Queste le pagelle redatte dallo staff di PianetaEmpoli.it inerenti le prestazioni  dei calciatori azzurri usciti con un pareggio dallo stadio “Zecchini” di Grosseto.

 

DOSSENA 7 – Forse ha qualche responsabilità sul gol preso, ma è ancora lui a tenere viva la squadra azzurra con almeno tre interventi decisivi nelle due frazioni di gioco ma su tutte quella finale su Alfageme.

 

BUSCE’ 5,5 – Commette un’ingenuità clamorosa su Espostio nel primo tempo che solo grazie alla traversa non da il gol ai nostri avversari. Anche nella ripresa si vede a sprazzi.

 

FICAGNA 5 – Commette svariati errori lungo tutto l’arco della gara, peccando spesso in affidabilità.

 

STOVINI 6 – Soffre anche lui la non ottimale giornata della difesa azzurra, ma su Sforzini è spesso in anticipo nel chiuderlo annullandone la pericolosità.

 

REGINI 6 – Non sempre vincente nei duelli con Petras tiene però bene limitando al limite i pericoli sulla sua fascia di competenza.

 

SAPONARA 6 – Una gara sufficiente ma che si limita ad alcuni assist, uno di questi non trasformato in gol per poco da Maccarone. In quella posizione ci aspettavamo qualcosa in più soprattutto negli uno contro uno.

 

BRUGMAN S.V. – Non valutabili i suoi minuti.

 

MORO 6 – Solita prova di sostanza, sbaglia poco, tiene sempre la posizione ed uno dei pochi che quando puo’ tenta il tiro da fuori.

 

COPPOLA 5 – Al contrario del compagno di metà campo, gioca una gara impalpabile per tre/quarti.  Graziato sempre dall’arbitro nei numerosi falli commessi.

 

GORZEGNO 5 – Non è la sua posizione naturale è vero, e di certo lo si è visto. Non riesce a mettere mai una palla  pericolosa in mezzo ed in una circostanza rimane fermo a chiedere un fuorigioco che non c’è con un allegro Petras che se ne va via, suscitando le ire di mister Aglietti.

 

VALDIFIORI S.V. – Non valutabili i suoi minuti.

 

TAVANO 6 – Il gol, importante, dove si fa trovare al punto giusto nel momento giusto. Oltre quello non c’è niente.

 

MACCARONE 5,5 – Non è in perfette condizioni, apprezzabile per aver stretto i denti pur di esserci ma si vede che è lontano dal Big Mac visto nelle ultime settimane. Bravo nel passaggio a Tavano per il gol del pari.

 

DUMITRU 5 – Un colpo di testa nemmeno dei più pericolosi e niente più.

 

MISTER AGLIETTI 5 – Il suo Empoli pare avere veramente una condizione psico-fisica al limite ed oggi soffre terribilmente ogni ripartenza dei maremmani. Gioca con un 4-4-2 arrangiato e trova un pari che, non fosse per i risultati arrivati dagli altri campi, potrebbe anche essere considerato un buon punto, viste le non poche occasioni da gol prodotte dal Grosseto. Tardivo secondo noi il cambio di Valdifiori che avrebbe potuto dare qualcosa in più ad un centrocampo in sofferenza.  Adesso il destino non è più nelle sue (nostre) mani e se non verranno gestite al meglio le riserve e fisiche e nervose, potemmo trovarci a commentare un amaro finale di campionato.

CONDIVIDI
Articolo precedenteAllievi battono il Livorno:finiscono il Girone al 1° posto
Articolo successivoTV | Sintesi Grosseto-Empoli 1-1
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

27 Commenti

  1. A mio avviso alcuni giocatori stanno facendo talmente male che non e’ realmente possibile il pensarli ancora in campo. Possibile si continui a tenere Coppola titolare fisso con Valdifiori e Signorelli in panchina? Possibile che non si veda che Ficagna ha dei gravissimi momenti di distrazione, che non ci possiamo assolutamente permettere? Ora, ditemi voi che senso ha giocare col 4-4-2 con Gorzegno sulla sinistra a centrocampo?
    Ditemi voi il perche’ non dare qualche chance che non siano i 5 minuti finali a Levan.
    Poi, va bene, siamo d’accordo che chi non gioca, quando le cose vanno male e’ sempre il salvatore della patria, ma onestamente non riesco veramente a immaginarmi il fatto che oggi abbiamo giocato con Gorzegno esterno di centro campo quando l’anno scorso avevamo un Nardini che non faceva certo cattiva figura.

  2. D’ACCORDO su tutto con Karl, in + aggiungo che dovevamo mandare via Aglietti e metterre in panchina uno qualsiasi o Bisoli che vedrei bene x il prossimo campionato e poi basta con i vari Coppola, Ficagna e Gorzegno nelle ultime 3 partite inguardabili!

  3. ormai è inutile parlare di giocatori e di moduli. basta guardare con che impeto giocano le altre. l’empoli per ciò che esprime in campo si merita la retrocessione diretta. allo spareggio sarebbe più giusto vedere il vicenza con la nocerina. se siete sportivi e amate il bel gioco non potete darmi torto.

    • Ma te GHOST,PENSI CHE CHI E’DIETRO A TE IN CLASSIFICA O ANCHE DIVERSE DAVANTI,ABBIANO ESPRESSO UN GIOCO MIGLIORE DEL TUO?Se togli quelle 6-7 squadre che l’hanno fatto…tutte le altre hanno espresso davvero poco…ma questo è il campionato di serie B.A me la cosa che preoccupa non è il bel gioco,ma quella condizione fisica che quest’anno sembra non esserci mai stata.Troppe volte manca la forza di voler far la partita e mai siamo riusciti a mettere ai paletti(soprattutto in casa) per 15-20 minuti nessuna squadra che abbiamo incontrato…sembrano tutti piu’ veloci e resistenti di noi…..Poi è chiaro che ci sono GIOCATORI CHE INVECE DI RINFORZARLA ,QUESTA SQUADRA L’HANNO RESA MENO FORTE…..Sto parlando dei vari Ficagna,Coppola,Gorzegno,che arrivati per rinforzarla,hanno disputato un campionato che definire scarso e poco….E NON SI CAPISCE PERCHE’ SE C’E’ DA FARE GIOCO,AGLIETTI CONTINUI A PUNTARE SU LORO E MAGARI NON SU GUITTO E SIGNORELLI E MAGARI ANCHE SU BRUGMAN,che se anche non ha reso come si sperava(anche se ha solo 19 anni non dimentichiamolo mai)nessuno puo’ discutere le sue doti balistiche!Questo per chiarire che io quando c’è da criticare lo faccio come altri….Ma arrivati a questo punto serve solo la COMPATTEZZA DI TUTTI PER CERCARE DI PORTARE A CASA QUESTA SALVEZZA!Oggi potevi perdere e non l’hai fatto…non si puo’ considerare una sconfitta pareggiare a Grosseto…magari c’è da considerare che è il Livorno che ha fatto il botto!Il Grosseto se perdeva rischiava anche di retrocedere con 48 punti,quindi la nostra era la partita piu’ difficile……Adesso cosa c’è da sperare?Intanto c’è da fare 3 punti con il Cittadella….poi saranno gli altri che dovranno vincere (Nocerina) o pareggiare (Vicenza)per non ritrovarsi a 5 punti di distacco!Poi è chiaro che tutti vedono sicuramente Ascoli e Livorno sicure vincitrici dei loro incontri…ma chissa mai che il Padova almeno si ricordi di fare il Padova(basta un pareggio)dato che occupa la 7 posizione in classifica….sebbene non abbia piu’ niente da chiedere al suo campionato!Comunque ricordiamoci sempre che arrivare 5ultimi ci puo’far salvare anche con 2 pareggi!Quindi ok noi tifosi siamo tutti delusi,arrabbiati,demoralizzatiMA CI DOBBIAMO CREDERE SEMPRE…E COME NOI LO DEVE FARE LA SQUADRA……noi ci dobbiamo salvare….noi ci possiamo salvare…noi ci salveremo……!

      • Cosa te lo fa dubitare? …il fatto che io dica che Ficagna,Coppola,Gorzegno non abbiano fatto un campionato che ci ha fatto fatto fare il salto di qualita’(soprattutto in difesa)?Le loro prestazioni le avrai viste anche tu….Il Pela per questa ragione è finito in panca…..i punti che abbiamo li vedi anche tu.Certo non sono i soli che hanno reso meno del previsto…ma da uomini di 30 anni ci si aspettava una maggiore esperienza…..soprattutto se alcuni provengono dalla serie A!E’ SOLO CONSTATARE UNA MERA VERITA’!Con questo ribadisco che per me il pareggio di Grosseto non è una sconfitta….e che la squadra sta dando quello che gli è rimasto dopo 41 partite e che i giochi ancora non sono scritti e che le sorprese sono dietro l’angolo!Poi vorrei chiarire che non ho detto che i tre sono scarsi o che non sono da serie B…ho solo detto che quest’anno non sono stati un rinforzo per la nostra squadra!

    • Daniele 57 ti devo fare i miei complimenti, sei una delle poche persone equilibrate che esprimono concetti sensati su Pianeta Empoli. Anch’io sono sicuro che CI SALVEREMO alla faccia di tutti quei GUFI che ci danno per spacciati.

  4. Stimo pianetaempoli di cui sono assiduo lettore, ma questi volti vogliono salvare la faccia a gente che andrebbe presa a pedate nel didietro. Ficagna imbarazzante, Saponara una ciofega e dumitru, dumitru auitooooooo

  5. Io credo che in un anno in cui si cambiano 3 allenatori, per poi richiamare il primo, significa che
    la rosa era scarsa, punto e basta.
    Peró nel “particolare” della partita di oggi io sono dell’opinione che gli errori più grandi li abbia commessi proprio Aglietti, cui spetta il voto più basso di tutti, che si è permesso, alla “penultima” partita dell’anno un modulo, il 4-4-2, MAI UTILIZZATO PRIMA da lui come formazione iniziale…
    Ma come si fa a fare “esperimenti” adesso?
    Non ho parole…
    Poi, altri utenti lo hanno già detto: Ficagna, oggi impresentabile, non avrebbe dovuto giocare xchè già domenica scorsa, oltre al goal preso x colpa sua, aveva fatto una partita oscena. Meglio Regini centrale e Gorzegno terzino.
    Comunque i miracoli a volte accadono, quindi vale la pena sperare che la prossima giornata capiti qualcosa anche a favore nostro.
    E ad ogni modo, ormai, arrivati a questo punto, aspettiamo la fine del campionato prima di fare ogni tipo di valutazione e sabato/domenica tifiamo gli azzurri x battere il cittadella

    • Pelagotti(poi Dossena),Buscè,Stovini,Mori,Regini(poi Gorzegno),Valdifiori,Moro,Lazzari,Dumitru,Tavano,Coralli(poi Maccarone)!Bisogna anche essere onesti e dire che ad inizio campionato per noi questa era una squadra che avrebbe potuto raggiungere i play off tranquillamente….non era solo un idea della dirigenza….e questo era supportato dal fatto che PER TUTTI,sicuramente avrebbero avuto l’anno di consacrazione anche i vari Tonelli,Signorelli,Brugman,Mchelidze,Saponara a cui presto si sarebbero aggiunti i promettenti Guitto e Shekiladze.TUTTI NE ERAVAMO CONVINTI.Invece non è stato così…troppo facile adesso dire che sono tutti scarsi!Se c’è da incolpare la dirigenza di qualcosa è quella che ad un certo punto della stagione doveva intervenire in maniera autorevole sul mercato,VISTO ANCHE I NUMEROSI INFORTUNI CHE CI HANNO PRIVATO QUANDO DI CICCIO,QUANDO DI ANTONIO,QUANDO DI CORALLI(dite di lui quello che vi pare…ma ci avrebbe fatto comodo e non poco) TRE UOMINI CHE TI POTEVANO CAMBIARE LA PARTITA IN OGNI MOMENTO…e ci voglio mettere anche Mori…..,ma purtroppo non l’ha fatto…..nonostante le congrue entrate per le diverse vendite di giocatori importanti…questa presidenza difficilmente tira fuori qualche soldo….tanto che fa pensare che il presidente lo porebbe fare chiunque,perchè i soldi la societa EMPOLI CALCIO li ha perchè si incassa solo per le vendite dei giocatori….mai che si senta dire che il Corsi abbia messo qualche soldo suo.Su queste due cose mi piacerebbe essere smentito!(Rosa e presidente)

      • Fra gli infortuni mi stavo dimenticando quelli di Lazzari e soprattutto quello di Mirco…. e poi Vinci e poi Gallozzi e poi Tonelli e poi…smetto…perchè a volte sono scesi in campo anche mezzo acciaccati alcuni azzurri perchè di loro non si puo’ fare a meno(Tavano,Buscè,Maccarone).Comunque una rosa come questa non mi sorprenderebbe se il prossimo anno lottasse per qualcosa d’importante,naturalmente con 3-4 ritocchi…E TRE QUATTRO CESSIONI O RITORNI AL MITTENTE.Non è ne la prima,ne l’ultima volta che una squadra che l’anno prima si è salvata a stento,l’anno dopo va in serie A.

        • Hai ragione Daniele , come ha ragione empolese.
          Io voglio il miracolo di una squadra che ho reputato grande in estate (come daniele), ma che è risultata scarsa in campionato (come ho giá detto),ma nella quale anche io ho fede (d’accordo con empolese).
          Forza azzurri

      • Io x primo pensavo di avere una discreta squadra, ma se ti vai a rivedere il post qui su PE in cui si chiedeva a noi tifosi di fare un “pronostico”, io avevo accreditato gli azzurri a META’ classifica, non di più: è tutto “nero su bianco” negli archivi di PE, se ne hai voglia vai a rivederti l’articolo.
        Ció non toglie, poi, che il mio pur “scarso” entusiasmo sia comunque risultato addirittura eccessivo, visti i risultati.
        Quindi: con i “se” e con i “ma” non si va da nessuna parte, i fatti parlano chiaro, la rosa, quest’anno, si è dimostrata scarsa e senza personalità.
        Che poi io, comunque, speri nella salvezza è altra questione che va “oltre i fatti” xché si chiama, appunto, “fede”

  6. Voti troppo alti per quello che ho visto in campo…
    Come dice Daniele dobbiamo crederci perché ancora abbiamo il diritto di credere,anche se la strada per evitare i play aut e’ difficile..

    La cosa che mi fa’ rattristare e’ che giochiamo con una difesa pessima, il solo stovini e’ in grado di reggere la baracca, il centrocampo privo di idee e abbiamo il coraggio di lasciare in panchina guitto,di mandare in tribuna signorelli e di far giocare 15 Min a valdifiori, quando devo vedere un coppola che e’ bono solo a commettere falli inutili…..un tavano impalpabile che apparte il goal ha fatto poco o niente, dumitru da D….

  7. In poche parole;squadra scarsa, e se siamo sempre a giocarci la categoria dobbiamo ringraziare; (STOVINI,BUSCE,MORO(in parte)TAVANO,MACCARONE) senza di loro eravamo dietro l’albinoleffe….

  8. coppola scarso e menefreghista,ficagna palesemente
    venditore di partite,gorzegno e saponara da lega pro…
    aveva ragione il corsi, ci aspetta un finale thrilling…
    chissa’ lui dove vorrebbe giocare il prossimo anno…

  9. Aglietti, Aglietti…capisci perchè molti di noi abbiamo smesso di crederci. Per prestazioni come questa e per la tua spropositata incompetenza in ambito calcistico.
    Sei il peggiore allenatore passato da Empoli negli ultimi 15 anni ed hai pure il coraggio di criticare i tifosi che sono stati costretti a vedere questo spettacolo mediocre per tutta la stagione.
    Ribadisco quello che penso, con tanto dolore. Questa squadra se va ai playout (come penso da tempo) perde da chiunque.
    Mi dispiace tantissimo, ho ancora un po’ di speranza…spero che ci sia un Empoli da seguire ed incitare la prossima stagione al di là della serie in cui ci troveremo.
    FORZA EMPOLI…SEMPRE!!!!!

  10. Anch’ io fino al 25 agosto pensavo di avere una squadra da ottavo/nono posto…poi l altre hanno iniziato a comprare seriamente e la nostra ridicoka dirigenza non ha reagito…salvo poi dover mettere pezze a destra e manca durante l’ hanno (alcune ridicole come Gallozzi…Gorzegno sovrappeso…altre inadeguate come Ficagna e Maccarone che è un buon giocatore…ma non un bomber vero…quel bomber vero da affancare a Tavano…o da tenere davanti amda siko a fare reparto).
    Questa è la realtà e…buonanotte a’ sonatori!!!!!

  11. Squadra fisicamente stra-morta…del resto non siamo mai stati brillanti nell’arco di tutto il campionato, eccezion fatta per una parentesi post-pillon nel primo periodo di Carboni. Sarà un caso?
    .
    Aldilà dei moduli e degli interpreti, se nemmeno corri è dura giocare a calcio…
    .
    Stringiamo i denti e speriamo in un aiuto della fortuna sabato prossimo.

  12. Comunque Coppola e Ficagna scandalosi.A volte sarebbe meglio cercarli in primavera i giocatori,invece di andare a pescare tra gli svincolati…..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here