L'ex Empoli Serafini, oggi in forza alla Pro Patria

A cura di Gabriele Guastella

 

L'ex Empoli Serafini, oggi in forza alla Pro PatriaIn questo sabato prenatalizio in campo anche le squadre di Prima e Seconda Divisione Lega Pro. Un turno dove si sono registrate alcune vittorie (sconfitte) importanti e dove si sono verificati anche tanti pareggi. Fari puntati sui tanti ex azzurri in campo, anche se sono poche le cose da segnalare in questo senso.

 

PRIMA DIVISIONE – Girone A. Frenano sia il Carpi che il Lecce, entrambe fermate sullo 0-0 e che restano appaiate in testa alla classifica, ma sono gli emiliani, in virtù dello scontro diretto vinto una settimana fa, ad aggiudicarsi il titolo di “campioni d’inverno”. 

Girone B. L’ex azzurro Mancosu (Benevento), sette presenze in B nella stagione 2009/2010 ed una rete in maglia azzurra in Coppa Italia, segna il gol del momentaneo 1-1 in Barletta-Benevento 2-2. Nel Sorrento, sconfitto a Nocera Inferiore per 1-3, si registra l’espulsione al 53′ dell’ex azzurro Paolo Zanetti. Una straordinaria tripletta di Ciofani fa volare il Perugia (3-0 alla Paganese), mentre nell’anticipo del venerdi l’Avellino ha sbancato l’Arena Garibaldi di Pisa con un secco 3-0.

 

SECONDA DIVISIONE – Girone A. La Pro Patria vince 1-0 con il Casale: decisiva la rete dell’ex azzurro Serafini al 52′. 

Girone B. A Pontedera il Gavorrano dei tanti azzurri vince 3-1 e fa felice la Salernitana sempre più in fuga verso la Prima Divisione. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here