Primo KO interno stagionale con la dura legge dell’ex: 1-0 Cittadella

Primo KO interno stagionale con la dura legge dell’ex: 1-0 Cittadella

  0     1 13′ Coralli   L’Empoli cade per la prima volta in stagione dentro le propria mura contro il Cittadella che vince grazie al gol del “profeta in patria” Coralli. Male nella prima frazione, ma nel secondo tempo ci si mette anche la sfortuna. Espulsi Sarri, Carli e Mario Rui

Commenta per primo!
 logo empoli 0  home
 Cittadella Calcio 1 6485

13′ Coralli   L’Empoli cade per la prima volta in stagione dentro le propria mura contro il Cittadella che vince grazie al gol del “profeta in patria” Coralli. Male nella prima frazione, ma nel secondo tempo ci si mette anche la sfortuna. Espulsi Sarri, Carli e Mario Rui.       EMPOLI: Bassi; Laurini; Tonelli; Rugani; Hysaj (66′ Mario Rui); Signorelli (78′ Mchedlidze); Valdifiori; Croce; Verdi (54′ Pucciarelli); Tavano; Maccarone. A Disp: Pelagotti; Accardi; Barba; Castiglia; Ronaldo; Shekiladze.   CITTADELLA: Di Gennaro; Gasparetto; Pellizzer; Coly; Pugliese; Pecorini (92′ Marino); De Leidi (68′ Minesso); La Camera; Paolucci; Di Roberto; Coralli (75′ Perez). A Disp: Pierobon; Donnarumma; Antonello; Sosa.   ARBITRO: Sig. Cervellera di Taranto.  Assistenti: Lo Cicero/Santuari   AMMONITI: 35′ Paolucci (C); 73′ Pecorini (C); 89′ Tonelli (E) ESPULSI: 81′ Mario Rui (E)   Se Natale è stato passato bene grazie al bellissimo successo di Novara, il giorno di Santo Stefano è assai amaro vista la sconfitta interna (la prima stagionale) contro il modesto Cittadella. Una gara dove l’Empoli avrebbe dovuto dare la zampata da grande, mangiando in un sol boccone una squadra decisamente inferiore ma l’approccio è tutt’altro che quello che ci aspetta e, beffa delle beffe, arriva il gol degli ospiti, guardacaso con Coralli. La squadra veneta si chiude e gli spazi a disposizione dei nostri sono davvero pochi, ma il primo tempo è sicuramente da dimenticare per i tanti, troppi, passaggi sbagliati dai nostri. Nel secondo tempo la musica cambia ed il ritmo si alza ma purtroppo è un periodo in cui il gol no vuole arrivare. Ci va vicino Maccarone e ci va vicino anche Tavano ma la fortuna non è dalla nostra. Nel finale arriva anche l’espulsione di Mario Rui che lascia in dieci l’Empoli che però continua ad arrembare senza successo. Verranno espulsi anche Sarri e Carli per proteste. Adesso si va a Pescara contro una squadra rinata che giocherà, pensate un po’, per scavalcarci.   LIVE MATCH 1° Tempo empcit0′ – Premiato Coralli per i trascorsi in azzurro. Premio anche a Dumitru che non è però qua ad Empoli. 4′ – Chiude bene Hysaj su Paolucci. Primi minuti di studio senza niente da segnalare. 5′ – Valdifiori prova a servire Signorelli in profondità ma la palla esce. 7′ – Bel lancio di Valdifiori per Tavano che si infila tra le linee ma il portiere riesce ad anticipare il nostro attaccante. 9′ – Ingenuo errore di Pecorini per Pugliese e noi ringraziamo. 10′ – Primo angolo del match per il Cittadella arrivato da una chiusura di Tonelli su Coralli. Brivido, con Bassi reattivo su un tocco ravvicinato di Pellizzer che ha raccolto l’angolo. 11′ – Gara lunga ma l’Empoli è entrato in campo un po’ leggero. Speriamo sia da sprono. 12′ – Rugani spazza male una palla nella nostra area ed è angolo ancora per i veneti. 13′ – Gol del Cittadella con Coralli, quasi da non credere. Palla dentro, difesa immobile e Coralli (il secondo a toccare la palla di testa) infila facile. 14′ – Ci prova Verdi dai 20metri con palla alta. 16′ – Prova a crossare Hysaj ma viene rimpallato e riparte il Cittadella. 17’ – Un lancio anomalo di Signorelli, da posizione centrale, va direttamente nella mani del portiere. 18′ – Bassi chiude a terra su Coralli e subisce anche fallo da quest’ultimo. 20′ – Prova Maccarone dal vertice sinistro dell’area ma il tiro è ribattuto da Coly. 21′ – Stiamo attendendo l’Empoli perchè per adesso non ci siamo contro un avversario tutt’altro che irresistibile. 23′ – Valdifiori scodella nell’area avversaria una punizione ma la difesa in maglia gialla controlla senza affanni e riparte. 24′ -Pecorini per la testa di Coralli ma blocca facile Bassi. 25′ – Coly chiude su Croce ed il primo angolo per noi. Batte Valdifiori libera la squadra veneta. 26′ – Punizione per l’Empoli al limite d’ara per un fallo di mano davanti davanti a Verdi. 27′ – Batte Maccarone che prova a saltare la barriera mettendola alla destra del portiere: fuori. 28′ – Graziati da Di Roberto che sbaglia clamorosamente davanti a Bassi calciandola fuori. 29′ – Errore di Tonelli che serve Pecorini, poi per fortuna l’ex azzurro non è bravo e recuperiamo. Empoli irriconoscibile rispetto a Novara, per adesso. 31′ – Verdi per Maccarone che fa velo a favore di Tavano ma il bomber è chiuso. 32′ – Bel lavoro di Verdi al limite d’area, si accentra, puo’ tirare, non tira, incredibile e poi è recuperato. Bisogna tirare in porta ! 34′ – Maccarone va sul fondo, cerca un compagno e pesca Coralli, che ha una maglia diversa quest’oggi. 35′ – Ammonito Paolucci per fallo su Tonelli. 36′ – Maccarone prova a sfondare a sinistra, ha due uomini addosso, uno lo salta, non il secondo ma poi recupera ma per l’arbitro c’è fallo del nostro attaccante. empcit238′ – Sinistro di Maccarone in diagonale, respinge con i pugni Di Gennaro. 39′ – Croce prova il taglio centrale per Verdi ma di testa respinge Pellizzer. 40′ – Azione insistita dei nostri con Verdi che poi va al cross da sinistra respinto da Paolucci. 41′ – Lungo lancio di Croce per BigMac recuperato facile dal portiere veneto. 43′ La Camera va dai 25metri con palla altissima. 44′ – Punizione azzurra ai 25metri defilati sulla sinistra. Batte Mirko, ci arriva Rugani di testa che batte il portiere ma Polucci sulla linea la spazza. 45′ – Finisce il primo tempo con l’Empoli sotto di un gol. Una gara che meriterebbe il punteggio di 0-0 ma detto questo l’Empoli per adesso non sta piacendo.   2° Tempo empcit31′ – Rovesciata di Croce a smarcare Maccarone ma il portiere è più lesto. 4′ – Brutto passaggio di Hysaj a Maccarone e l’azione si ferma. troppi errori negli appoggi. 7′ – Poco movimento da parte dei giocatori senza palla che rendono difficile l’azione del portatore. Empoli che però sta sempre nella metà campo veneta. 8′ – Rugani di testa la mette sopra la traversa raccogliendo una punizione di Valdifiori. 9′ – Primo cambio per gli azzurri: Pucciarelli per Verdi. 10′ – Lancio di Valdifiori, testa di Rugani per il compagno Tonelli ma la palla è irraggiungibile ed esce. 11′ – “Il Prestigiatore” sulla sinistra se la gioca contro tre uomini, prova ad andare via ma non riesce a controllare palla, Non c’è stato un uomo a dar mano a Croce. 13′ – Punizione per l’Empoli, un corner corto sulla destra. Batte Valdifiori, respinge la difesa, palla ad Hysaj, botta da fuori e deviazione in corner. 15′ – Valdifiori batte un’altra punizione nel mucchio con la difesa del Cittadella che spazza. 16′ – taglio di Tavano a cercare Pucciarelli ma libera ancora la difesa ospite. 18′ – Girata di testa di Pucciarelli sul fondo. Lancio di Tavano. 19′ – Bravo Maccarone che sguscia in mezzo a due, tira ma trova i guantoni del portiere in angolo. Niente poi dalla bandierina. 20′ – Buon recupero difensivo di Laurini su Di Roberto. 21′ – Rugani devia in angolo un cross di La Camera da destra. Batte lo stesso La Camera, libera Signorelli. 21′ – Secondo cambio per l’Empoli: Mario Rui per Hysaj. 22′ – Croce prova a metterla in mezzo da sinistra, una deviazione di Gasperatto agevola la parata di Di Gennaro. 23′ – Primo cambio per il Cittadella: Minesso per De Leidi. 25′ – Croce la mette dentro da sinistra, per Pucciarelli, ma il numero 20 azzurro buca la palla. Peccato. 26′ – Cosa ha preso il portiere del Cittadella che con il sedere schiaccia la palla calciata da Maccarone che si era liberato bene di un uomo andando davanti al portiere. Meritiamo il pari nonostante una gara non da Empoli. 27′ – Arriva un angolo azzurro con Rugani anticipato di testa. Batte Valdifiori, libera Gasparetto. 28′ – Ammonito Pecorini che spinge Tavano. 29′ – Tavano la spizza di testa e Di Gennaro se la trova tra le mani. Ottimo l’assist di Croce. 30′ – Secondo cambio per i veneti: Perez per Coralli. 32′ – Laurini prova a lanciare rasoterra Maccarone ma il pallone è troppo veloce ed esce sul fondo. 33′ – Minesso schiaccia di testa davanti a Bassi che blocca facile. 33′ – Ultimo cambio per mister Sarri: Mchedlidze per Signorelli. 34′ – Espulso il DS azzurro Carli ma non si è capito il perchè, non sembrava protestasse. empcit435′ – Diagonale di Maccarone, bellissimo, ma il portiere ci mette le dita ed è solo angolo. Niente dalla bandierina. 35′ – Adesso l’Empoli è con il 4-3-3. 36′ – Espulso Mario Rui. Rosso diretto per fallo da dietro su Minesso. Piove sul bagnato. 40′ – Levan non batte a rete, serve Maccarone che la da a Ciccio ma ne sono tre addosso a lui e l’azione sfuma. Bassi smanaccia l’angolo. 42′ – Cross d’esterno di Maccarone, arriva Pugliese e la mette in angolo. 41′ – Cross di Perez da destra, Laurini va male sulla palla ed è angolo. 42′ – Incredibile Pugliese che mura Tavano a due metri dalla porta con Ciccio che poteva battere. 43′ -Levan lento a metterla giu viene murato sul disco del rigore. 44′ – Giallo a Tonelli che fa fallo su Pellizzer. 45′ – Saranno 4 i minuti di recupero. 47′ – Punizione azzurra sul vertice sinistro dell’area di rigore. 47′ – Ultimo cambio per Foscarini: Marino per Pecorini. 48′ – Batte Valdifiori facendo la barba al sette alla sinistra del portiere. Forse c’era deviazione in angolo ma non per l’arbitro. 48′ – Espulso Sarri che ha protestato per l’angolo non concesso. 49’ – Finisce in beffa. Prima sconfitta interna contro un brutto Cittadella che merita la classifica che ha ma gli azzurri oggi, soprattutto nel primo tempo non sono apparsi con la giusta concentrazione.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy