Il 2012 inizia sui “Carboni” ardenti: sconfitti 2-1 a Cittadella

Il 2012 inizia sui “Carboni” ardenti: sconfitti 2-1 a Cittadella

CITTADELLA 2 EMPOLI 1  47′ 1T Vitofrancesco (C); 54′ Mori; 72′ Di Carmine     CITTADELLA: Cordaz; Martinelli; Pellizzer; Scardina; Marchesan; Vitofrancesco; Busellato; Schiavon; Di Roberto; Di Carmine (78′ Di Nardo); Carra (60′ Bellazzini). A Disp: Pierobon; Branzani; Gorini; Magal

Commenta per primo!
CITTADELLA 2
EMPOLI 1

 47′ 1T Vitofrancesco (C); 54′ Mori; 72′ Di Carmine     CITTADELLA: Cordaz; Martinelli; Pellizzer; Scardina; Marchesan; Vitofrancesco; Busellato; Schiavon; Di Roberto; Di Carmine (78′ Di Nardo); Carra (60′ Bellazzini). A Disp: Pierobon; Branzani; Gorini; Magallanes; Job.   EMPOLI: Pelagotti; Vinci; Mori; Stovini; Gorzegno; Moro; Guitto (69′ Regini); Signorelli (46′ Buscè); Saponara (11′ Brugman); Coralli; Mchedlidze. A Disp: Dossena; Tonelli; Dumitru; Shekiladze.   ARBITRO: Sig. Merchiori di Ferrara – Assistenti: Iori/Avellano   AMMONITI : 4′ Guitto (E); 13′ Pellizzer (C); 86′ Mchedlidze (E)   Inizia male il 2012 che si apre con la sconfitta per 2-1 a Cittadella in una gara vinta giustamente dai padroni di casa che durante i novanta minuti hanno dimostrato di avere maggiore voglia e soprattutto maggiore mobilità perché è stata soprattutto sotto il profilo atletico che i nostri avversari hanno messo in imbarazzo i nostri. Un Empoli che non deve ovviamente buttare via tutto di questa gara, c’è stata una discreta reazione dopo il primo vantaggio e le prestazioni di alcuni singoli sono incoraggianti, su tutte quella di Guitto che ha ben giocato e proprio da dopo il suo cambio è venuto palesemente qualcosa in meno. Un Empoli che deve rivedere alcune cose soprattutto in fase offensiva dove si è visto davvero poco ed il gol è arrivato grazie a Mori in mischia. Coralli, il grande ex è rimasto a bocca asciutta anche oggi cosi come  il compagno Levan. Registriamo l’infortunio dopo pochi minuti di Saponara colpito al naso da una pallonata. Adesso la gara di sabato prossimo diventa importante perché l’Empoli con questa sconfitta gira la boa a 22 punti, davvero pochi per una squadra partita con altre ambizioni e pochi anche per salvarsi. Vedremo se il mercato darà una mano a questa squadra, che ne ha bisogno, ma vedremo soprattutto se adesso Carboni, nel suo momento più difficile, sarà trovare il bandolo della matassa e rimettere sulla giusta carreggiata la squadra.   LIVE MATCH 1° Tempo 1′ – Lancio filtrante di Levan per Saponara, è bravo però Cordaz che legge bene la palla ed a terra, blocca. 4′ – Cartellino giallo per Guitto che commette fallo in attacco su Pellizzer. 7′ – Primo corner del confronto, lo guadagna il Cittadella visto che Stovini di testa allontana un cross di Vitofrancesco. 9′ – Ancora corner per il Cittadella. Dalla bandierina palla a Vitofrancesco che prova il tiro parato in due tempi da Pelagotti. 9′ – Intanto ci sono problemi al naso per Saponara che ha preso una pallonata e viene accompagnato in barella fuori dal campo. 11′ – Arriva intanto il terzo corner per i locali, angolo che viene spazzato da Stovini. 13′ – Retropassaggio innoquo di Guitto ma Mori è incredibilmente piantato a terra e viene superato da DiCarmine sul quale chiude bene Pelagotti. 11′ – Cambia l’Empoli: Brugman per Saponara. 15′ – Tiro flebile di Brugman parato facilmente da Cordaz. Forse l’uruguagio cercava Coralli. 17′ – Dai trentametri cerca la porta Busellato: il suo tiro finisce ben abbondantemente oltre il fondo. 18′ – Tiro cross di Martinelli che esce di poco, un tiro che, complice il vento a favore, stava per ingannare il nostro portiere. 20′ – Bella parata di Pelagotti che blocca un rasoterra insidioso di Di Carmine. Il Cittadella ha guadagnato metri e sta cercando da qualche minuto il vantaggio. 24′ – Dal limite un tiro velenoso di Brugman che trova la deviazione in angolo. Batte l’angolo Guitto, libera la retroguardia granata. 25′ – Colpo di testa debole di Coralli che viene facilmente bloccato dal portiere veneto. 27′ – Bella azione degli azzurri che parte da Brugman il quale serve Levan che elude un avversario, vede Coralli ben appostato in area, lo serve, ma il Cobra cicca il pallone. 33′ – Lancio di Moro dal cerchio di centrocampo per la testa del Cobra ma Cordaz esce bene e blocca. Gara adesso che vede diversi errori da ambo le parti. 35′ – E’ bravo adesso Mori a chiudere sulla riga della nostra porta su Di Carmine che stava per battere a rete un passggio di Carra. Palla in angolo.  La difesa azzurra spazza la poi la palla. 36′ – In contropiede l’Empoli pericoloso con un tiro di esterno di Brugman che poi diventa un servizio per Levan che però decentrato non riesce a concretizzare l’azione. 39′ – Cittadella vicinissimo al gol con Di Roberto che a botta sicura spara a rete facendo la barba al palo alla sinistra di un Pelagotti che sarebbe stato battuto. 40′ – Arriva il terzo angolo per noi guadagnato da Levan. Batte Brugman libera Pellizzer. 43′ – Perde palla Brugman sulla trequarti, parte Carra in contropiede che poi va al tiro incrociato che esce di un niente. 47′ – Gol del Cittadella che segna con Vitofrancesco che tira un bolide da venticinquemetri che non lascia scampo ad un immobile Pelagotti. 48′ – Finisce con il Cittadella avanti di un gol il primo tempo.   2° Tempo 1′ – Negli spogliatoi l’Empoli cambia Signorelli con Buscè. 1′ – Sinistro di Di Roberto dal limite calcia con Pelagotti che blocca bene in tuffo. 6′ – Buon cross da sinistra di Coralli per Levan, purtroppo il georgiano arriva con lo stinco a colpire la palla che si perde sul fondo. 9′ – GOL GOL GOL GOL gli azzurri trovano il pari con Mori che si butta in mischia a raccogliere un angolo calciato da Guitto. 11′ – Granata subito vicini al secondo gol con Di Roberto che praticamente sbaglia un rigore in movimento, solo all’altezza del disco del rigore calcia fuori. 13′ – Ottimo lavoro di Vinci che recupera su Carra involato a rete e risce anche a gudagnare un fallo. 15′ – Primo cambio per il Cittadella che butta dentro Bellazzini per Carra. 15′ – Conclusione da fuori di Coralli che esce nettamente sul fondo. 19′ – Di Roberto defilato sulla sinistra cerca la porta azzurra colpendo l’esterno della rete. 24′ – Ultimo cambio per gli azzurri che richiamano Guitto per Regini. 25′ – Arriva il sesto corner per il Cittaldella, gudagnato da Bellazzini. Libera Stovini. 27′ – Torna in vantaggio il Cittadella con Di Carmine che solo soletto in rovesciata mette la palla nel sacco. Male, malissimo la difesa azzurra in questa occasione a partire dalla mala uscita di Pelagotti. 29′ – Intanto vi diciamo che Regini è andato a fare l’esterno alto a sinistra con Moro spostato al centro. 32′ – Botta di Moro che viene respinta da un difensore locale, bello il tiro del centrocampista. 33′ – Miracolo di Pelagotti che dice di no a Di Carmine che era entrato in area azzurra e da due passi aveva battuto a botta sicura. 33′ – Secondo cambio per il Cittadella: dentro Di Nardo fuori Di Carmine. 36′ – Arriva l’ottavo angolo per il Cittadella che poi commette fallo in attacco. 38′ – Sponda di Coralli per Regini che tira un siluro che fa la barba alla traversa, un vero peccato. 41′ – Ammonito Levan per un fallo di frustrazione su Scardina. 42′ – Cittadella vicino al tris con Bellazzini che da ottima posizione calcia di poco fuori con ancora Pelagotti battuto. Leggittimano il vantaggio i nostri avversari. 45′ – Miracolo di Cordaz adesso su Coralli che da due passi di piatto non riesce a segnare il gol che sarebbe stato importantissimo. 45′ – Solo due minuti di recupero. 47′ – Finisce con la giusta vittoria del Cittadella per 2-1. Un Empoli che apparso meno voglioso dei locali anche se nel finale la palla gol c’era stata.   Da Cittadella Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy