Lega Pro | Segnano gli ex Fanucchi, Mancosu, Serafini e Matteini

Lega Pro | Segnano gli ex Fanucchi, Mancosu, Serafini e Matteini

A cura di Gabriele Guastella . Solito spazio dedicato alla LegaPro, e come sempre fari puntati sugli ex azzurri e sui tanti giocatori in prestito o comproprietà. La copertina di questa settimana è dedicata al Tuttocuoio che vince 3-0 contro l’Aversa Normanna e vola al settimo posto in classifica.

A cura di Gabriele Guastella

.

Solito spazio dedicato alla LegaPro, e come sempre fari puntati sugli ex azzurri e sui tanti giocatori in prestito o comproprietà. La copertina di questa settimana è dedicata al Tuttocuoio che vince 3-0 contro l’Aversa Normanna e vola al settimo posto in classifica. Tra i nero verdi in gol anche l’ex Davide Matteini che, al minuto 18′ del primo tempo, trasforma il rigore con cui la squadra di Ponte a Egola apre le marcature del match.

.

L'ex Empoli Serafini, oggi in forza alla Pro PatriaPRIMA DIVISIONE (Girone A) Come sempre partiamo dal gruppo A della Prima Divisione. L’unica squadra toscana del girone, la Carrarese, perde nettamente sul campo del Lumezzane per 0-3. In programma c’era poi Pro Patria-Venezia, con diversi ex chiamati in causa. Vince la Pro Patria 1-0 con il gol-vittoria dell’ex Empoli Serafini (81′ su rigore). Nel Venezia si rivede Dossena che, insieme a Cori, resta però in panchina. 

Le altre: da registrare il successo del Vicenza sul campo dell’Albinoleffe (0-1), il netto 4-0 con cui la Pro Vercelli supera il San Marino. Sconfitte Como (0-1 con Feralpisalò), Reggiana (1-2 a Savona), e Cremonese (1-3 a Bolzano con il SudTirol). Vince la Virtus Entella, in casa (2-1) con il Pavia: i liguri riprovano l’assalto alla serie B.

(Girone B) Ed eccoci al girone delle toscane. In attesa di conoscere l’esito di Pontedera-Nocerina, in programma questa sera con inizio alle 20:45, si registrano il pareggio casalingo del Grosseto con il Frosinone (1-1), la vittoria del Prato a Viareggio (2-0), e la sconfitta inattesa del Pisa a Gubbio (0-1). Le altre: l’Ascoli perde in casa con il Lecce (2-5), e subito dopo si dimette l’allenatore dei marchigiani; il Perugia vince 2-1 con il Catanzaro, mentre la Salernitana vince 2-1 il derbissimo con il Benevento, Nel Benevento a segno l’ex Empoli Marco Mancosu (59′) per il momentaneo 1-1, e tra l’altro fratello del Mancosu bomber del Trapani.

.

SECONDA DIVISIONE(Girone A) Come sempre partiamo dal girone A. Il Cuneo perde in casa con il Monza (2-3). I piemontesi acciuffano il pareggio, dopo essere andati addirittura sullo 0-2, grazie ad un rigore trasformato dall’ex Fanucchi (28′), ma poi prendono il gol della definitiva sconfitta al minuto 45′.

Segnaliamo il successo del Renate dell’ex Castellani (3-1) sul campo del Bellaria, e il ricco 3-3 tra Mantova e Rimini e tra Real Vicenza e Virtus Bassano. A fatica la Spal vince 3-2 con il Delta Porto Tolle.

(Girone B) Ed eccoci al girone delle toscane. Come già scritto la copertina è dedicata al Tuttocuoio che vince 3-0 contro l’Aversa Normanna. Vince anche il Poggibonsi, 3-0 sul MartinaFranca e, come abbiamo scoperto durante la settimana scorsa durante la trasmissione PEnalty si tratta del successo-bis della famiglia Croce visto che nel Poggibonsi milita il fratello del nostro Daniele Croce.

Il Gavorrano pareggia in casa (0-0) contro il Sorrento. 

Le altre: l’Ischia di mister Campilongo fa 1-1 in casa contro la Vigor Lamezia, mentre la Casertana degli ex Antonazzo e Caturano vince 4-1 con l’Aprilia e riprende la corsa verso il salto in Prima Divisione. Nel Chieti, che pareggia 1-1 con il Messina, esordio per l’ex Guitto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy