BASSI 7 – Quando chiamato in causa c’è sempre. La parata più difficile nel finale del primo tempo quando dice no a Caracciolo mandando i compagni al riposo sul 2-0.

 

LAURINI’ 7 – In costante crescita, a Brescia ricopre tutta la fascia fino all’assist in area di rigore lombarda per il tris azzurro e la doppietta di “Ciccio” gol.

 

TONELLI 8 – Caracciolo fa valere l’altezza, Tonelli il fisico. Corvia ci va pesante, Tonelli è presente. A Brescia è un muro, che i lombardi provano a buttare giù con una gomitata e una rovesciata-killer; le immagini che ritraggono la botta rimediata e le conseguenze del “dopo” non sono per deboli di cuore. Lui però dimostra di essere un “forte” si rialza e guai a chi gli consiglia di non rientrare in campo… “entro e finisco la partita con i tre punti insieme ai compagni”. Stoico…

 

REGINI 7,5 – Caracciolo e Corvia non la vedono mai… anzi sì, ma quando lui ce l’ha tra i piedi… e se ne va.

 

ACCARDI 7 – Gioca con l’esperienza di chi ne ha da vendere, e lui ne ha tanta, tanto che con il Varese lo attendiamo con un’altra prestazione importante come quella del Rigamonti.

 

HYSAJ 7 – Entra a partita in corso e fa quello che Sarri gli chiede. Peccato per il giallo che gli farà saltare la gara casalinga con il Varese, ma almeno Elseid tirerà un pò il fiato dopo quattro mesi di straordinari.

 

Saponara contrastato da Zambelli Brescia-Empoli 0-3MORO 7,5 – Altra prova maiuscola del capitano che in coppia con Laurinì a destra giganteggiano.

 

SIGNORELLI 7 – A centrocampo ha girato tutte le posizioni, e cambiare sempre non è mai facile. A Brescia Franco partecipa alla festa dell’Empoli con una prestazione positiva. In crescita, e se trova maggior sicurezza e continuità…

 

CROCE 7 – Attacca, difende, contrasta, crea, inventa… e se avesse tolto la ragnatela dal sette di Arcari avremmo scritto anche “finalizza”. Questo aggettivo lo lasciamo alla prossima partita.

 

SAPONARA 7,5 – Impiega 4 minuti a rompere il ghiaccio; gioca 25 minuti eppure per il segno che ha lasciato pare che abbia giocato tutta la partita. I difensori del Brescia non lo prendono mai, si ferma solo davanti al solito maledetto mal di schiena.

 

PUCCIARELLI 7 – Questo ragazzo merita un elogio particolare. Manuel è chiamato in causa dopo neanche mezzora ed entra in partita in una maniera davvero impressionante. Gli avversari non riescono a fermarlo mai e quando ci provano ci riescono solo con le brutte maniere.

 

MACCARONE 7,5 – Non segna ma fa segnare, e se segna nel secondo tempo la sua partita diventa un assoluto capolavoro fatto di tanto sacrificio per i compagni, movimenti dietro le quinte che aprono le difese per gli inserimenti di chi… si deve inserire.

 

TAVANO 8 – Il primo gol è semplicemente fantastico, il secondo riassume tutte le sue qualità: e cioè che “Ciccio” ha semplicemente il gol nel sangue. Scrivere altro toglierebbe valore al voto.

 

CASOLI 7 – Gioca pochissimi minuti e purtroppo si fa male. E’ l’unica nota stonata di una serata che resterà nelle pagine belle del libro delle partite azzurre.

 

IL MISTER SARRI 7 – Come al solito prepara la partita, nonostante il poco tempo a disposizione, con grande cura nei particolari. Il lavoro fatto sul campo di allenamento si vede eccome, e il popolo azzurro apprezza.

23 Commenti

  1. Grazie a tutti i ragazzi!!!! Vincere 3 a 0 a Brescia è una gioia incommensurabile, e grandi Bassi_Tonelli_regini che finalmente hanno sfatato il tabù Caracciolo che ogni volta vede l’Empoli gli scappa un gol

  2. Bella partita da parte di tutti.
    Hanno fatto impressione Tavano, che ha corso 70 minuti e ha fatto un goal favoloso, Maccarone che ha sbagliato veramente poco ed è stato preziosissimo con i suoi appoggi di prima, Regini che non ha sbagliato quasi niente e Trenino Laurinì che ha fatto le buche in terra in entrambe le fasi.
    Buona la prova anche di Tonelli e Accardi. Signorelli fra alti e bassi, ma in quel ruolo rende di più. Moro e Saponara discreti.

    A proposito di Tonelli; Daniele, non te la prendere ma forse è l’ora di farla finita tutte le volte che gioca bene di fare codesti discorsi delle scuse e di altro… O che vuol dire? Cioè scusa, rifletti, perché a volte… Ma se un giocatore gioca male e fa errori pesanti per una stagione e mezzo, perché uno che paga il biglietto + l’abbonamento serie B di sky + la benzina per la macchina per venire allo stadio a prendere freddo, deve sentire questi discorsi? Perché se uno ti fa perdere una serie di partite di fila per errori personali, dovrebbe meritare i miei applausi? Sarebbe come se adesso, che sta giocando bene, tutti lo fischiassimo.. Non mi sembra un atteggiamento normale questo.. non è ne analizzare le cose realisticamente, e non è nemmeno tifare, ma forse è avere la mortadella sugli occhi.
    Se uno gioca male e ci fa perdere delle partite (sistematicamente) è giusto che venga fischiato, che venga giudicato. D’altronde il calcio è questo. I giocatori prendono fior di quattrini per allenarsi 3 ore al giorno e poi il Sabato entrare in mezzo al campo, davanti a uno stadio che è li per divertirsi, per tifare e anche per giudicare il loro operato.
    Tonelli ai tempi in cui faceva le cappellate a ripetzione era un giocatore da serie C, lo dicevo ai tempi e lo dicevo perché lo pensavo e lo penso ancora se riguardo quelle immagini. Poi, il ragazzo, ha intrapreso un percorso di maturazione che è tutt’ora in atto. Io sono fermamente convinto che questo percorso è iniziato come reazione ai fischi. Adesso Tonelli sta giocando delle grandi partite e sta addirittura diventando un ottimo giocatore. Adesso è il momento di sostenerlo e di applaudirlo per aver reagito come si deve.
    Funziona così ed è più che giusto che funzioni così. La fiducia a tempo indeterminato non esiste per nessuno Puoi aver fiducia per 3-4 giornate, puoi sorvolare alle cappellate per un periodo del genere, ma dopo anche per il bene del ragazzo è inutile continuare a prenderlo per i fondelli..
    Con questo concludo.. scusatemi per la lunghezza ma quando sento queste sbarbocciate mi va il sangue al cervello

    Per finire, tornando alla partita, la prossima giornata sarà difensivamente da valutare bene. Alla fine anche se involontariamente, un turn-over c’è stato.

    Bassi
    Laurinì – Pratali (se non c’è?? Mori??) – Regini – Accardi (durerà 95 minuti??)
    Croce – Moro – Valdifiori
    Saponara (?? Pucciarelli)
    Tavano – Big Mac

    • NON MELA PRENDO IGHLI PER IL SEMPLICE FATTO CHE “I PROSCIUTTI SUGLI OCCHI” CE L’HAI TE(SENZA OFFESA NATURALMENTE MA COME COSTATAZIONE) PERCHE’ SE RILEGGI LE MIE PAROLE IO NON CONTESTO IL FATTO DI CONTESTARE PRESAZIONI ANCHE INDECENTI….”L’HO FATTO ANCH’IO”…..IO PARLO DELLE OFFESE GRATUITE….NON DEI FISCHI CHE ANCHE SU QUELLI AVREI DA RIDIRE!

  3. Grandi,grandi,semplicemente GRANDI! Finalmente torniamo a vincere dopo più di dieci anni a Brescia,squadra che mi sta sull’anima (eufemismo ) dallo stramaledettissimo spareggio a Cesena di tanti anni fa.

  4. Lasciando d parte Tonelli di cui ho detto nella cronaca della partita….devo fare 2 considerazioni……La prima è che il Puccia mi sta dando ragione e che il futuro Saponara puo’ essere lui…….la seconda e’ come dico sempre CHE SIGNORELLI DEVE GIOCARE SEMPRE CENTRALE DOVE LE SUE DOTI EMERGONO SEMPRE,ANZICHE’MEZZ’ALA DOVE LA SUA NON VELOCITA’ SPESSO E’ LO FA SOFFRIRE QUANDO C’E’ DA CONTRASTARE ESTERNI VELOCI!

  5. DISCRETO!!!??? cos’e’ ? il titolo di una soap opera a puntate??
    sapete perche’ il calcio viene considerato lo sport piu’ bello del mondo?
    perche’ e’ come la politica: tutti ne parlano senza capirci un c…o!!!
    viva l’italia!!!

  6. Ighli, a difesa di Daniela posso dire che è meglio la mortadella…
    Scherzi a parte, io non mi sono mai arrabbiato pesantemente con i giocatori, dato che secondo me essendo ancora giovani lo avrebbero dimostrato in seguito (diverso è il discorso per giocatori più esperti)…quando un giocane sbaglia per me non va fischiato ma sostenuto…a volte i giovani sentendo i fischi rischiano, a differenza di chi reagisce come Tonelli per ora, si butta ancora più giù e dopo è difficile recuperarli a livello di gioco.
    Comunque sono solo opinioni e io non ho da ridire, per carità, ho solo espresso la mia.
    E rispondo anche alla tua domanda: purtroppo s’ostina c’è ancora e fino a sabato scriveva su PianetaEmpoli che saremmo retrocessi, ora sembra sparito, per fortuna.
    Ora ho una domanda io: venendo poco allo stadio (io gioco il sabato con gli juniores e la domenica faccio il dodicesimo con la prima squadra, faccio il portiere, assisteró a Spezia-Empoli solo perchè saró ospite di alcuni miei amici spezzini e perchè ho l’OK del mister), volevo sapere SE (mi tocco) in caso di playoff i tifosi della maratona si organizzeranno con pulman o cose simili.

  7. Scusate la lunghezza del messaggio ma la lezione all’università è particolarmente noiosa e dovevo passare il tempo a elaborare un super messaggio.

  8. orgogliosi di voi ragazzi,ho ancora in mente partite come quelle del bari,modena,verona messo sotto,reggina,sassuolo,messo sotto,livorno, brescia,vicenza e ne dimentichero qualche altra,partite fra l’altro giocate in campo pesantissimi con i ns giocatori tecnici che prediligano i campi asciutti,eppure come ripeto,sassuolo,livorno,verona messe sotto.su tavano e maccarone non ci sono piu’ parole,corrano come ventenni tornano in difesa,su tonelli idem,hisay,grande rivelazione,saponara che dimostra di potere fare la differenza,va sostenuto e non fischiato per 3 passaggi sbagliati col padova,mirko,croce,insomma ragazzi continuate cosi’

  9. muri azzurri,visto che dopo firma saponara ha fatto pena e schifo come dici tu,col novara,sassuolo,ternana ecc,forse non hai ancora capito che il mal di schiena lo sta limitando e il dopo firma non c’entra nulla??? strano che uno cosi’ intelligente come te non l’abbia capita……

  10. Oh + le cose vanno bene + concordo con ighli… (Nn x Tonelli) comunque: oh S’ostina? Ce ne sarebbero altri ma scemano via via, pochi msg, gli mancano le parole? Però s’ostina? C manca, gufa x noi!!

  11. daniele, saponara ha risposto alle tue critiche del dopo padova,si possano perdere anche banalmente 2 palloni e fare un secondo tempo non brillante e poi in 20 minuti fare gol alla partita successiva,va sostenuto come dice usua,sam,angelo autorevoli commentatori di pe

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here