L’attaccante georgiano è finalmente arrivato alla fine dell’ennesimo periodo di stop della sua carriera e da lunedi tornerà in gruppo per essere pronto in vista della gara di Roma. Levan ha parlato questa mattina sulle pagine locali de “Il Tirreno” per spiegare il suo momento:

Finalmente comincio a vedere la fine del tunnel, ho ricominciato a calciare e le sensazioni sono buone. In pratica non toccavo il pallone dalla partita contro il Torino. È stata dura, molto dura, ma ora spero di tornare in gruppo a metà della prossima settimana ed essere già disponibile per la sfida di Roma. Non è il primo infortunio della mia carriera ma questo è arrivato proprio quando non doveva, mi ero ritagliato il mio spazio, stavo giocando con continuità e fermarsi sul più bello è stato difficile. Mi spiace per il momento della squadra, capisco la delusione dei nostri tifosi ma anche loro devono capire che noi siamo i primi a non essere contenti, giochiamo in un campionato importante e perdere non è mai piacevole però non ci lasciamo abbattere. A livello personale ho avuto un’altra prova di come la gente qui mi voglia bene, è sempre stato così ed è un sentimento che ricambio, fra me ed Empoli c’è qualcosa di speciale. Fa piacere sentire l’ affetto dei tifosi ma l’Empoli si salverà non grazie a me ma grazie al gruppo. Tutte fesserie i discorsi circolati sul contratto, io ho un altro anno e se la società vorrà sarò felicissimo di prolungarlo, la trattativa è in diritto ora d’arrivo. Ormai questa per me è più una famiglia che una società e finché non mi cacceranno resterò qui più che volentieri.

16 Commenti

  1. il piu grande talento della storia dell EFC !Le sue vicissitudini e carattere da tipico georgiano lo rendono ancora piu mitico..

    • Al ping pong si dovrebbe dare chi glielo ha rinnovato fino ad ora…cmq se rientra con la Roma prima che ritrovi uno straccio di condizione passerà un mese almeno…ma non lo gioca un mese filato…fra 3 partite finisce la stagione.

  2. Salvaci gigante! Compiamo tutti insieme questa grandissima impresa….
    Voglio continuà a sentì i’nome della nostra città tutte le domeniche in tv, voglio continuà questo sogno fantastico. Alla faccia degli invidiosi.

  3. Contare su Levan e’ pura follia calcistica e dirigenziale.Ma mi dite in tutti gli anni passati ad Empoli,quante volte e’ stato in condizioni di giocare al massimo??E’ perennemente rotto e quando era in condizioni ha sempre fatto la riserva.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here