Ecco le pagelle inerenti le prestazioni dei calciatori azzurri, relative alla gara di questo pomeriggio giocata al Braglia di Modena terminata a reti inviolate, redatte dalla redazione di Pianetaempoli.it.

 

BASSI: 7 Toglie le castagne dal fuoco in almeno tre circostanze. Fondamentale a disinnescare le conclusioni di Babacar nella prima frazione. Si fa trovare sempre pronto ed è strepitoso su Gozzi nel secondo tempo.

 

HYSAJ: 6 Sarri sceglie l’albanese per sostituire Laurini facendolo tornare a destra come nelle giovanili. Nella prima frazione soffre moltissimo le percussioni di Granoche che lo taglia fuori in più di un occasione, con il passar del tempo il suo rendimento cresce, proponendosi con incisività in fase offensiva. Nella ripresa tiene la posizione lottando con grande ardore. Come altri compagni termina la gara in precarie condizioni fisiche.

 

TONELLI: 5.5 Se la deve vedere con Babacar che quando staziona dalle sue parti gli rende difficile la vita. In più occasioni soffre la fisicità degli avversari, che proprio sulle palle alte lo mettono in difficoltà. L’ammonizione cercata nel finale, gli costerà la squalifica per la gara di sabato prossimo con la Reggina potendosi cosi riprendere meglio dal problema muscolare che da tre giorni lo tormenta.

 

RUGANI: 6 Meno incisivo ed esplosivo di altre partite, anche lui come i suoi compagni soffre la fisicità degli attaccanti modenesi. Tuttavia da il suo contributo nei momenti caldi del confronto guidando il reparto difensivo empolese, anche quando viene messo sotto pressione dai padroni di casa.

 

MARIO RUI: 6  Il portoghese soffre la vivacità di Garofalo. Con il passar del tempo il suo rendimento cresce, si propone con maggior incisività e coraggio in fase offensiva. Nella ripresa combatte come un leone sradicando a più riprese palloni agli avversari in zone pericolose del terreno di gioco.

 

VALDIFIORI: 5.5 Dimostra di non essere al massimo della condizione psico-fisica sbagliando diversi lanci per i compagni, soprattutto nel corso dei primi 45 minuti. Nella seconda frazione il suo rendimento migliora, ma sbaglia davvero troppo per i suoi standard,  favorendo pericolose ripartenze degli avversari: la manovra azzurra ne risente pesantemente.

 

IMG_7725MORO: 6.5 Sicuramente il migliore del centrocampo azzurro. Da sostanza e quantità in una zona del terreno di gioco dove gli azzurri hanno sofferto tantissimo. Rappresenta la nota maggiormente positiva della grigia partita odierna. Adesso lo aspettiamo per novanta minuti.

 

SIGNORELLI: S.V Gioca gli ultimi sette minuti dove comunque da il suo onesto contributo, combattendo sia in fase offensiva e in fase di non possesso.

 

ERAMO: 6 Parte a bassi regimi l’ex Crotone che fatica moltissimo a entrare in partita. Nel corso della ripresa lo vediamo più nel vivo dell’azione, dialoga con efficacia con i compagni e si propone in fase offensiva con un ottimo movimento senza palla, peccato che la palla si perde alta.

 

CASTIGLIA: 5.5 Gioca 20′ nei quali va a corrente alternata. Sarri lo inserisce sul centro-sinistra, dove non sfrutta al meglio alcune situazioni propizie. In fase di non possesso soffre le ripartenze dei dirimpettai, andando in crisi quando questi lo puntano.

 

VERDI: 6,5 Uno dei pochi che anche nel primo tempo cerca il dialogo con i compagni la davanti. Nella ripresa è il più vivo ed ha il merito di creare l’unica vera palla gol per gli azzurri creando i presupposti della pericolosità in altre occasioni.

 

TAVANO: 5.5  Dimostra di vivere un momento particolare: e’ alle prese con un guaio al ginocchio che gli limita le prestazione soprattutto in fase di non possesso. La sostituzione effettuata dal mister è per questo motivo.

PUCCIARELLI: 5.5 Inizia bene con un paio di spunti che creano i presupposti della pericolosità, poi però si perde non riuscendo a incidere nei sedici metri finali

 

MACCARONE: 6 Lotta e combatte con grande abnegazione, svariando su tutto il fronte d’attacco ed aiutando spesso i compagni della retroguardia. Non è mai pericoloso ma alla sua gara odierna si chiedeva in partenza maggiore sacrificio.

 

MISTER SARRI: 5.5 Dalla partita odierna ci aspettavamo una reazione della squadra, ma lui più di tutto voleva tornare a casa con almeno un punto. La squadra sembra soffrire sotto l’aspetto psicologico e fisico in partenza, poi col passare del tempo la prestazione milgiora ma davanti non siamo mai pericolosi, facendo di questa la terza gara senza gol su azione. Ai punti oggi gli azzurri forse non avrebbe vinto ed è per questo che va visto come guadagnato. guadagnato. Adesso serve come il pane la vittoria in casa.

 

41 Commenti

  1. sono empolese doc anche se abito ad ancona.ho sentito la partita per radio e ho patito troppo.buonp un punto ma il lanciano ci a ripreso.ora per la a si fa molto dura.la prossima se non si vince in casa addio alla promozione.mi spiace ho rabbia in corpo e se sarri non cambia quelli stanchi sara stato tutto inutile. nonostante tutto sempre amore per lempoli.ai tifosi un caro saluto.

  2. Quest’anno mancano i gol dei centrocampisti e sopratutto del trequartista…per fortuna quelle sotto finora hanno perso i nostri stessi punti…la prossima sarà molto difficile…i nostri avranno molta pressione psicologica e in più giochiamo contro la reggina in piena bagarre per i playout…comunque sempre forza empoli!

  3. Voti giusti, a Verdi però avrei dato 6 visto che tranne il tiro ha inciso poco sulla partita..
    Valdifiori e’ la brutta copia di quello a cui eravamo abituati, per noi Mirko e’ un elemento di estrema importanza e se non gioca bene lui non gira la squadra…speriamo che questo momento sia solo di passaggio!!
    I migliori secondo me sono stati Rugani e Moro visto che hanno interpretato la partita in modo giusto!!
    Manca però il goal, Maccarone e Tavano sembrano in difficoltà e purtroppo goal da altre parti non ne arrivano…dobbiamo scrollarci il più presto possibile questa brutta situazione e ricominciare a fare i 3 punti!!!

  4. A parte che vorrei sapere come ha fatto Rui a soffrire la vivacita’ di Garofalo che giocava dalla parte opposta,credo che Mario abbia fatto una buona partita difensiva,riducendo e di molto la pericolosita’del suo avversario che veniva dato in grande forma….e quindi visto e considerato che i voti li reputo giusti,credo che Rui,meritasse anche mezzo voto in piu’,come Tonelli che non è certo stato inferiore a Rugani…….Purtroppo anche stavolta ci siamo accorti che se non la mettono dentro i 2 vecchietti,noi il goal lo troviamo difficilmente,ma oltre a questo si vede lontano un miglio che in questo momento il nostro gioco e monotono e da sempre l’impressione di una certa impotenza appena arrivati al limite dell’area…..mancano schemi e velocita’ di esecuzione…..l’unico che davvero ha avuto una grande crescita sotto l’aspetto fisico e che quando ha la palla da sempre l’impressione(e spesso lo fa)di saltare l’avversario è Verdi……diamogli piena fiducia e smettiamo con i ballottaggi,perchè credo che sara’ il giocatore che nell’ultima parte di campionato ci fara’ vincere diverse partite……deve solo incominciare a fare goal…………
    Mi aspetto doppietta contro la Reggina……. 😉

    • Pienamente d’accordo su questa staffetta. Verdi deve giocare e crescere in quel ruolo, può farlo e Pucciarelli deve giocare nel suo ruolo, punta. Ciccio ha bisogno di riprendersi, diamo i novanta minuti a Pucciarelli e facciamolo crescere a fianco a Verdi. Sono sicuro che potrebbero fare grandi cose. Tavano sono sicuro che darà il suo contributo al momento giusto!!!

  5. Rugani non era da 6… Molte occasioni avversarie sono nate nella sua zona di competenza.
    È inutile dargli la sufficienza SEMPRE, a prescindere, così non crescerà mai

  6. La cosa che salta agli occhi guardando questa classifica(e manca ancora il risultato di Cesena)e che la prima di queste squadre mette insieme 3-4 vittorie di fila,va diritta in serie A……QUINDI SOTTO CON REGGINA,Varese,JUVE STABIA,Bari E TERNANA…..NON VOGLIO MENO DI 13 PUNTI……senno’ incominciamo a fare la giusta preparazione per play off…….

  7. Le mie:

    BASSI 7,5
    HYSAJ 6
    TONELLI 6
    RUGANI 6,5
    MARIO RUI 6,5
    VALDIFIORI 6
    ERAMO 6
    MORO 6,5
    VERDI 6
    TAVANO 5
    MACCARONE 5,5

    mister Sarri 6

    • quando un portiere sbaglia è facile criticarlo…il portiere lo valuti a fine stagione guardando tutte le partite…ma questo la gente non lo sa perchè non conosce il ruolo…per me bassi è comunque un buon portiere per la B e anche per una squadretta da classifica medio bassa in A non sarebbe male

  8. Sia chiaro, mi spiace, ma Tavano è sotto il 5, poi se serve per tenerlo sul pezzo e non demoralizzarlo, va beh. Concordo con gli altri voti e davvero bene Bassi, alla faccia di tutti i suoi detrattori. Giusto il 7

  9. E’ INUTILE STAR A FAR TANTI DISCORSI…..se Bassi gioca è perché chi sta dietro di lui è probabilmente inferiore…..non ci piove sopra….pur io che da sempre lo preferisco a Pelagotti,devo pero’ dire che qualche cavolata quest’anno l’ha fatta pure lui…..Quindi giovedì volevo vedere come reagiva Pelagotti ad una mia domanda(provocatoria) fatta su Penalty,in cui gli chiedevo come mai Sarri nonostante Bassi non fosse proprio in formissima,Sarri non lo prendesse in mai considerazione per sostituirlo……Non o mai sentito un portiere di riserva parlare come ha fatto il Pela nei riguardi di Bassi….Alberto meriterebbe di giocare solo per le parole dette in favore di Davide….e si vedeva benissimo che non erano frasi solo di circostanza……invito chi non ha visto la puntata a risentirle……
    Dimenticavo……IL MODENA E’ AL TERZO POSTO PER VITTORIE CASALINGHE,DOPO PALERMO E SIENA…..QUINDI NON DISPREZZIAMO TROPPO QUESTO PAREGGIO…..

  10. SE ANDIAMO A VEDERE IL TABELLINO DELLE
    GARE ESTERNE DI QUESTO RITORNO TROVIAMO
    1 SCONFITTA(LATINA E SAPPIAMO COME)
    1 VITTORIA
    3 PAREGGI (TRAPANI,SIENA E MODENA)
    MI SEMBRA CHE IL RENDIMENTO ESTERNO DI QUESTA
    SQUADRA (ALMENO A PUNTI E PRESTAZIONI)
    SIA PIU’ CHE BUONO, QUELLO CHE MANCA
    PAUROSAMENTE E’ IL RENDIMENTO INTERNO
    (ULTIMA VITTORIA 17 NOVEMBRE), IL CASTELLANI
    DEVE TORNARE AD ESSERE UN FORTINO A PARTIRE
    DALLA PARTITA CON LA REGGINA E DARCI QUELLA
    CARICA PER PUNTARE AL SECONDO POSTO!!!

    • Non c’è dubbio che manca solo questo…anche perché sconfitte come quelle con l’Avellino in casa e pareggi continui nelle partite interne,vanno poi a toglierti anche quella sicurezza che abbiamo nelle partite esterne…..Come dico sempre ….i campionati si vincono anche con le vittorie esterne….ma solo dopo aver fatto un grande campionato in casa!

  11. Pagelle più veritiere rispetto a settimana scorsa, ma generosissimi su Tavano, anche se non stava bene (se giochi devi essere giudicato per quello che fai senza alibi) e mezzo voto in più ad Eramo che per me, dalla tv, era 5,5

  12. ..ma almeno per una partita si potrebbe provare a fare qualcosa di diverso e far partire dalla panchina gente che non e’ in condizione?? tipo tavano e valdifiori… Se Ciccio deve fare partite del genere meglio farlo entrare nell’ultima mezz’ora, per una partita,per farlo “respirare”….

    • Lo stesso x Valdifiori, se non è in perfetta forma perché non gioca Ronaldo? A Novara nel primo tempo con lui in campo abbiamo dominato.

  13. Io c’ero e quando leggo voti bassi alla difesa mi stupisco un po’…nonostante la fisicità e la pericolosità dell’attacco avversario non abbiamo preso nessun goal. Bravissimo Bassi ma un 6 e mezzo se lo meritano anche Rui, Hsay, Rugani e Tonelli. Secondo me è più avanti nel campo che dovremmo fare meglio.

  14. Ma veramente stiamo criticando Valdifiori? Ma smettetela,tutti allenatori siete ! È il miglior centrocampista della B ,sta facendo cose straordinarie e ci sta che in una partita sbagli 3/4 lanci… Vogliamo contare tutte le volte che ha messo in porta un nostro attaccante?!? Un periodo di appannamento è fisiologico nel calcio e il fatto di non perdere quando non si può vincere è un bel segnale ….

  15. La peggiore gara stagionale di Valdifiori, io gli avrei dato il 5 pieno. Tavano non al top, ok, allora stia a casa perché se deve giocare così è davvero irritante come irritante e non vedere un 4 accanto al suo nome: PROTETTO
    Bene Verdi, straordinario Bassi

  16. Ma andare in campo con il doppio regista (Valdifiori-Ronaldo) no ??!!. Non capisco cosa abbia di + Eramo di Roanaldo……sicuramente niente dal punto di vista “impostazione”, niente dal punto di vista fisico, ha sicuramente un buon tiro migliore e cosa da non sottovalutare conoscera’ sicuramente meglio gli schemi del mister……..quindi non mi sembrerebbe un idea malsana proprorre un centrocampo cosi!!

  17. Vorrei spezzare una lancia per SuperMac….probabilmente ne lui e ne Tavano sono sui livelli dell’anno scorso, nonostante i goals li facciano comunque, ma Mac, anche quado gioca piuttosto sottotono e’ giocatore che prende fallo e fa respirare la squadra…Modena e’ un esempio lampante che lo dimostra in pieno…….Non ci dimentichiamo mai, che nonostante tutto, comunque, i nostri 2 attaccanti insieme hanno realizzato ad oggi 25 goals…….e alla fine e’ vero che mancano i goals dei centrocampisti, ma anche l’anno scorso hanno segnato pochissimo (se non ricordo male il piu’prolifico e’stato Signorelli con 3 goals)……e’ evidente che quello che manca veramente sono i 12 goals di Saponara e i suoi 12 assist (di quelli che non puoi non metterla dentro)…….

  18. Leonardo, cos’abbia in più Eramo rispetto a Ronaldo nn lo so, ritengo però che siano completamente diversi come giocatori. Ronaldo più trequartista. Al momento ci sono solo le statistiche dell’ anno scorso : 40 presenze e 7 goal in b per il primo e 7 presenze e 0 goal per il secondo.

  19. Ciao Em, se tu dici che Ronaldo è + trequartista , cosa su cui ho qualche dubbio, mi si apre il cuore forse lo abbiamo tra le nostre fila il giocatore che ci manca…..proviamocelo!!.
    Per quanto riguarda Eramo i dati che mi hai fornito,ad oggi sul campo non si vedono…..anzi!!.
    Io mi riferivo a Ronaldo come doppio regista, x dare delle alternative al nostro gioco, dato che non può sempre passare dai piedi di Valdifiori e non mi sembra che Eramo abbia queste caratteristiche.

  20. Caro Leonardo, i dati che ti ho fornito sono pubblici ed oggettivi, a questo punto ritengo che stiamo facendo una polemica inutile in quanto nn credo che il problema sia qui. Sono partito dalla considerazione che abbiamo preso a gennaio un centrocampista che ha maturato (a parità di anni con Ronaldo) una certa esperienza nella serie, militano in una squadra di media classifica, tanto da iniziare la stagione in a. Questo é oggettivo. Di soggettivo ci possono essere le prestazioni che ad alcuni nn sono dispiaciute. A questo punto ti chiedo se la società riteneva di avere l’alternativa in casa xche andare ad ingaggiare un’ Altro giocatore? Se come dici tu Ronaldo può fare il regista xche sarri nn lo ha fatto entrare al posto di valdifiori attesa la prestazione deludente di ieri?

  21. Ciao Em, si fa’ tanto x parlare, anzi scrivere……x quanto riguarda il giocatore in casa, io mi riferivo al fatto che tu dici di vedere bene Ronaldo come 3quartista, e dato che è tutto l’anno che ci alterniamo 2 giocatori senza avere grandi prestazioni, ho detto cio’.
    Sul fatto che Ronaldo sia un regista non lo dico io, ma Sarri, che l’unica volta che lo ha fatto giocare è stato quando mancava Valdifiori, e comunque io li proverei a far giocare insieme. Se poi il mister non li fa’ giocare sono problemi suoi, ma è lui il primo ha vederlo in quel ruolo!!.
    Comunque ognuno è libero di pensarla come vuole…….la mia non vuole essere una polemica.

  22. Caro Daniele, in ogni occasione devi sempre tirare in ballo Pelagotti, va bene che secondo te è inferiore, ma ora basta, elogia chi vuoi ma lascia in pace chi sta svolgendo il proprio lavoro, con serietà ed lealtà, ora basta.

  23. Infatti…caro Daniele…cosa c’entra dopo la partita di ieri tirare in ballo il nome di Pelagotti?? rispetto per come la pensi, ma rispetta anche te gli altri…in questo caso Pelagotti, ragazzo d’oro e che tutti i giorni cerca di mettere in difficolta’ il mister allenandosi sempre al massimo…

    • A parte che mi sembra di averlo elogiato per le parole dette da lui nei confronti di Bassi “Alberto meriterebbe di giocare solo per le parole dette in favore di Davide….e si vedeva benissimo che non erano frasi solo di circostanza……invito chi non ha visto la puntata a risentirle……”….tutto il mio discorso voleva solo sottolineare che criticare Bassi,quando addirittura è proprio Pelagotti a parlarne in maniera entusiasta,non mi sembra che porti a niente……

  24. Questa settimana dove sono quelli che offendono Bassi dall’inizio alla fine di ogni partita????
    Guarda caso le migliori prestazioni le fa fuori casa dove non sente gli asini ragliare!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here