Purtroppo non c’è due senza tre: Azzurri sconfitti 2-0 dalla Juve

Purtroppo non c’è due senza tre: Azzurri sconfitti 2-0 dalla Juve

EMPOLI 0 JUVENTUS 2 61′ Pirlo; 71′ Morata   Gli azzurri escono sconfitti al “Castellani” dal match contro i campioni d’Italia. Un discreto primo tempo ma nella ripresa i gol di Pirlo e Morata non danno scampo ad una squadra apparsa nel finale anche leggermente scarica. Nessu

Commenta per primo!

EMPOLI

logo empoli

0

JUVENTUS

juve

2

61′ Pirlo; 71′ Morata   Gli azzurri escono sconfitti al “Castellani” dal match contro i campioni d’Italia. Un discreto primo tempo ma nella ripresa i gol di Pirlo e Morata non danno scampo ad una squadra apparsa nel finale anche leggermente scarica. Nessun dramma, ricordiamoci sempre che siamo in serie A.     EMPOLI: Bassi; Laurini (56′ Hysaj); Tonelli; Rugani; Mario Rui; Vecino; Valdifiori; Croce; Zielinski (73′ Tavano); Pucciarelli; Maccarone (78′ Mchedlidze). A Disp: Pugliesi; Biggeri; Barba; Bianchetti; Moro; Signorelli; Laxalt; Rovini; Aguirre. Allenatore: Maurizio Sarri   JUVENTUS: Buffon; Ogbonna (46′ Lichtsteiner); Bonucci; Chiellini; Pereyra; Vidal; Pirlo; Marchisio; Asamoah (79′ Padoin); Giovinco (68′ Tevez); Marchiso. A Disp: Storari; Rubinho; Romulo; Pogba; Mattiello;  Coman; Llorente. Allenatore: Massimiliano Allegri   ARBITRO: Sig. Valeri di Roma.  Assistenti: Tonolini/Crispi.  Di Porta: Doveri/Fabbri   AMMONITI: 53′ Vidal (J); 60′ Tonelli (E); 92′ Hysaj (E) ESPULSI: 94′ Tonelli (E)   Niente da fare, il miracolo (questo sarebbe stato) non è avvenuto e la Juventus è passata ad Empoli per 2-0. Peccato perchè nel primo tempo la squadra aveva tenuto bene ed il pari all’intervallo era risultato buono e giusto. Poi però ci sono i calciatori in campo e la Juventus ha un certo Pirlo che trasforma in Oro da sempre determinate situazioni. Una punizione letteralmente regalata dai nostri spiana cosi la strada ai piemontesi anche se poi con Pucciarelli siamo andati vicinissimi al pari, negato solo da un super Buffon. Morata raddoppia e li forse la squadra ha accusato anche un po’ di stanchezza accumulata in questo tour de force non avendo grande impeto nella reazione. La Juve oltretutto sarebbe dovuta rimanere in dieci con un secondo giallo non estratto a Vidal (fallo killer su Valdifiori) ed in dieci, seppur per poco, rimaniamo noi con il rosso sventolato a Tonelli. Stiamo tranquilli e sereni, non sono queste le partite da vincere, adesso c’è da ricaricare le batterie e pensare alla prossima gara.   LIVE MATCH 1° Tempo 0′ – Empoli con la formazione annunciata, rientra Laurini negli undici. empjuv2′ – Ci prova Maccarone dal limite con palla che esce sul fondo. 4′ – Buon pressing dei nostri che non fanno uscire la Juve. 5′ – Mario Rui prova a metterla dentro da sinistra, rasoterra, spazza Chiellini. 6′ – Giovinco, ci prova lui dal limite, Bassi la blocca a terra. 8′ – Maccarone la mette dentro da sinistra, cercando la testa di Puccia che però la sfiora solamente. 9′ – Giovinco dentro la nostra area, il tiro ma c’è il corpo di Tonelli a murare. Pericolo. 11′ – Cross di Bonucci dalla retroguardia a cercare Morata sul quale chiude bene Mario Rui che si prende anche il fallo. 13′ – Pucciarelli pesca bene Zilinski che puo’ partire e servire Maccarone ma si incaponisce e tiene troppo la palla, viene accerchiato e la perde. 14′ – La botta di Ogbonna che esce alla sinistra di Bassi. Prima grande chiusura di Mario Rui su Pereyra. 17′ – Pucciarelli per Zilinski che va al tiro dal limite con Buffon che deve volare per bloccare. 18′ – Punizione per la Juve ai 25mentri posizione defilata sulla sinistra. 19′ – Batte Pirlo, testa di Chiellini: fuori. 20′ – Pereyra fa quel che vuole a destra, poi la mette dentro con Tonelli che non ci pensa due volte e spazza via. 21′ – Cross teso di Morata da sinistra, la toglie Rugani. 23′ – Tiro cross di Morata da sinistra che si spegne sul fondo tra i fischi. 25′ – Lancio lungo i Laurini per Pucciarelli, l’arbitro vede fallo in attacco del nostro giocatore. Mah, abbiamo qualche dubbio. 26′ – Pirlo cerca Pereyra ma Mario Rui di testa glela porta via. 27′ – Arriva il primo angolo del match ed è bianconero. Giovinco per Pirlo che la mette dentro, testa di Chiellini con Bassi che la fa sua. 28′ – Cross teso si Asamoah che viene respinto dalla coscia di Laurini. 30′ – Pucciarelli parte a sinistra ma poi sbaglia l’appoggio verso i compagni. 32′ – Parte centralmente Morata che poi serve Vidal, il cileno incrocia e la palla esce di non molto alla sinistra di Bassi. empjuv234′ – Ancora perfetto Mario Rui a chiudere su Pereyra. 35′ – Non filtra una palla interessante di Pucciarelli per Maccarone. 37′ – Cross di Laurini a cercare Maccarone sul quale però c’è Bonucci a chiudere. 40′ – Rasoterra di Vidal dalla lunetta d’area sul quale Bassi non ha problemi a bloccare. 41′ – Su un mezzo tiro di Giovinco c’è deviazione e sarà angolo per la Juve. Battuto ancora corto, Pirlo la scodella, Valdifiori la toglie. 42′ – Attacca la Juve che trova ancora un corner. Schema davvero incredibile che non funziona ed a noi va bene cosi. 45′ – Ancora due minuti di gara. 47′ – Finisce sullo 0-0 il primo tempo. Buon Empoli che ovviamente ha di fronte una grande squadra ma dietro si tiene molto bene.   2° Tempo empjuv31′ – Morata dal limite la mette fuori. 1′ – Cambio per la Juve: Lichsteiner per Ogbonna. 2′ – M;ario Rui conquista il primo angolo per noi. Valdifiori batte su Pirlo ed è ancora angolo. 3′ – Il secondo angolo viene messo dentro l’area bianconera con Chiellini che spazza. 4′ – Pucciarelli la mette di fuori di testa raccogliendo un suggerimento di Valdifiori. 5′ – Ancora il Puccia, di controbalzo e da fuori area con Buffon a bloccare a terra. 6′ – Punizione azzurra dai 25metri. Batte Valdifiori con l’arbitro che vede un fallo in avanti dei nostri. 8′ – Giallo per Vidal che stende Zielinski ai 20metri e punizione interessante per noi. 9′ – Batte Zielinski con palla che esce sopra la traversa. 11′ – Juve vicina al gol. Prima grane intervento di Bassi su Asamoah, poi palla a Marchisio che, un rigore in movimento, la mette fuori di un millimetro. 12′ – Primo cambio azzurro: Hysaj per Laurini. 13′ – Mario Rui chiude su Pereyra ma non riesce ad evitare l’angolo. Batte Pirlo, testa di Chiellini, deviazione ancora angolo. 14′ – Sempre Pirlo, testa di Chiellini che esce di un niente. 15′ – Giallo a Tonelli che stende al limite Giovinco. 16′ – Gol della Juve con Pirlo che trasforma la punizione. Qualche dubbio sull’intervento di Bassi che si vede la palla passare sotto il corpo. 18′ – Cross di Pereyra per Giovinco, esce Bassi e la fa sua. 20′ – Il miracolo di Buffon su tiro ravvicinato di Pucciarelli, non siamo nemmeno fortunati. Niente poi dal corner. 21′ – Hysaj guadagna un altro angolo per noi. Esce subito un altro angolo. 22′ – Batte Mirko, la toglie con la schiena Bonucci. 23′ – Secondo cambio per i torinesi: Tevez per Giovinco. 24′ – Tiro cross di Mario Rui che va direttamente tra le braccia di Buffon. 25′ – Juve vicina al raddoppio. Tiro di Tevez dal limite con grande Bassi, poi Marchisio va sul pallone ma lo chiude Mario Rui. 26′ – Raddoppio della Juve con un gran tiro di Morata dal limite. 27′ – Vecino da fuori area la mette altissima. 28′ – Secondo cambio per gli azzurri: Tavano per Zielinski. 28′ – Pucciarelli va a fare il trequartista con Tavano davanti accanto a Maccarone. 33′ – Ultimo cambio per Sarri: Mchedlidze per Maccarone. empjuv434′ – Ultimo cambio anche per Allegri: Padoin per Asamoah. 36′ – Vecino prova un rasoterra che viene respinto da Chiellini. 37′ – Bomba di Tevez da fuori area con Bassi a volare e deviare in angolo. 40′ – Cross di Vidal per Morata ma è lungo per lo spagnolo. 41′ – Prova Levan a pressare su Buffon ma il portiere della nazionale smista la palla. 43′ – Possesso palla dei bianconeri che fanno cosi scorrere gli ultimi minuti senza grandi pressioni dei nostri che paiono stanchi. 44′ – Tavano solo davanti a Buffon non riesce a fare il lob e la mano del portiere dice no. 45′ – Saranno 4 i minuti di recupero. 47′ – Messo giù Padoin da Hysaj che prende il giallo. Punizione per la Juve, un corner corto. 48′ – Batte Pirlo direttamente in porta, Bassi con i pugni. 49′ – Espulso Tonelli che stende Tevez al limite dell’area. 49′ – Calcia Pirlo: alto. 50′ – Finisce il match con la terza sconfitta consecutiva degli azzurri che cedono 2-0 alla Juve.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy