fonte empolifc: Celebrare un idolo dei tifosi ed un indimenticato ex azzurro. Per questo arriva la nuovissima maglia dell’Empoli Johnny Ekström 1986-’88, che andrà a far parte dell’Empoli Fc Historical Collection.
La maglia è stata realizzata dalla società azzurra, affidandosi alla Spensley, azienda le cui produzioni sono un omaggio alle gesta di uomini straordinari e alla passione collettiva per il Football che, in ogni tempo, sa magnificare la bellezza di un gesto e svelarne il significato.
La maglia sarà disponibile a breve all’Empoli Point e sullo store online della società azzurra!

 

Attendiamo quindi di conoscere prezzo e data di uscita di questa maglia che celebra indubbiamente uno dei calciatori più importante della storia azzurra che corre verso i cento anni. Una maglia che, va detto, non somiglia a quella “Adidas” indossata da Ekstrom nel binomio che figura anche sul petto della stessa maglia, soprattutto per il logo che non era presenta in quegli anni (logo ufficiale che poi era ancora la collegiata) ma anche per le strisce sulle spalle che caratterizzavano (e caratterizzano) la maglia del brand tedesco, oltre che per il colletto che aveva il “V” in tinta con la maglia.

Interessante però l’operazione che speriamo si possa ripetere anche per altri giocatori simbolo con la maglia indossata nel momento in cui hanno vissuto l’azzurro.

Queste alcune immagini del prodotto:

 

eks 1

 

eks 2

 

eks 3

CONDIVIDI
Articolo precedenteEFC | Da martedi via alle visite mediche
Articolo successivoMercato Azzurro | Torna Martinelli, Gemignani in prestito al Pontedera
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

28 Commenti

  1. Sarebbe carina e sembra di buona qualità, ma che c’entra con il mitico johnny? Avrebbe più senso, tolto il ricamo, se fosse la maglia della prossima stagione.

  2. Sono un brande tifoso azzurro ed adoro il genere vintage. Sono davvero felice che la societá sia stia svegliando da un certo punto di vista, però qui c’è un errore. Mi spiego meglio, o si fa una replica della maglia del mitico svedese o si fa una roba solo empoli in stile old. Qui c’è qualcosa che cozza. Credo però che la comprerò

  3. Magici e irripetibili anni ’80… Quanto sarebbe bello tornare indietro nel tempo a quegli anni… Ero un bambino piccolissimo, ma mi ero già innamorato dell’Empoli…

    Johnny era la entro dell’attenzione, ma come dimenticarsi di altri personaggioni come Drago, Della Monica, Gelain, Della Scala, Urbano… ci voglio mettere anche Adelino Zennaro!

  4. Conosco spensley, fa ottime cose, soprattutto sponda Genoa. Questo è un prodotto davvero chip per la loro linea anche perché davvero non c’è la storicità della maglia col personaggio.

  5. In questi giorni si è parlato di Giulio drago ora di jhonny..che magone come si era giovani..e gli urli quando jhonny fa secco tacconi con un bel diagonale..prima vittoria sulla Juve..mammamia

  6. Via il ricamo e diventa una bella maglia per andare allo stadio: non ha nulla a che vedere con ekstroem. Associare johnny a questa maglia mi pare una trovata pubblicitaria riuscita malissimo.

  7. E ‘ vero Berto (mi sa che siamo nati nello stesso anno ).Ma che bello era da bambino sentire urlare i “grandi” ‘ o mamma mamma mamma,sai perché mi batte il corazon , ho visto Johnny Estro (perché così veniva detto),oh mamma’ innamorato son.

  8. Celebrazione per cosa? Cmq maglia carina, da passeggio o da stadio ma senza la scritta che non ci incastra niente. Prezzo ???

  9. Eccoci qua i vecchi della maratona in legno e della sud gremita (o forse sembrava a me che avevo 12 anni e mi sembrava sempre di starci pigiati)

    • no no non ti sembrava,s’era pigiati come ova,mi ricordo il 2 anno col Napoli di Maradona mi vidi tutta la partita con la faccia nelle sbarre della cancellata di maratona!che tempi!

  10. Maglia carina ma non pertinente ad Ekstrom. La maglia di quegli anni era completamente diversa e la scritta a mo’ di celebrazione mortuaria lascia davvero sgomenti. Per il resto se il prezzo ci fosse… ma va tolta quella scritta è davvero imbarazzante.

  11. sono stati 10 anni che l’empoli point sembrava i magazzino di vitolini, ora hanno scoperto che esiste una cosa che si chiama merchandising e ecco i risultati… se ci tenevano tanto a jhonny l’avrebbero invitato allo stadio l’ultima volta che e’ passato da empoli (mi sembra si giocasse una partita di coppa italia) e gli avrebbero fatto fare un giro di campo facendoci piangere di gioia. invece i sentimenti gli servono solo a fare quadrini (vo’sape’ quanti poi!!!) e vengono fuori con queste caxxate… e noi veri tifosi giustamente gli si va in c…

    comunque oleeee’ oleoleoleeee’ Jhonnyyyyyyy jhonnyyyyyyy

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here