L’abitudine per molti è quella di arrivare allo stadio all’ultimo minuto, una delle tante cose che ci differenzia dalla massa delle altre realtà. Questo perchè allo stadio Castellani si arriva generalmente con grande comodo e gli afflussi sono sempre ben regolati. La serata di venerdi sera però è di quelle speciali, straordinarie, e quindi anche da questo punto di vista bisognerebbe cambiare leggermente le abitudini.

Sono infatti i gruppi ultras a chiedere a tutti coloro saranno presenti  allo stadio in occasione della gara con il Perugia, di arrivare allo stadio con anticipo per poter già essere ai propri posti diversi minuti prima del calcio di inizio. Il motivo è semplice. Verrà organizzata una bella ed importante coreografia (assolutamente top secret il suo contenuto) e quindi questa andrà allestita ed organizzata. Ci uniamo quindi anche noi di PE.it in questo invito per rendere il più spettacolare possibile una serata che sarà indubbiamente magica.

CONDIVIDI
Articolo precedenteDal campo | Lavoro differenziato per tre
Articolo successivoLADIES | Il punto sulla stagione conclusa
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

31 Commenti

  1. Diciamo una cosa…se tutti i posti,maratona inferiore compresa ,fossero numerati e l’assegnazione dei posti rispettata,ci sarebbe anche meno bisogno di venire in anticipo per vedere le partite.
    Io guardo le partite in tv e mi sembra che gli stadi si riempino sempre all’ultimo minuto,viabilità permettendo…
    Per cui alla.gente che.per la.prima.volta viene in inferiore consiglio di nn cercare il posto assegnato biglietto alla mano ma occupare quelli liberi nel rispetto di chi è abbonato e quel posto se l’è riservato x tutta la stagione.
    Tutto.ciò perchè allo stato attuale è IMPOSSIBILE in inferiore sapere con certezza che posto ti viene assegnato,almeno finchè qualche operatore di.buon senso non avrà l’idea di dipingere il numero sulla seduta.

    • Non sono d’accordo Nicola, nella parte centrale della maratona è gisuto cosi, ognuno va dove vuole punto. Che brutto i posti numerati, se vai con gli amici e non sei andato a fare l’abbonamento insieme uno è a destra uno a sinistra e non si puo’ stare a vedere la partita insieme. E’ posto popolare, anche chi non vuol cantare è agevolato dalla presenza degli ultras e paga poco.Anche se vai in trasferta nei settori ospiti ti metti dove vuoi ed è giusto cosi. O pensa se te fai l’abbonamento e porti un paio di volte un bambino. Dove lo metti? Gli compri il biglietto e ti tocca 20 metri di distanza, come fai con un bambino di 5-6- anni? Ragazzi il posto numerato è fumo negli occhi, tida da una parte ma ti toglie dall’altra.

      • e allora il numero lo dovrebbero togliere direttamente..fare come se ci fosse mentre la realtà è diversa non ha senso alcuno

  2. 400 km per essere contattato voi…così come con il Pescara….così come a Cremona anni fa……solo l’Empoli nel cuore

  3. Non capisco queste teste di c…. o empolesi che non vengono allo stadio venerdi sera.. la colpa è anche della società che non ha fatto nessuna pubblicità per l evento.. non ho visto una locandina partecipativa in questa città nota dico nota solo per le vicende calcistiche.. per il comune e il suo sindaco e l assessore allo sport io stenderei un velo pietoso.. dico ma se era il pisa a essere promosso in serie a.. un questa settimana si erano mobilitati anche i gatti.. empoli.. città amministrazione comunale.. che passare in serie a è un valore aggiunto.. siete veramente penosi… scusate lo sfogo.. ma è doveroso da parte mia..

  4. Molti dicono che il sito di Booking Show non è attendibile riguardo al numero di biglietti venduti….ma se invece la mappa dello stadio lì presente fosse veritiera, parrebbe che anche la Maratona Superiore sia pressoché esaurita…io fossi la società aprirei la vendita dei posti di Curva Nord a 2 euro

  5. E bisognerebbe ma entrare sempre un po’ prima. Ma neanche ai cinema… quando l’arbitro fischia l’inizio della partita la gente deve ancora arrivare o è ancora a chiaccherare davanti al bar… ok che dovrebbe venire più gente alle partita ma anche quelli che ci sono non è che si dannino tanto l’anima per portare un po’ di calore… guardamo di dassi una svegliata perché si sta collezionando figure di merxa a go go

  6. GENTE….MA SE SI STESSE TUTTI UN PO’ PIU’ CALMI?
    …quanti siamo? i soliti 3000? o 5000? 8000? o10000?

    MA CHE CE NE FREGA SIAMO QUESTI DA UNA VITA!!!!!!!!

    chi puo’ entri prima e basta

    • …dash, dai ragionamenti che fai mi sembri uno bello “stagionato” (per me è un complimento eh), come militanza beninteso. Saremo anche questi da una vita, ma negli anni (lontanissimi) di C, paradossalmente, eravamo di più, o comunque più “malati”. Di sicuro, se arrivavi allo stadio dieci minuti prima col cavolo trovavi posto nei tre “pezzettoni” di Maratona….
      D’accordissimo con quanto dice Dani.

  7. Infatti l’altro grande problema è la qualità del tifo …. continuiamo a non gridare neppure i nomi dei giocatori all’ingresso, unici in Italia. Potrebbe essere l’unico momento di coinvolgimento di tutto il pubblico

  8. O facciamocene una ragione, vuol dire che si è inventato un sistema nuovo..! Senza esaltazioni estreme e coi nostri numeri.
    Forse anche per questo otteniamo certi risultati.

  9. E’ tanto che lo dico che bisognerebbe entrare prima in maratona inferiore, almeno accompagnando il riscaldamento dei ragazzi in campo…si crea una bella atmosfera anche quando non ci sono coreografie da fare!

    Faccio una constatazione: quando piove o c’è un sole spaccapietre capisco che stare a cuocere o a bagnarsi prima della partita non sia piacevole, ma nella maggioranza delle situazioni non capisco perché la gente che è uscita di casa presto stia poi a chiacchierare fuori dallo stadio o al bar nel sotto maratona o altri addirittura girati alla squadra che si sta scaldando sotto di loro…puoi farlo sugli spalti no con caffè, birra o acqua in mano no?

  10. si pigliamo ferie per entrare prima ,il vero problema è che la gente viene solo quando la squadra vince e purtroppo stasera romperà le scatole a chi è sempre presente da una vita come il sottoscritto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here