La provincia di Pisa si scopre vincente. Il Pontedera primeggia in Seconda Divisione mentre il Pisa, dopo il successo nel posticipo di ieri sera (2-0 al Sorrento con gol di Scappini e Favasuli, ndr), è la nuova capolista del girone A della Prima Divisione.

 

Contro il Sorrento stadio quasi esaurito in ogni ordine di posto ed entusiasmo alle stelle al triplice fischio finale. Grande soddisfazione per il clan nerazzurro e per il tecnico Pane. Contentezza anche per l’ex bandiera dell’Empoli Antonio Buscè che sta vivendo una grande esperienza con la maglia dei nerazzurri.

Il Direttore Sportivo del Pisa, empolese doc, Fabrizio Lucchesi nelle settimane scorse aveva annunciato che quello di quest’anno per il Pisa poteva essere un campionato di transizione per tentare la scalata alla serie cadetta nella prossima stagione. Viste però come si stanno mettendo le cose nelle ultime ore il presidente Battini ha rilanciato: “il progetto prosegue ma se arrivassero prima i risultati saremmo felici lo stesso…”.

 

Gabriele Guastella

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here