Il pranzo è indigesto a Brescia.

Il pranzo è indigesto a Brescia.

BRESCIA 2 EMPOLI 1  19′ Jonathas; 54′ Feczesin; 84′ Tavano     BRESCIA: Leali; Zambelli; De Maio; Magli (83′ Zoboli); Dalla Mano; Vass; Budel; El Kaddouri (60′ Martina); Juan Antonio (68′ Scaglia); Jonathas; Feczesin. A Disp: Arcari; Paghera; Mandorlini; Varga.   EMPOLI: Pelagott

Commenta per primo!
BRESCIA 2
EMPOLI 1

 19′ Jonathas; 54′ Feczesin; 84′ Tavano     BRESCIA: Leali; Zambelli; De Maio; Magli (83′ Zoboli); Dalla Mano; Vass; Budel; El Kaddouri (60′ Martina); Juan Antonio (68′ Scaglia); Jonathas; Feczesin. A Disp: Arcari; Paghera; Mandorlini; Varga.   EMPOLI: Pelagotti; Vinci (63′ Fatic); Tonelli; Stovini; Regini; Coppola; Moro (70′ Guitto); Valdifiori (55′ Cesaretti); Buscè; Tavano; Dumitru. A Disp: Dossena; Chara; Bianchi; Pucciarelli.   ARBITRO: Sig. Baratta di Salerno – Assistenti: Posado/Stallone   AMMONITI : 50′ Tavano(E); 52′ Stovini(E); 93′ Fatic(E); 93′ Budel(B)   Che Brescia fosse uno di quei campi a noi infausto lo sapevamo, oggi però speravamo in una reazione per riscattare la sconfitta di Pescara che non è arrivato. Il 2-1 impostoci dalla rondinelle non ammette repliche con un Empoli che trova la voglia e la forza di reagire solo dopo il lampo del solito Tavano che aveva accorciato le distanze. Soprattutto nel corridoio centrale del campo il Brescia ha fatto quello che ha voluto mettendo spesso a nudo la nostra difesa che ha iniziato questo campionato in maniera davvero precaria, a differenza della scorsa stagione. Dubbi rimangono sul calcio di rigore concesso ad inizio match al Brescia, ma come detto nel corso dei novanta minuti il successo è stato consolidato e più volte i locali hanno sfiorato il terzo gol. Empoli anche oggi che doveva fare a meno di diversi titolari, pagati sicuramente nei ricambi, oggi palesemente qualcuno reclamava un turno di riposo. Esordio cosi e cosi di Fatic anche se alla fine ha provato un tiro che poteva regalare una gioia insperata. Si torna quindi dal doppio turno in trasferta con 0 punti e 5 gol presi, ci sarà da lavorare prima di arrivare ad un match difficilissimo ed importantissimo contro la Samp, per dimostrare che possiamo dire la nostra.     LIVE MATCH 1° Tempo 1′ – E’ iniziato il match dell’ora di pranzo, Empoli in maglia gialla disposto con il 4-3-2-1. 2′ – Proimo angolo del match ed è per i locali che ne guadagnano subito un secondo dall’altra parte. Poi le rondinelle commettono fallo in attacco. 4′ – Bel cross di Regini per Moro, Dalla Mano però neutralizza il nostro centrocampista. 6′ – Brescia che parte molto forte, adesso è Tonelli a togliere un pericolo dalla nostra area. 7′ – Arriva il quarto corner per il Brescia, su quale si avventa di piatto Vass mettendo la palla fuori. Come a Pescara stiamo subendo l’inizio dirompente dei padroni di casa. 8′ – Bel servizio di Buscè per Tavano che viene anticipato di un niente dal portiere. 12′ – Sfiora il gol Ciccio Tavano direttamente da punizione calciata dai venticinque metri spostato sulla sinistra. Palla che ha fatto la barba al palo alla sinistra di Leali. 14′ – Primo angolo per noi (4-1) trovato da un bel tiro da fuori di Buscè deviato dal portiere. Tavano dalla bandierina direttamente fuori. 15′ – Angolo numero due per gli azzurri: lo trova un tiro sporco di Valdifiori. Mischia in area ed è ancora corner (4-3). 17′ – Brescia pericoloso con Feczesin che si avventa su un cross rasoterra di Dalla Mano trovando una deviazione in angolo. 18′ – Rigore per il Brescia, fallo di Tonelli su Jonathas. Fallo non vistoso. 19′ – Lo stesso Jonathas trasforma il rigore. 20′ – Bravo Pelagotti a distendersi e bloccare un rasoterra dal limite di Feczesin. 23′ – Punizione dal limite per le rondinelle, sulla palla Budel e Jonathas: tira il secodondo nettamente fuori. 25′ – Come un falco Pelagotti chiude su Jonathas che poteva battere a rete. 26′ – Bella azione corale dei nostri innescata da Buscè che serve Valdifiori e poi di testa la spizza Dumitru con palla di poco fuori. L’Empoli è vivo. 27′ – Buscè da fuori prova un diagonale che esce abbondantemente. 30′ – Ancora Jonathas pericoloso che di testa schiaccia raccogliendo un bel cross di Juan Antonio: palla fuori ma bella l’azione. 31′ – Feczesin con il collo del piede al volo la mette fuori. 33′ – Bravo adesso Tonelli a chiudere su Dalla Mano. 34′ – Moro si gira e tira dal limite dell’area. Tiro però centrale che non impegna Leali. 36′ – Vass si beve Valdifiori e va al tiro dai ventimetri: fuori di un nieente alla sinistra di Pelagotti. 37′ – Punizione interessante per gli azzurri dalla lunetta d’area bresciana. La barriera fa muro. 39′ – Piatto inguardabile di Moro che esce sopra la traversa. Bello il suggerimento di Tavano che magari sperava di trovare Dumitru in quella posizione. 41′ – Valdifiori dai trentametri impegna Leali che blocca. 43′ – Tavano prova un tiro dei suoi al giro dal limite dell’area, la palla esce di poco. Dumitru era ben piazzato si poteva pensare anche ad un servizio per l’attaccante ex Napoli. 45′ – Finisce il primo tempo con il Brescia avanti di un gol. Empoli in difficoltà nel corridoio centrale del campo.   2° Tempo 2′ – Inizia a piovere su Brescia, riflettori accesi alle 13,30. 5′ – Colpo di testa innocuo di Jonathas. 6′ – Ammonito Tavano per simulazione al limite dell’aerea. 7′ – Ammonito Stovini per un intervento irruento su Feczesin. 9′ – Raddoppio del Brescia con Feczesin che appoggia facilmente di piatto. Il gol è da dividere con Juan Antonio che prende palla a Moro, salta due avversari ulteriori e serve appunto l’autore del gol. 10′ – Primo cambio del match lo effettua Aglietti che richiama Valdifiori per Cesaretti. 10′ – Punizione telefonata di Tavano per il portiere. 12′ – Brescia in avanti con Jonathas che prova al giro e la mette fuori. 15′ – Primo cambio anche per le rondinelle che inseriscono Martina per El Kaddouri. 16′ – Feczesin va via a Tonelli, prova il tiro, bravo Pelagotti a respingere. 18′ – Demaio ci regala il quarto corner. Intanto esce Vinci per Fatic. 19′ – E’ scalato Buscè in difesa, Fatic va a sinistra in mediana. Siamo tornati al 4-2-3-1. 22′ – Pelagotti spazza bene un tiro cross di Dalla Mano. 23′ – Pareggiati i cambia con l’uscita di Juan Antonio per Scaglia. 25′ – Ultimo cambio effettuato da Aglietti che prova Guitto e richiama Moro. 28′ – Bella incursione di Cesaretti che serve poi Tavano, murato però dalla difesa bresciana Ciccio. 29′ – Dumitru impegna il portiere lombardo che in diagonale si gira e spara a rete. Ancora buona l’azione di Cesaretti che ha dato il via al tutto. 30′ – Scaglia impegna Pelagotti che spazza con i pugni. 33′ – L’Empoli fa fatica a trovare il guizzo giusto ed anzi dietro si continua ad essere molli. 35′ – Tavano scodella una punizione da destra, una sorta di corner corto, ma spazza la difesa locale. Tra l’altro in area si sono scontrati di testa Magli e Cesaretti. 39′ – Magli non ce la fa ed esce per Zoboli. 39′ – GOOOOOOOOOOOOOOL guizzo di Tavano, sempre lui che segna da posizione defilata sulla destra. 40′ – Jonathas si divora il terzo gol per il Brescia appoggiando per Pelagotti. 44′ – Ancora una palla persa dai nostri sulla media con Jonathas che scappa via ma che per fortuna si allunga troppo la palla recuperata dal Pela. 45′ – Saranno 5 i minuti di recupero. 47′ – Cicca il tiro Jonathas da dentro l’area, blocca Pelagotti. 48′ – Assalto finale dei nostri. Giallo per Fatic e Budel. 49′ – Siluro di Fatic, con i pugni Leali a spazzare. 50′ – Tonelli di testa sfiora il gol. 50′ – Finisce con il successo per 2-1 del Brescia, successo meritato, l’Empoli ha alzato la testa solo dopo il gol di Tavano.   Da Brescia Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy