Leonardo Spinazzola ai microfoni di Pianeta EmpoliGiovane, ma con tanta voglia di fare bene. Leonardo Spinazzola, centrocampista dell’Empoli, arriva da un ottimo campionato disputato con la primavera della Juventus. Il giovane talento classe ’93, è alla sua prima stagione tra i professionisti. L’Empoli lo ha scelto per valorizzarlo. Ieri, in ESCLUSIVA per TUTTOB.COM, Spinazzola parla del ritiro con la maglia dei toscani: “per adesso è andato molto bene. Mi sono trovato subito a mio agio con il mister e con l’ambiente, è stata una buona accoglienza. Qui siamo quasi tutti giovani ed è molto facile ambientarsi. I più esperti sono molto gentili con noi giovani, molto bravi”. E sugli obiettivi chiosa dire: “sono qui per crescere, giocare e imparare. La Serie B è un mondo nuovo per me, c’è gente che gioca da anni ed è più adulta. Promesse ai tifosi? Non ne faccio, parlerà il campo su di me”.

.

Dalla Juventus alla Serie Bwin, non solo Spinazzola. Insieme a quest’ultimo, sono approdati in cadetteria altri giovani: “Sarà una bella esperienza ritrovarsi contro Belfasti, Albertazzi e Nocchi contro. Soprattutto con il il terzino del Modena, io sono un esterno, quindi mi fa strano trovarmelo da avversario. E’ un bel giocatore, ma mi sono sentito con lui di recente e mi ha detto che i canarini sono in cerca di un nuovo terzino, quindi dovrà sudare per conquistarsi la maglia da titolare. Libertazzi ha una situazione difficile. Il Novara è un grande club e ha giocatori importanti, gli servirà tanta fortuna, ma le qualità, a lui, non mancano di certo”.

.

Fonte: tuttob.com

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here