Dopo l’inusuale parentesi color “acciaio” di questo campionato, impreziosita peraltro dalla ribalta del 90° celebrato in Tim

Cup contro la Fiorentina, la maglia da trasferta dell’Empoli tornerà nella prossima stagione a tinte più consuete. Come

prima news sulle future divise empolesi è possibile infatti anticipare un ritorno alla tradizione, con il bianco che sarà

nuovamente il colore dominante nel vestire i nostri giocatori lontano dalle mura amiche del Castellani.

 

Non sveliamo ancora se vi saranno, e soprattutto in che misura, finiture azzurre. La storia recente ha infatti proposto

soluzioni molto differenti tra loro: dal “recupero” della fascia diagonale introdotta negli anni ’60, alla banda verticale che

rievocava lo stemma col “ciuchino alato” del 1983; dal total-look bianco del 2003/’04, ad una maggiore presenza di

richiami azzurri come nel 1999/‘00. Il ventaglio di alternative possibili si presenta pertanto decisamente ampio.

 

Decisamente positiva resta comunque l’esperienza legata all’attuale seconda maglia, ampiamente apprezzata dai tifosi

azzurri e celebrata anche recentemente da alcuni quotidiani locali, dunque il “metallic silver” potrebbe tornare prossimamente d’attualità.

Max Ciabattini

CONDIVIDI
Articolo precedenteMITROPA CUP – Vince il Real Martellid!
Articolo successivoWeek end azzurro giovani – Calendario gare 19 e 20 marzo
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here