Azzurrini sconfitti a Milano

Azzurrini sconfitti a Milano

Con un gol per tempo il Milan batte l’Empoli di Ettore Donati per 2-0 nella semifinale di andata della Primavera Tim Cup. Il vantaggio rossonero arriva al 24′ della prima frazione con Zigoni, abile a ribattere in rete una respinta.   Nella ripresa, come detto, il raddoppio ancora ad opera

Con un gol per tempo il Milan batte l’Empoli di Ettore Donati per 2-0 nella semifinale di andata della Primavera Tim Cup. Il vantaggio rossonero arriva al 24′ della prima frazione con Zigoni, abile a ribattere in rete una respinta.

 

Nella ripresa, come detto, il raddoppio ancora ad opera di Zigoni al 36′, sempre sfruttando una corta respinta. La formazione di Stroppa mette quindi un’ipoteca importante per il passaggio alla finale anche se, il 10 Marzo a Monteboro, gli azzurrini avranno la possibilità di ribaltare il risultato.

 

Queste le formazioni scese in campo:

 

MILAN: Donnarumma, Pasini, Albertazzi, Romagnoli, Strasser, Meregalli, Verdi, Novinic (30′ s.t. Pedrocchi), Zigoni, Oduamadi (44’p.t. Merkel), Schenetti (17’s.t. Gaeta). A disp.: Perucchini, De Vito, Hottor, Scampini. All.Stroppa.

 

EMPOLI: Addario, Mazzanti, Tognarelli, Crafa, Tonelli (17’s.t. Bianchi, 36’s.t. Brugman), Alderotti, Saponara, Lo Sicco, Dumitru (20’s.t. Shekiladze), Guitto, Pucciarelli. A disp.: Gaffino, Pupeschi, Menegaz, Castellani. All.Donati.

 

ARBITRO: Ros di Pordenone

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy