Ecco le pagelle inerenti le prestazioni dei calciatori azzurri usciti vincitori nella gara di questo pomeriggio allo Stadio Adriatico di Pescara redatte dalla redazione di Pianetaempoli.it

 

BASSI: 6.5  Incolpevole sul momentaneo pareggio degli abruzzesi arrivato dopo l’espulsione di Tonelli. Prodigioso era stato un suo intervento su Maniero nel primo tempo per il resto si mostra sicuro e autoritario anche con i piedi.

 

HYSAJ: 6.5 Spostato a destra da Sarri vista l’indisponibilità di Laurini, se la deve vedere con un cliente scomodo come Ragusa che inizialmente lo mette in difficoltà. dopo un inizio difficile fatto di qualche errore, prende le misure e da il suo fondamentale contributo in copertura.

 

TONELLI: 6,5 Lotta come un leone, nei primi dieci minuti soffre la fisicità di Maniero al quale concede due grosse occasioni in apertura. Con il passar del tempo prende le misure, ma è costretto a spendere due falli che costano l’espulsione, la prima per rimediare a un errore di Hysaj il secondo scaturito da un fuorigioco chilometrico non fischiato al Pescara.

 

RUGANI: 7 Giganteggia come suo solito, e lo fa anche nei momenti nei quali dovevamo soffrire non perde mai la testa e guida la difesa con un autorità e una tranquillità disarmanti. La chiusura  nel finale su un avversario lanciato a rete equivale a una rete segnata.

 

BARBA: 6.5 Schierato in sostituzione di Laurini (seppur a sinistra) da il suo contributo soprattutto in fase di copertura, lottando con grande abnegazione e determinazione non mollando mai un centimetro. Deve alzare bandiera bianca alla mezzora per crampi, tuttavia quando è chiamato in causa da sempre il suo contributo.

 

ACCARDI: 6 Sarri si affida alla sua esperienza per portare a casa questa preziosissima vittoria. Il difensore palermitano risponde presente dando il suo contributo, buttandosi nella trincea con grande abnegazione e coraggio.

 

pucciarelliVALDIFIORI: 7 Oggi è tornato a grandi livelli, dirigendo con la sua consueta bacchetta magica l’orchestra azzurra, dando geometrie e profondità alla manovra. Un suo illuminante assist innesca il gol vittoria degli azzurri. La lucidità nel finale gli fa difetto e perde qualche pallone di troppo.

 

SIGNORELLI: 6.5 Ha il merito di entrare spesso nella manovra del gioco, e quandos baglia sa rincorrere e tornare a sacricarsi. Nella ripresa in inferiorità numerica si tira su le maniche e da il suo contributo anche in fase difensiva dando prova di maturità.

 

CROCE: 7 Decisivo il suo assist, da vero prestigiatore, che regala a Pucciarelli una palla d’oro per il 2-1 che vale la vittoria. Per il resto prestazione di alto livello quella del pescarese che si è dato un gran da fare nelle due fasi, andando spesso a cucire gioco in mezzo al campo accorciando la squadra.

 

PUCCIARELLI: 7 Procura il penalty che origina il primo vantaggio, e finalizza un azione da manuale che ci regala una vittoria che ha un peso specifico rilevante. Per il resto qualche buono spunto tra le linee e dialogo continuo con i compagni.

 

TAVANO: 6.5 Dopo aver calciato male il calcio di rigore, è reattivo a ribadire in rete con grande prontezza. Un paio di fraseggi interessanti con Pucciarelli al limite dell’area, nella ripresa Sarri lo sacrifica per coprirsi dopo l’espulsione di Tonelli.

 

PRATALI: 6.5 Dopo nove mesi di assenza fa il suo ingresso in campo, in una fase delicatissima del confronto. E il pampa risponde presente giganteggiando sulle palle alte con grande autorità.

 

MACCARONE: 8 Partita maiuscola e di grandissimo spessore quella di big-mac che a più ripresa va via al suo diretto controllore non disdegnando di rientrare in fase di non possesso. Stremato Sarri lo toglie nella fase finale del confronto. Avesse anche segnato sarebbe stata la partita più che perfetta.

 

MCHEDLIDZE: 6 Entra nei minuti finali e anche lui da il suo contributo a una preziosissima vittoria, sfiora il gol del 3-1 con una stilettata al vetriolo che si perde a lato.

 

MISTER SARRI: 7.5 Vittoria dal peso specifico davvero rilevante quella di oggi. Dopo la brutta sconfitta di giovedì la squadra ha messo in campo gioco, ma una quantità industriale di cuore, intelligenza tattica, grinta e maturità.  in inferiorità numerica la squadra ha ritrovato il filo del gioco andando a trovare il gol della vittoria. Da sottolineare che oggi con l’assenza di Laurini il mister ha impiegato Barba a sinistra e Hysaj a destra impiegando Pratali dopo l’espulsione di Tonelli. Oggi finisce il girone d’andata e si chiude un anno davvero fantastico. Il sogno può continuare.

CONDIVIDI
Articolo precedenteEmpoli consolida il secondo posto!
Articolo successivoSubito il "rompete le righe". Si riparte il 7 gennaio
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

30 Commenti

  1. grande prestazione ecc. ecc. , ma i voti : Hisay è stato inguardabile , ( non più di 4,5) dietro abbiamo assistito a 10 minuti di PURA FOLLIA all’inizio del ST.. se non entravano i 2 vecchi a fare un po’ di legna non so come sarebbe finita.. meglio cosi

  2. Concordo con i voti in pieno!! Oggi tutti bene, questa squadra ha dimostrato tanto cuore oltre che una grande tecnica e compattezza..
    Sull’espulsione di Tonelli e dopo il pareggio di Ragusa credevo davvero che non ce la facevamo a reggere l’urto..invece non abbiamo sofferto un granché e abbiamo meritato di portare a casa i 3 punti!!!
    Bene così, siamo secondi a metà campionato..per tutto questo un grazie immenso a questa società!!!
    PER SEMPRE FORZA AZZURRO!!

  3. Bè oggi è festa grande….quindi niente commenti sui voti,anche perché almeno 2 di questi voti sono davvero incomprensibili…..10 alla SQUADRA….questo sicuramente!

  4. Su RAISPORT Sarri miglior allenatore del girone d’andata e BASSI miglior portiere ma se invece andiamo a guardare i commenti lasciati qua sopra negli ultimi mesi da alcuni gufi(sempre i soliti) questi due sarebbero da mandare via a pedate!!! Qualcuno è un incompetente e non è RAISPORT!!!!

  5. Niente da dire, grandi tutti.
    Unica cosa: a mio avviso Sarri deve dare più fiducia alla panchina ed avere il coraggio, ogni tanto, di far rifiatare qualcuno. Come abbiamo visto gente come Barba, Accardi, Pratali, Ronaldo possono benissimo essere impiegati con buoni risultati (e credo sia anche uno spreco tenerli fissi in panca). Quindi dal mister mi aspetto che ogni tanto faccia riposare, anche mentalmente, i titolarissimi. Tanto per ritornare sulla “pietra dello scandalo”, a mio avviso contro il cittadella sono mancate anche tante energie mentali che magari una riserva avrebbe potuto dare. Poi ovviamente sono tutti discorsi.
    E’ stata davvero una grande impresa quella di oggi. Vittora in trasferta, in 10, contro un avversario lanciatissimo e dopo la botta di giovedì. Bravi tutti.

  6. Oggi grandi sia Maccarone e il “solito” Croce a cui la redazione di PE toglie, quasi sempre, come minimo mezzo se non un voto a partita!!

  7. Avrei dato qualcosa in più a Pucciarelli che oltre a procurarsi un rigore e fare un goal per niente facile ha corso e rincorso tutti per 90 minuti! Mi è piaciuto anche l’impatto col match di Levan ha fatto ciò che doveva fare e lo ha fatto davvero bene! Complimenti a un Pratali sontuoso considerando che erano mesi che non toccava il campo per un impegno ufficiale, anche Accardi ha dimostrato tutta la sua professionalità.
    Abbiamo cominciato la partita con una difesa con età da primavera in cui il più vecchio aveva 23 anni: Tanta roba!
    Oggi un voto alto se lo meriterebbe anche Carli che ha allestito una squadra con una panchina davvero lunga e soprattutto forte, non ci sono tante squadre che si possono permettere gente come Pratali, Accardi e Castiglia.

  8. Sic!!! 7.5 al mister che ha fatto un errore da allenatore di 3a categoria.
    Quando e’ stato espulso tonelli, doveva congelare iimediatamente la partita e cambiare l’uomo per sistemare la difesa, eravamo in vantaggio, non ci doveva pensare nemmeno un secondo, invece s’e’ beccato subito il goal rischiando di andare in tilt e perdere la partita
    Lasciate perdere il calcio e fate la classifica delle migliori cantine del comprensorio

  9. Vero dire che abbiamo degli ottimi ricambi all’evenienza, ma dobbiamo soprattutto dire che lo scorso anno siamo arrivati ai play-off non facendo mai il turn-over, non vedo perchè dovremmo farlo quest’anno!

  10. Oggi abbiamo visto come fare l’arbitro in italia sia “facile”……e mi spiego meglio.
    L’empoli, non voglio dire che si era lamentato, ma erano alcune giornate in cui si diceva che non gli venivano concessi rigori……..ed ecco fatto…..indubbiamente il fallo era iniziato fuori area e se avesse dato punizione dal limite non ci sarebbe stato niente da dire.
    Al rientro negli spogliatoi viene fatto asservare all’arbrito che il rigore non c’era……..ed ecco fatto espulsione ingiusta a Tonelli, e 3 minuti dopo il pareggio pescarese.
    Sull’azione del gol azzurro che era sul filo del fuorigioco, anche se ho avuto l’impressione che fosse buono anche se di pochissimo, il segnalinee lascia correre ripeto giustamente, ma questo non toglie che se avesse alzato la bandierina sarebbe stato da galera……….cosa che sarebbe stata utile,con chiave buttata via, alla guardalinee sotto la maratona contro il cittadella, conpensati da 2 punizioni e 5 miniti di recupero inessistenti dati al pescara.
    Concludendo, fare l’arbitro cosi oggi riuscirebbe anche a mio nonno che ha 80 anni!!. Complimenti!!

    • per coloro che seguono il calcio senza riuscire a comprendere i regolamento o avere voglia di informarsi…
      basta andare

      http://www.aia-figc.it/download/
      leggersi il regolamento…oppure per semplicità vostra…pagina 139 punto 22

      REGOLA 12 – FALLI E COMPORTAMENTO ANTISPORTIVO
      […]
      22. Un difensore inizia a trattenere un avversario fuori dell’area di rigore, ma finisce di trattenerlo all’interno di detta area. Dove dovrà ritenersi concretizzata l’infrazione e quale deve essere la decisione dell’arbitro?
      Accorderà un calcio di rigore, perché il fallo si è concretizzato all’interno dell’area.

  11. Caro anonimo, la difesa sul gol era schierata e gli uomini erano tutti difensori, dato che l’azione è partita da dx dove c’era Hjsay, Rugani, Barba e momentaneamente a sx Croce. Se vuoi sapere come la penso io, se passavano altri 2 miniti non avrebbero avuto neanche quell’occasione!!.
    Oggi il mister è stato perfetto, cosa che personalmente non posso dire della partita di giovedi!!

  12. Il 6,5 ad Hisay mi pare un atto di clemenza: ha fatto diversi svarioni difensivi, in particolare in un’occasione si è fatto saltare in maniera imperdonabile, e comunque in generale ha sempre dato l’impressione di impaccio e di confusione, per me meritava non più di 5,5.
    A Signorelli avrei dato un mezzo punto in più: oggi ha offerto una prova di grande maturità, tirando fuori finalmente le palle.
    A Sarri gli darei un 10 per quello che ha fatto in tutto il 2013, ma per oggi gli darei non più di 6: come si può non correre subito ai ripari dopo l’espulsione di Tonelli? Era chiaro che c’era bisogno immediato dell’innesto di un difensore per colmare il vuoto dell’inferiorità numerica, la difesa era allo sbando, e difatti è arrivato subito il gol pescarese.

  13. Aggiungerei un voto
    S Ostina 4: non becca un pronostico da inizio anno, ogni volta che annuncia una disfatta dell’Empoli e la discesa in zona retrocessione puntualmente vinciamo e ci avviciniamo sempre più alla promozione!
    Un consiglio:FAI FESTA!!!!
    Ah dimenticavo, hai già fatto festa perché tu i commenti multipli li fai solo quando perdiamo…e dunque poche poche poche volte!!!

  14. Ieri tutti da dieci.Vincere con l’uomo in meno all’Adriatico è stato semplicemente da grande squadra.Tutti hanno saputo soffrire e correre per 95 minuti,bravi davvero! Quest’anno la pausa servirà sul serio!

  15. Bassi 6
    Barba 7
    Rugani 8
    Tonelli 5,5
    Hysaj 5,5
    Valdifiori 7,5
    Signorelli 7
    Croce 10
    Pucciarelli 8
    Tavano 6,5
    Maccarone 9

    mister Sarri 8

  16. Bassi 6.5
    Barba 6
    Rugani 6
    Tonelli 5,5
    Hysaj 6
    Valdifiori 5.5
    Signorelli 5
    Croce 7.5
    Pucciarelli 7
    Tavano 5,5
    Maccarone 7.5

    pratali 6
    accardi sv
    mchedlize 6.5

    mister Sarri 6

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here