Queste le pagelle redatte dallo staff di PianetaEmpoli.it inerenti le prestazioni degli azzurri che hanno trovato il pari a Varese all’ultimo minuto del recupero.

 

DOSSENA 6 – Un po’ come sempre. Non ha responsabilità sui gol e la sua partita è limitata ad un paio di interveti di contenimento. Nel primo tempo abbiamo notato troppa fretta di respingere con i pugni quando poteva magari bloccare.

 

TONELLI 6 – Gara maschia dove cerca sempre di mettere la sua fisicità nei duelli. Non perfetto nell’azione del raddoppio del Varese.

 

PRATALI 6 – Bravo nel gioco areo quando il Varese butta palla in mezzo. Di testa è invece impreciso quando sale sulle palle inattive a favore ma a lui veniva chiesto di contenere e chiudere e questo fa. Esce in non perfette condizioni fisiche.

 

FERREIRA 5 – Mandato in campo a rilevare Accardi all’ultimo minuto non gioca la partita che ci aspettavamo. Commette diversi errori ed è ingenuo nell’azione che provoca il rigore per il pari varesotto.

 

CRISTIANO 6 – Entra a fare il terzino ma poi serve la sua spinta in avanti e si butta a capofitto a dar man forte per la ricorsa al pari. Generoso nel buttare dentro diverse palle e poi bravo (o fortunato) a disturbare Bressan per il gol del pari. Sfiora comunque il gol qualche attimo prima proprio del pareggio.

 

LAURINI 7 – Lotta come un gladiatore su ogni palla. Dimostra di essere molto duttile ma soprattutto di avere un’esperienza che quasi non pare essere al primo anno in B. Bravo sia in copertura, cercando sempre di limitare gli affondi sulla destra, ma bravo anche quando c’è da fare ripartire l’azione. Rientrava dopo l’infortunio di Padova.

 

MORO 6,5 – Partita di sostanza quella del capitano che mette muscoli e fosforo nel centrocampo azzurro. Nel finale è suo il tiro che provaca l’angolo, da lui battutto, che da il la al gol del pari.

 

VALDIFIORI 5,5 – In ombra Mirko che nel primo tempo oltre a dare la bella palla a Saponara per il gol del vantaggio fa poc’altro. Poco reattivo anche se nella seconda frazione, mette qualcosa in più dando man forte all’arrembaggio finale.

 

REGINI 5,5 – La media tra un discreto primo tempo ed un secondo nel quale la sostituzione è apparsa più che logica. Messo a fare il cursore di centrocampo non se la cava male anche se in fase propositiva si vede che ha dei limiti.

 

TAVANO 5,5 – Messo dentro per cercare di dare più forza all’attacco fa vedere di non essere ancora al top. Non cambia le sorti del match ed anzi perde una palla che se gestita meglio dal Varese avrebbe potuto produrre danni. Prova il tiro della disperazione nel finale ma esce un cross dove solo per un soffio Cristiano non insacca.

 

SAPONARA 7,5 – Una gara al limite della perfezione. Bravo a creare spazi, bravo ad inserisi tra le linee ed uomo gol. Difficile chiedergli di più.

 

MACCARONE 5,5 – Nel primo tempo appare apatico e mai nel vivo del gioco. Meglio nella ripresa dove si mette a disposizione e con qualche sponda prova a far salire i compagni. Non è mai però pericoloso sotto porta.

 

MCHEDLIDZE 5,5 – Stesso discorso per il compagno di reparto. Peccato perchè dopo il grande impatto avuto sabato scorso speravamo nella grande prestazione. Della sua gara di oggi ricorderemo solo una bella punizione parata da Bressan.

 

SIGNORELLI S.V. – Non giudicabili i suoi pochi minuti.

 

MISTER SARRI 6 – Ripropone il modulo che era andato bene nel secondo tempo con il Brescia. La squadra per lunghi tratti (sicuramente tutto il primo tempo) fa la partita ed apparte in crescita, anche atleticamente. E’ vero che la squadra commette qualche errore di troppo dietro, magari dettato anche dalla freschezza di questo modulo provato solo nelle ultime settimane. Ha il coraggio nel finale di giocare con le tre punte e la fortuna, stavolta è dalla sua. Certo, manca ancora la vittoria, ma crediamo che oggi possa andare bene cosi, semmai i processi per la classifica li rimandiamo al dopo Ascoli.

CONDIVIDI
Articolo precedenteRisultati finali 8a giornata serie B
Articolo successivoTV | Sintesi Varese-Empoli 2-2
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

22 Commenti

  1. Voti giusti, davanti male tutti, il secondo gol ce lo ha fatto fare bressan. Sarri ultima chance con l’Ascoli, o tre punti o a casa.

  2. Concordo con quasi tutti i voti..tranne per Valdifiori e Maccarone che meritavano mezzo voto in più’, e Moro merita almeno un 7…

    Coraggio Sarri con l’Ascoli servono i 3 punti!!!

  3. Buon punto! Ho guardato la partita su SKY e sentire i commenti positivi dei telecronisti su regini, maccarone e soprattutto su valdifiori per poi leggere sti voti sembra che guardino un’altra partita! bravissimo laurini… immenso Saponara, è l’anno della consacrazione!

  4. Laurini mezzo punto in più. Gran partita. Saponara maturato tantissimo.. diventerà un giocatore vero. Tonelli e Dossena 5,5.

  5. pareggio strappato con grinta grande cuore ed
    un briciolo di buona sorte..(almeno stavolta..),
    adesso sotto con l’ascoli..servirebbero 3 punti
    per morale e classifica..
    con questa grinta e questa rabbia si puo’ fare…
    p.s. qualcuno sa’ come mai le radiocronache azzurre
    non le fa’ piu’ gabriele guastella?peccato..

    • Bè DUE PAROLE SPESE da Alessio che ci lavora insieme mi sembrerebbero il minimo,giusto non per essere curiosi,ma perchè mi sembra che Guastella sia sempre stato all’altezza della situazione durante e dopo le radiocronache e noi lo rivorremmo al suo posto!

  6. O presuntuosi?? Commentate la partita di Ferreira e di Saponara: dai vostri commenti prima della partita e’ che il primo era un fenomeno e il secondo un sopravvalutato. La verità e’ che nessuno ci capisce niente. Spero solo nei 3 punti con l’Ascoli, tutto il resto e’ aria fritta!!

  7. grave errore da parte di pianeta empoli a non giudicare i pochi minuti di SIGNORELLI appena entrato a cambiato la partita merita un bel 7, visto anche i pochi minuti avuti a disposizione, ma sicuramente e stato fondamentale per il pareggio, ancora una volta i signori di pianeta empoli dimostrano scarsa competenza, purtroppo il calcio e solo per palati fini e a pianeta empoli non sono in molti…SIGNORELLI TITOLARE SEMPRE..

    • magari hai anche ragione pero´ voglio dire se ti fa schifo pianetaempoli non ci entrare..io nn ci lavoro insieme pero´ immagino si facciano un cuxlo come una capanna..voglio dire puo´ capitare o tu forse sei il supremo altissimo maestro divino della conoscenza e come minimo con dottorato in grammatica italiana..?
      queste erano le considerazioni che potevo fare a 14 anni..per favore rispettiamo le persone..penso che neanche a loro faccia piacere dimenticare qualcuno in pagella..

      Pianetaempoli titolare sempre

      • caro cannoli azzurri, puo darsi che nella fretta di scrivere mi sia sbagliato con la grammatica e di questo chiedo scusa ai lettori, ma sicuramente tu sei un T D C perchè qua non siamo alle scuole medie, qua si parla di calcio, e non ho mai detto che pianeta empoli mi fa schifo, quindi non dire cazzate, io rispetto il lavoro di tutti, ma ho notato scarsa competenza, e spero che sia da stimolo per il futuro nel valutare i singoli giocatori perchè anche se uno gioca un minuto può valere piu dei 90′ di un’altro, saluto lo staff di P.E. a cui auguro buon lavoro…per te caro genio della grammatica italiana cerca di badare più alla sostanza e ai contenuti…povero professorino…

  8. Ighli..Signorelli non è’ lento..ha una tecnica e visione di gioco per stare tranquillamente in un campionato di serie B, peccato che viene impiegato poco perché ci potrebbe fare molto comodo..

  9. grande Sam e grande marco says …avete capito bene le qualità di Signorelli tecnica, classe, potenza e voglia di fare abbinate creano un mix perfetto, e sono convinto che se era in serie A era già titolare, il problema della serie b è che non vogliono la QUALITA’ ma solo gente con i “Mattoni ai piedi” in campo e lo dimostra proprio il fatto che la nostra empoli è una delle ultime in classifica.
    La scorsa stagione ha dimostrato quello che valeva e ha fatto vedere che ha tanta Qualità,quest’anno invece è entrato 2 volte mentre che stavano perdendo e poi la partita è finita in pareggio….Riuscite a spiegarvi questa cosa oppure avete i prosciutti davanti agli occhi???.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here