Ecco le pagelle redatte dalla redazione di PE, inerenti le prestazioni dei calciatori azzurri dall’Artemio Franchi dopo il pareggio per 2-2 contro la Fiorentina.

 

SKORUPSKI: 6.5 Incolpevole il portiere polacco sulle reti di Kalinic ad inizio ripresa (sul primo devia la sfera che finisce ugualmente in rete). Protagonista di numerose uscite sulle palle inattive della Fiorentina che danno respiro ad una difesa messa sotto torchio nella ripresa. Salva il risultato con volando sulla propria sinistra a disinnescare la conclusione del grande ex Vecino.

 

LAURINI: 6 Molto bene il francese nella prima parte del confronto, dove dimostra come in altre circostanze sicurezza e autorità. Nella ripresa va a tratti in affanno sulle sgroppate di Alonso nella sua zona di competenza. Come al solito non disdegna il proprio contributo di temperamento e carattere alla squadra.

 

TONELLI: 6 Anche lui quasi perfetto per  un ora; gli ingressi di Bernardeschi e soprattutto dell’indiavolato Kalinic lo fanno andare in affanno. Appare in ritardo “The Wall” in tutte e due le reti siglate dal Croato (soprattutto in occasione della seconda rete, dove non riesce a leggere al meglio la traiettoria della palla). Ha il merito di non deprimersi e lottare come un leone nell’ultima mezzora del confronto.

 

COSTA: 6 In netta crescita rispetto alle prime uscite l’ex difensore di Sampdoria e Parma, aspetto evidenziato nel duello spesso vinto con Babacar. Nella ripresa come tutta la squadra del resto, va in sofferenza con Kalinic autore di una doppietta e di una clamorosa traversa.

 

MARIO RUI: 6,5 Nella prima frazione annulla completamente Rebic, che non lo salta mai. Da il consueto contributo anche in fase offensiva il portoghese. Nella ripresa le cose si complicano con l’ingresso di Bernardeschi che gli fa sudare le sette camice.  Lotta con grande temperamento da par suo, stoici i suoi 5′ di recupero in campo nonostante un guaio al ginocchio che dovrà essere valutato.

 

IMG_2236ZIELINSKI: 6 Gara di grande sacrificio da parte del Polacco che come diciamo da tempo sta interpretando al meglio un ruolo non suo. Si propone con grande applicazione in avanti in un paio di circostanze. Quando la Fiorentina spinge nella seconda frazione, va in difficoltà anche sotto l’aspetto fisico, in ogni caso ha il merito di non mollare un centimetro.

 

PAREDES: 6,5 Quantità e qualità nel mezzo al campo al cospetto di palleggiatori di prim’ordine come quelli viola. L’arma dell’aggressività gli permette di limitare i propri dirimpettai e come regista è davvero una bella sorpresa.

 

BUCHEL: 6,5  Dopo una prima fase del confronto dove fa un pizzico di fatica cresce con il passar del tempo e trova il gol con un tiro velenoso da fuori (firmando il 2° sigillo stagionale). Nella ripresa ha minori palle da poter giocare ma soffre meno rispetto ad altri compagni.

 

BITTANTE: S.V

 

SAPONARA: 6.5 Nella prima frazione è uno dei grandi protagonisti di una prestazione da leccarsi i baffi per gli azzurri. Pesca Livaja con un assist con il contagiri in occasione del gol del vantaggio azzurro, anche se per onestà il croato era in fuorigioco. Ispira tutte le azioni degli azzurri e sul finire del tempo Astori è costretto ad atterrarlo in area per fermarlo, purtroppo Banti non se la sente di fischiare il rigore netto. Esce nella ripresa.

 

KRUNIC. S.V

 

MACCARONE: 6.5 Un costante punto di riferimento in attacco fino a quando rimane in campo, mette in costante allarme la difesa avversaria, dando il consueto contributo alla causa. Non capiamo sinceramente il motivo della sua uscita dal terreno di gioco, quando mancava ancora molti minuti alla fine.

 

PUCCIARELLI: S.V

 

LIVAJA: 6 Porta a casa la sufficienza l’ex Atalanta per il gol (ripetiamo in fuorigioco), di ottima fattura. Ci auguriamo che il ritorno alla segnatura gli sia di giovamento. Qualche buona giocata, poi il buio assoluto. In più un brutto gesto (e non è il primo purtroppo), quando mette le mani in faccia a Tomovic, un episodio che poteva costargli il rosso. Non ci siamo….

 

MISTER GIAMPAOLO: 6 Penalizziamo in queste pagelle il mister di Bellinzona per alcune scelte che non condividiamo e per una cattiva gestione della gara nella ripresa. Per quasi un ora abbiamo ammirato un Empoli al limite della perfezione, quindi bravo il tecnico a preparare al meglio la gara studiando i punti dove poteva essere colpita la Fiorentina. Nella ripresa però non si spiega l’uscita dal campo di Maccarone ed alcuni cambi parsi un’pò troppo tardivi. Al di la di questa partita dove alla fine abbiamo portato a casa un buon punto,raccolto contro una squadra che gioca bene, evidenziamo ancora una volta difficoltà eccessive in difesa. Punto buono per la corsa alla salvezza.

 

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteClamoroso rigore negato a Saponara!
Articolo successivoSerie A: Fiorentina – Empoli | La Fotogallery
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

120 Commenti

  1. Non condivido il voto a Livaja e Giampaolo. Apprezzo la vostra maggiore libertà rispetto a quando eravate Media Partner, ma sul Mister e sul croato raramente, a mio avviso, siete obiettivi.

    • Non so in quanti vi siate messi a dare i voti, visto che parlate di vori “redazionali”. Ma che partita avete visto? Giampaolo ha “inventato” Paredes in regia, Livaja ha giocato una partita di qualità e quantità, Buchel è un gran giocatore. E’ proprio vero che gli italiani sono tutti direttori tecnici, ma voi dovreste essere più obiettivi, anche se la competenza non è il vostro forte. Maccarone è uscito perché stremato dal gran lavoro. Comunque non capisco perché ce l’abbiate sempre con Giampaolo, che sta facendo un gran lavoro.Siete troppo provinciali e faziosi.

      • giusto gregorio..ha inventato Paredes in regia..avevo tomovich e Livaia a 5 metri…Livaia a reagito a una provocazione….non mi sembra da un …non ci siamo….

  2. A me skorupsky non sembra per niente irreprensibile sul primo gol, sul secondo uno più esperto andava a chiudere nel mezzo(come si aspettava Tonelli che poi perde kalinic). Son solo pareri ci mancherebbe e con tutto il rispetto ma a me Lucas continua a non piacere punto.

    • Sono d’accordissimo sul portiere e non sono d’accordo su le critiche mosse a Giampaolo. Casomai gli unici appunti che possono essergli rivolti, riguardano la sistemazione della difesa sui cross dalle fasce, sia in corso d’azione che su palle inattive. Lì è necessario lavorarci di più, anche se, purtroppo, non abbiamo un difensore della stazza giusta. Per il resto per me Giampaolo merita un bel 7!.

  3. anche zielinski allora si merita il 6,5 al pari degli altri centrocampisti, io comunque spero Croce rientri a breve è uno dei pochi che dà equilibrio alla squadra,bene Livaja che s’è sbloccato, poi ripeto,nonostante un grande Kalinic oggi la difesa è andata spesso in difficoltà ,c’è da rivedere qualcosa li dietro,a me tipo Lauirini anche oggi non ha convinto, ha riperso un paio di palloni come con la juve che per fortuna oggi non si sono trasformate in gol

  4. Non capisco davvero il vostro giudizio così duro nei confronti di Livaja e Giampaolo,parole le vostre che mi sembrano davvero fuori luogo..Livaja oltre al gol si è distinto per alcune ottime giocate..Giampaolo ha preparato una partita tatticamente perfetta,alla fine del primo tempo il 2-0 ci stava stretto..soprattutto nei confronti del Mister il vostro giudizio mi sembra alquanto ingrato,rispetto comunque la vostra piena libertà di pensiero..

  5. ..Giampaolo uno di noi! Dopo una partita come quella di oggi lo scorso anno Sarri sarebbe stato incensato di complimenti,è disarmante leggere parole di critica nei confronti di Giampaolo

    • Quoto al 1000%…Napoli – Empoli…Empoli – Milan…da 2-0 x noi a 2-2…ed in panca c’ era il Vate non Giampaolo…alla fine di quelle partite erano tutti a bocca aperta dalla meraviglia.

  6. Quella che Gregorio chiama invenzione ( e mi riferisco alla posizione di Paredes che mi aspettavo da un momento all’altro) in realtà certifica la lieve criticità che avevamo nel mezzo, cioè nel centrale a tre di centrocampo. Se questo ragazzo ha capacità mentali di mantenere con continuità quella posizione , anche quest’anno ci divertiremo. Gara comunque avvincente e bellissima. 😉

  7. D’accordo sui voti ma Livaja meritava almeno 6,5. È vero che deve migliorare ancora dal punto di vista comportamentale ma ora mi sta piacendo molto di più a livello di atteggiamento tattico e oggi ha fatto spesso reparto da solo sfiorando nel finale un gol clamoroso con un assolo pazzesco. Anche Giampaolo aldilà dei cambi merita più della sufficienza.

  8. 6.5 a Saponara?????????? ahahahahahahaah…ma che partita avete visto?Nel primo tempo qualcosa ha fatto ma nel 2° tempo è SPARITO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Si è capito che ce l’avete con Livaja ma non si è capito il perché….Un po’ più di obiettività per favore

    • quando mi sono permesso di criticare Saponara mi hanno coperto di insulti, diventerà anche un grande campione, ma ancora ne deve fare di strada

    • Nel secondo tempo sono spariti un po’ tutti, ma quel che ha fatto nel primo tempo Riccardo, specialmente il mancato, rigore è stato … non trovo l’aggettivo.

  9. Ottimo Gianpaolo che ha messo paredes al centro asorpresa e che Gran bella sorpresa e anche a Livaja che non sembrava quello delle ultime partite evidentemente sempre piu’ in forma. Bravi TUTTI!!!! FORZA AZZURRO!!!

  10. Skorpsky 6,5 ma sul 2′ goal ha sbagliato. Livaja 6,5 di sicuro. laurini 5,5 non di più. Giampaolo 7 Ma cosa avete visto oggi ? Paredes 7 pieno

  11. Per motivi di lavoro non sono potuto essere presente oggi, quindi non mi sento di dare un giudizio ampio sui singoli giocatori,(anche se rivedendo il due goal viola Tonelli non può meritare la sufficienza); ma criticare oggi il mister mi sembra illogico, solo perché una volta ha fatto uscire Maccarone prima del dovuto…
    Abbiamo pareggiato a Firenze, dominando la scena per 50 minuti su 90, NON DIMENTICHIAMOCI CHI SIAMO E DA DOVE VENIAMO, prima di sparare sentenze..
    Quest’uomo è un grande intenditore di calcio, prima di dirgli che ha sbagliato i cambi ci penserei due volte.
    Solamente per le mosse che ha fatto inizialmente la partita l’aveva già vinta. Il pareggio deriva da palesi errori individuali..quindi, per me, non ha senso parlarne..
    Su Livaja stesso discorso, mi sembra che abbia fatto buone cose, dargli solo la sufficienza con in più anche una sgridata.. mi sembra illogico e non coerente..

  12. Potete comunicare chi da i voti. Mi sembra che non sia obbiettivo e che di calcio ne capisca poco. Mi riferisco al Mister e a zelischi in partocolare
    Forza Emppoli.

  13. Da oggi abbiamo il regista,strepitosa partita di Paredes,grinta,tecnica e tenuta del campo da vero argentino “hombre vertical”.Bene Zielinsky e Buchel finché il fiato ha retto.Piu’ che sufficiente Livaja che sta migliorando a vista d’occhio.Molto bene Skorupski.Quindi Skorupski 7,Laurini 5,5 – Tonelli 5,5 Costa 6 Mario 6,5 Buchel e Zielinsky 6,5 Paredes 7,Sapo 6 (era rigore netto ) Macca 6,5 Livaja 6,5. I subentrato tutti sv

  14. Molti si devono ricredere, su BUCHEL qualcuno neanche lo voleva !, sui voti
    capisco che darli ai nostri di proprietà più alti è meglio , ma si dava 7 a DIOUSSE anche quando non si faceva punti. In campo si vuole la maglia sudata come oggi, grazie ragazzi
    vedervi dare tutto mi commuove sono orgoglioso di voi.

    • Nel secondo tempo sono spariti un po’ tutti, ma quel che ha fatto nel primo tempo Riccardo, specialmente il mancato, rigore è stato … non trovo l’aggettivo.

      • La risposta di sopra non era rivolta (è ovvio a te), mentre su Buchel hai ogni ragione e anch’io mi devo ricredere, perché credevo non avesse i piedi così buoni. 🙁

  15. Se si vuole criticare Giampaolo dopo una partita del genere, fatelo pure, ma si finisce al limite del tidicolo. Grande Empoli, PUNTO!

  16. Non sono d’accordo con il 6 a Livaja..si meritava 6.5 ha fatto una buona gara e’ ovvio che poi nel secondo tempo non si è più visto hanno giocato molto di più i viola e li sono arrivate poche palle giocabili!

    Anche il 6 al mister troppo severo!
    7 io voto giusto fare un punto a Firenze ora come ora tanta roba.Forse non impeccabile nelle sostituzioni ma il solo 6 mi sembra troppo poco

  17. Anch’io non son d’accordo con le critiche al mister, ma credo di sapere il perché. Signor Cocchi mi pare che lei sia un po troppo accecato dal tifo contro i colori viola che il trovarsi al 45 esimo sul due a zero … non le abbia fatto digerire bene il pari, tanto da disprezzare il pareggio e se la rifà con Giampaolo per il cambio di Big Mac.

    Massimo era cotto bene il cambio con Manuel.

    Sempre dalla parte del mister (salvo quando sbaglia) ma non certo oggi !!

    bene il cambio di Krunic con Saponara

    Anzi oggi se c’è uno da ringraziare (sempre dopo chi va in campo) è proprio Marco Giampaolo!

    NOTA spero che Marcello si chiuda tra quattro muri e faccia capire a Marko la gravità del GESTO !!
    Se rimaniamo in 10 ….
    Primo vuol dire la fotocopia della trasferta di Frosinone!!
    Secondo si torna a casa con Zero punti!!

  18. Non scherziamo…il mister ha preparato una partita da 9..Empoli perfetto nel gioco e nelle occasioni..il 2 a 2 frutto di giocate ottime dei loro attaccanti..soprattutto Babacar nel secondo tempo ha messo una palla di prima che ci ha preso in contro tempo..può capitare..insomma se Marko mette la palla di sinistro nel secondo tempo uscita appena di lato saremmo qui a far festa..per atteggiamento e gioco l’allenatore a mio modesto parere merita un 7,5..sinceramente non ho mai visto un Empoli insegnare gioco come negli ultimi due anni..voto 10 alla società in toto..
    i cambi discutibili ma non influenti sul risultato finale..

  19. Non scherziamo…il mister ha preparato una partita da 9..Empoli perfetto nel gioco e nelle occasioni..il 2 a 2 frutto di giocate ottime dei loro attaccanti..soprattutto Babacar nel secondo tempo ha messo una palla di prima che ci ha preso in contro tempo..può capitare..insomma se Marko mette la palla di sinistro nel secondo tempo uscita appena di lato saremmo qui a far festa..per atteggiamento e gioco l’allenatore a mio modesto parere merita un 7,5..sinceramente non ho mai visto un Empoli insegnare gioco come negli ultimi due anni..voto 10 alla società in toto..i cambi discutibili ma non influenti sul risultato finale..

  20. Aggiungo dicendo …
    Son sempre stato pro Buchel !!!
    Se Paredes ok bene come regista allora con la foga e la velocità … Diousse esterno !!!

  21. ero al Franchi e ho visto un bellissimo Empoli forse il piu’ bello visto in trasferta in questi 2 anni, ben messo in campo, grintosi, i media dicono che il mister avverso ha fatto un tourn over esasperato sbagliando formazione..ma caspita si trattava della CAPOLISTA come puo’ essere…potevano finire il primo tempo con un passivo superiore, poi le giocate di una singolo hanno rimesso le cose a posto per loro…..x l’ennesima volta voglio fare i complimenti all’intera squadra e in special modo al nostro mister che sta gestendo benissimo e tenendo tutta la rosa sul pezzo…

    • O forse … più, ma qui sembra che i voti massimi siano il 7! Paredes ha tutto per far bene in quel ruolo e si era visto già nelle volte che era stato impiegato in qualche spezzone. A questo punto mi chiedo come fanno a tenere anche Ronaldo?

  22. Mi unisco al coro del basso , veramente basso a Giampaolo.Io non vado pazzo per quest’allenatore , ma oggi ha preparato la partita da 7 andando ad attaccare la squadra piu’ forte d’Italia nel palleggio( vedi occasione del 3-1 ) non capitalizzato da Zielinski, che doveva darla centralmente al solissimo Saponara.E poi dietro siamo questi.Per chi non se ne fosse accorto Tonelli non è Miranda.Poi abbiamo risolto con Paredes il problema del play e Maccarone é stato tolto perché non cela faceva più.Ma che partita avete visto???????

    • grande analisi, paredes 7.5 , Giampaolo 8 . Vorrei vedere cosa farebbe un qualsiasi altro allenatore con questa squadra. Oh Cocchi ma da che parte stai ?

  23. Sono d’accordo con tutti quelli che dicono che Giampaolo ha preparato benissimo la partita. Ma come si fa a dargli solo 6? Ma state scherzando? C’è un allenatore che merita un voto basso, l’insufficienza, ed è quello della Fiorentina: ha preso l’Empoli sottogamba e ha fatto 5 o 6 cambi lasciando un grande giocatore come Kalinic in panchina. Quello sarebbe da bocciare severamente, se si parla di calcio. Noi abbiamo giocato al massimo, un bell’Empoli. L’arbitro secondo me ci ha negato il rigore perché gli hanno detto che il gol di Livaja era in fuorigioco. Era un rigore così’ netto che anche un livornese avrebbe potuto vederlo. Grande Empoli, e visto che la Lazio è una squadra di matti, vedi oggi, domenica faremo punti. Alé!

  24. Certo se anche noi avessimo avuto i Kalinic e i Bernardeschi da mettere nel secondo tempo……ma non li abbiamo , si sa. Credo che si sia fatto un’ impresa oggi. Complimenti a tutti gli azzurri

  25. Di più: nemmeno il più cieco dei commentatori non vedrebbe la bravura di Giampaolo nell’ andare ad attaccare alta la difesa della Fiorentina, cosa che non ha fatto nessuna squadra con i gigliati quest’anno.Tra l’altro Paredes da 8

  26. Se dovete dare questi voti,andate a fare le pagelle per il Frosinone ( unica partita veramente sbagliata), dato che sembra abbiate la maglia gialla.

  27. La cosa vergognosa è’ che la gazzetta e gli altri giornali del,cassss non menzionano 1 ora di gioco da manuale del calcio del ns Empoli che se il 1’tempo finiva 3-0 e loro in 10 stavamo a parlare di un altra storia. E siamo stati bravissimo in 10 x 15 minuti con giocatori fuori ruolo a tenere il campo. Il Mister è’ stato da 10 oggi. Onore a lui. E forza Empoli !!!! Siamo forti e hanno già smentito quello che temevo All inizio di arrivare a dicembre a 13 punti. Si gira a 20/21

  28. Paredes 7,5 livaja 7 buchel 7 zielinski 6,5 tonelli e costa 5,5x le dormite sui goal skoropuski 6 giampaolo 8 gli altri vabene il voto dato .grande partita x 50 minuti grazie ragazzi

  29. Prestazione deludente di Saponara. Egli può aver avuto alcune cose qua e là, ma ha mantenuto le cose troppo semplici. Ad per essere onesti che non ha visto la palla troppo tanto che mi fa credere Ricky non era 100%. Ricky ha tutte le qualità per essere un grande giocatore, ma ha bisogno di migliorare fisicamente un sacco. Nel complesso, Empoli sprecato la possibilità di ottenere i 3 punti. Avevano un paio di possibilità per mettere il gioco a letto ma sprecato loro. Se ero Giampaolo vorrei non essere felice a tutti.

  30. L’unico appunto che si deve fare a Livaja riguarda l’episodio con Tomovic, per il resto una grande partita dell’attaccante, l’unico nel secondo tempo che ha dato l’impressione di poter tenere la squadra alta quando eravamo schiacciati nella nostra metà campo.

    Giampaolo merita pienamente la sufficienza, forse anche qualcosa in più. L’anno scorso siamo stati recuperati due volte da 2-0 a 2-2 e gli avversari non erano certo dello stesso livello di questa Fiorentina. In quelle occasioni non ricordo critiche così aspre nei confronti dell’allenatore, anzi.. Fatevene una ragione, Giampaolo sta facendo veramente bene ad Empoli, è ora che lo ammettiate..

  31. quando mi sono permesso di criticare Saponara mi hanno coperto di insulti, diventerà anche un grande campione, ma ancora ne deve fare di strada

  32. Minchia Cocchi, Livaja ti deve stare davvero sul c4zz0 X scrivere una pagella del genere.
    Sinceramente fuori posto, il commento ed il voto.
    L’avevo intuito alla radio dalla domanda che hai fatto è Livaja è stato un signore nel risponderti.
    E poi lamentatevi che qualche tifoso possa avere l’impressione che ci siano giocatori “protetti” dai giornalisti…
    Mi spiace, ma non si tratta così un giocatore azzurro, anche se ti sta antipatico, quando gioca una partita del genere.
    Davvero mai mi sarei immaginato che tu potessi fare una figura del genere …

    • Caro usualemi, ti rispondo perchè tu sei uno della prima ora e credo che il confronto con te possa essere solo che propositivo. Non ci sono giocatori “protetti” per noi, credimi, cerchiamo di avere con tutti il giusto distacco professionale proprio per non incorrere in quelle simpatie che poi destabilizzano il lavoro. Livaja calciatore non mi piace, questo l’ho detto più volte anche in diretta tv, è un acquisto fatto a caso e non è un profilo da Empoli. Ieri ha fatto gol (in fuorigioco) e speriamo ne faccia altri 20 e possa smentire il mio personale scetticismo. Che figura ho fatto? Gli ho fatto presente che ha fatto un brutto gesto, lui ha spiegato il perchè, detto questo per me, empolese fino al midollo, era da rosso. Se hai voglia di rispondere la mia mail è alessio@pianetaempoli.it

      • Alessio, grazie del confronto, Ti rispondo direttamente qui.
        Ovviamente si tratta di un contraddittorio propositivo, ci mancherebbe.
        Quello che ho voluto scrivere è solo che, a mio modesto avviso, Ti sei fatto prendere un po’ troppo la mano dalla Tua idea “soggettiva” di Livaja nel giudicarlo x quel che lui ha fatto ieri.
        Fare il giornalista sportivo, sempre a mio parere, implica un impegno ed onere da attuare sempre: provare il più possibile a “spogliarsi” dei propri “pregiudizi”, prima di valutare e commentare.
        Ritengo, per quanto ho letto tante volte qui su PE, che Tu sia uno dei commentatori più preparati e più “sanguigni” della redazione e tante volte ho condiviso appieno le Tue scelte.
        Questa volta no.
        Perché ieri Livaja, obiettivamente, non ha affatto giocato male e non puoi dire che abbia “raccattato” il 6 grazie al goal.
        E’ stato molto prezioso per la squadra e, ritengo, che chiunque abbia mai giocato a calcio non possa che condividere questa mia affermazione.
        Che poi “viva sui nervi”, questo è indubbio: è, allo stesso tempo, il pregio ed il difetto più grande di questo calciatore. Sempre al limite della giocata da fuoriclasse o della reazione da espulsione.
        Con Tomovic è andata bene, nel futuro chissà.
        Però, cavolo, almeno una volta che segna, proviamo ad INCORAGGIARLO, non a gambizzarlo!
        Intendo “incoraggiare” un calciatore “dell’Empoli”, così come tante altre volte avete fatto, qui su PE, con voti “dolci” anche se non meritatissimi…
        In questo senso Voi giornalisti avete un ruolo importante perché potete provare ad aiutare Livaja ad uscire da questa etichetta che gli è stata cucita addosso (spesso a ragione) di calciatore rissoso.
        Facciamogli capire che le sue doti calcistiche sono più importanti delle sue reazioni, ed anche lui ne trarrà giovamento.
        A meno che non la combini davvero grossa, ma ieri questo non è accaduto.
        Del resto i calciatori dell’Empoli i Vs. voti li leggono, eccome se li leggono…
        Chiudo e mi scuso se mi sono dilungato troppo.
        Grazie ancora per la risposta ed il confronto

  33. Mi dispiace per PE ma Giampaolo si sta rivelando un grande allenatore, meglio di Sarri! Incredibile come vi ostiniate a dire il contrario

    • Meglio di Sarri non lo puoi dire, Gigi; non ti far trascinare dall’entusiasmo, però ti confesso che una prestazione così non me l’aspettavo. Senza contare che la Fiorentina ha all’attacco Rossi Kalinic Ilicic Bernardeschi. Non li ha messi tutti perché Sousa credeva che fossimo dei brocchi, pensava a una partita facile…gli è andata bene. Noi non abbiamo grandi cambi da fare, loro sì. Ma gli è andata bene.

  34. Dare media voti 6 a una squadra che ha pareggiato con la capolista già dovrebbe far pensare. Il 6 finale a Giampaolo è il tocco finale. Vabbe lasciamo perdere. Si commenta da solo.
    Paredes tanta roba.
    Capitolo DIFESA: Sul primo gol le responsabilità sono di laurini, ma va ricordato che avevava appena fatto una chiusura importate e stava recuperando la posizione ( è per questo che è in ritardo). Ad ogni modo Kalinc era mal marcato da Mario Rui. Tonelli dunque non c’entra nulla
    Sul secondo l’errore lo commette sia il portiere che Tonelli. È già stato spiegato in altri commenti..
    Comunque rimane una prestazione bellissima da parte di tt la squadra.

  35. Livaja ha fatto reparto da solo. E’ uno ignorante e in squadre Che lottano per la salvezza Ci vogliono certo elementi. E’ in crescendo e il mister l aveva Gia’ detto prima di Palermo, e’ una punta di peso, se entra in forma Ci Fara’ divertire

  36. Non sono assolutamente d’accordo con il voto al mister , per me merita un bell 8 per un grande capolavoro tattico, ma gestione dei cambi la conoscete meglio di lui ? Vi ricordo che abbiamo finito in 10 e altri giocatori erano alle pompe con i crampi.
    Grande Mister altro che

  37. E si vede che non siete più patner della società…….. certi voti sono scandalosamente bassi………l’anno scorso tutti 7 anche quando si perdeva 3-0………quest’anno un voto in meno a tutti di media!!!!!!

  38. Sinceramente il mister e la società indipendentemente dal risultato della singola partita stanno rendendo orgogliosi tutti noi empolesi per il modo in cui fanno giocare la squadra.
    Vedete vengono ricordate le squadre che sanno giocare non quelle che tirano i calcioni…Empoli che se la gioca a viso aperto con squadre che vanno in Europa a vincere e per buona parte della partita insegnare calcio è un piacere superiore al risultato stesso..
    Giampaolo è bravo, anzi bravissimo oltre ad essere una persona educata..
    dai raga cerchiamo di essere obiettivi

  39. Il Mister ha stupito tutti con Paredes regista: Solo per questa pensata merita il 7. Che diventa 8 per il pressing asfissiante, le giocate di prima a centrocampo, la squadra sempre corta e compatta.

  40. …anche sulle testate giornalistiche nazionali osannano la sagacia tattica del Mister..ha preparato alla perfezione una partita che sulla carta era impossibile..Giampaolo uno di noi!Non mi capacito di come voi di PianetaEmpoli perseverare nel criticare il Mister..

  41. L’anno scorso a Firenze alla fine del primo tempo se fossimo stati sotto di 3 gol non ci sarebbe stato nulla da eccepire..raddrizzammo la partita grazie ad una palla inattiva..sarei curioso di rileggere i giudizi da parte di voi di PianetaEmpoli circa Sarri dopo quella partita…

  42. Partita bellissima da vedere e spasmodica per le emozioni regalate da una parte e dall’altra. Gli ultimi 20 minuti sono da infarto e si poteva benissimo vincere 3-2 e oggi stavamo qui a festeggiare. Migliori in campo per me Paderes, Maccarone, Livaja e Buchel. In entrambi i loro gol la colpa principale è del portiere. Troppo poco reattivo sul primo (non era un tiro forte ed era poco angolato, … inspiegabile la sua lenta reazione) e veramente imbarazzante l’esitazione ad uscire in tutto sul secondo a prendere al palla prima che arrivi a kalinic nella dormita comunque scandalosa di Tonelli. Tutti i giocatori comunque sopra la sufficienza, soprattutto per la grinta e determinazione messe in campo e per un atteggiamento spavaldo che fa di questo Empoli una squadra bella e tosta da affrontare. Continuamo così e sarà possibile qualsiasi impresa, anche salvarci con qualche turno di anticipo. Io ci credo e voi?

  43. Voti e giudizio che concordo in pieno. Forse a Pardes poteva essere dato mezzo voto in più. Leggo che le testate nazionali hanno sottolineato la sagacia del mister, questo il voto della gazzetta dello sport:
    Giampaolo 6 (stesso voto di PE): Primo tempo perfetto, le sostituzioni arrivano in ritardo.
    Mi sembra il tasto toccato da PE. Se danno voti alti son lecchini, se danno voti per alcuni bassi sono M… fate pace col cervello.
    Poi sempre la gazzetta da almeno 4 insufficienze ai giocatori azzurri

  44. Date sempre ampia fiducia a tutti e non potete darla una stagione a questo ragazzo!?
    Io invece penso che solo Empoli possa riscoprire le qualità di Livaja e domare il suo carattere esuberante
    Se ci mette impegno può essere molto utile
    A me ieri è piaciuto, a parte quella provocazione in cui è cascato
    Il gol bellissimo, finalmente un tiro che sfonda la porta, poi ha fatto un altro buon tiro nella ripresa e un bel assist per Macca
    Piuttosto non capisco perché abbia messo il Puccia in quelle condizioni…

  45. Alessio, se mi permetto, più che il giudizio negativo su Livaja,mi ha spiazzato la critica al Mister da parte della Redazione che fa le pagelle..per come è stata interpretata la partita di ieri,a mio modo di vedere le critiche a Giampaolo sono del tutto inappropriate ed ingiuste

    • Credo che il giudizio nella pagella spieghi bene il pensiero sulla specifica partita di ieri, ci teniamo a sottolineare che le pagelle non sono mai una somma delle prestazioni ma il singolo giudizio della nostra redazione alla specifica partita. Non ci è piaciuta la gestione dei cambi, il mister a precisa domanda ha dato la sua risposta che noi rispettiamo. Abbiamo sottolineato di come questa gara sia stata preparata in modo perfetto, e lo si è visto nel primo tempo, noi poi avremmo fatte scelte diverse, e lo abbiamo detto. Qui c’è ampia possibilità di dire pubblicamente la propria, se pensassimo di essere infallibili non faremmo commentare.

  46. Uno che fa o dice delle cose e’ sempre soggetto allo sbaglio o soprattutto alle critiche di tutti, ho letto molti commenti e non tutti i commentatori sono d’accordo tra di loro indi percui e’ rispettabilissimo anche il commento di chi le pagelle le ha stilate in primis.
    Poi credo anche che tra di voi ci sia un nutrito gruppo di tifosi che hanno almeno il bordo della maglia di color viola dal momento che incensate una squadra che ieri se a fine primo tempo si ritrovava in 10 e giustamente sotto di tre gol volevo vedere come riusciva a raddrizzare la gara.

  47. Penso che dare solo 6 a Livaja sia ingeneroso…primo perchè tecnicamente è valido, secondo, per chi ha giocato a qualche sport lo sà, avere qualcuno con personalità e faccia tosta ti dà quel qualcosa in più per portare a casa la partita..per me Marko oltre al gol ha fatto una bella partita ma soprattutto si è impegnato fino alla fine..bravo!!!a mio modesto parere è forte ora che è in condizione..dai obiettivamente ieri è stato uno dei migliori

  48. Finalmente PE comincia a dire cose obiettive, e saltano fuori i soliti noti, molti dei quali sono gli stessi che l’anno scorso incensavano Verdi e mi offendevano perchè lo criticavo (poi si sa come è andata a finire)…
    Livaja ha fatto solo il goal, è un pazzo, non cambia niente, a gennaio è out, nel secondo tempo dopo l’uscita di Rui abbiamo giocato in 9, non correva più… e lui ha tolto Maccarone e Saponara. Il Mister è questo, lo si sapeva: buon allenatore, ma carattere e palle pari a zero, ecco i motivi dei suoi numerosi esoneri

    • Ognuno ha le sue opinioni, ci mancherebbe.
      Tutte rispettabilissime.
      Ma che tu esca sempre con questa storia del “ve l’avevo detto”, “io lo sapevo” oppure “vedrete che sarà così”… non ci sta.
      Possibile che si sia tutti scemi e tu l’unico furbo?
      Possibile che tu ci abbia sempre preso e noi no?
      Possibile che tu sia l’unico al mondo ad avere certezze per il futuro e noi (intesi come razza umana) no?
      Possibile o no, sei di una antipatia che travalica l’inimmaginabile!

        • Vorrei proprio capire quale sia la differenza in meglio fra avere come “nickname” Gandalf e Anonimo? Mi sa tanto, poi, che magari tu lo hai conosciuto solo al cinema, senza invece aver letto Tolkien tanti anni prima, è così? Quanto a Livaja e Verdi l’anno scorso (che c’entra?) mi pare che te le suoni e te le canti, ovvero ti dài ragione da solo. 🙂 Bene, bravo, continua così! Te lo consiglia uno che non ha scelto soprannome, lasciando il nome datogli dai genitori e che, etimologicamente significa *libero*. 😉 .

          • Quanto al mio nome e cognome, l’ho detto ai quattro venti molto tempo fa, quanto a Tolkien hai preso una papera pazzesca, sono stato uno dei primi ad Empoli a leggerlo nel lontano 1986, avevo la vecchia edizione gialla della Rusconi del “Signore degli Anelli”, addirittura mi ero procurato anche il film animato che purtroppo finiva alle miniere di Moria! Vedi un pò te! Comunque non è il caso di accapigliarsi, i nemici sono le nane viola!

    • Ma che dice Gandalf? Uno che non ha carattere e palle toglie due senatori come Maccarone e Saponara? E quanto a Livaja, non si è accorto che quando era hrasso come Cassano ed ora è un buon giocatore? Gandalf apre bocca e gli dà fiato, come si dice alle mie parti.

  49. ieri livaja non ha giocato affatto male ma lo avrei comunque tolto prima del loro raddoppio e avrei abbassato il baricentro. Non avrei tolto maccarone e non avrei messo il puccia. Ma questi sono dettagli. L’importante era entrare in campo con il coltello tra i denti e rendere cara la pelle. Ieri siamo usiciti dal campo sudati e a testa alta. Io voglio l’Empoli così, poi si può perdere ma con onore. La fiorentina ne deve fare di strada se vuole vincenre il campionato. Chiunque l’abbia davvero aggredita (torino, roma, napoli e ieri l’empoli) s’è portata via punti.

    • Torino e Napoli non l’ànno aggredita davvero, con la Roma non l’ò vista. La prima è stata una partita stranissima con la Fiorentina che non giocava e si limitava a fare il torello, pensando di aver già vinto e i granata la colsero di sorpresa in pochi munti nel secondo tempo. Invece con il Napoli fu una partita bellissima giocata a viso aperto fra due squadre che meritavano entrambe di vincere. 😉 Poi si sa un episodio è determinante: Kalinic sbaglia e i Pipita no, dopo essersi impossessato di una palla a centro campo, con un fallo non fischiato.

  50. Alessio Cocchi dai retta a me sei , a differenza di molti giornalisti di altre testate giornalistiche locali e non( gobbi o viola o strisciati ) , tu sei un vero tifoso azzurro , come pochi hai solo l’ empoli nel cuore , lasciali perdere basta che giampaolo perde una partita molti sono pronti a rimangiarsi tutto … continua così sempre schietto e diretto che non hai peli sulla lingua

  51. Ho spedito due messaggi, ma non appare il mio nome, bensì anonimo!!! Scusate, ma non sto tutte le volte a riscrivere il nome. Però le altre volte andava bene, ora no! 🙁

  52. sei a differenza di molti altri ( giornalisti ed utenti ) solo per l’ Empoli , un vero tifoso , i veri tifosi azzurri lo sanno , meglio un giornalista esagerato che viola o strisciato

  53. Un’annotazione che nessuno leggerà perché è ultima: ma nessuno si è accorto che Kalinic su uno dei due goal stava rientrando dal fuorigioco? A me pare così. Un goal regalato a noi in fuorigioco, un rigore netto negato a noi, un goal regalato a loro su rientro da fuorigioco….l’arbitro ha fatto un grande casino. Sono d’accordo su chi dice che se Tonelli calciava spingeva la palla in rete e che lì doveva intervenire Skorupski – che però mi piace più di Sepe, ed è migliorato strada facendo. E poi: S’OSTINA, non chiamare il Vate Maurizio Sarri, come a prenderlo in giro: l’unico vate sei tu quando fai premonizioni. Ricordati l’anno scorso, quando dicevi che la salvezza ce la saremmo giocata all’ultima partita – che era contro l’Inter _ e questo equivaleva a dire che saremmo retrocessi. A volte sei intelligente, ma non fare mai profezie perché, grazie a Dio, le sbagli tutte e ci metti di cattivo umore.

  54. Però ragazzi cerchiamo di essere obiettivi e di un dì cavolate: Skorupski è bravo e diventerà un bel portiere. Ma Sepe ci dava un’altra sicurezza, via. Specie nelle uscite.

  55. Anche a me Livaja non è piaciuto, ha giocato da fermo tutto il secondo tempo. Bravo sul gol, anche se la posizione non era in gioco, ma per io resto poca poca cosa. Su Giampaolo ho le idee confuse però che davanti andava cambiato qualcosa lo vedeva anche un bambino. Poi il cambio di bittante, boh

  56. Per me il portiere non è irreprensibile in ambedue i goals insieme alla difesa. Sul primo, il tiro era quasi centrale e doveva arrivarci bene e deviare. Sul secondo il passaggio di Babacar era lento e nell’area piccola, quindi bastava fare un passo avanti e ci sarebbe arrivato prima di Kalinic. Sono d’accordo con Cocchi sui cambi un po’ tardivi del Mister e soprattutto avrei cambiato Livaja e non Maccarone. Per Saponara credo che sia stato esausto dopo che in settimana non si era allenato bene. Comunque Giampaolo, per come ha impostato la gara e per la formazione che ha messo in campo, per me, merita almeno un 6,5. Unico appunto che gli muovo: l’insufficiente organizzazione della difesa sui cross dalle fasce che ci hanno portato a prendere un sacco di goals.

  57. Giudizi su Livaja e Giampaolo assolutamente ingiusti e ingenerosi. Livaja è in netta crescita, ha potenza, tecnica e attributi. Per quanto riguarda la reazione su Tomovic non facciamo i santi, Mchedlidze l’anno scorso prese per il collo Borca Velero. Livaja è un giocatore di livello e si sta impegnando. Ha fatto una buona partita, altro che “buio assoluto”.
    Giampaolo sta facendo ottime rotazioni e ha buonissime intuizioni come quella di mettere Paredes vertice basso. Ha coraggio e gli va riconosciuto (Sarri ha giocato 3 anni con la solita formazione e con il solito schema palla a valdifiori e pedala). Il cambio di Maccarone era necessario, ha 38 anni e va tutelato, Saponara buona partita ma non eccelsa, il cambio ci stava, non è intoccabile. Rispetto a ll’Empoli di Sarri, l’Empoli di Giampaolo gioca molto meglio negli spazi, verticalizza meno e ha più soluzioni di gioco. Magari la prossima volta lasciate da parte le simpatie personali e limitatevi a esporre i fatti. Davvero non so che partita abbiate visto

  58. Cocchi ti facevo un giornalista serio ma così mi caschi in basso. Non capisco il 6 a livaya e gianpaolo,quando per 60 minuti se messo sotto la capolista a casa sua..non ho parole ma che partita hai visto

    • 60 minuti? ma che partita hai visto, al 60′ si era già 2-2. Diciamo 47 minuti, il primo tempo ed il tiro di Zielo finito a fil di palo ad inizio ripresa

  59. Ci sono alcuni voti palesemente basati sulla simpatia che il giornalista (?) ha verso questo o quell’elemento. Non vorrei tirare in ballo la malafede, ma viene da pensare. Non vale nemmeno la pena perdere tempo a commentare con un’analisi tecnica, tanto è ridicola la cosa. Riguardo al mister, quoto Tommy al 101%. Aggiungo che criticare un allenatore che ha annichilito la capolista per 45 minuti ed ha comunque strappato 1 punto è quantomeno singolare. Saluti.

  60. a me vu mi fate ridere… vi faccio una provocazione, ma se la kalinic invece di predere la traversa la mette dentro e si perde 3-2 dopo aver, appunto, dominato per un tempo… e non mi rispondete se ci da il rigore perchè non avreste capito quello che voglio dire. La gestione del secondo tempo è stata imbarazzante, il primo tempo spettacolo e mi sembra quello che ho letto nel giudizio all’allenatore. Poi, non per fare il difensore, ma visto che ci sono gli aguzzini, qui non si è mai esaltato giampaolo ma si è riconosciuto che i numeri parlano per lui. Leggo che Cocchi, prendete di mira lui, vi è caduto in basso… ma fatevi una vita

  61. Ziu brasil a me pare che la vita sei te che non te la fai per rispondere a me e per quanto riguarda vento empolese io non dico 60 minuti continuativi perché se hai visto bene la partita dopo il 2-2 a parte la traversa se ricominciato a giocare, e anche avuto la palla del 3-2 con livaya nel finale…a me sembra che voi vedete le partita come più vi fa comodo…quanti di voi avrebbero firmato per il punto prima della partita.quindi cosa ragionate e per quanto riguarda il cocchi lo dice lui nei commenti che da solo voti a simpatia, questo non si chiama giornalismo punto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here