A cura di Gabriele Guastella

.

Puntuale l’angolo dedicato alla LegaPro. Rapida analisi della situazione nei campionati di terza e quarta divisione nazionale, con un occhio di riguardo per gli ex Empoli o i tanti ragazzi in prestito o comproprietà.

Copertina dedicata, in negativo, al Pontedera che perde addirittura 5-0 sul campo di Frosinone. Uno dei cinque gol con cui i ciociari tramortiscono il malcapitato Pontedera del portierino azzurro Ricci, lo mette a segno il centrocampista Altobelli (al 36′ per il momentaneo 2-0, ndr) che l’Empoli sta seguendo con particolare interesse da alcune settimane.

.

PRIMA DIVISIONE(Girone A) L’unica toscana presente nel girone, la Carrarese, perde 0-1 in casa con il Venezia di Dossena (a proposito ancora tribuna per lui, ndr): decisivo il gol dei lagunari segnato su rigore al 41′ del primo tempo con Bocalon. Si segnala la vittoria della Cremonese sul Lumezzane per 2-1, il successo della Virtus Entella sul campo del Sudtirol sempre per 2-1, mentre il Vicenza non va oltre l’1-1 casalingo contro la Pro Patria.

(Girone B) E passiamo al girone delle “toscane”. Come abbiamo già detto clamoroso 0-5 del Pontedera sul campo del Frosinone: una debacle di queste dimensioni onestamente era davvero difficilmente pronosticabile. Il Viareggio invece al 93′ con De Vena coglie un importantissimo pareggio sull’infuocato campo della Salernitana. Vittorie entusiasmanti invece per Prato e Pisa: i primi vincono 4-1 con la Nocerina, mentre i nerazzurri superano agilmente 3-0 la Paganese. Si segnala poi il gol dell’ex azzurro Allegretti con la maglia del Barletta, che pareggia 2-2 in casa contro L’Aquila; Allegretti segna al 60′ la rete del momentaneo 1-1. 

Salvatore Caturano, cresciuto nelle giovanili dell'EmpoliSECONDA DIVISIONE(Girone A) Continua la favola del Real Vicenza: con una tripletta di Alessandro i vicentini vincono 3-0 sul campo del Delta Porto Tolle e continuano a comandare il campionato. A Vicenza si sogna il derby stracittadino nella prossima stagione (magari i tifosi della storica Lanerossi ne farebbero volentieri a meno, ma questo è un altro discorso, ndr).

Si segnala il netto 3-0 del Mantova sul Castiglione, e il 4-0 della Virtus Bassano sul Bellaria.

(Girone B) E passiamo al girone dove sono inserite le squadre della nostra regione. Sabato nell’anticipo il Tuttocuoio Ponte a Egola subisce la sconfitta per 2-1 sul campo del Castel Rigone. I neroverdi dell’ex Matteini erano andati in vantaggio ma poi al minuto 10 e al minuto 21′ della ripresa subiscono la rimonta con sorpasso dei padroni di casa. Travolto il Gavorrano a Martina Franca: maremmani perdono addirittura 4-1. L’unica a sorridere è il Poggibonsi che pareggia a tre minuti dal 90′ a Messina. L’Ischia di mister Campilongo pareggia 2-2 a Foggia, mentre la Casertana batte 2-1 a domicilio la Vigor Lamezia: al minuto 48′ segna il gol del momentaneo 1-1 l’ex azzurro Caturano. Infine otto gol, emozioni e divertimento in Aprilia-Melfi finita appunto 4-4.

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here