Pari a Cittadella ed adesso per la decima basta un passo

Pari a Cittadella ed adesso per la decima basta un passo

    2     2     16′ – Verdi; 22′ Tavano; 39′ Coralli (R); 43′ Djuric   Un primo tempo incredibile, si passa in pochi minuti dalla grande festa all’incredulità. Non bastano le due perle di Verdi e Tavano ma basterà un punto venerdì sera per spalancare le porte del par

Commenta per primo!

 

 Cittadella Calcio 2  citta home
 logo empoli 2  away

  16′ – Verdi; 22′ Tavano; 39′ Coralli (R); 43′ Djuric   Un primo tempo incredibile, si passa in pochi minuti dalla grande festa all’incredulità. Non bastano le due perle di Verdi e Tavano ma basterà un punto venerdì sera per spalancare le porte del paradiso.     CITTADELLA: Di Gennaro; Coly; Scaglia; Pellizzer; Alborno; Surraco; Rigoni; Paolucci (6′ Jidayi); Lora (58′ Di Donato); Djuric; Coralli (81’Donnarumma). A Disp: Pierobon; Gasparetto; Piscitella; Donnarumma; Perze; Colombo; Pugliese. ALLENATORE: Claudio Foscarini   EMPOLI: Bassi; Laurini; Tonelli; Rugani; Hysaj; Signorelli; Valdifiori; Croce; Verdi (60′ Pucciarelli); Tavano (40′ Mario Rui); Maccarone. A Disp: Pelagotti;Barba; Accardi; Ronaldo; Moro; Eramo; Mchedlidze. ALLENATORE: Maurizio Sarri   ARBITRO: Sig. Roca di Foggia.  Assistenti: Tegono/Di Francesco   AMMONITI: 24′ Maccarone (E); 48′ 1T Alborno (C); 48′ Pellizzer (C) ESPULSI: 36′ Hysaj (E); 44′ Djuric (C)   Difficile sintetizzare in poche righe le emozioni vissute in un primo tempo per certi versi folle; I bellissimi gol di Verdi e Tavano ci avevano fatto pensare che questa notte sarebbe stata di quelle da non dimenticare. Poi in pochi minuti abbiamo perso il controllo della gara grazie al discutibile rigore fischiato al Cittadella per un fallo che non è parso chiarissimo di Hysaj (la cui espulsione è apparsa affrettata), poi è arrivato il pareggio di Djuric nel momento di maggior nervosismo. I Nostri avrebbero potuto andare al riposo in vantaggio su rigore accordato per un fallo di Pellizzer su Tonelli. Purtroppo Maccarone si è fatto ribattere il tiro da Di Gennaro prodigioso anche su Verdi. Nella ripresa poi l’unica squadra che ha tentato di vincere è stata L’Empoli. E ora per rendere magica la notte di venerdì prossimo basterà un punticino al Castellani contro il Pescara.     LIVE MATCH 1° Tempo citem0′ – Partite batte il centro l’Empoli. 1′ – Coly cerca Coralli, esc Bassi e la fa sua. 3′ – Fraseggiano Maccarone e Verdi ma i due non riescono a sfondare la difesa granata. 4′ – Rigono prova a servire Djuric, Tonelli chiude e la palla esce sul fondo. 6′ – Cambio per il Cittaldella: Judayi per Paolucci che si è infortunato. 8′ – Maccarone, servito da Laurini, cerca di far proseguire Tavano ma un difensore fa muro. 9′ – Botta di Maccarone in diagonale deviata da Pellizzer in angolo. Il primo. Angolo battuto corto e male tra Valdifiori e Croce. 11′ – Punizione per il Cittadella ai 25metri leggermente defilata sulla sinistra. Batte Alborno, dentro la nostra area, fallo su Hysaj e punizione adesso per noi con Bassi alla battuta. 12’ – Gran palla di Laurini per Tavano che stoppa si gira ma non ci sono compagni a ricevere. 13’ – Bravo Hysaj a chiudere su Surraco ben servito da Djuric. 14′ – Tavano, un controllo magico, scarico per Verdi, botta della Lanterna su Scaglia. Peccato. 15’ – Il Cittadella reclama per un contatto in area tra Tonelli e Djuric che platealmente si era buttato. 17′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Verdi Verdi Verdi Verdi Verdi. Una perla un lob, una fiammata da fuori area, da 25metri e siamo avanti. 19′ – Maccarone prova a sfondare da sinistra, ci riesce, scivola ma tirra: para il portiere. 20′ – Punizione velenosa di Surraco dai 20metri che rimbalza davanti a Bassi ma il nostro portiere c’è e blocca. 22′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL o Dio o Dio Tavano una magia cosa ha fatto cosa ha fatto da fuori al sette mamma mia 2-0. 24′ – Ammonito Maccarone per fallo su Djuric. 26’ – Cross di Coralli da destra, la toglie Hysaj di testa anticipando Djuric. 27’ – La mette adesso dentro Jidayi, testa di Rigoni: fuori. 28′ – Signorelli coast to coast con Maccarone che viene affrontato da Coly e riesce a strappagli la sfera. 29′ – Fallo di Rugani su Djuric lungo l’out di destra. Punizione, palla dentro proprio per la testa di Djuric con palla fuori. 30’ – Lungo lancio di Valdifiori per Maccarone che non riesce ad agganciare. 31’ – Prova Coralli dal limite, Hysaj ribatte, poi palla a Lora che trova un bel tiro deviato per fotuna in angolo. 32’ – Angolo messo dentro la nostra area, libera Rugani. 33′ – Rugani chiude Surraco in angolo. Batte Rigoni, la toglie Tonelli. 36′ – Rigore per il Cittadella, fallo di Hisay, espulso, su Coralli. 39′ – Coralli trasforma il rigore e riapre la partita. 40′ – Espulso Sarri per proteste una roba da inchiesta ! 40′ – Cambio nell’Empoli: Mario Rui per Tavano. citem242’ – Incredibile, non si capiscono Rugani e Bassi su una palla innoqua e Rugani la mette in corner. La toglie Maccarone. 43’ – Pareggio del Cittadella. Di testa Djuric, siamo andati fuori di testa in due minuti. 44’ – Espulso Djuric, rosso diretto per un fallo killer su Tonelli. Mamma mia ragazzi è da entrare in campo. Ristabilita la parità ma non c’è Ciccio. 48′ – Ammonito Alborno per fallo su Laurini. 49′ – Punizione interessante per noi al vertice destro dell’area. 49′ – Rigore per l’Empoli fallo su una mischia giallo a Pellizzer. 50′ – Maccarone sbaglia il rigore, increbile.incredibile. 51′ – Finisce il primo tempo sul 2-2 con il pubblico di tribuna che si ta scatenando contro di noi.   2° Tempo citemp33’ – rasoterra di Mario Rui per Maccarone che prova la girata ma va nelle braccia di Di Gennaro. 5′ – Bravo Laurini a chiudere su Alborno. 6’ – Mario Rui chiude Surraco ma poi palla a Rigoni che serve Alborno, sinistro di quest’ultimo altissimo. 8’ – Punizione per gli azzurri al vertice sinistro dell’area veneta. Batte Valdifiori direttamente sul fondo. 10′ – Lancio di Signorelli per Rugani, esce il portiere ed anticipa il nostro numero 24. 11′ – Conclusione sul fondo di Mario Rui dal limite. 12’ – Alborno cerca Coralli, Rugani anticipa tutti. 13’ – Secondo cambio nel Cittadella: Di Donato per Lora. 14’ – Mario Rui prova il cross da sinistra ma lo ribatte Coly. 15’ – Secondo cambio per gli azzurri: Pucciarelli per Verdi. 16’ – Fallo su Tonelli da parte di Jidayi ci poteva stare il giallo. 18’ – Destro al fulmicotone di Maccarone che trova una deviazione ed è angolo ma che tiro. Batte Valdifiori, Rugani è anticipato. 19’ – Ancora angolo per noi con Mario Rui anticipato. Batte Mirko, palla a Mario Rui, botta e deviazione in fallo laterale. 21′ – Empoli padrone del campo adesso, punizione per noi ai 25metri sulla sinistra. 22′ – Croce cambia fascia per Pucciarelli che trova il tiro impossibile al volo ma mancando di poco l’obbiettivo. 23′ – Parte bene Laurini, serve troppo lungo Maccarone che poi prova a rimetterla in mezzo ma senza fortuna. 25′ – Pucciarelli mamma mia, fuori di un niente il suo diagonale. 29′ – Ottimo palleggio dei nostri a centrocampo, è l’Empoli padrone con gli avversari ad aspettarci. 30’ – Che palla di Mario Rui per Pucciarelli che aggancia bene ma la palla gli scappa poi favorendo Coly. 34′ Si susseguono gli errori nella misura dei lanci, le due squadre appaiono stanche anche se sono ancora i nostri a comandare la gara. 35′ spunto di Laurini sulla destra prova a saltare Pellizzer che tocca con il braccio per l’arbitro si può proseguire. IMG_842036′ Terzo cambio nel Cittadella Donnarumma sostituisce l’Ex Coralli. 38′ Terzo cambio anche negli azzurri entra Barba al posto di Laurini. 41′ Intanto a Cesena Il Latina sta vincendo 3-0, ci basterebbe un golletto per aprire la bottiglia di champagne. 43′ Spunto di Surraco sula destra il suo cross è docile per Bassi che controlla senza problemi. 44′ ci prova Valdifiori con un lob da 30 metri ma la palla si perde alta. 45′ Saranno 3′ i minuti di recupero. 48′ Finisce 2-2 al Tombolato, dopo un primo tempo scoppiettante nel quale avevamo assaporato la possibilità di festeggiare stasera la promozione, poi sono arrivate le due reti del Cittadella. Nella ripresa le squadre si sono accontentate e ora basta un punto per arrivare a toccare il cielo con un dito.   Da Cittadella Alessio Cocchi    

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy