ORGASMO AZZURRO: Il derby è nostro !!!!!!!!!!

ORGASMO AZZURRO: Il derby è nostro !!!!!!!!!!

EMPOLI 2 FIORENTINA 0 39′ Pucciarelli; 89′ Zielinski   Esattamente trent’anni dopo l’Empoli scrive un’altra pagina di storia battendo nel derby casalingo la Fiorentina. Il finale è di 2-0 per gli azzurri grazie ai gol di Pucciarelli e Zielinski. Tre punti che valgono oro per

Commenta per primo!

EMPOLI

logo empoli

2

FIORENTINA

fiorentina

0

39′ Pucciarelli; 89′ Zielinski  

Esattamente trent’anni dopo l’Empoli scrive un’altra pagina di storia battendo nel derby casalingo la Fiorentina. Il finale è di 2-0 per gli azzurri grazie ai gol di Pucciarelli e Zielinski. Tre punti che valgono oro per la partita in essere ma anche per il campionato che puo’ essere considerato chiuso con i 39 punti raggiunti… tutto il resto oggi è contorno.

      EMPOLI (4-3-1-2): Pelagotti; Laurini (56′ Bittante); Cosic; Tonelli; Mario Rui; Zielinski; Paredes; Croce (70′ Buchel); Saponara (75′ Krunic); Pucciarelli; Maccarone. A Disp: Pugliesi; Zambelli; Ariaudo; Camporese; Maiello; Diousse; Piu; Mchedlidze. Allenatore: Marco Giampaolo.   FIORENTINA (4-2-3-1): Tatarusanu; Alonso; Gonzalez; Astori; Roncaglia (81′ Kuba); Vecino; Borja Valero; Tello; Bernardeschi (56′ Zarate); Ilicic (81′ Kone); Kalinic. A Disp: Lazzerini; Satalino; Tomovic; Badelij; Tino Costa; Pasqual. Allenatore: Paulo Sousa   ARBITRO: Sig. Damato di Barletta.  Assistenti: Tegoni/Peretti.  Di Porta: Rizzoli/Aureliano   AMMONITI: 22′ Cosic (E); 23′ Roncaglia (F); 33′ Vecino (F); 60′ Alonso (F); 74′ Buchel (E); 84′ Astori (F); 89′ Zielinski (E)   Poche le cose da dire se non che oggi ad Empoli è festa grande. Una vittoria importantissima, una vittoria che mancava da trent’anni ma una vittoria che di fatto chiude anche il discorso salvezza visti i 39 punti raggiunti con solo sei gara ancora da giocare. E’ partita forte la Fiorentina che inizialmente ha messo all’angolo l’Empoli che è stato bravo a non cadere. Poi gli azzurri hanno guadagnato metri, giocando cinicamente e cercando pian piano di non far giocare i viola con l’apoteosi che arriva al minuto 39 quando Pucciarelli (una spina nel fianco per tutta la gara) manda in visibilio lo stadio con il gol del vantaggio. Nel secondo è ovviamente la squadra in svantaggio a macinare maggior gioco, ma senza mai di fatto creare grandi ansie a Pelagotti che non poteva bagnare al meglio il suo debutto in serie A. L’Empoli attende e riparte, fa quello che deve fare, sbagliano anche almeno un paio di gol durante la frazione ma non sbaglia nell’ultimo minuto regolamentare Zielinski facendo riesplodere il catino empolese e chiudendo i giochi mandando agli archivi una partita di cui parleremo per molti molti anni nel futuro. Un Grazie alla squadra, un grazie al mister ma anche un grazie a tutto l’ambiente (ci mettiamo anche noi dentro) che con pazienza ha sofferto in questo strano girone di ritorno per tornare a godere oggi con gli interessi.   LIVE MATCH 1° Tempo 0′ – A sorpresa in campo Pelagotti che debutta cosi in serie A con la maglia azzurra, per il resto formazione annunciata. empfio11′ – Parte forte la Fiorentina con una discesa di Bernardeschi sulla sinistra, palla poi messa in mezzo e respinta di pugno dal Pela. 2′ – Bernardeschi calcia su Laurini e trova il primo angolo del match. Batte Borja Valero, blocca Pelagotti. 3′ – Lancio di Tonelli dalla nostra metà campo nella terra di nessuno. 4′ – Fortunato Tonelli a toccare una palla di Bernarderschi per Kalinc che viene cosi smorzata per il recupero agile del nostro portiere. 6′ – Borja Valero da posizione invitante calcia male mettendo la palla nettamente a lato. E’ partita meglio la squadra ospite. 7′ – Croce la mette in mezzo da sinistra ma direttamente nella mani di Tatarusanu. 8′ – Bravo Zielinski a recuperare una palla, nella nostra metà campo, a Bernardeschi. 11’ – La Fiorentina protesta per un presunto fallo su Ilicic lungo l’out sotto la maratona ma lo sloveno fa tutto da solo. 13′ – Croce la mette in mezzo da sinistra, Roncaglia di testa la toglie. 14′ – Tello riceve dentro la nostra area, si libera, il tiro a botta sicura con la deviazione di Cosic sopra la traversa. Niente poi dall’angolo e possiamo parlare di chiara occasione da gol e pericolo scampato. 16′ – Tiro cross di Vecino che esce alla sinistra di Pelagotti. 17′ – Parte Saponara centralmente, al limite dell’area viene caricato di spalla da Astori e l’arbitro fa cenno di proseguire. Azione molto molto dubbia perchè il contatto c’è. 19′ – Annullato un gol ad Ilicic ma al momento del calcio del serbo il gioco era già fermo. 20′ – Bravo Tonelli ad anticipare Alonso che poteva andare verso il nostro portiere. 22′ – Ammonito Cosic per fallo su Borja Valero a centrocampo. 23′ – Roncaglia mette giù Pucciarelli al limite dell’area viola ed è giallo per l’argentino oltre che punizione per noi. 24′ – Dunque punizione azzurre al vertice destro dell’area di rigore viola. Batte Paredes, di testa l’allontana Gonzalo. 26′ – Maccarone riceve una bella palla da Mario Rui, il capitano entra in area, ha tre uomini addosso ma l’arbitro vede fallo del nostro attaccante. Incredibile. 27′ – Ottima la chiusura difensiva di Cosic su Kalinic che aveva raccolto un suggerimento dalle proprie retrovie. 30′ – Saponara cerca Maccarone ma l’appoggio non è preciso e la sfera finisce al portiere gigliato. 32′ – Pucciarelli riceve una buona palla al limite dell’area ma Astori in scivolata gli soffia la sfera. 33′ – Ammonito Vecino per fallo su Croce a centrocampo. 34’ – Paredes calcia la punizione in avanti e guadagniamo un fallo laterale. 35’ – Pucciarelli palla al piede al limite, si accomoda la sfera e questo gli costa il recupero di un difensore viola. 36′ – Cross di Mario Rui da sinistra, tacco di Astori, salta Tatarusanu che blocca. empfio237′ – Ancora Pucciarelli che ha una gran palla e parte verso la porta ma Astori, ancora lui, lo recupera fermando l’azione del numero 20 azzurro. 38′ – Punizione viola dai 30mentri, Ilicic direttamente in porta, Pelagotti in due tempi la blocca. 39′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Pucciarelli Pucciarelli Pucciarelli. Manuel riceve da una sponda di Maccarone, entra in area e batte il portiere. 40′ – Kalinic di testa sopra la traversa. 41′ – Maccarone riceve in area viola, non la scarica, è egoista e si fa rimontare. 42′ – Grande respinta di Pelagotti su tiro ravvicinato di Ilicic, una grande parata del Pela. Angolo per la Fiorentina respinto dalla nostra difesa. 45′ – Senza recupero finisce il primo tempo con gli azzurri avanti 1-0.   2° Tempo empfio31′ – Si riparte senza cambi con gli azzurri avanti. Sarà sicuramente un secondo tempo difficile ma la squadra sembra messa molto bene in campo. 2′ – Tonelli sente la pressione di Ilicic e sfoderà il suo cavallo di battaglia guadagnando la punizione nella nostra area. 3′ – Tello riceve dentro la nostra da posizione defilata mettendo la sfera sul fondo. 4′ – Gran lavoro di Zielinski che poi serve Maccarone (c’era Pucciarelli in offside e non poteva ricevere) ma la sfera va direttamente dal portiere. 5′ – Bel lancio di Pucciarelli per Maccarone che però viene anticipato di testa da Gonzalo. 6′ – Mischia in area azzurra ma c’è fallo di Kalinic in attacco e si riparte con una punizione per noi. 8′ – Nooooooooooooo cosa si è mangiato Saponara, mamma mia! Mario Rui mette un rasoterra micidiale in mezzo, lui ci arriva solo la tocca in caduta e la mette fuori. 10′ – Botta di Ilicic dal limite, respinge Paredes. 11′ – Cambio per la Fiorentina: Zarate per Bernardeschi. 11′ – Primo cambio anche per gli azzurri: Bittante per Laurini. 12′ – Maccarone anticipato da Roncaglia ed arriva il primo angolo per noi. Calcia l’angolo Paredes, spazza la difesa viola oggi in maglia bianca. 14′ – Cross di Tello da destra, Cosic in angolo. 15′ – Ammonito Alonso che trattiene Zielinski in ripartenza. 16′ – Tello da destra la mette in mezzo per Zarate che tira centralmente e Pelagotti blocca a terra. 17′ – Zarate prova a lanciare Kalinic, esce Pelagotti e la fa sua. 19′ – Cross di Alonso da sinistra direttamente sul fondo. 20′ – Zarate riceve al limite della nostra area, tre azzurri su di lui per il recupero della sfera che avviene senza fallo. 21′ – Slalom di Pucciarelli che entra in area viola poi però perde l’appoggio sul terreno e l’azione sfuma. 22′ – Kalinic mette la palla in gol ma il croato è in fuorigico netto. Giusta la decisione del guardalinee. 24′ – Mezza girata di Alonso nella nostra area con palla fuori. 25′ – Secondo cambio azzurro: Buchel per Croce. 25′ – Intanto si scaldano gli animi in tribuna con il Presidente Corsi su tutte le fuori con alcuni sostenitori della Fiorentina vicini a lui. 26′ – Saponara da sinistra fa fuori un avversario poi la mette in mezzo, blocca Tatarusanu. 28′ – Tello la mette in mezzo da destra, ci arriva Alonso ma Cosic è bravo a respingere la sfera. 29′ – Giallo a Buchel che commette fallo in attacco su Roncaglia. 30′ – Ultimo cambio per Giampaolo: Krunic per Saponara. 31′ – Contropiede della Fiorentina con la nostra difesa brava a recuperare e chiudere. 32′ – Zielinski entra in area, gioco di gambe, non passa e non tira ed alla fine perde palla. 33′ – Zarate da fuori area con Pelagotti che in due tempi la fa sua. 34′ – Fallo su Krunic si va avanti per il vantaggio, palla a Zielinski che calcia nettamente fuori. 35′ – Zarate murato dalla nostra dalla nostra difesa in angolo. 36′ – Doppio cambio per gli ospiti: Kone per Ilicic e Kuba per Roncaglia. 37′ – Maccarone entra in area la mette in mezzo ma ci arriva Astori. 38′ – Ancora Zarate dal limite con Pelagotti a bloccare sicuro. 39′ – Ammonito Astori per fallo su Krunic. empfio540′ – Bittante cerca da destra Maccarone ma trova una deviazione. 41′ – Arriva il secondo angolo trovato da Buchel. Battuto corto palla a Krunic e respinta di Astori. 42′ – Zielinski riceve dentro l’area ci prova, Tatarusanu blocca. 43′ – Dall’altra parte è Borja Valero dal limite al tiro con Pelagotti che rimane in piede e blocca. 44′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Zielinski Zielinski Zielinski Zielinski. Il polacco riceve dentro l’area ed è preciso a metterla all’angolino alla sinistra del portiere. 44′ – Ammonito Zielinski per troppa esuberanza dopo il gol. 45′ – Saranno 4 i minuti di recupero. 46′ – Azzurri in attacco con la gara che si sta chiudendo e con il derby che sta tornando a casa nostra. 48′ – Angolo per la Fiorentina ma teniamo bene, il Castellani è una bolgia. 49′ – GAME OVER è finita è finita l’abbiamo porta a casa, trenta anni dopo. siiiiiiiiii   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy