prestazione è insufficiente anche in considerazione del fatto che uno come lui dovrebbe guidare il reparto, dando sicurezza e autorità,tutte cose assenti questa sera.

 

REGINI: 5 Continua il suo momento poco felice: si fa saltare con troppa facilità dagli esterni umbri, e quando si propone in avanti lo fa con poca decisione, se si esclude l’assist che procura la traversa di Saponara.

 

MORO: 5.5 Sfortunata la sua sventagliata di destro che va a morire sulla traversa, per il resto nonostante sia l’unico che cerca di costruire gioco, sbaglia davvero troppo in fase di appoggio.

 

CAMILLUCCI: 5 Prestazione insufficiente anche la sua. Fatica a entrare nel vivo del gioco, le poche volte che entra in possesso di palla commette errori banali, non riesce mai a dare linfa a una manovra spesso lenta e prevedibile.

 

CRISTIANO: 5 Ci mette tanta buona volontà, ma non riesce mai a saltare l’uomo commettendo errori tecnici rilevanti, non da mai la dimostrazione di poter incidere mostrandosi complessivamente poco incisivo.

 

PUCCIARELLI: 5.5 Nei minuti in cui viene impiegato, non riesce a dare un contributo efficace alla manovra azzurra.

 

SAPONARA: 5.5 Sarebbe sufficente l’under 21 sfortunato soprattutto in occasione della traversa colpita nella ripresa, mentre quella colpita nel primo tempo si tratta maggiormente di un proprio errore. Graziato nel finale dal direttore di gara per un censurabile fallo di reazione che, per noi gli fa perdere la sufficenza.

 

SPINAZZOLA: S.V

 

MACCARONE: 5 Impiegato in una posizione non sua, spesso big-mac posizionato alle spalle della prima punta, spesso appare un pesce fuor d’acqua. Ci mette molta buona volontà ma non incide, denotando una condizione fisica non eccellente.

 

CORI: 5 L’attenuante che gli possiamo concedere, è che non riceve molti palloni. Per il resto però l’ex Carrarese si limita a un lavoro di sponda per i compagni, ma non è incisivo e non da mai la sensazione di poter essere pericoloso.

 

SHEKILADZE: S.V.

 

ALL. SARRI: 4 Continua a non convincerci questo modulo, la squadra non gira. I numeri sono impetuosi, 2 punti in 5 partite 5 gol fatti e soprattutto 12 gol subiti. Non facciamoci ingannare dalle tre traverse, sono stati solo episodi. Poi ci sono alcuni giocatori fuori ruolo come Maccarone che dietro la punta sembra un eresia, come continuamo a non capire perchè non venga impiegato un calciatore come ferreira. Insomma questa sconfitta ci lascia molto preoccupati in proiezione futura, e non appelliamoci alla sfortuna e agli infortuni.

27 Commenti

  1. Stranamente sono daccordo con voi, anche se un voto in + a Moro glielo avrei dato, poiche’ è l’unico che ci mette l’anima. Mentre siete stati troppo buoni con il mister, che è in evidente confusione mentale sia x le scelte che oggi sono state tutte sbagliate (x l’ennisima volta sono qui a ripetere che Tonelli oltre a non essere un giocatore di serie b, non è un centrale ma tanto + un laterale difensivo). Quanto si fanno scelte alla rinfusa come a fatto oggi lui vuol dire “non sapere che pesci pigliare….” palesemente in difficolta!!

  2. Porca miseria, ragazzi di PE: ma mi avete letto nel pensiero?
    😉
    Condivido tutti i voti ed il Vs. commento finale, che avevo di poco anticipato in coda all’articolo sulla partita… Che devo dire ? Era meglio trovarsi d’accordo su una vittoria!

  3. Voti tendenzialmente giusti con mezzo voto in meno a Laurini e Cori.
    Purtroppo dento che e’ stato commesso lo stesso errore dell’anno scorso, ma chi costruisce il gioco? Non abbiamo uno che detti i tempi, ma non sfruttiamo neanche le fasce, così e’ veramente dura, i pali sono venuti per caso, dunque non mi lagnerei della sfortuna, ma urge una seria riflessione. E poi ricordiamoci che la Ternana non e’ stata niente di trascendentale …. Non ricordo una loro conclusione in porta … Partita assolutamente da vincere!! Ora o cambiamo gioco, o cambiamo allenatore!! Peccato perché Maurizio mi rimane molto simpatico.

  4. …è la prima volta che commento qualcosa…ma adesso BASTA………!!!!
    Tonelli… l’ha ampiamente dimostrato di non essere giocatore di categoria…
    l’anno scorso siamo riusciti a riacciuffare la salvezza mettendolo da parte… Fate Voi…!!!!
    e poi… Cori…??? che roba è da mangiare…??? Boh…
    Centravanti da C1 attenzione…!!!!

  5. Premesso che il ruolo di centrale difensivo (a 4), dopo il portiere è il ruolo con più responsabilità e più soggetto ad errori. Premesso che lo stesso, non può essere un istintivo e agonista ma avere un gran senso di posizione . Premesso che deve disporre di un gran fisico, essere tempista ed essere dotato di grande coordinazione…ma davvero non si riesce a capire che Tonelli è geneticamente inadatto a fare il centrale in una difesa a quattro ?

    • Angelo,cerco sempre quando vedo e vado alle partite di essere il piu’ obbiettivo possibile e di difendere i giocatori azzurri perchè giocano nella mia squadra e spero sempre che dopo una brutta prestazione possano riscattarsi…..Tonelli non è piu’ difendibile(e non è il solo centrale che non lo è)anche perchè ha avuto piu’ di una chance di poter far vedere che quello che dicevano su di lui non era vero….Tu dici che è geneticamente inadatto a fare il centrale in una difesa a quattro…io ti dico che lui è solamente inadatto a fare il centrale in serie B,perchè anche stasera ha dimostrato che non è la sua categoria….ha sbagliato a destra è c’è costata l’autorete…ha sbagliato al centro e c’è costato il raddoppio….pensi che mettendolo a sinistra o in una difesa a tre non sbagli?Se l’avversario fa goal perchè ti anticipa ok succede a tutti,ma i suoi strafalcioni sono troppo madornali per dargli altre possibilita’ di riscatto….e purtroppo è piu’ di un anno che sta continuando a farli!

  6. Io sui voti sarei anche daccordo e che la reazione di Saponara peraltro sbagliata è da condannare,ma nonostante questo,il ragazzo ha giocato una partita da sette e non solo per i pali colpiti,ma perchè ha dimostrato finalmente di trovare la porta e che l’uomo lo salta quando vuole,nonostante tutte le botte che si è preso stasera….credo che un’allenatore che capisca qualcosa,non possa esimersi quest’anno di metterlo dietro le punte Mac e Ciccio.Per quel che riguarda Moro merita la sufficenza non fosse solo che per i chilometri che ha macinato rincorrendo tutto e tutti…meno male che c’è lui a contrastare!

    • Concordo Daniele, Saponara deve stare al centro no, sulla fascia, li rende molto meno di quanto potrebbe. Domanda: ma che gioco facciamo? Non costruiamo al centro non giochiamo sulle fasce, come pretendiamo di arrivare a segnare? Ieri l’azione era impostata con lanci lunghi dal difensore centrale per la testa di Cori, ma questo e’ gioco?

  7. Pratali sfortunato sull’autogol? Credo che abbia fatto una bella caz..ta, se non si riesce a buttare in angolo un crossaccio del genere, così scoordinato in un intervento semplice per un difensore navigato, siamo ben lungi dalla figura del centrale d’esperienza che doveva rimettere in riga questa difesa

  8. il problema è la mentalità ottusa di Sarri che non vuole cambiare quel modulo e quei giocatori! Quindi o cambia schemi o ciao ciao! Per quanto riguarda i voti Saponara è stato il migliore ed ha reagito per un fallo subito non fischiato, ci può stare e poi perchè credete che l’arbitro l’abbia soltanto ammonito quando era palese e si vedeva anche dalla maratona la reazione si Saponara?! Evidentemente questo arbitro, che si professa a favore delle squadre in trasferta, si era accorto di aver sbagliato a non fischiare un fallo clamoroso su Saponara e quindi lo ha soltanto ammonito sbagliando due volte! I voti bene o male sono questi, si può dare in qualche caso mezzo voto in più o in meno a seconda delle opinioni, tranne che per quanto moro che insieme a Saponara è stato il migliore, ha recuperato una quantità industriale di palloni e era sempre lì pronto a recuperare gli errori degli altri! 6 come minimo! Grande capitano!

  9. Tranne che Moro e Laurini sono tutti insufficienti…
    Partendo dal fatto che anche Dossena tutte le volte sui goal non può fare niente ma l’anno scorso qualche miracolo lo faceva…

    Poi non sappiamo giocare, il modulo e’ sbagliato, se proprio dobbiamo giocare con il 4-4-1-1 perché non mettere Maccarone prima punta e Shekiliadze più dietro, fin dal primo minuto!!!
    Poi Signorelli e Ferreira non vengono mai messi..boh..

    Sarri o si cambia modulo e giocatori o con il Padova andiamo in doppia cifra..

  10. Moro laurini e camillucci sono sopra il 6. Camillucci è 800 volte meglio di Valdifiori.

    Poi ci pensa lo sbiascicone Tonelli a controbilanciare e meritasi un bel 2

  11. Ciao Daniele,mi rincresce molto scrivere ciò che ho detto ieri a caldo su Tonelli ma purtroppo i fatti sono lì. Sono d’accordo con la tua considerazione e ribadisco che le caratteristiche del calciatore (che comunque stimo), hanno una sola logica. Per me , può fare solo il centro/destra in una difesa a 3 con accanto un centrale difensivo che abbia piedi e cervello per costruire il gioco. Questo anche per svincolarlo da compiti che non può espletare (spesso è lui che comincia il gioco…..non esiste al mondo….). La sua istintività ed irruenza lo costringono all’errore fatale (e puntuale), anche quando gioca benino. Ieri addirittura ha fatto fare gol a Dumitru….dai….quando è troppo è troppo…Saluti 😉

  12. sempre per Daniele: …a proposito della gara di ieri, lo hai capito perchè per tutta l’estate, ho sperato (e sponsorizzato)nell’ arrivo di Di Deo a centrocampo ? La Ternana sai quanto lo ha pagato ? ….bravo, hai indovinato.

  13. mi brucia codesta sconfitta e parlo dei voti tanto per iparlare,i meglio sono stati,saponara,moro e laurini saponara se giocasse piu’ palloni,da’ l’impressione che qualcosa possa sempre inventare,ma e’ sulla fascia e gioca pochi palloni.grande il capitano ieri

  14. certo Ighli Vannucchi, tu x dire caxxate sei il numero 1. Camillucci 800 volte meglio di Valdifiori certo il tuo pseudonimo non si addice proprio a te!!.
    Comunque martedi o al massimo sabato e Sarri fara’ la fine di Pillon che non sapeva giocare che con il 4-4-2!!. Sarri datti una rinfrescata giocano tutti o quasi col 4-3-3 o similare ……ti do’ un consiglio, o ti adegui o te ne vai!!.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here