Caso ripescaggi Serie B-Serie C: tutto rimandato, ma intanto Sondrio festeggia

Caso ripescaggi Serie B-Serie C: tutto rimandato, ma intanto Sondrio festeggia

Quella di oggi doveva essere la giornata cruciale, il lunedi che avrebbe riportato due citta’ rispettivamente in Serie B ed in LegaPro-Serie C. Il lunedi, insomma, che avrebbe dovuto chiudere definitivamente questa ennesima pagina triste del calcio italiano, ed invece…     Nuovo rinvio a lunedi

Quella di oggi doveva essere la giornata cruciale, il lunedi che avrebbe riportato due citta’ rispettivamente in Serie B ed in LegaPro-Serie C. Il lunedi, insomma, che avrebbe dovuto chiudere definitivamente questa ennesima pagina triste del calcio italiano, ed invece…

   

Nuovo rinvio a lunedi prossimo, e addirittura ripescaggi riaperti a tutti. Cosi’ continuano a piovere le richieste di ammissione alla Serie B da squadre (praticamente tutte del Sud) che dal giro della serie cadetta sono sparite in qualche caso da decenni. Dopo il Matera (che gioca in Serie D!) e il Cosenza, nelle ultime ore pare sia uscito fuori il Foggia, con i satanelli che hanno giocato in B l’ultima volta nel 1997/98.

  

Rabbia ed incredulita’ in due citta’ che davano per certo il loro ritorno in B l’una in C l’altra; a Novara dove si dava per scontato il ritorno in Serie B, e a Poggibonsi dove il club (ufficialmente quarto nella graduatoria dei ripescaggi dietro a Torres, Martina Franca e Aversa Normanna, gia’ ripescate, ndr) ha anche sistemato lo stadio come richiesto dalla federazione.

  

Chi invece festeggia e’ il Sondrio che e’ gia’ stata ripescata dall’Eccellenza alla Serie D al posto di quella squadra che verra’ ripescata in Serie C. 

  

Gabriele Guastella

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy