E’ notte fonda: Anche il Brescia sbanca Empoli

E’ notte fonda: Anche il Brescia sbanca Empoli

 EMPOLI 0   BRESCIA 2   51′ Jonathas; 60′ Ficagna (A)     EMPOLI: Pelagotti; Vinci (65′ Gallozzi); Ficagna; Stovini; Regini; Buscè; Guitto; Moro (55′ Brugman); Coppola; Maccarone; Mchedlidze (65′ Tavano). A disp: Dossena; Chara; Ze Eduardo; Shekiladze.   BRESCIA: Arcari; Mar

Commenta per primo!
 EMPOLI 0 
 BRESCIA 2 

 51′ Jonathas; 60′ Ficagna (A)     EMPOLI: Pelagotti; Vinci (65′ Gallozzi); Ficagna; Stovini; Regini; Buscè; Guitto; Moro (55′ Brugman); Coppola; Maccarone; Mchedlidze (65′ Tavano). A disp: Dossena; Chara; Ze Eduardo; Shekiladze.   BRESCIA: Arcari; Martinez; De Maio; Caldirola; Zambelli; Mandorlini (89′ Paghera); Budel; Martina Rini (77′ Foti); Daprelà (80′ Dallamano); El Kaddorui; Jonathas. A disp: Leali; Zoboli; Scaglia; Cordova.   ARBITRO: Sig. Massa di Imperia. Assistenti: Ciancaleoni/Del Giovane   AMMONITI: 6′ Coppola (E); 6′ Budel (B); 40′ Vinci (E); 41′ Martina Rini (B); 67′ Gallozzi (E)   Difficile a caldo commentare questa gara che vede l’ennesima sconfitta degli azzurri, una sconfitta che mette davvero ancor peggio l’attuale situazione già di per se drammatica. Un Empoli che oggi contro ha avuto anche la sfortuna visto che i due gol sono arrivati su due cose clamorose come un ‘errorraccio di Stovini  e l’autogol di Ficagna: qualcuno potrebbe dire che in questi due episodi alla fine si racchiude l’annata no dell’Empoli. Azzurri che oggi, va detto perché vero, hanno messo qualcosa in più in termini di grinta e voglia, cose però che non sono bastate alla pochezza che il gioco empolese ha espresso quest’oggi, mettendo in evidenza manchevolezze tattiche non indifferenti che ci sono sono vistose ed ad oggi di difficile rimedio. E’ un anno no, lo abbiamo detto e lo ribadiamo, non possiamo sperare che il trend cambi, a questo punto anche con un altro cambio in panchina perché Carboni non ha dato niente, questa è la quarta sconfitta consecutiva, un solo punto in sei gare ed oggi di fronte c’era una squadra che fino a pochi mesi fa era nelle nostre condizioni ed oggi, guradacaso con il cambio di allenatore, sembra di un altro pianeta. Male, non possiamo aggiungere altro, il live racconta come sono andate le cose, noi aggiungiamo solo la sensazione umana che è in questo momento di assoluto sgomento ed incredulità per quanto stiamo vedendo e per come non ci sia la benchè minima sensazione che le cose possano, magicamente, cambiare. Salviamo solo spirito, che oggi c’è stato, però magari questo peggiora ancora le cose, visto che se ci metti anche questo e niente cambia vuol dire che c’è davvero poco. Da segnalare che i tifosi non hanno avuto nemmeno la forza di fischiare la squadra a fine gara, a dimostrazione che forse questa sensazione è colta da tutti gli sportivi empolesi.   LIVE MATCH 1° Tempo 2′ – Parte bene l’Empoli, scodella Levan, mezzagirata di Maccarone, ma purtroppo la palla non è efficace. 6′ – Ammoniti Coppola e Budel che senza palla si sono presi con le mani. 10′ – Prova il missile Levan dal limite che viene respinto da Deprelà. 15′ – Gioco bloccato a centrocampo con gli azzurri che però danno l’impressione di essere nel match e con un piglio decisamente diverso da sette giorni fa. 18′ – Tiro sporco di Budel dai trentametri sul quale va facile Pelagotti. 21′ – Bomba al volo di Mandorlini dal limite che esce di poco. Va detto che negli ultimi metri il Brescia ha guadagnato metri. 28′ – Dai trentametri col sinistri ci prova Guitto, Arcari blocca facilmente a terra. 31′ – Grande intervento di Regini che sradica la palla ad El Kadduri che si sarebbe poi presentato solo davanti al portiere. Gara comunque avara di emozioni. 37′ – Fa una bella cosa Maccarone sulla destra che poi la butta in mezzo per Levan ma la difesa in maglia arancio spazza. 38′ – Empoli vicino al gol con Stovini di testa che ha raccolto una punzione, un corner corto, da sinistra di Guitto. Palla di poco, di un niente, fuori. 40′ – Ammonito Vinci che stende El Kaddouri nel centchio di centrocampo. 41′ – Ammonito adesso Martina Rini che stende Maccarone che lo aveva superato nettamente ed andava verso la porta. 41′ – Coppola spara alto sulla traversa concrettizando male il vantaggio dell’azione di cui sopra. 45′ – Senza recupero finisce il primo tempo sullo 0-0. Frazione scialba ma almeno l’Empoli sta dimostrando di aver voglia.   2° Tempo 3′ – Drapelà fa mezzo campo da solo poi viene fermato da Ficagna. 4′ – El Kaddouri va dal limite, un tiro non fortissimo ma sul quale blocca bene Pelagotti. 5′ – Arriva il primo angolo del match che è per le rondinelle. Libera la nostra difesa ma i lombardi sono entrati meglio in campo. 6′ – Gol del Brescia con Jonathas che approfitta di un erroraccio di Stovini e da solo davanti a Pelagotti segna. 8′ – Bel cross di Guitto per Lavan ma Arcari blocca. Ci vuole subito la reazione, ora o mai più. 10′ – Primo cambio per gli azzurri che mettono Brugman per Moro. 15′ – Raddoppio del Brescia che beneficia di un clamoroso e sfortunato autogol di Ficagna. Tiro, o meglio cross di El Kaddouri, palla che rimbalza su Ficagna e spiazza Pelagotti. 17′ – Palla filtrante per Maccarone che viene però anticipato da Arcari. 19′ – Miracolo di Pelagotti che devia in angolo un colpo di testa di Jonathas da posizione ravvicinata. Fallo in attacco dei lombardi. 20′ – Doppio cambio per gli azzurri che inserisco Gallozzi ed addirittura Tavano, ed escono Mchedlidze e Vinci. 22′ – Ammonito subito Gallozzi per un fallo non cattivo su Budel. 27′ – Palo esterno di Jonathas a porta vuota. Empoli che lascia adesso praterie alle rondinelle e qui poteva essere chiusa la partita. 31′ – Cross sbarrocciato di Gallozzi che esce sul fondo. Empoli in forte difficoltà a costruire un minimo di gioco. 32′ – Primo cambio per gli ospiti che inseriscono l’ex Foti per Martina Rei. 33′ – Arriva il primo angolo per gli azzurri guadagnato da Tavano. Batte Guitto libera Jonathas. 35′ – Secondo cambio per le rondinelle con Dallamano per Daprelà. 37′ – Pelagotti dice di no a Jonathas con i piedi, quest’ultimo servito al bacio da Foti. 39′ – Il Brescia prende a pallonate l’Empoli, lo fa adesso Mandorlini con ancora Pelagotti bravo a deviare in angolo. 42′ – Ancora Pelagotti, adesso a pugni chiusi su El Kaddouri. 43′ – Grande lancio di Maccarone per Tavano che spara alto. 44′ – Ultimo cambio anche per il Brescia: Paghera per Mandorlini. 45′ – Saranno 4 i minuti di recupero. 49′ – E’ finita: 0-2. Empoli che si salva per voglia ma che ha dimostrato di essere poco.   Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy