Ecco le pagelle inerenti le prestazioni dei calciatori azzurri, redatte dalla redazione di PE, usciti sconfitti per 4-0 dalla Lazio sul terreno dell’Olimpico.

 

SEPE: 5.5 Praticamente incolpevole in tre delle quattro reti subite. Ha responsabilità invece su una (il terzo gol) dove è poco reattivo.

 

HYSAJ: 5.5  Fatica molto sulla sua zona di competenza, le incursioni degli esterni di Pioli  lo mettono sovente in difficoltà. Cerca di sopperire con la consueta generosità e il grande agonismo.

 

TONELLI: 5  Giornata negativa per “The Wall”: in ritardo in entrambi i cross di Cavanda, perde i duelli sia con Mauri che Klose. Non esente da colpe anche in occasione della quarta rete.

 

RUGANI: 5.5 Non al meglio anche il nostro “Golden Boy” costantemente in difficoltà sugli attacchi della Lazio, che centalmente crea numerosi grattacapi alla nostra retroguardia.

 

MARIO RUI: 5 In costante affanno il portoghese.  Dalle sue parti nascono le due reti della Lazio sulle incursioni di Cavanda che trovano le inzuccate vincenti di Mauri e Klose, Per il resto non da mai la sensazione di poter sbarrare la strada ai propri dirimpettai, anche se è scaltro a far prendere il secondo giallo a Noveretti per un fallo che non c’è.

 

LAURINI: S.V

 

lazio - empoli (15)VALDIFIORI: 5.5 Come gran parte degli azzurri non disputa la sua migliore partita stagionale. Soffre molto il pressing dei propri dirimpettai che non gli permettono di poter incidere nella manovra.

 

VECINO: 5.5 Cerca gli inserimenti senza palla l’uruguagio ma trova sistematicamente la strada sbarrata. In fase di non possesso non riesce ad essere efficace come in altre circostanze, subendo le maglie biancocelesti che lo mettono sovente in difficoltà.

 

SIGNORELLI: 5.5 Non lascia un’impronta indelebile sull’incontro.

 

CROCE: 5.5 Come sua consuetudine si da un gran da fare, non riuscendo però ad essere efficace, sia in fase di non possesso, che in fase di impostazione. Calzona, al riposo, lo toglie per dare maggiore incisività alla manovra azzurra.

 

ZIELINSKI: 5.5 Anche il polacco non riesce a dare quel cambio di passo, in alcune circostanze prova l’imbucata centrale, ma ha il difetto di voler fare tutto da solo. A sua scusante, il fatto  che al suo ingresso la gara era pesantemente compromessa per i nostri.

 

SAPONARA: 5.5 “The Magic” ci prova a trovare gli spazi lungo tutto il fronte d’attacco ma non riesce mai a trovarne. sbattendo sistematicamente contro la retroguardia laziale.

 

MACCARONE: 5.5 Big-Mac si da un gran da fare ma non incide particolarmente impegnando serieamente Berisha solo con una grande punizione.

 

PUCCIARELLI: 5.5 Anche per Manuel  pochi spunti degni di nota, cerca lo scambio con i compagni con grande generosità ma non riesce a rendersi pericoloso.

 

MISTER CALZONA (SARRI SQUALIFICATO): 5.5  Per la prima volta dobbiamo inchinarci ad una squadra che ci è stata superIore per tutti i 90′. Questa Lazio è la squadra più in forma del campionato e lo ha dimostrato. Non dobbiamo fare drammi ci poteva stare, ora pensiamo alla prossima partita di domenica, quando al Castellani arriverà il Parma.

CONDIVIDI
Articolo precedenteDomenica si vota per il "Del Rosso"
Articolo successivoTV | Le interviste post partita di Lazio vs Empoli
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

  1. Penso che state scherzando con queste pagelle
    Ma voi una volta il coraggio di pensarla diversa e non leccare.
    Sepe 5(voi gli avete dato la colpa sul 3 gol che e’ penso l’unico imparabile)
    Hisay 5
    Rugani 5.5
    Tonelli 4(comunque lo stimo lo stesso)
    Rui 5
    Vecino 5
    Valdifiori 5.5
    Croce 5(ma un turno di riposo mai??)
    Saponara 5
    Maccarone 5
    Pucciarelli 4.5
    Sarri 5

  2. MARIO RUI: 5 In costante affanno il portoghese. Dalle sue parti nascono le due reti della Lazio sulle incursioni di Cavanda che trovano le inzuccate vincenti di Mauri e Klose, Per il resto non da mai la sensazione di poter sbarrare la strada ai propri dirimpettai, anche se è scaltro a far prendere il secondo giallo a Noveretti per un fallo che non c’è.

    Non parlerei di scaltrezza, ma di disonestà.
    Un simulatore.

  3. Ragazzi, Maurizio l ha detto ieri : troppe chiacchiere sul mercato e sono distratti dagli elogi. Siamo piccoli e si fa presto a rovinare il giocattolo. Vero che praticamente siamo salvi ma finiamolo con onore il torneo. Oggi era proibitivo ma le figuracce evitiamole

  4. ULTIMO SFORZO E PRENDIAMOCI I 3 PUNTI CON IL PARMA,che sicuramente basteranno per arrivare alla salvezza(non dimenticherei che domenica prossima il Cagliari riceverà il Napoli e il Cesena e va a Genova contro la Samp e a quel punto anche se i punti di vantaggio dovessero rimanere invariati o addirittura aumentere,vorrei capire come potrebbero recuperarci(MINIMO) in 7 partite 12 punti….IMPOSSIBILE!Non dimenticherei che questa squadra ha giocato quasi sempre su altissimi livelli e indubbiamente un po’ di stanchezza psico-fisica è sicuramente arrivata…..Credo che se arriveranno i 3 punti con il Parma,dovrà esser dato un po’ di spazio agli Zielinski,Laurini,Barba etc.

  5. Sicuramente non c’è un giocatore che merita la sufficienza oggi..male in generale tutta la squadra..ma dopo tante partite fatte ad alto livello una battuta di arresto ci poteva stare. Non serve alcun allarmismo..qualcuno potrà pensare che la squadra ha già la pancia piena e i giocatori già pensano alla prossima stagione ma non è assolutamente così, nonostante oggi abbiamo preso 4 goal io ho visto sempre un Empoli vivo in campo che ha voluto giocare a calcio fino alla fine..purtroppo dall’altra parte c’era una squadra più forte che ha meritato la vittoria e di conseguenza alcune cose non ci sono riuscite..
    Per riprenderci pensiamo al Parma! Dove al Castellani festeggeremo tutti insieme la salvezza della squadra!

  6. André tu secondo me hai qualcosa di personale con questi ragazzi , attacchi sempre tutti e tutto ma lasciali lavorare in pace che fanno tanto per l’ Empoli calcio anche quando non eravamo in serie A anzi ..

  7. Io non attacco assolutamente tutti ti sbagli clamorosamente.
    Le pagelle sono giuste x la partite pero questi giocatori hanno fatto grandi cose e ho pure detto che fino al 2-0 ha giocato non male.
    Tonelli lo stimo tanto pero se gioca male va detto

  8. Cerchiamo di fare le persone adulte. La squadra oggi nn c’era ed è’ giusto che prendano tra il 4 ed il 5 tutti come quando hanno fatto le partite da 10 …. Succede e non è assolutamente un dramma. Meglio oggi contro una grande Lazio che così ci sveglia per il Parma che se vinciamo diventa davvero una decisiva. Forza azzurri

  9. A pensare male si fa peccato, ma a volte ci si indovina.
    Quando l’empoli è entrata in campo il cesena ed il cagliari avevano già perso, la lazio doveva vincere per provare il sorpasso alla roma.
    Una difesa così statica e distratta !!!!!! ma!!!!!!
    A pensare male si fa peccato, ma a volte ci si indovina.

    • lo penso anche io..e anche se non ci saranno stati accordi… ma psicologicamente i nostri sapevano che non ci avrebbero “rimesso” nulla… le ultime dieci giornate andrebbero giocate tutte alla solita ora perchè ci sia regolarità

  10. ahahahahahahaha il 5,5 politico per tutti….

    siete veramente ridicoli, ve lo do io un soprannome per tutta la redazione: ASSLICKERS!!!!!!
    se avete paura che il cor$i vi licenzi per un 4,5 fate festa!!!!!!!

  11. È sempre difficile dare i voti perché quando la squadra è in evidente difficoltà anche chi si impegna non prende un buon voto
    In questi caso è meglio dare un voto alla squadra che ai singoli
    Oggi un 5 ma fino ad oggi un bel 7

  12. Mah prestazione sconcertante…ok loro sono bravi ma i primi due gol..cross con difesa schierata gol..troppo facile..mah qualche dubbio sul fatto che si sia scesi in campo convinti mi rimane..la lazio è indubbiamente forte ma non mi sembrava ci avesse dominato,,due cross due gol..davvero troppo facile

  13. Per carità ieri tutti sotto la sufficienza ma avrei messo un 6 a Laurini che è entrato molto bene in campo, il mister aveva notato in settimana i miglioramenti del francese che potrà essere un’arma in più da qui alla fine.

  14. Corriere dello Sport : Tonelli 4 voto giusto, caro Cocchi il tuo AMICO ” the wall” sembra la banda del buco……….e non è la prima volta

  15. Claudio Marta sono d’accordo con voi e Francesco con te sono ” CONCORDE ” …

    Ripartire da domenica come se non fosse successo nulla …

  16. Premetto che purtroppo ieri non sono riuscito a vedere la partita. Detto questo sono convinto che un passaggio a vuoto ci possa stare, specialmente contro una squadra come la Lazio, in questo momento carica a mille.
    I voti delle pagelle hanno poco senso in una giornata come oggi.
    Il voto giusto è un bel 5 a tutta la squadra, quando prendi 4 gol in difesa i 5.5 sono inventati, ma la giornata storta capita, come capitò col cagliari.
    Sono sicuro che già col Parma ci rifaremo, nonostante sia la partita più difficile della stagione insieme a quella di Bergamo.
    Forza ragazzi!

  17. PE per una volta potete dare qualche 4 eh… sempre con questi voti alti anche perdendo 4-0. PE basta regali per favore un minimo di serietá

  18. Tonelli si è perso l’uomo su i primi due gol e sepe quei due palloni deve prenderli mentre a differenza di pianeta empoli che lo scolpa sul terzo credo abbia una notevole responsabilità su tutti tranne che sul ” bolide” a fil di palo di candreva … seppe 3 tonelli 3..
    io sepe l’ho sempre difeso ma se vuole stare in A deve imparare anche a seguire l’azione e non solo giocare con i piedi e fare qualche buona uscita….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here