Ecco le pagelle relative alla gara di questo pomeriggio degli azzurri al “Menti” di Vicenza, redatte come di consueto dallo staff di PianetaEmpoli.it.

 

BASSI: 7 Sicuro e autoritario nelle poche volte nelle quali gli attaccanti veneti lo impegnano, incolpevole sul gol (peraltro ininfluente dei veneti).

 

HYSAJ: 7 Riportato a destra per l’indisponibilità di Laurinì. Copre bene la fascia di competenza con attenzione e diligenza, non disdegnando proiezioni in fase offensiva dove da il suo eccellente contributo.

 

REGINI: 7 Si conferma insuperabile al centro della difesa, il consueto muro praticamente invalicabile per gli attaccanti veneti, denotando un eccellente senso della posizione.

 

TONELLI: 7.5 Prestazione quasi impeccabile per il centrale azzurro, fondamentale nella fase iniziale della gara quando i veneti spingono con grande veemenza. La ciliegina sulla torta è il gol del 2-0 avvenuta su una palla inattiva provata laungamente in allenamento. Per lui il quarto sigillo stagionale.

 

ACCARDI: 7 Fatica nella parte iniziale del confronto, quando soffre la spinta dei biancorossi, i quali sfondano in un paio di situazioni. Con il passare del tempo prende le giuste misure e, grazie anche alla sua esperienza, acquisisce confidenza e autorità, dando il suo contributo nelle due fasi.

 

VALDIFIORI: 7 Soffre nella prima parte del confronto l’intensità e la foga degli avversari, con il passare dei minuti prende in mano il centrocampo, dettando i tempi con grande autorità. Dando geometrie e qulità al gioco degli azzurri.

 

MORO: 7 Consueto contributo nella fase nevralgica del campo, percorre la consueta quantità di chilometri, sia in fase di non possesso. Molto efficace in fase di costruzione della manovra, con aperture illuminate verso i compagni

 

SIGNORELLI: 6 Entra in campo quando la partita ha ormai emesso i suoi verdetti, con il pubblico di casa che ha ormai sfollato. Tuttavia prestazione diligente quella del venezuelano.

 


Croce Daniele (Empoli 2012/13)CROCE: 7.5
Le sue accelerazioni sulla fascia sinistra sono semplicemente devastanti. Quando ha spazi a disposizione per gli avversari sono guai. Conferma una ottima condizione fisica, che potrebbe essere decisiva in questo rush finale.

 

SAPONARA: 7.5 Per  lui un inizio partita difficile, con gli avversari che andavano a raddoppiare su di lui. Con il passare del tempo quando la squadra riesce a alzare il baricentro, e svilluppare il proprio gioco. Riesce a sfondare e a essere devastanti con combinazioni vincenti, con Tavano e Maccarone, con azioni da manuali del calcio.

 

TAVANO: 8 Semplicemente devastante, Ciccio con il cinismo dei grandi bomber sigla una doppietta che in pratica spacca la partita e toglie sicurezza agli avversari. Per lui gol che gli permettano di entrare in corsa anche la classifica cannonieri.

 

MCHEDLIDZE S.V

 

MACCARONE: 8 E menomale era in dubbio per un guaio muscolare, anche lui come il compagno d’attacco Tavano, per lui anche un grande assist per Tavano per il gol che apre la partita. Anche lui semplicemente devastante.

 

PUCCIARELLI: 6 Anche lui come Signorelli, entra quando i giochi sono fatti. Tuttavia da il suo contributo in una seconda fase del confronto che aggiunge poco alla partita.

 

MISTER CALZONA/SARRI: 8

Gara preparata in maniera perfetta dallo staff tecnico azzurro. Far sfogare il Vicenza nella prima parte del confronto, supportato da un tifo caloroso. La squadra poi ha preso le redini del confronto,

mettendo in mostra le combinazioni che mettono fuori giri la difesa del Vicenza, ottenendo l’ 11° vittoria in trasferta un autentico record per la squadra azzurra. Empoli che dimostra di saper regger la tensione, di essere l’unica squadra a poter salvaguardare i play-off che con il pareggio di oggi si farebbero. Adesso rimangono 180′ da vivere in apnea con una quantità di combinazioni possibili. Ad ogni modo questa stagione per gli azzurri questa stagione rimarrà nella mente. Il gol di Tonelli è frutto del lavoro costante sul campo: chiedere a chi era presente agli allenamenti durante la settimana…

29 Commenti

  1. E’vero….si potrebbe pensare ad uno sbaglio….:)……Ora….i voti sono piu’ che giusti,ma anche in considerazione di non aver voluto infierire sugli avversari……Se propio,così per scherzo naturalmente,vogliamo cercare il pelo nell’uovo…..sul goal del Vicenza c’è stata un incompensione tra Bassi e Tonelli….ognuno dei due pensava che fosse l’altro ad andare sul pallone…..peccato che prima di tutti c’è andato il….Vicentino…

  2. Mammia mia che cenciata gli abbiamo dato! Questa squadra sta facendo cose straordinarie,una serie di vittorie fuori casa così è incredibile anche in campi dove storicamente avevamo sempre fatto fatica,come a Vicenza.Son d’accordo su Croce,con un pizzico di bravura in più sotto porta,sarebbe da A di ottimo livello.Misteri del calcio il fatto che fosse finito in C e pensieri brutti su quel deficiente marrano della Carrarese che gli ruppe un piede in amichevole.

  3. Grandissimi tutti…squadra che sa’ giocare e la cosa che fa’ sorridere ancora di più e’ l’altruismo e l’unione che c’è in questo gruppo e qui va’ dato merito al mister ed al suo staff che sono riusciti in questo…condivido con i voti, anche se nel 2 tempo abbiamo giocato con il freno a mano perché se no forse qualcosina in più potevamo fare..
    Ormai questo Empoli non finisce più di stupire ed in questo momento la squadra più forte del campionato siamo NOI!!!!!

  4. ..la cosa importante è che adesso potremmo anche perdere con il cittadella e presentarci a verona con il destino play off ancora nelle nostre mani!!…occasione da non perdere!!!

    • Bravo…così voglio vedere con che morale ci vanno poi gli azzurri a Verona….non diciamolo nemmeno per scherzo…. 🙁

      • ..era per dire che comunque ce la giocheremo fino all’ultima partita!…non è poco…..anzi un mese fa sembrava una chimera….

  5. Stanotte sarri e Carli ospiti di speciale serie B su sport italia. Momenti interessanti dove è venuto fuori ancora l’UOMO Sarri. Sarebbe possibile estrapolare alcuni di questi momenti e metterli su PE?

  6. grande squadra la nostra! Ci meritiamo i play off ed anche qualcosa di più, in questo lasso di tempo non siamo affatto inferiori e chi sta sopra a noi.Giochiamocela e poi vedremo!!!

  7. Certo Daniele infatti ho ritenuto normale non infierire ancora di più..visto che ci sono bastati 12 minuti per far vedere che non ci sarebbe stata partita…

  8. …confermo che il gol di Tonelli….è stato “preparato”, “confezionato”, “impacchettato” ed “infiocchettato”, dal trio delle meraviglie , (Sarri/Calzona/Martusciello). — p.s. …queste cose le dicevo anche quando eravamo con la cacchina fino al collo. Quando vedi la gente lavorare con professionalità ed impegno, si ha il dovere morale di difenderla anche quando i risultati non sono confortanti. Gli attuali atteggiamenti tattici della squadra sono figli di un paziente ed elaborato lavoro giornaliero. Giusto dare i meriti anche agli attori “non protagonisti”.

  9. Lo so che è fantacalcio e che dobbiamo solo pensare a noi, ma vi rendete conto cosa accadrebbe se il Padova domani vincesse a Sassuolo??? Lo so che non accadrà anche x una questione di stimoli, oltre che di valori, ma se il Sassuolo perdesse domani, all’ultima giornata potrebbe saltare il biscottone col Livorno!

    • Per inciso: se Verona e Livorno arrivano a pari punti, il Verona ha il vantaggio dello scontro diretto (ha vinto 2-0 a Livorno e pareggiato 1-1 in casa)

  10. Sono veramente contento per Tonelli. Questo campionato gli ha dato una sicurezza incredibile. Io ho sempre creduto in lui e mi sembrava potesse avere tutte le caratteristiche per essere un buon giocatore, non capivo perché non trovasse continuità.
    Comunque nelle ultime giornate (6-7) abbiamo preso solo 4 goal (tra l’altro uno sul 5-0, quindi anche ininfluente). La difesa è maturata tantissimo.

  11. Bassi 6,5
    Hysaj 7
    Regini 8
    Tonelli 9
    Accardi 7
    Moro 8
    Valdifiori 7,5
    Croce 8,5
    Saponara 8
    Tavano 10
    Maccarone 10 e lode

    mister Calzona/Sarri 10

  12. E menomale era in dubbio per un guaio muscolare, anche lui come il compagno d’attacco Tavano, per lui anche un grande assist per Tavano per il gol che apre la partita. Anche lui semplicemente devastante.

    ma chi è che scrive così??? ma che avete fatto la scuola dei sanculotti?

    • beh amico, ho notato anche io questa cosa ma conoscendo il sacrificio che fanno questi ragazzi ci passo sopra, è molto più semplice scrivere da casa quando le scrivanie sono ferme che non da un portatile mentre si è di ritorno in auto magari stanchi per i chilometri fatti 🙂

    • Ma si! Non essere esagerato con il lessico……..
      Maccarone grandioso da 10 e lode! Alla faccia di qualcuno di Palermo, Genova e Cesena che adesso si dovrebbe chinare a lustrargli le scarpe ( è il minimo!)! Grandioso Macca!

  13. Croce giocatore che è cresciuto forse più di tutti nell’arco del campionato, ha raggiunto una grande maturità soprattutto tattica. Peccato per il gol, Bojinov ha fatto l’unica cosa buona in un campionato sberciando quella palla! 😀 La difesa, se eliminiamo la sfortunata trasferta spezzina è praticamente una delle migliori (forse la migliore) nelle ultime 10 giornate. Dai ragazzi non fermiamoci adesso!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here