Queste le pagelle inerenti le prestazioni dei calciatori azzurri del monday night contro il Genoa terminato 1-1 Direttamente da “Marassi” redatte come di consueto dalla redazione di Pianetaempoli.it

 

BASSI: 6.5  Torna tra i pali in sostituzione dell’infortunato Sepe e lo fa da par suo, dando sicurezza al reparto e facendosi trovare pronto a togliere le castagne dal fuoco in un paio di circostanze. Incopevole sul sinistro vincente di Bertolacci in apertura.

 

HYSAJ: 6.5 L’albanese soffre a tratti la catena di sinistra dei rossoblù ma combatte con grande spirito di abnegazione e determinazione. Si propone anche in chiave offensiva, dando fisicità e fosforo sulla corsia destra, qualità importanti per gli azzurri.

 

TONELLI: 6 Protagonista del gol del pareggio, che per onestà intellettuale è arrivato con la mano. Questo conferma la propensione e la pericolosiyà di “The Wall” in avanti sulle palle inattive. In fase difensiva tiene bene la linea, anche se perde qualche pallone di troppo che avrebbe potuto produrre pericoli per la nostra difesa.

 

RUGANI: 6.5  Sul gol di Bertolacci sbaglia a non accorciare in tempo sul compagno Tonelli. Per il resto guida la linea difensiva con grande autorità e personalità, toccando tutti i palloni che capitano dalle sue parti dando tranquillità al reparto.

 

MARIO RUI:  6.5  Incisivo in fase offensiva dove crea grattacapi agli avversari, con incursioni che creano i presupposti della pericolosità. In fase difensiva offre un buon contributo, soffrendo negli ultimi dieci minuti la vivacità dell’argentino Perotti che gli fa sudare le proverbiali sette camicie.

 

VECINO: 6 Cerca di dare linearità e geometrie alla manovra azzurra. Sbaglia qualche appoggio di troppo, tuttavia sul suo destro capita la palla del possibile pareggio poco prima del gol di Tonelli.

 

genoa_empoli (16)VALDIFIORI: 6 Soffre per tutto l’arco del confronto la marcatura asfissiante di Bertolacci, soprattutto nel primo tempo fatica a prendere le redini del centrocampo azzurro. Le cose vanno leggermente meglio nella ripresa ma il ravennate ci ha abituato troppo bene per non dire che oggi non era sui suoi standard.

 

CROCE: 6 Prestazione non appariscente, d’accordo, quella del “Prestigiatore” ma è fondamentale il suo contributo in fase di non possesso dove ruba molti palloni, spesso manca la lucidità necessaria e l’esplosività negli ultimi trenta metri.

 

VERDI: 6.5 Inizia bene la “Lanterna Verde” obbligando gli avversari a qualche fallo di troppo, e Gasperini ad un repentino cambio di modulo. Con il passar dei minuti però fatica ad emergere dal traffico, tuttavia quando si accende la sua luce per il “Grifone” e’ allarme rosso.

 

ZIELINSKI: 6 Buono il suo impatto nel confronto, a tratti riesce a garantire il cambio di passo alla manovra azzurra, e un pizzico di imprevedibilità. Ha ampi margini di miglioramento, il giovane polacco potrebbe essere una pedina molto importante nello scacchiere di Sarri.

 

MACCARONE: 6 Prestazione di sostanza di big-mac. Mette lo zampino in occasione del contestato pareggio di Tonelli. Dialoga con i compagni di reparto, anche se in un paio di circostanze gli manca qualcosa nei sedici metri finali. Decisivo il suo apporto anche nella nostra area, la sua personalità e’ fondamentale in partite come queste.

 

MCHEDLIDZE: S.V

 

PUCCIARELLI: 6 Va a corrente alternata “El ninho”, spesso prigioniero della morsa costituita dai centrali del Genoa. Impreciso nella prima frazione, quando mette di poco a lato un invitante assist di Verdi. Nella ripresa si perde un’pò non riuscendo ad incidere.

 

TAVANO: 6 Come con il Palermo Sarri gli preferisce Pucciarelli in coppia con Maccarone. “L’uomo dei record” con grande umiltà va in panchina e quando il mister gli chiede di scendere in campo, da il suo contributo dialogando con efficacia con i compagni.

 

MISTER SARRI: 6.5 Il fatto che il Genoa dopo dieci minuti in casa abbia cambiato sistema di gioco è una dimostrazione del fatto che il gioco degli azzurri dia fastidio agli avversari. Non e’ stata una prestazione scintillante, ma si sapeva che a “Marassi” sarebbe stato difficile. Importante è stato rimanere attaccati alla partita, ed essere riusciti a rimontare portando a casa un punto prezioso. La squadra sembra stia acquisendo la mentalità giusta per giocarsi bene le proprie carte in chiave salvezza.

CONDIVIDI
Articolo precedenteSerie A: Genoa – Empoli | La Fotogallery
Articolo successivoTV | Sintesi Genoa-Empoli 1-1
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

29 Commenti

  1. Forse qualcosina di più a Rui e Sarri l’avrei data..
    La squadra ha giocato bene. Bassi si è fatto trovare pronto, la difesa è andata bene tranne che sul goal preso dove magari potevamo fare di meglio..nel mezzo forse è il reparto dove abbiamo fatto più fatica, ma ci può anche stare visto che loro pressavano in modo asfissiante..davanti bene tutti e 3!!

  2. Toppe sufficienze politiche… Croce Vecino Valdifiori sono da 5…idem Maccarone…Pucciarelli e Tavano. Benino la difesa (6+)

    • e basta violaccio presuntuoso!!! Da quando è entrato Ciccio l’empoli ha guadagnato in imprevedibilità e velocità di manovra! non accorgersene e non ammetterlo è da miopi o da… ostinati!!! Le uniche cose buone fatte da vecino sono state innescate da tavano con passaggi di prima (non sarà veloce fisicamente come un tempo ma la velocità di pensiero e la tecnica ci sono sempre!) e poi anche tutte le sovrapposizioni e i movimenti da attaccante che ancora il buon “puccia” non sa fare… via via a volte uno scrive per fare solo polemica o perché di calcio in fin dei conti… non ci capisce nulla!!!!!

    • Credo che non hai visto la gara, Verdi mai in partita, Tonelli in difesa imbarazzante perde almeno 4/5 palle che fanno ripartire il Genoa sicuramente una delle peggiori squadre incontrate, molto bene Mario Rui gli avrei dato mezzo voto in più

      • La partita l’ho vista e infatti Verdi è andato a fasi alterne e Tonelli eccetto qualche errore tecnico ha disputato una buona partita giocando con spirito combattivo e segnando un gol che, seppur irregolare, ci ha permesso di portare a casa un punto preziosissimo per la nostra classifica.

  3. ma mi chiedo ma le partite dell’ Empoli le vedete …io non perdo mai una e posso dire che senza valdifiori la squadra non gira( vedi col chievo )…valdifiori secondo me è tra i primi 5 centrocampisti più bravi del campionato italiano …

  4. …e fra l’altro costringe sempre uno delle squadre avversarie a sacrificarsi su di lui: Cosa non da poco, nelle economie delle partite: E Mirko raggiunge Abate in testa alla classifica degli assist.
    Mario Rui devastante: 6,5 è poco.
    Bello vedere il Mister salutare ed esultare verso i nostri tifosi!

  5. Ma mi spiegate chi fa le pagelle…
    Perotti ha giocato prevalentemente dalla parte di Hisaj e a maggior ragione gli ultimi dieci minuti dove dalla parte di Mario Rui c’era Lestienne.
    IO BOH

    • ma infatti… l’ho pensato anch’io e chi ha veramente sofferto Perotti egli ultimi 10/15 minuti è stato Hisay!!! SVEGLIA REDAZIONE SU 🙂 da un gornale nazionale certi errori sono nella norma ma da voi non sono giustificabili 🙂 🙂 🙂 🙂 🙂 SVEGLIAAAAAAAA

      PS: detto in modo affettuoso!!!

  6. Pareggio meritato. Il commento di Costacurta su Sky: “L’Empoli ha giocato meglio”. E ha ragione; però gli attaccanti devono buttarla dentro. Il gol di Ton. andava annullato ma quello del primo tempo, ai primi minuti, di Maccarone era buono. Quindi si fa pari. Zielinski…madonna, sei un ragazzino, hai forza, hai voglia di fare…e allora quella che ti è capitata sul sinistro doveva andare dentro; se no, che occasioni aspetti? Puccia ha sbagliato un gol facile, ma credo che sia rimasto scioccato da solo per infierire noi; e anche big Mac. Vecino…mah! speriamo migliori, ma se tutte le carte sono quelle che fa vedere ora non sono un granché. Valdifiori: grande, solo che su due errori suoi si sono sviluppate due azioni loro di cui una è finita in gol. Mario Rui nel primo tempo! Quello è veramente grande. E Hysaj…sulla nostra fascia destra il Genoa passava troppe volte; capisco che Perotti è bravo, però…Cmq Hysaj a volte è riuscito ad avanzare bene. Un saluto a Bassi: con lui mi sento meglio. E un saluti a tutti quelli che leggono. E col Cagliari come andrà? Un po’ di paura i loro attaccanti me la fanno; ma noi abbiamo una gran bella difesa. Che Rugani!!!!!

  7. sai che vi dico: sul gol di Bertolacci la spiegazione migliore e condivisibile al 100% l’ha data Agostinelli ieri sera su premium. In primis sbaglia Vecino a non seguire Bertolacci limitandosi a guardarlo correre via visto che Valdifiori tampona sul portatore di palla, in seconda battuta sbaglia l’ottimo Rugani che doveva contrastare il tiro di Bertolacci stringendo di quei 3 metri verso tonelli e chiudendo così lo specchio a Bertolacci e proteggendo Bassi. Se il nostro difensore imparerà da queste piccole imprecisioni (che a volte come ieri sono determinanti) dventerà il faro della difesa azzurra (intesa come nazionale!!!! Son sicuro che questi particolari glieli faranno vedere a Daniele e son sicuro che ne farà tesoro, perché diventare un difensore di altissimo livello significa curare i minimi particolari e ammettere di aver commesso degli errori. Insomma in definitiva secondo me non puoi dare 6,5 in pagella quando l’errore commesso è determinante, bisogna avere l’onestà intellettuale di fare come con Tonelli che fa diverse sbavature in difesa anche se spesso diventa determinante per l’economia della partita (lo capisco che il Golden boy va venduto al maggior prezzo possibile, ma le critiche costruttive stimolano sempre il vero campione!!!).

  8. poi beve considerazione sul genoa… ma ce l’hanno un qualcosa il più possibile vicin ad una parvenza di gioco??? cioè queste son considerate squadre che si dovrebbero salvare tranquillamente in A… il livello della serie A è veramente calato dall’ultima volta che ci eravamo stati!!!!!

  9. Pur dovendo limitarmi al 1° tempo,visto che il secondo non ho potuto purtroppo vederlo,direi che la squadra ha come sempre interpretato bene la partita giocando come sempre senza timori riverenziali ed in maniera propositiva….Sicuramente fossimo andati in vantaggio,la partita per noi sarebbe diventata piu’ facile(anche se di facile non c’è niente)…Felice per la prestazione di Bassi(si diventa monotoni a dirlo,ma non meritava l’esclusione fin dalla prima di campionato per le ragioni che ho gia detto mille volte)con un dubbio che mi assale…..ma sul tiro di Bertolacci così ben respinto da Bassi…..Sepe si sarebbe buttato o ancora una volta si sarebbe inginocchiato?Certo non sono pero’ solo rose e fiori….credo che la cosa principale da mettere a posto sia la troppa liberta’ che concediamo agli avversari quando attaccano per vie centrali e questo puntualmente ci costa sempre il goal….. Tonelli?Monumentale e determinante….se si toglie il vizio di voler impostare l’azione e fa il difensore,credo che alla fine dell’anno non sarà solo Rugani a lasciare Empoli…Per quel che riguarda Rui,oltre ad averlo sempre considerato fin dall’anno scorso un grande giocatore…..mi sento in dovere di fare un sentito e dovuto ringraziamento…. “GRAZIE PARMA PER NON AVER CREDUTO MINIMAMENTE IN LUI!”

  10. Mi spiace ma non leggerò più le pagelle. Non si può dare sempre 6.5. a Verdi. Anche ieri mi ricordo 2 tiri telefonati al portiere e un contropiede completamente solo divorato con un passaggio completamente sballato. Ci vuole più obiettività, allora Croce meritava 7 e ha preso 6…

  11. ragazzi ma cosa pretendete Empoli è Empoli….secondo me Sarri fà bene a far giocare quelli in forma Tavano ora non regge due tempi…il polacchino lo poteva mettere prima anche Levan e togliere Maccarone…Rossano

  12. Premetto che l’Empoli finora ci ha abituato male. Pari giusto, ma nella qualita’ del gioco 2 gradini sotto. Bene Rui e Bassi che preferisco a Sepe, tutti gli altri un 6 onesto con i due centrali di difesa e i centrocampisti che hanno spesso sofferto la fisicita’ del grifone. Ns goal irregolare, ma era regolare quello di BigMac.

  13. Daniele dico a te il post partita i commenti le pagelle dell’empoli le guardiamo e leggiamo a casa mia solo per i tuoi illustri commenti perche a dire il vero tu il pallone penso che non sai neanche come e fatto visto come attacchi e come lodi i giocatori non capisci niente e pensare che ti credevo Einstein peccato scienzato

    • Credo che se tu ti esprimessi in Italiano, forse riuscirei a capire quello che vuoi dire…L’unica cosa che riesco a vedere bene e’ la tua maleducazione nel giudicare persone che non conosci…Si puo’ essere d’accordo o meno su quello che dico, ma ti posso assicurare che da questa parte non c’e’ nessun Einstein, ma solo un uomo che ha solo la licenza media inferiore e che ama profondamente la squadra azzurra è che mai si permetterebbe e si permettera’ di dire ad altri “Non capisci niente”…sia che si parli di calcio che di altro…

  14. Bassi 7 + ( Se a Sepe date 6.5….anche quando guarda la palla ! )
    Hisay 5.5 negli ultimi 10 minuti e’ sato un colabrodo bucato da Perotti sempre
    Tonelli 6
    Rugani 6
    Mario Rui 7
    Vecino 6
    Valdifiori 6
    Croce 6.5
    Verdi 5
    Maccarone 5.5
    Pucciarelli 5.5
    —————-
    Tavano 5.5
    Zelinsky 6
    Mechlidze sv
    SARRI 6.5

    Voto alla squadra x atteggiamento 7.5
    Voto alla squadra x il gioco 7

    la realta’ per me e’ questa nn mettiamo voti da fenomeni FORZA AZZURRI SEMPRE

  15. Per prima cosa beato te che fai la licenza io ho la 5 elementare e come te giudico la squadra ad ogni partita ma non vedo del marcio come fai tu essendo un empolese sono fiera della mia squadra dei giocatori e di tutto
    Seconda cosa forse sei maleducato tu perche i miei genitori mi hanno educata se mai potresti dire che sono ineducata che è diverso “non capisci niente” te lo ripeto se ogni volta giudichi i giocatori in negativo facciamoli crescere Notte

    • Tanto per chiudere la discussione,credo che da sempre sono stato giudicato come un filo societario,propio perché i giocatori la squadra e la societa’ tendo a difenderle fin troppo….Non capisco dove tu veda il “marcio” da parte mia che stai dicendo…… Credo che come sempre ho detto TUTTI I GIOCATORI EMPOLESI VADANO SEMPRE DIFESI ED AMATI,ma questo non vuol dire che non si possa a volte criticare(cosa che quando mi è successa credo di averla fatta in maniera prima di tutto con rispetto verso chi la riceveva……Dici a me che non capisco niente quando ci sono utenti che su questo sito offendono,mandano a quel paese i giocatori,li denigrano e magari li fischiano allo stadio al primo passaggio sbagliato?) la prestazione di qualcuno…..Tonelli lo sto ESALTANDO DA MESI(e non tutti lo fanno),COME UN PO’ TUTTI I COMPONENTI EMPOLESI…..CREDO CHE TU ABBIA SBAGLIATO PERSONA,vatti a rileggere bene i miei commenti sui giocatori azzurri e magari siedimi accanto allo stadio per vedere cos’è per me l’Empoli fin da quando avevo 8 anni…….Che poi non possa dire che Sepe ad oggi mi abbia convinto davvero poco,mi sembra davvero inconcepibile,visto le sue papere piuttosto evidenti ed i goals presi IN CONTROTEMPO CON INGINOCCHIAMENTO ANNESSO!Ho sempre detto che per me Bassi non avrebbe fatto peggio di lui….e continuo a pensarlo…..Con questo non vuol dire che quando Sepe sarà da premiare con elogi,non lo farò….Certo se Sarri rimette in campo Sepe,sabato sarò in maratona a fare il tifo anche per lui,senza nessuna remora e lo faro nella certezza che faccia una gran partita e questo fino al 94′ della partita….Se poi non sarà all’altezza,non vedo perché non poter giudicare la sua prova o quella di qualcun altro…..Ma senza la cattiveria che pensi tu!Quanto al maleducato.ti invito a leggerne sul vocabolario il significato che gli viene dato: ” Mancanza di rispetto”….che è quello che intendevo io!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here