Niente Serie B per il Pisa. Amarezza che adesso pervade tutto il mondo nerazzurro per una decisione che pareva premiare il Pisa ma così non è stato.

Il quotidiano “Il Fatto Quotidiano” pubblica una dichiarazione del DG Pino Vitale che noi riportiamo in maniera integrale:

L'ex DG Pino Vitale“C’è grande amarezza per aver perso la possibilità di partecipare al prossimo campionato di serie B per la mancata consegna di un documento. Il presidente Battini è una gran brava persona che meritava di andare in serie B ma alle volte, quando si lavora con dei dilettanti, certe cose possono succedere Alcune persone che lavorano con il presidente Battini sono dei dilettanti. Chi doveva occuparsi di consegnare a nome del Pisa il documento che alla Figc risulta mancante dice, però, che tale documento non gli è stato chiesto da nessuno. Mi prenderò qualche giorno di riflessione” prima di decidere se continuare la sua attività”.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here