.

Ci siamo, a breve partirà la cerimonia della composizione dei calendari per la stagione 2012/13, seguila LIVE con noi aggiornando la pagina.

 

Ore 12,00

Iniziano a prendere posto gli invitati alla cerimonia e si sistema gli ultimi dettagli prima dell’ingresso del Presidene Abodi che sarà accompagnato dal Presidente Abete

 

Ore 12,05

Come sempre si ritada per poter far si che tutti i presenti siano accomodati e gli ultimi dettagli messi apposto.

 

Ore 12,10

Ancora niente, voci di corridoio parlano di un ritardo causa traffico di uno dei due Presidenti.

 

Ore 12,11

E’ ovviamente alta la curiosità di conoscere quale sarà la prima avversaria degli azzurri nel prossimo campionato e capire se questa gara la si giocherà al “Castellani” o fuori.

 

Ore 12,15

Una delle domande che più si stanno facendo addetti ai lavori e tifosi è quella di capire se le situazioni di Grosseto e Lecce, che rischiano forte in sede di calcioscomesse, potrebbero rivoluzionare i caldendari o le eventuali sostitute prenderanno il loro posto nel già fatto calendario. Da capire bene anche a che ora si giocherà il primo turno, impensabile giocarlo alle 15:00.

 

Ore 12,20

Il ritardo si sta protraendo oltre ogni previsione, ci raccontano di primi mugugni a Verona. Noi non possiamo far altro che attendere.

 

Ore 12,21

Si parte con un filmato che ripercorre la stagione passata.

 

Ore 12,23

Sul palco i presentatori dell’evento. Nel parterre anche Demetrio Albertini ed il sindaco di Verona, Tosi. Prende la parola il Presidente Abodi.

 

Ore 12,25

Parola al sindaco di Verona che ringrazia per aver scelto la sua città come sede di questo seguitissimo evente. Segue l’intervento del Presidente della Figc, Abete. Con Abete si accenna al calcioscomesse ammettendo proprio, come già scritto, che il calendario di B potrebbe subire delle modifiche in seno alle squadre participanti.

 

Ore 12,28

Confermate le date di inzio campionato, 25 Agosto, e di chiusura, 18 Maggio 2013.

 

Ore 12,30

Vengono proiettati quelli che secondo loro sono i 10 gol più belli della passata stagione. Non figurano gol dell’Empoli ed il più bello è quello di Maietta (Verona) contro il Torino.

 

Ore 12,35

Si prende altro tempo parlando e ringraziando gli sponsor: Bwin, Mercedes e Puma.

 

Ore 12,37

Nicchi conferma la presenza anche nel prossimo campionato di serie B la presenza dei cosidetti “arbitri addizionali” nei playoff e playout

 

Ore 12,40

Ci siamo si preme il pulsante fatico ed esce il primo turno della serie Bwin 2012/13: L’Empoli sarà impegnato in casa contro la Reggina.

Questo tutto il primo turno

 

Bari-Cittadella
Cesena-Sassuolo
Crotone-Brescia
Empoli-Reggina
Grosseto-Novara
Juve Stabia-Livorno
Modena-Verona
Padova-Lanciano
Pro Vercelli-Ternana
Spezia-Lecce
Varese-Ascoli

 

Ore 12,42

La seconda giornata ci vedrà in trasferta a Novara. Alla terza in casa contro il Sassuolo in una gara che si giocherà di domenica. Alla quarta fuori a Livorno nel derby.

 

Ore 12,50

E’ il momento di alcuni interventi dei Presidenti delle società presenti nella bella location dell’Anfiteatro dell’Arena. Noi siamo invece in attesa per conoscere il resto del cammino degli azzurri. Un avvio certamente non semplice per l’Empoli.

 

Ore 12,55

Adesso è il turno di Devis Mangia, nuovo tecnico dell’Uder 21. Il tecnico si auspica di pescare molti giocatori da questa categoria.

 

Ore 12,58

Abodi conferma che in B si giocherà il 23, 26 e 30 Dicembre. Dal 30 Dicembre si tornerà in campo il 26 Gennaio. Altra notizia è quella che non verranno giocati turni infrasettimanali in notturna nel periodo invernale.

 

Ore 13,20

Ci hanno appena mostrato l’ultima giornata di campionato. L’Empoli chiuderà il 18 Maggio 2013 al Bentegodi contro l’Hellas Verona.

 

Si chiude qui il nostro Live, a breve stileremo tutto il campionato degli azzurri giornata per giornata e cercheremo di capire almeno l’orario della prima giornata. Sempre in giornata, dovrebbero essere annunciato i primi anticipi e posticipi.

 

Live a cura di

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteUn altro azzurro verso Pisa
Articolo successivoIl calendario degli azzurri
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

10 Commenti

  1. Certo l’inizio non è facile…ma le squadre di cartello è sempre meglio incontrarle ad inizio campionato…l’importante sara’ non demoralizzarci se l’inizio non dovesse essere felice….l’importante saranno sì i punti,ma la prestazione sara’ la cosa piu’ importante in caso di sconfitte….la cosa positiva è sicuramente l’inizio in casa…magari se arrivano subito i 3 punti,il morale aumenta a dismisura!

  2. Su questo concetto sono daccordo con te Daniele, però forse con questa squadra giovane era meglio un avvio soft, in maniera di sfruttare l’onda emotiva di qualche successo. Certo che se si raccoglie subito qualche punto importante all’inizio i ragazzi si gasanoo a mille e ci si diverte!

  3. Meglio l’inizio piu’ difficile come questo, così le meglio te le togli subito, e poi se con la Reggina arrivano i 3 punti il morale alza e puoi affrontare con piu’ sicurezza la altre partite!!
    FORZA EMPOLI!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here