La maledizione verde al Castellani: 1-0 Avellino

La maledizione verde al Castellani: 1-0 Avellino

  0     1   57′ Izzo   Si conferma la tradizione che vuole l’Empoli non vincente in casa contro l’Avellino in campionato, oggi arriva addirittura una sconfitta. Gara difficile ma oggi l’Empoli deve recriminare di meno in virtù della propria prestazione, recriminiamo semmai per du

Commenta per primo!
 logo empoli 0  home
 Avellino Calcio 1  avellino home

57′ Izzo   Si conferma la tradizione che vuole l’Empoli non vincente in casa contro l’Avellino in campionato, oggi arriva addirittura una sconfitta. Gara difficile ma oggi l’Empoli deve recriminare di meno in virtù della propria prestazione, recriminiamo semmai per due rossi da rivedere. Non vinciamo in casa dal 17 Novembre.       EMPOLI: Bassi; Laurini; Tonelli; Rugani; Mario Rui (86′ Ronaldo); Moro (71′ Hysaj); Valdifiori; Croce; Verdi (60′ Pucciarelli); Tavano; Maccarone. A disp Pelagotti; Pratali; Barba; Castiglia; Signorelli; Shekiladze.   AVELLINO: Terracciano; Izzo; Fabbro; Piscane; Bittante; Arini; Schiavon; D’Angelo (66′ Angiulli); Ladriere (56′ Galabinov); Ciano; Castaldo. A Disp: Seculin; Millesi; Togni; Abero; De Carli; Biancolino; Soncin.   ARBITRO: Sig. Di Paolo di Avezzano (AQ).  Assistenti; Peretti/Colella.   AMMONITI: 2′ D’Angelo (A); 10′ Laurini (E); 70′ Schiavon (A); 74′ Arini (A); 79′ Galabinov (A); 80′ Maccarone (E); 81′ Fabbro (A) ESPULSI: 62′ Laurini (E); 84′ Croce (E)   Il 2014 non è certo un anno positivo, almeno a guardare i risultati degli azzurri che sono davvero lontani parenti di quello strepitoso 2013. Oggi arriva al Castellani una sconfitta, la secondo di questo girone di ritorno dove l’Empoli ha conquistato soltanto 7 punti. Una gara strana, difficile, bloccata, contro un avversario messo davvero bene in campo che sfrutta le ripartenze ma che però mostra anche diversi limiti. L’Empoli però oggi non ha la brillantezza delle gare passate, quelle in cui ci si lamentava per aver sempre raccolto poco in virtù di quanto prodotto. E’ un Empoli che fa molta fatica e che nel primo tempo si divora un gol con Croce, uno certo non abituatissimo a bucare i portiere ma che però conferma che davanti le polveri se non sono proprio bagnate, sono umide. Nel secondo tempo arriva poi un’altra delle costanti di questo periodo, il gol preso di testa, andiamo a memoria, a caldo, credendo che tutti i gol presi nel girone di ritorno siano stati subiti da colpo di testa. Nel momento della reazione restiamo in dieci per la doppia ammonizione di Laurini (giusto il secondo giallo) e poi quando l’anima serve più delle gambe arriva addirittura un secondo rosso, stavolta diretto, ai danni di Croce punito eccessivamente per un fallo di reazione. Non facciamo drammi, ci mancherebbe, però va da se che il momento merita una riflessione, pronti per ripartire alla grande già dalla trasferta di Modena.   LIVE MATCH 1° tempo empave0′ – Torna in campo dal primo minuto Davide Moro. 2′ – Ammonito D’Angelo per un fallo su Verdi a centrocampo su Verdi. 4′ – Mario Rui la mette in mezzo da sinistra ma la palla attraversa tutta l’area sfilando fuori. 5′ – Spinge Ciano sulla sinistra, la mette in mezzo, libera Rugani. 7′ – Cross innocuo di Bittante che rimbalza sulla caviglia di Rgani ed è angolo, il primo del match. Batte Schiavon, mischia in area azzurro un giocatore in maglia verde (che non riconosciamo) la tocca e Bassi da terra con gli stinchi respinge. 9′ – Tavano lancia Croce che si accentra, va a tu per per tu con il portiere ma gli calcia addosso. Peccato. 10′ – Ammonito Laurini per fallo su Fabbro. Sembrava palla piena. 11′ – Valdifiori per Tavano che cerca poi Maccarone in mezzo ma Pisacane chiude bene la verticale e la fa sua. 12′ – Mario Rui prova a sfondare sulla sinistra ma si trascina la palla sul fondo. 14′ – Cross di Verdi da destra, di testa Arini libera la propria area di rigore. 14′ – Bravo Tonelli ad anticipare e chiudere Castaldo dando palla al portiere Bassi. Gara per adesso statica. 16′ – Cross teso di Mario Rui da sinistra per l’accorrente Tavano, Terracciano si butta sui piedi di Ciccio e la blocca. 17′ – Esterno destro di Castaldo ad incrociare che esce abbondantemente alla destra di Bassi. 18′  Lancio di Valdifiori per gli avanti azzurri ma il tocco è troppo forte e la palla scappa per la presa agevole del portiere irpino. 19′ – Bravo Bassi a respingere un tiro di D’Angelo scoccato dai 25metri. 20′ – Lungo lancio di Moro per Maccarone, di testa anticipa tutti Pisacane. 23′ – Bassi esce fuori dalla sua area a spazzare di piede per anticipare Castaldo che aveva avuto la meglio sulla coppia centrale azzurra che non aveva ben chiuso. Attento il portiere azzurro. 24′ – Mario Rui scambia con Tavano al limite d’area avversaria ma addosso a Ciccio ce ne sono due che di forza gli sradicano la palla. 26′ – Adesso è di testa che esce Bassi per pulire la propria area anticipando ancora Castaldo che poteva beneficiare di un lungo lancio di Schiavon. 29′ – cross di Bittante da destra per la testa di Castaldo, vola Tonelli e di testa anticipa l’avanti biancoverde. 31′ – Verdi parte centralmente, slalom su due avversari, entra in area ed Izzo lo ferma. 32’ – Punizione per gli irpini, ai 20metri defilati a destra. Parte D’Angelo, direttamente in porta con Bassi puntuale a bloccare. 35′ – Tavano dal limite, calcia al giro ma trova la deviazione di Arini in angolo. Batte velocemente Valdifiori, Tavano si getta a gamba tesa e la palla esce di un niente. Buona occasione per gli azzurri. 37′ – Recupera una bella palla Valdifiori che la da subito in avanti per Verdi ma purtroppo il 18 azzurro è anticipato da un difensore irpino. 39′ – Straordinario Rugani a sradicare palla e ripartire. L’intervento lo ha fatto su Ciano, stadio in piedi ad applaudire empave240′ – Maccorone cerca un corridio sulla sinistra e trova una deviazione in angolo.. 41’ – Batte Valdifiori, libera Bittante, ma l’Empoli torna in possesso rimettendo palla dentro, ci va di testa Rugani che la schiaccia a terra ma senza ferire gli avellinesi che chiudono. 42′ – Che palla di Maccarone per Tavano che è solo davanti a Terracciano ma Ciccio non l’aggancia, un vero peccato perchè non avrebbe poi sbagliato. Non era facile comunque quell’aggancio. 43′ – Mario Rui, cross teso rasoterra da sinistra, Ciccio è li pronto a battere a rete ma Fabbro lo anticipa. 45′ – Botta di Moro da fuori, una bomba che lambisce la traversa. Applausi. 45′ – Finisce la prima frazione sullo 0-0. Qualcosa in più da parte dell’Empoli ma gara che in generale fatica a decollare.   2° Tempo empave31′ – Prima azione di marca irpina con Arini a metterla dentro la nostra area ma Tonelli c’è e la fa sua facendo ripartire i nostri. 2′ – Traversone di D’Angelo da sinistra per Castaldo, Rugani anticipa tutti. 3′ – Esce male Bassi fuori dalla sua area, svicola il pallone, porta vuota, Castaldo prende palla anche se per fortua si decentra troppo ma tira in porta, scivola anche Rugani ma la palla va fuori. Bel brivido. 4′ – Bel lavoro di Mario Rui sulla sinistra, fa ballare un avversario, poi la mette dentro per Tavano, esce Terracciano che anticipa il nostro bomber bloccando palla ma venendo anche travolto dal compagno Fabbro. Il portiere avellinese rimane qualche instante a terra poi riprende posto in mezzo ai pali. 7′ – Punizione per l’Avellino, ai 30metri ma in posizione centrale. 8’ – Ciano va direttamente in porta, c’è deviazione di Croce, Bassi attentissimo blocca senza affanni. 10′ – Ancora una punizione per gli ospiti, adesso ai 25metri e sempre ma leggermente defilata a sinistra. Ciano la butta dentro per la testa di Castaldo, Laurini lo anticipa di testa ma in corner. 11′ – Primo cambio per l’Avellino: Galabinov per Ladriere. 12’ – Gol dell’Avellino. Calcio d’angolo, testa di Izzo e palla dentro. Ancora un gol di testa. 13’ – Maccarone, botta ad incrociare da destra verso sinistra con palla fuori. 14′ – Punizione per l’Empoli ai 25metri. Valdifiori la scodella dentro ma di testa Fabbro la toglie. 15’ – Primo cambio azzurro: Pucciarelli per Verdi 16′ – Secondo giallo per Laurini, fallo su Ciano, ed è rosso. Adesso diventa dura e servirà tutto l’impegno possibile ed anche di più. 19′ – Botta rabbiosa di Maccarone da fuori: nettamente out. 20′ – Palla deliziosa di Pucciarelli per Tavano, Ciccio potrebbe saltare il portiere invece tira subito mirando l’angolo alla sua sinistra e la palla si perde sul fondo. Sbagliamo davvero troppo sotto porta. 21′ – Secondo cambio per gli ospiti: Angiulli per D’Angelo. 22’ – Maccarone fa una grande cosa sulla sinistra, di forza entra in area ma poi si sbilancia e viene chiuso. 25′ – Ammonito Schiavon che travolge Pucciarelli. 26’ – Secondo cambio per l’Empoli: Hysaj per Moro 26′ – Con l’albanese torna una linea difensiva a quatto con Hysaj a destra. 28′ – Mario Rui dai 20metri: alto sopra la traversa. 29′ – Ammonito Arini per fallo su Maccarone. 30′ – Tiro sporco di Castaldo che va sull’esterno sinistro della rete di Bassi. 31′ – Tavano stoppa la palla, siamo dentro l’area biancoverde, si gira bene ma non ci sono compagni a raccogliere l’invito. 32′ – Angiulli mette palla dentro la nostra area che poi si perde sul fondo. 33′ – Cross da sinistra di Ciano per Castaldo, esce Bassi e blocca. 34′ – Ammonito Galabinov che butta in tribuna un pallone a gioco fermo. 35′ – Adesso è giallo per Maccarone che commette un’irregolarità su Schiavon. 36’ – Fabbro stende Pucciarelli al limite della sua area. Giallo per l’irpino e punizione interessantissima per noi. 37′ – Maccarone batte la punizione, il tiro è deviato dalla barriera e poi va nelle braccia di Terracciano. Non ha calciato bene BigMac. 39′ – Empoli in nove. Espulsione diretta per Croce per fallo di reazione su Angiulli. Vabbeh, assurdo a dir poco. Croce aveva subito fallo in precedenza. empave441′ – Ultimo cambio per mister Sarri: Ronaldo per Mario Rui. 42′ – Maccarone per Ronaldo che dal limite la colpisce di piatto ciabattandola con palla che esce nettamente sul fondo. 43′ – Brutto fallo di Piscane su Valdifiori, punizione ma non c’è giallo. 44’ – Batte la punizione Ronaldo, palla dentro ci arriva Tavano ma poi viene commesso fallo in attacco e si riparte dal portiere. 45′ – Saranno 5 i minuti di recupero. 47′ – Castaldo entra in area azzurra la mette in mezzo, Bassi si distende e blocca a terra. 49′ – Ciano in mezzo per Galabinov che tocca e Bassi se la ritrova tra le mani. 50′ – Game over al Castellani con l’Empoli che esce sconfitto 1-0 dall’Avellino. Due espulsioni a nostro carico ma oggi l’Empoli ha fatto un mezzo passo indietro a livello prestazionale. Puo’ capitare.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy