Queste le pagelle redatte dallo staff di PianetaEmpoli.it inerenti le prestazioni degli azzurri al termine del match perso a Firenze 2-1 ma dal quale gli azzurri sono usciti ampiamente a testa alta.

 

DOSSENA: 6 Poteva far qualcosa  in più in occasione del 2-0 di Cerci, è bravo  però a chiudere lo specchio in altre tre circostanze, Pregevole l’intervento sulla sventagliata di Ljajic.

 

HISAJ: 6 Il giovanissimo albanese al suo esordio assoluto, dopo un buon inizio fa fatica sulle incursioni di Lazzari prima e Ljaic nella ripresa, si fà cogliere fuori posizione in occasione del 2-0 dei viola. Però fa molto movimento ed almento quattro chiusure pregevoli.

 

TONELLI: 6  Gara ordinata e attenta dell ex capitano della primavera, che riesce a contenere la fisicità di Silva, non è impeccabile ma mostra una discretà autorità. In crescita.

 

CHARA: 6 Anche per il colombiano è un esordio assoluto, Cerci lo fà impazzire e lo brucia nettamente nello scatto in occasione del goal dell 1-0 (c’è però un presunto fuorigioco), nella ripresa tuttavia mostra maggiore sicurezza facendosi notare con alcune buone chiusure. Un secondo tempo anche in crescita sotto il profilo atletico.

 

REGINI: 5.5  Qualche buona percussione in avanti, ma purtroppo in fase difensiva dimostra i suoi limiti, troppo morbido e avvolte troppo distante dall’avversario diretto. L’unica scusante l’aver da marcare uno come Cerci, oggi tra l’altro parecchio ispirato.

 

GORZEGNO S.V. : non giudicabili i suoi minuti.

 

COPPOLA: 7 Il romano al rientro si dimostra un elemento importante degli azzurri, molta quantità a centrocampo e corsa, dà quella intensità nella zona nevralgica del campo che serve come il pane all’ Empoli. Onora la fascia di capitano messa al suo braccio.

 

GUITTO: 6 Fa’ pressing gioca con ordine e dà geometrie al centrocampo disegnato da Carboni, conferma di essere un elemento interessante, dopo la buona prova con la Nocerina, giocatore da tenere in forte considerazione.

 

SIGNORELLI: 5.5  Si limita al compitino, al passaggio orizzontale per il compagno piu’ vicino, la sensazione è che potrebbe fare di piu’, rischiare la giocata e ed essere maggormente determinato. Da lui vogliamo qualcosa in più.

 

BRUGMAN: 7,5 Dà qualità e profondità al gioco offensivo degli azzurri, sfiora in almeno due occasioni il goal che meriterebbe (soprattutto la bellissima conclusione ad inizio gara), la sua classe e il suo dinamismo potrebbe essere determinante nella corsa verso la salvezza.

 

MCHELIDZE: 6  Nobilita una prestazione non memorabile con una brillante giocata che libera il connazionale Skekiladze davanti a Neto, per il resto combatte con grande abnegazione ma poca incisività. Bene però il crescendo che ha avuto nel match.

 

PUCCIARELLI S.V. : Non giudicabili i suoi minuti

 

DUMITRU: 5  Meglio di altre gare dove almeno prova a metterci un pizzico di rabbia perònon si fà mai notare se non quando và in fuorigioco o per giocate non produttive. Ci ripetiamo, deve crescere sul piano della mentalità, cosi non può pensare di essere titolare.

 

SHEKILADZE:  6.5 Lieta sorpresa il georgiano, bello il taglio verso cenntroarea dove và a raccogliere l’invito di Mchelidze e riapre la partita, per il resto dà vivacità e dinamismo all’ attacco azzurro.

 

CARBONI: 6.5 Al neo Tecnico arrivato da tre giorni gli si chiedeva una gara dignitosa, e per poco si costringeva la Fiorentina ai supplementari; La squadra giovanissima da lui schierata ha coperto efficaciemente il campo e non si è persa d’animo sullo 0-2. Un carattere che speriamo di vedere negli azzurri a partire da domenica a Gubbio, gara da non fallire.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteAzzurri fuori dalla coppa con l'onore delle armi
Articolo successivoTV SINTESI | Fiorentina-Empoli 2-1
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

16 Commenti

  1. Io non so se meritava 9-8-7,so soltanto che questo Uruguagio va fatto giocare sempre,perchè anche se ha tutto da dimostrare nelle partite soprattutto di campionato,ha fatto vedere che raggiungendo la forma ottimale dopo l’infortunio che l’ha fermato per diversi mesi,sarà quello che ci togliera’dai bassifondi.Mi auguro solo che almeno lui non venga venduto in fretta e furia perchè il suo valore mi sembra notevole!Anche se mi son ricreduto sulle vendite dell’anno scorso,perchè visto come stanno e quanto stanno giocando i nostri giocatori ceduti in serie A,direi che la societa’ a fatto grandi cose!

  2. Pregevole l’intervento di Dossena sulla sventagliata di Ljajic?
    “Sventagliata” è un termine gergale del calcio che indica un’apertura di gioco ampia (deriva appunto dalla parola ventaglio) tramite lancio, non un tiro in porta.

  3. testa te lo sei detto da solo ah ah ah. Voti corretti, troppo, troppo, troppo buoni con Otello, è da 4 ed a gennaio deve fare le valige, deve andare a Napoli x xxxxxx x xxxxx xxxxx xxxx xx xxxxxxxx.

  4. No caro “babbo natale”. Un giocatore può piacere o no (e ti dico subito che a me Dumitru non piace…e a gennaio lo spedirei da qualche parte…indisponente da vedere in campo) ma insulti razzisti NO. A pulire i vetri vacci te!

  5. secondo me chara è da 6,5 visto che doveva tener a bada gente come cerci prima e ljaic (spero si scriva così) poi anche guitto meritava qualcosa in più visto che dall’altra parte c’era montolivo

  6. Dossena ha sbagliato su entrambi i goal.
    A portieri invertiti, a fine primo tempo, eravamo avanti noi.
    Chara ha giocato discretamente tanto che mi viene da chiedermi PERCHE’ Aglietti non l’ha mai preso in considerazione e gli ha preferito, quando c’era lui all’inizio dell’anno, Tonelli che ha fatto + danni della grandine???

  7. Prima di parlare di chi salverà questa squadra aspettiamo i fatti a parole sei bravo Vannucchi sei una bandiera vai dove porta il vento !!!
    Aspetto il momento in cui dirai che anche Brugman ha fatto brutte prestazioni così come hai fatto con Valdifiori moro signorelli e altri !!!
    Perché sei quello che capisce meno di calcio !!!
    Per ora nessuno ci ha salvato mi sembra siamo in fondo alla classifica !!
    Giusto?

  8. Davvero bravo chara, non ci avrei scommesso euro. Concordo sui voti e ritengo sempre piu inevitabile cedere Dumitru a gennaio.

  9. dumitru e mchelidze sono inproponibili, shekiladze (che non è un campione) rispetto agl’altri due sembrava di un’altra categoria

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here