LegaPro | L’ex Buscè: “Perugia-Pisa? Sembrava di essere in Serie A…”

LegaPro | L’ex Buscè: “Perugia-Pisa? Sembrava di essere in Serie A…”

Soddisfatto per il successo del suo Pisa, l’ex empolese e attuale centrocampista nerazzurro Antonio Buscè analizza così ai microfoni di SportItalia la vittoria in quel di Perugia: “Sono molto contento del successo contro gli umbri. Abbiamo giocato in una cornice di pubblico fantastica, complime

Antonio Buscè, attuale centrocampista del PisaSoddisfatto per il successo del suo Pisa, l’ex empolese e attuale centrocampista nerazzurro Antonio Buscè analizza così ai microfoni di SportItalia la vittoria in quel di Perugia: “Sono molto contento del successo contro gli umbri. Abbiamo giocato in una cornice di pubblico fantastica, complimenti al pubblico di Perugia. Sembrava di essere in Serie A. Una vittoria importante? Sicuramente, ma dobbiamo restare con i piedi per terra e continuare così. Abbiamo ottenuto una vittoria non facile, ma il primo obiettivo deve restare la salvezza, consci di essere una squadra importante”.

 

Per la cronaca buona prestazione di Antonio Buscè, bravo sia in fase difensiva che in fase offensiva. Un suo cross insidioso nel secondo tempo, toccato di mano in area di rigore da un difensore perugino, procura il penalty poi trasformato da Favasuli che ha permesso al Pisa di espugnare il campo del Perugia e vincere l’anticipo di Prima Divisione LegaPro, generando nuovo entusiasmo nella città della torre pendente.

 

Fonte: tuttolegapro.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy