Lo Spezia è super: sconfitto il Pisa dell’ex Alessandro Pane.

Prima gioia per l’altro nostro grande ex Ighli Vannucchi.

.

Spezia Calcio

Clamoroso all’Arena Garibaldi di Pisa. Lo Spezia vince la gara di ritorno 2-1 contro i nerazzurri e vince la Coppa Italia di LegaPro, quella che una volta si chiamava Coppa Italia Serie C.

.

Il Pisa si era imposto nel match d’andata per 1-0 e ai nerazzurri andavano bene due risultati su tre; invece gli aquilotti sono riusciti nell’impresa di vincere a Pisa e portare a casa la coppa in virtù del maggior numero di gol in trasferta. E pensare che al 34′ del primo tempo la squadra allenata da Alessandro Pane, che nel 1996 con la maglia dell’Empoli da giocatore riuscì a vincere questo trofeo, era pure riuscita a passare in vantaggio con Favasuli, segnando quel gol che sembrava potesse portare la coppa definitivamente sotto la torre pendente.

.

Invece lo Spezia di mister Serena, privo di moltissimi titolari tra cui l’ex empolese Ighli Vannucchi per pensare ai 90′ decisivi in chiave promozione-Serie B, all’ultimo secondo della prima frazione coglie il gol del pareggio con Guerra.

.

Partita completamente riaperta con lo Spezia, infoltito di diversi elementi della formazione Berretti portati in panchina, che ora gioca con più convinzione. Forse nel Pisa inizia a presentarsi la paura di non vincere. Gli ospiti al 32′ della ripresa colpiscono ancora con Guerra, mentre la partita si accende con numerosi gialli distribuiti dal direttore di gara. Il Pisa ha la chanches con Genevier su punizione, ma l’estremo difensore Conti toglie la palla dall’incrocio dei pali.

.

I nerazzurri padroni di casa iniziano ad innervosirsi vedendosi allontare il trofeo e al 41′ restano in dieci per l’espusione di Genevier per un bruttissimo fallo su Casoli. Entrambe le squadre sono in dieci perchè Casoli non può continuare e i cambi sono finiti.

.

Al triplice fischio finale in curva ospiti esplode la festa per il trofeo, la terza Coppa Italia Serie C, che viene così aggiunta in bacheca, in attesa della grande sfida di domenica prossima contro il Latina che, se vinta, darà certamente la serie B ai liguri. Gioia grande per Vannucchi e compagni, ed ulteriore entusiasmo in vista della sfida di campionato; festa grande anche per i tifosi giunti a Pisa, non moltissimi per la verità visto anche l’orario del match (h.18.30).

.

L’accoppiata coppa-promozione in passato è riuscita a poche squadre, tra queste anche il nostro Empoli, quello di Luciano Spalletti, che nel 1995/96 vinse la Coppa Italia (doppio 1-0 al Monza) e poi ai Play Off ottenne la promozione in serie cadetta (doppio 1-0 al Monza e 1-0 in finale secca al Como, sul neutro di Modena…).

.

Gabriele Guastella

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here