Lega Pro | Bassano vince la Supercoppa. Segna l’ex Fanucchi: ma il Cuneo rischia la Serie D

Lega Pro | Bassano vince la Supercoppa. Segna l’ex Fanucchi: ma il Cuneo rischia la Serie D

A cura di Gabriele Guastella   Come al solito spazio alla Lega Pro, ormai giunta alle battute conclusiva con le varie finali.  SUPERCOPPA PRIMA DIVISIONE – Il Perugia vince il ritorno della finale di Supercoppa con la Virtus Entella per 3-1 (all’andata era finita 1-1) e si aggiudica la Supercoppa.

A cura di Gabriele Guastella

 

Come al solito spazio alla Lega Pro, ormai giunta alle battute conclusiva con le varie finali. 

SUPERCOPPA PRIMA DIVISIONE – Il Perugia vince il ritorno della finale di Supercoppa con la Virtus Entella per 3-1 (all’andata era finita 1-1) e si aggiudica la Supercoppa. Gli umbri sono l’unico club italiano ad aver vinto sia la Supercoppa di Prima che di Seconda Divisione. 

 

SUPERCOPPA SECONDA DIVISIONE – Il Bassano vincendo 2-1 la gara di ritorno a Messina (all’andata i veneti avevano vinto 2-0) conquista la Supercoppa di Seconda Divisione. 

 

PRIMA DIVISIONE (Play Off) – Giocate le gare di andata delle semifinali Play Off. La Pro Vercelli è andata a vincere sul campo del Savona per 2-1: annullato un gol a Virdis per il Savona.

Nell’altra semifinale Cremonese-SudTirol è terminata 1-1.

Per il girone B in campo il Pisa che ha ospitato, davanti a 8mila spettatori, il Frosinone: il match è terminato 0-0. Nell’altra gara in campo Benevento e Lecce: finisce 1-1 con vantaggio leccese di Miccoli (39′) e pareggio nel secondo tempo dell’ex Empoli Matteo Mancosu (in azzurro nella stagione 2009/2010 con 7 presenze, ndr) e fratello del bomber della serie B e del Trapani Marco Mancosu.

 

SECONDA DIVISIONE (Play Off/Out) – Chi perde retrocede in Serie D, chi sale (per effetto della cancellazione della Seconda Divisione) sale in Prima Divisione.

Nel girone A la Torres ha superato il Forlì per 1-0; mentre il Cuneo si è fatto sorprendere sul proprio campo dal Delta Porto Tolle: 1-2 il finale, con rete dei piemontesi dell’ex Empoli Fanucchi al 62′.

 

Nel girone B l’Arzanese mette un’ipoteca sulla promozione in Prima Divisione grazie al netto successo in questa gara d’andata: 4-0 al Sorrento. Nell’altra partita c’è più equilibrio e il Tuttocuoio strappa un pareggio importantissimo sul campo dell’Aversa Normanna con un gol di Rosati addirittura al 95′.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy