Lega Pro | Tra grana gironi e campionato spezzatino…

Lega Pro | Tra grana gironi e campionato spezzatino…

Su un punto sono tutti d’accordo. Le società di Lega Pro, del Sud, hanno avanzato la proposta al presidente Mario Macalli nella giornata di ieri, di poter comporre i tre Gironi del prossimo campionato con un vero e proprio sorteggio, in modo da rivoluzione l’intero campionato.            

Su un punto sono tutti d’accordo. Le società di Lega Pro, del Sud, hanno avanzato la proposta al presidente Mario Macalli nella giornata di ieri, di poter comporre i tre Gironi del prossimo campionato con un vero e proprio sorteggio, in modo da rivoluzione l’intero campionato.

             

Telecamera che inquadra uscita stadio CastellaniLA DIFFICOLTÁ – Il presidente Mario Macalli, ha tenuto riunioni con tutti i club che parteciperanno alla prossima Lega Pro, divisi in Nord, Centro e Sud. E proprio quest’ultima zona si è opposta a formare i Gironi con il criterio della vicinanza geografica. Le società, hanno proposto un sorteggio che potrebbe sconvolgere l’intero campionato. Difficile che il presidente Mario Macalli possa prendere in considerazione questa ipotesi. Da parte dei club di Nord e Centro è arrivato l’ok per poter comporre i Gironi in maniera geografica. Sarà difficile che i club del Sud Italia possano essere accontentati. Macalli, qualche settimana fa aveva detto che avrebbe spinto affinché i derby si giocassero tutti. E poi, un Messina – Giana Erminio, il Lega Pro, non interesserebbe a nessuno.

                

LE DIRETTE – Su un’altra cosa sono tutti d’accordo: il campionato spezzatino. Si giocherà dal venerdì al lunedì ogni settimana. Match divisi in più orari, con anticipi e posticipi. Un modo all’inglese, per dare lustro ad un campionato che potrebbe essere rovinato con un sorteggio. Ci saranno le dirette televisive. Il canale online Sportube già si è messo in moto per cercare telecronisti. Anche la Rai e Sky ci saranno: una il venerdì e l’altra il lunedì. Nasce il campionato spezzatino: si potrà giocare a tutte le ore in più giorni, con orari anche diversi a seconda della zona in cui si gioca.

 

Fonte: tlp.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy