Seguiamo in diretta la conferenza stampa del mister azzurro Sarri in vista della partita che vedrà impegnato l’Empoli domani sera a Milano contro l’Inter.

A cura di Simone Galli

 

sarri conferenza stampa pre-inter 30 maggio 2015

Ore 12.37 Si conclude la conferenza stampa di M. Sarri, che ha riguardato più il suo futuro che la partita di domani contro l’Inter

Ore 12.35 “Mi era capitato a Pescara, ho avuto incertezze anche lì. E’ anche lecito avere dei dubbi, l’incertezza è data dal tipo di affetto che ho nei confronti di questo ambiente”

Ore 12.34 “Uno degli aspetti contro potrebbe naturalmente essere se l’Empoli cambia qualcosa; sono io che devo capire se voglio ricominciare da 0 o da 1. La squadra sappiamo bene che cambierà qualcosa, devo solo capire che è il caso di poter aprire un nuovo ciclo. Devo vedere se sono ancora adatto alla politica aziendale dell’Empoli”

Ore 12.32 “Un aspetto pro rimanere a Empoli potrebbe essere che rappresenterebbe, anche qui, una nuova sfida. Un parere sulla squadra che mi ha cercato? Normale, prima devo fare chiarezza per me stesso, poi prendere una decisione”.

Ore 12.31 “Non escludo nessuna squadra a priori, con la Fiorentina non ho parlato mai. Ho parlato solo con una squadra, con l’autorizzazione della società. Ma come ripeto non ho deciso cosa fare, mi incontrerò coi miei dirigenti”.

Ore 12.30 “Non penso a dare contentini, all’inizio della mia carriera le ho fatte e le ho pagate, farò giocare la squadra che ritengo più in forma”.

Ore 12.29 “Questo è un ambiente che ti fa capire tante cose, le relazioni e i sentimenti vanno al di là del luogo di lavoro: questo è la base dell’Empoli, qui nascono certi meccanismi che altrove non nascono”

Ore 12.28 “Per domani mi aspetto la solita prestazione, sarà una partita difficile perché se anche l’Inter è una squadra che ha un po’ deluso le attese è sempre pericolosa nella gara secca. Comunque mi aspetto molto dai miei ragazzi”.

Ore 12.26 “Io potrei anche pensare di dimettermi, ma solo nel caso decida di non poter dare più all’Empoli. Sono gratissimo a questa società, sono azzurro dentro, poi c’è da decidere se l’azzurro sarà solo da tifoso o anche da allenatore”.

Ore 12.24 “Io per rispetto a questa società a cui devo tutto, ci parlerò prima possibile. L’Empoli giustamente deve programmare, con me o senza di me. L’incertezza sul domani c’è, questi tre anni sono stati di grandissimo livello, l’incertezza è se io possa dare ancora tanto a questo gruppo. Nell’incertezza non rientrano eventuali squadre che non mi vogliono: se decido di non rimanere può anche darsi di rimanere fermo”

Ore 12.23 Sarri comincia a parlare: “Io sono abituato ad affrontare le partite come se non ci fosse un domani. Poi la società è giusto che debba prendere le sue decisioni, ma prima c’è una partita con grandi stimoli da affrontare”

Ore 12.22 Comincia la conferenza stampa di Maurizio Sarri

 

 

68 Commenti

  1. La sostanza è che la squadra cambierà parecchio con la vendita o la dipartita (per prestiti ecc) di minimo 4 elementi titolari ma forse di più
    Con il conseguente arrivo di giovani o gente per cui la serie A sarebbe un palcoscenico nuovo e sconosciuto
    Quindi Sarri (anche giustamente) sta valutando se è il caso di ripartire da zero con un gruppo che dovrebbe nuovamente assimilare la sua filosofia cercando di far diventare giocatori normali degli ottimi/buoni prospetti, tenendo conto che siamo in seria A e non in B e che ripartire da 0 in A può anche voler dire fare i punti che ha il Parma ora..
    Se dovesse ripartire da zero in un ambiente in cui ha fatto benissimo e per cui adesso lui e l’Empoli sono sotto l’occhio di tutti allora forse gli conviene a lui e all’Empoli intraprendere una nuova avventura

  2. È evidente il timore di ripartire in A con una squadra cambiata nella formazione titolare per almeno 6/11.
    Non mi sembra comunque ci sia la fila x prenderlo.

  3. Sarri ha bisogno di molto tempo per far assimilare i suoi schemi a una squadra…e considerando che l empoli che verra fara a meno di molti dei titolari di quest anno c e il rischio che in serie a prima di arrivare al punto visto perlomeno in b nell anno dei playoff il gap di punti possa essere gia troppo ampio e dar luogo a una retrocessione…
    Lui sa bene che l empoli ripartera con delle basi nuove,lui vuole capire solo se puo essere in grado di portare l empoli alla salvezza con il suo calcio.

    In squadre con maggiore forza economica potendosi permettere da subito magari uno o due campioni in rosa(come puo essere eto´o alla samp per esempio)questo tempo che al mister serve puo essere ridotto e certe partite sporche possono essere risolte dal guizzo di turno..

    Secondo me Sarri aspetta di vedere se Rugani e Saponara effettivamente faranno parte della rosa dell anno prossimo.

  4. Di sicuro con lui o senza sarà una nuova sfida …
    Gli stimoli per far ancora bene con lui ci saranno sempre….
    Certo come fu all’inizio ci sarà un filotto di partite negativo … dato dall’amalgama del nuovo gruppo.

    Godiamoci il presente che significa Meazza…

    E poi la prossima settimana vedremo…

    La paura di perdere un GRANDE esiste …

    Bisogna solo avere pazienza

  5. è ovvio che voglia garanzie sui giocatori che ci saranno il prossimo anno, ma le altre squadre che garanzie danno ?et’o e palombo correranno come Pucciarelli e mirko secondo i voleri del mister o lo scaricheranno al primo intoppo?e alla Samp aspetteranno 9 partite senza vittorie tranquilli tranquilli?le incognite ci saranno qualsiasi scelta faccia, ma qui ha 2 lussi che da altre parti non ha,il tempo e la fiducia dell’ambiente,pensaci bene mister ,anche un grande come Spalletti s’è quasi bruciato la carriera a Genova!

  6. Ragazzi per me è più che naturale !! Sono stati 3 anni bellissimi ! Ma non ci prendiamo in giro…il prossimo anno sappiamo tutti che sarà durissima riconfermarsi in serie A…
    Qualunque scelta faccia il Mr lui è entrato nei nostri cuori e ci rimarrà sempre ! Ha scritto pagine importanti della nostra storia !!! Sono 3 anni che giochiamo un calcio stratosferico !!!
    Grazie Mr Sarri !!!
    Forza Empoli !

  7. Sarri con tutto il bene che ti vogliamo …basta dir caxxate adesso dobbiamo credere che stai fermo 1 anno quando già hai incontrato la samp e quel paraculx e imbroglione di ferrero che ti offre 800.000 euro …tu ad Empoli meriti una statua ma basta con queste mille versioni ..non c’è nulla di male se vuoi andar via bene ma bastava dirlo prima …anche l’ empoli è stato fondamentale per te ti ha preso quando eri disoccupato …ti ha rinnovato il contratto…ti ha dato sempre fiducia e ti ha trattano da re anche quando un’ altra società ti avrebbe esonerato …nessuno fa niente per niente…già hai deciso di andare via e parlare con altre società , scrivo con rabbia perché sono davvero incaxxato non c’era motivo di andare via dopo tante belle parole ..si era creato un binomio perfetto tra te e noi tifosi e la società ti ha dato sempre carta bianca …non puoi scappare ora e lasciarci nella merdx

  8. maremma maiala riconoscenza verso tifosi e società 0 , MISTER sappiamo tutti che hai deciso di andar via .. BASTA non si possono riportare 200 versioni

  9. Basta rimanga fabrizio corsi ….unico vero artefice di questi ultimi 20 azzurri…tutto il restova e viene….grazie presidente

  10. Rimane se punta alla uefa e la squadra la fanno d accordo con lui.
    Altrimenti se ne va a cercare non solo soldi ma anche stimoli e fa bene

  11. E se crediamo o crede che sar’ dura riconfermarsi in seria A con carpi , Frosinone , Chievo ,Atalanta e Bologna ….. Siamo arrivati MR Sarri. Ambizioni giuste ma non esageriamo mister sei stato salutato prima di Natale ovunque nella tua carriera

  12. Grati per sempre a te, mister. sia che tu vada sia che tu rimanga. Un ci s’è mai divertiti tanto come in questi 3 anni.
    A me intrìga anche ricominciare tutto daccapo. Tanto, serie A o serie B sempre Paradiso rimane, pè Empoli!

  13. Troppi discorsi o resti o vai via, dillo caxxo VADO VIA, e magari souttanti anche Corsi che vuol fare solo cassetta (lo sanno tutti ad Empoli). Ma cosi mister non mi piace, te lo dico mi perdi punti, troppi discorsi, troppi.

  14. Tutto chiaro, è finita. Grazie per questi tre anni speriamo venga fatta una scelta intelligente. Buona fortuna mister Maurizio.

  15. Ma metterete anche il video come sempre? Che dire, viene smembrata la squadra e lui non si vuole prendere rischi. Mi aspettavo di più sia dalla societá che dallo stesso mister. I cicli finiscono se si fanno finire.

  16. Credo che un suo addio è sempre più probabile…fosse cosi mi dispiacerebbe molto..perché Sarri per questa squadra ha fatto tanto ed è grazie a lui che siamo arrivati a questi livelli giocando un calcio bellissimo!
    Ma se il mister se ne va non dobbiamo piangerci troppo addosso e senza pensieri o ansie dobbiamo pensare positivo..perché anche senza Sarri l’Empoli può salvarsi nuovamente in serie A!

  17. Se ne va ed i motivi sono chiari. Merita riconoscenza e affetto per quel che ha dato all’empoli come mirko, rugani o saponara. Nuova avventura, vediamo come va a finire. Peccato, poteva essere l’occasione del salto di qualità per tutti.

  18. Io sarò sempre grato a Sarri per quello che ha fatto…ma anche lui deve esserlo perchè senza questo ambiente non avrebbe mai combinato niente come allenatore..quindi per il bene di tutti è bene finirla con questa storia e arrivare ad una conclusione(che sicuramente è quella che vada via,purtroppo). Comunque vada a finire, se ci sarà una rivoluzione o meno l’importante è che rimangano per sempre Corsi&Carli veri artefici dell’Era Sarri.

  19. Grande delusione, ciclo finito e retrocessione pressoche segnata il prossimo anno. Mister grazie di tutto ma mi aspettavo più trasparenza da parte tua. NO A GIAMPAOLO NO A SANNINO

  20. Cocchi si può avere come sempre il video? Vorrei vedere gli sguardi di Sarri, quelli dicono più delle parole. Però scusate, mi sembra di capire che potrebbe anche restare, sbaglio?

  21. Parole che non lasciano molto spazio a fantasie. Grazie mister per questi tre anni. Si tira una riga e si va avanti. Adesso Carli dovrai essere molto bravo.

  22. Scrivo solo per esprimere il mio dispiacere. Finisce un ciclo meraviglioso ed il mister, io avrei fatto forse la stessa cosa, vuol lasciare da vincente. Grazie Sarri, buena suerte

  23. Caro Sarri se Empoli non è piu adatta è perchè sei cambiato te e non la politica aziendale dell’Empoli, a me pare che Empoli ti stia stretto dopo tutti i complimenti che hai ricevuto ma attento a non gongolarti troppo. Aspettiamo il 3 giugno per i saluti e grazie del lavoro fatto ma Empoli deve entrare nel futuro con o senza di te. Avanti Azzurro!

  24. Male Sarri male, mi aspettavo piu franchezza da parte tua. Meno male che ti hanno dato un out out senno mi sa che te la portavi avanti per un bel po. Grazie per questi tre anni, siamo andati oltre Spalletti andremo oltre te!!

  25. Corsi Carlo e Sarri sono troppo vincenti ma veramente con poco riescono a fare tanto …un trio che ha e puo’ regalare tante emozioni …io credo che già Sarri ha già deciso di andar via e se voleva rimanere non incontrava altre squadre come ha fatto Maran avendo già rinnovato il contratto ..spero tanto che pensa e ripensa a cosa può perdere lontano da Empoli …una tifoseria e una società che lo adorano ….speriamo bene e cmq vada Forza magico Empoli

  26. Ho sempre apprezzato la schiettezza del mister e anche oggi ha cercato di spiegare una situazione particolare con poche ma importanti parole. E’ chiaro che tutti noi speriamo che non se ne vada perché sarebbe una grave perdita, però qualunque decisione prenderà sarà per il bene di tutti e comunque andrà a finire il “GRAZIE” sarà d’obbligo.

  27. Mah, mi sta scadendo sempre di più. Ma quando ha firmato il rinnovo non sapeva della politica societaria? OK che tutti speriamo nel confermare tanti titolari e fare un buon mercato, ma la realtà probabilmente sarà una squadra non cosi forte come quest’anno e pure più giovane. Se non è più motivato se ne vada, ma allora poteva fare meno l’uomo tutto di un pezzo e di altri tempi, cosi si prendeva due cori in meno e ora ci s’arrabbiava di meno. A sto punto ci manca solo vada a Firenze, cosi mi si ribalta del tutto l’idea che avevo di lui

  28. Ragazzi ci sta prendendo x il c@lo già lui sa dove andare ma quale fermo o farebbe gratis questo mestiere ??!! Lui ha già deciso …mister Auguri e grazie di tutto, ci hai fatto godere godere godere.. ma basta dare diverse versioni BASTA non illudere nessuno non siamo stupidi poi si rischia di rovinare tutto…Auguri e salutaci FERRERO

  29. Quindi lui alla fine dovrá dimettersi perche l’Empoli non gli da il tempo che lui avrebbe voluto per pensarci. Giá il fatto che ci debba pensare fa capire tutto, quindi siamo ai titoli di coda. Anche io dico grazie a questo allenatore, sottovalutato da tutti e capace di regalarci un miracolo sportivo. Buona fortuna mister ma noi dobbiamo pensare anoi! Speriamo di batterti il prossimo anno

  30. +++ceduto anche tonelli Hysay e croce oltre a Saponara e valdifiori e rientri di Vecino verdi rugani il polacco e il napoletano+++tanti auguri gianpaolo

  31. Grande dispiacere questa è la sua volontà e noi non lo possiamo trattenere contro voglia. Adesso inizia il difficile e l’entusiasmo della salvezza è giá svanito. Spero non venga Giampaolo

  32. Sarri dovevi dirlo chiaramente non prenderti altri due giorni. Restano i tre anni ma mi hai perso punti pensavo tu fossi più uomo!!!

  33. Il mister ha fatto la sua scelta anche se lascia aperto uno spiraglio. La societá deve fare la sua scegliendo il meglio e con grande oculatezza, non facciamo le cose tanto per fare stile Pillon o Carboni

  34. Quando sento discorsi tipo(NON MI RIFERISCO A NESSUNO IN PARTICOLARE NATURALMENTE,MA SOLO PER SENTITO DIRE) “SE la squadra vende o comunque si deve privare di 5-6 titolari,per Sarri diventa difficile poter fare immediatamente dei risultati,perchè per assimilare i suoi schemi ci vuole tempo….Ma dove sta scritto?L’Empoli che andava male,prima di Lanciano,non andava male “per assimilazione del gioco”….andava male perché gli interpreti erano scadenti…SI GIOCAVA SENZA MAC,SENZA TAVANO ETC. E CON UN MODULO CHE SARRI BEN PRESTO TRASFORMO’ NEL MODULO 4-3-1-2…..modulo ben piu’ ADATTO per Saponara e company……E poi vorrei sapere….ma se va a Genova…ai giocatori Sampdoriani non gli ci vorrà del tempo per assimilare i suoi schemi?Un mese e mezzo di peparazione comunque basta per assimilare gli schemi di qualsiasi allenatore!Certo le cose cambiano quando devi inserire uno o due giocatori che arrivano a fine mercato o al mercato di riparazione invernale……Quindi senza tanti fronzoli,se il mister vuol partire per altri lidi,per tutte le ragioni che vuole.ne ha pieno diritto e lo faccia….io lo stimero’ sempre per quello che ha fatto ad Empoli….ma le sue parole non mi sembrano quelle di un allenatore combattuto dai dubbi,mi pare chiaro la sua voglia di provare esperienze di livello superiore(almeno sulla carta)e magari come giusto,beccarsi anche un ingaggio importante….d’altra parte bisogna considerare che ha 56 anni…..e treni giusti non sempre si possono riprendere alla stessa stazione!Magari….in quella stazione….si puo’ sempre tornare e ….riscenderci!

    • Aggiungo però…..Sarri ha libertà di fare quello che vuole e ci mancherebbe,però come i giocatori è legato da un contratto….e di 2 anni….quindi….Ferrero lo vuole?CHE CE LO PAGHI….E PARECCHIO!

  35. Roba da pazzi mi sento un po preso per il kul non so perchè ma ho questa sensazione. Se Sarri va via è colpa della societá che non ha voluto andare avanti provando perchè no a centrare nuovi obbiettivi ma il Corsi deve fare cassetta

  36. Ce ne sono stati davvero pochi allenatori che lasciato Empoli si sono affermati….attento Sarri….Se ad Empoli chiunque venga lavora bene…ci sarà un motivo….non sono tutti fenomeni

  37. Devo decidere amcora se essere più inkazzaro con il mister o con la societá. Di fatto il popolo azzurro adesso non gode di una salvezza ma si preoccupa per il futuro. Un paradosso

  38. L’entusiasmo della salvezza viene già meno dopo questo teatro mister-società. Inquietante che preferisca rimanere fermo piuttosto che continuare a Empoli.

  39. Joker….ma quali altri obiettivi?……Non ci allarghiamo troppo,senno’ fai la fine del Padova che sparisce dal calcio o quella di squadre che come il Siena giocano con il Gavorrano in serie D…..La politica Empolese è sempre stata quella di lanciare i giovani e di avere un bilancio sano….ed è per questo che,oltre alla bravura dei dirigenti,DA 20 ANNI GALLEGGIAMO FRA SERIE A E SERIE B……ormai tutti si sono abituati a vedere giocare gli azzurri in campionati importanti e sembra quasi che sia una cosa scontata…..ma per una realtà come quella Empolese non è così…..Ogni anno che disputiamo in B è per noi come vincere lo scudetto….Ogni anno che disputiamo in A è come vincere la coppa dei campioni…..Quindi credo che di obiettivi piu’ grossi di questi,per noi non ce ne possano essere e che qualsiasi cosa che ti porti che so magari in Uefa,debba comunque passare dalla politica dei giovani e dalla loro voglia(insieme a quelli piu’ anziani naturalmente)di emergere…..ma poi come sempre al momento giusto è bene che vadano in squadre molto piu’ ambiziose(e vale anche per gli allenatori)….e per noi ricomincerà il solito ciclo di ricostruzione…..

  40. A me sembra che qualcuno stia esagerando.Sarri sa che qui ha fatto il massimo,toccando il fondo con l’Ascoli e il cielo con il Napoli.Tre anni pieni di soddisfazioni,gioie,valorizzazione di giocatori e bellissimo gioco.Per questo andrà sempre ringraziato.Ora si trova ad un bivio,la società prova a fare un ulteriore salto di qualità (con i rischi che questo comporta )oppure fa il “classico” Empoli dove anche se cadi (leggasi serie B)cadi in piedi con una rosa che non si porta con sé stipendi importanti.Il resto son discorsi,se lo vuole la Samp vada,Genova e’ una grande piazza e potrebbe presumibilmente avere una squadra in grado di poter bene figurare per altri anni ancora.Sarri sa bene che se rimanesse qui e malauguratamente le cose non dovessero andare bene,i giudizi generali su di lui cambierebbero diametralmente.

  41. ma che schemi difficili fa sarri?giocano tutti come l’empoli semmai occorrono giocatori di qualità che il prossimo anno l’empoli forse non avrà e il mister ha paura di questo…….ricordiamoci quando si giocava senza croce e con cori….ricordiamoci quante volte sarri ha cambiato gli interpreti……allora mister un tunnai capito nulla di noi tifosi che sempre ti applauderemo anche se facessi 5 punti in tutto il torneo!prendete tutti i mister che volete ma non gianpippapaolo!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here