LegaPRO

Poggibonsi spera ancora: se il Novara viene riammesso in Serie B al posto del Siena (fallito e retrocesso in Serie D) potrebbero essere i giallorossi ad essere riammessi in terza serie nazionale al posto dei piemontesi: lunedi 4 agosto si decide tutto.

.

LegaPROE’ ufficiale: sono state ripescate in Lega Pro-Serie C, oltre alla Torres Sassari di cui vi abbiamo documentato nell’altro articolo, anche la squadra pugliese del Martina Franca e i campani dell’Aversa Normanna. Esplode la festa del Martina Franca, nei bar ed in città già tifosi con bandiere e sciarpe. Stasera alle 19 corteo e festa già autorizzata dal Comune.

 

Come vi avevamo ampiamente anticipato nessun ripescaggio tra le finaliste della scorsa Serie D. Delusione in casa delle altre squadre in corsa: Akragas Agrigento, Correggese, Arzanese, Delta Porto Tolle e Poggibonsi. Ma i senesi sperano. Infatti lunedi 4 agosto, mentre la Lega di Serie C sarà impegnata nella compilazione dei tre gironi, la Serie B discuterà in maniera definitiva sul ripescaggio o meno del Novara. In caso di ripescaggio in serie cadetta da parte dei piemontesi (al posto del Siena fallito e retrocesso in Serie D, ndr) voci di corridoio parlano di un ripescaggio in Lega Pro-Serie C proprio del Poggibonsi.

 

NOCERINA IN ECCELLENZA – La Nocerina, squadra estromessa dalla LegaPro-Serie C per le note vicende della partita contro la Salernitana, ripartirà dal campionato di Eccellenza campana.

 

VIAREGGIO IN ECCELLENZA, SIENA E PADOVA IN SERIE D – Il Viareggio attende l’ultimo verdetto in appello, ma pare chiaro ormai che i bianconeri dovranno “accontentarsi” del campionato di Eccellenza. Accontentarsi è praticamente la parola giusta perchè per come sono messe le carte il club allo stato attuale potrebbe addirittura ripartire dalla Terza Categoria, l’ultimo gradino della scala gerarchica del calcio italiano. Ma l’intervento del Comune di Viareggio dovrebbe scongiurare tale ipotesi e dunque il Viareggio pare prossimo a ripartire dalla serie regionale più importante.

Padova e Siena invece dovrebbero essere iscritte nei prossimi giorni in via ufficiale ai campionati di Serie D.

 

CAMAIORE E FIESOLE: FALLIMENTO – Altri due club toscani fanno crack. Il Camaiore non si iscrive in Serie D (il suo posto potrebbe andare proprio al Siena, ndr) ma dovrebbe comunque riuscire a mettersi in regola per l’Eccellenza.

Botto in casa FiesoleCaldine: niente serie D, destino in questo caso da decifrare.

 

Gabriele Guastella

6 Commenti

  1. Si è proprio vero circa 10 anni fa la Fiorentina passò in un solo anno dalla c2 alla serie b al posto del Martina in b ci doveva andare il Martina.
    Martina non dimendica Firenze si.
    Forza Martina

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here