Ecco le pagelle redatte dalla redazione di Pe, inerenti le prestazioni dei calciatori azzurri usciti sconfitti per 3-1 all’olimpico contro la Roma.

 

 

SKORUPSKI: 5.5 Forse il portiere polacco poteva fare qualcosa di più sulla punizione di Pjanic(peraltro straordinaria), che sblocca il confronto. Incolpevole sulle altre due reti.
ZAMBELLI: 5.5 Buona la prestazione dell’ex Brescia, nella prima frazione di gioco riuscendo a contenere Gervinho. Nella seconda parte della gara soffre la vivacità dell’ivoriano, che a campo aperto lo mette maggiormente in difficoltà.
TONELLI: 6 Buona complessivamente la prova di “The Wall” bravo a farsi trovare pronto sulle avanzate dei giallorossi. In occasione del gol del 2-0 di De Rossi si fa sorprendere come i compagni di reparto.
BARBA: 6 Scelto da Giampaolo al posto dell’indisponibile Costa. Come il compagno di reparto si fa trovare pronto sulle linee di passaggio avversarie, mostrando sicurezza quando viene chiamato in causa. Va in difficoltà solo dopo il vantaggio dei giallorossi. 

 

MARIO RUI: 6 Equivale quasi ad un gol la sua scivolata su Gervinho nel primo tempo, obbligando l’ivoriano ad una conclusione affrettata. Per il resto il portoghese da il suo onesto contributo, fatto di combattività e grande volontà. Si propone saltuariamente anche in fase offensiva, faticando però ad essere incisivo.

 

PAREDES: 6 Per quello che ha offerto l’argentino nel primo tempo, potrebbe meritare anche un voto più alto. Nella ripresa però non ha un ottimo impatto con il confronto. Ingenuo il fallo su Florenzi che origina il gol che di fatto spacca la partita.

 

MAIELLO: 6 Entra nel momento peggiore della squadra, tuttavia cerca di dare ordine ed equilibrio al centrocampo azzurro cercando di cucire la manovra per i compagni.

 

DIOUSSE: 5.5 Va a corrente alternata il senegalese, gioca con la consueta aggressività in fase di non possesso. In alcune circostanze però perde qualche pallone per eccesso di sicurezza. Nella seconda parte della gara si perdono però le sue tracce, sovrastato da Naingollan e De Rossi.

 

roma empoli (17)BUCHEL: 6 Segna il primo gol in azzurro, purtroppo però non ha un grande peso specifico. Lotta e da il suo contributo con energia e determinazione frapponendosi ai cenrocampisti giallorossi. Ha avuto il merito di darsi da fare a partita ampiamente compromessa.

 

KRUNIC: 6 Non è Saponara ma il bosniaco entra in campo col piglio giusto cercando sempre gli inserimenti giusti e non mancando in personalità. Non clamoroso come quello col Sassuolo, ma anche oggi si divora un gol.

 

LIVAJA: 5 Entra a partita a compromessa d’accordo, però da un apporto praticamente nullo all’attacco azzurro. Lo notiamo solo per un tiro sbilenco a due minuti dalla fine, e per un litigio insensato con un avversario. Non ci siamo proprio.

 

MACCARONE: 5.5 Come sua consuetudine il “Gladiatore” combatte con la consueta abnegazione e volontà, gioca di sponda con i compagni  non riuscendo ad essere incisivo. Non possiamo però pretendere da Big-mac che ci tolga sempre le castagne dal fuoco.

 

PIU: 6 Gioca 11′ ma riesce a mettersi in mostra, la partita è compromessa, però è apprezzabile la sua volontà di far bene, e in un paio di circostanze cerca la conclusione.

 

PUCCIARELLI: 5.5 Ci ripetiamo fino alla noia probabilmente, le sue prestazioni sono impregnate di buona volontà e generosità, ma purtroppo non riesce ad essere incisivo nei sedici metri finali.

 

MISTER GIAMPAOLO: 6 Partita ben preparata quella del mister di Bellinzona, pressing alto e l’appicazione della trappola del fuorigioco. Nella prima frazione è piaciuta la personalità della squadra, che è rimasta tale fino al secondo gol della Roma (situazione che continuiamo a subire troppo spesso), da li qualcosa poi è venuto meno ma puo’ essere fisiologico, non dimentichiamoci chi era l’avversario. Bene l’amalgama del gruppo che dimostra di non avere solo udici titolari.

CONDIVIDI
Articolo precedenteSerie A: Roma – Empoli | La Fotogallery
Articolo successivoTV | Mister Giampaolo nel post dell'Olimpico
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

27 Commenti

  1. Quello che alla fine stiamo rimpiangendo di più….e’ senz’altro Sepe!

    SKORUPSKI 5 (a parte il gol preso sul suo palo, cavolo! Con codesto fisico le palle in area piccola devono esse tutte tue, ragazzo!!!)
    ZAMBELLI 6,5
    TONELLI 6,5
    BARBA 6 (ma non è quello dell’anno scorso)
    M.RUI 6,5
    DIOUSSE 6
    PAREDES 6,5
    BUCHEL 7 (rivelazione)
    KRUNIC 5,5 (si vede che è bravo, ma ancora tremendamente acerbo)
    MACCARONE 6,5
    PUCCIARELLI 7 (di gran lunga il migliore, oggi)

    livaja 6
    piu 6
    maiello 6

    Mister Giampaolo 7 (partita preparata benissimo, complimenti)

  2. Troppo forti, no non e’ la Roma della passata stagione. Diousse? Non capisco questa ostinazione nel doverlo mettere per forza.

  3. Oggi tutto bene , zambelli corre tanto ma è meno tattico e difensivista di laurini …bene paredes e pucciarelli …mi è piaciuto piu ma livaja x ora una grande delusione spero che col genoa rientra levan

  4. Non ho ben capito,se la redazione di Pianeta dice che la punizione è stata peraltro straordinaria,come si può imputare al nostro portiere di non aver fatto di più sulla stessa.Si sbaglia quando il goal è parabile…se la punizione era peraltro straordinaria come ci puo’ essere errore?Mi pare che con Dioussè si sia troppo cattivi per me ha giocato come sempre senza paura ed è calato quando tutto il centrocampo è calato,da sufficienza piena.Piu anche da 6,5 e Pucciarelli non certo insufficente.

  5. Caro pe…. diamo i voti a tutti ler esempio marcello carli…. un mercato orrendo una squadra fatta coi piedi e livaja (ma dove l ha trovato?)il giocatore che tanto ha voluto sua prima scelta….. meglio di lui piu e un pucciarelli che non era da confermare…. il secondo anno lo diciamo tutti è sempre più duro ma con questo mercato è ovvio che sarà più duro….marcello voto 0 dica pubblicamente che ha sbagliato tutto solo errori nelle sue scelte…. poi a roma si perde quasi sempre…..

  6. Prendiamo goal di testa continuamente. Ma questo possiamo migliorato Mr Giampaolo ???? Marchiamo a 1 metro e ci sovrastano sempre. Se non poniamo rimedio ci sarà un perché alla retrocessione altro che punta Allenate il portiere nelle uscite e la difesa a marcare a uomo sugli angoli ed a posizionarsi per bene sui cross e se non rendiamo goal i punti arrivano anche se non abbiamo punte. Livaja poi non è un acquisto per noi in B C era di meglio

  7. A me certi giudizi paiono troppo severi.La squadra è leggera in attacco, questo lo si sapeva.A maggior ragione con l’assenza di Saponara si accentua questa carenza,peraltro non sistemata a dovere dal Carli.Se poi qualcuno pensa che senza il Sapo siamo più forti…. Oggi niente fa dire a Giampaolo,partita preparata a dovere senza tre titolari a centrocampo.L’unico aspetto disdicevole è questo continuo subire gol di testa,ogni corner è un tormento.

  8. Ma come si fa a dare la sufficienza ai difensori quando si prendono gol così…de rossi ha staccato da fermo e tonelli è arrivato dopo la banda…e sul secondo uguale…nel mezzo siamo sempre in ritardo…poi contenti voi…

  9. Tonelli 6 mi dispiace ma oggi è impossibile tanto errori e stupidi e troppe colpe sul secondo gol anche se la colpa principale rimane a Giampaolo che vuole e chiede ai suoi una marcatura a zona lontani dai giocatori…barba bene ma tanto ripeto che a gennaio va via…zambelli e Mario Rui non male ma diversi errori…centrocampo non all altezza e attacco a parte pucciarelli che fa un gran lavoro il resto nulla.

  10. Voti giusti soprattutto per il croato. Spero che Carli abbia detto una balla quando disse che ci stava dietro da un mese, questo è peggio di Levan

  11. Ragazzi se non si faceva quel fallo inutile finiva 0 – O l’ Empoli teneva il campo meglio della Roma mi ricorda tanto Empoli – Juve dello scorso anno la partita cosi come con la Roma poteva sbloccarsi solo da un calcio da fermo …i ragazzi giocano bene la condizione fisica sta migliorando e col rientro di Saponara croce e levan possiamo giocarcela con tutti

  12. A proposito di Pucciarelli, io penso che giochi in un ruolo che non è più il suo.
    A mio parere se giocasse esterno di centrocampo, con il movimento che fa, e da come salta l’uomo quando ha spazio, sarebbe un Croce giovane e molto più dinamico di lui.
    Dal mio punto di vista, forse sbagliato, mi meraviglio che sia Sarri che Giampaolo non abbiano notato questo.
    Se per caso qualche tecnico o qualche esperto mi leggesse, gli sarei grato se esprimessero un loro parere in merito.
    Grazie.
    Gianca

  13. Il fallo fatto da Pianic,in campo internazionale e’ da rosso diretto,ma siccome l,Empoli e’ piccola e gioca con la Grande Roma!!! Si lascia in campo cosi’ le conseguenze sono che lui ha la possibilità di sboccare la partita perche’ le statistiche dicono questo.Per chi ha fatto le pagelle della redazione di PE posso contestare il voto dato a Paredes,5,5 per un fallo fatto al limite dell’aria dopo un buona partita come fatto notare dal giornalista di PE,l’ insufficienza al portiere dopo aver sentito dire,ottima punizione e i goal Pinic su punizione ne ha fatti svariati e che Tonelli e’ sufficiente dopo il quarto goal che ci fa incassare su palla da fermo. Quindi,maggior parsimonia nelle valutazioni dei giocatori.In conclusione sempre FORZA EMPOLI!!!!!!!!!!!

  14. Mi scuso,avanti non ho menzionato che il fallaccio commesso da Pianic e’ avvenuto al 37′ del primo tempo quando e’ stato espulso Accardi.Quindi consideriamo il tutto. Ariforza EMPOLI!!!!!!

  15. La cosa piu evidente fino a questo punto della stagione e’ che ogni calcio d angolo per gli avversari equivale ad un rigore, non ricordo gia piu quanti goal ci abbiamo preso, se non abbiamo giocatori adatti a marcare a zona peoviamo ad uomo perche’ per salvarsi queste cose sono essenziali.

  16. VOTO COLLETTIVO 5
    TRE GOL IN DIECI MINUTI
    VA BENE CREDERE NEL GIOCO
    MA LO DEVI FARE COL COLTELLO TRA I DENTI
    COSI UN CI SI SALVA
    MALE

  17. No via…ora quell’altro vuole dare 7 a pucciarelli..no allora ciao.. io apprezzo il suo impegno,la corsa, apre spazzi ecc ok..ma pucciarelli oltre a fare questo deve anche fare gol..e in due anni ne ha fatti 5 o 6.. ma come ti vuole salvare in questo modo?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here