Tre perle Azzurre per AvvicinAre il sogno: Empoli batte Novara 3-1

Tre perle Azzurre per AvvicinAre il sogno: Empoli batte Novara 3-1

  3   1   19′ Rigoni; 39′ Tavano; 46′ 1T Tavano; 79′ Mchedlidze   Successo importantissimo per l’Empoli che sotto di un gol rimonta imponendo il maggior tasso qualitativo sul Novara. Doppietta magnifica di Tavano e perla finale di Levan. Azzurri ancora secondi indipendentemente da

Commenta per primo!
 logo empoli 3 home
 logo_novara_calcio 1  novara away

19′ Rigoni; 39′ Tavano; 46′ 1T Tavano; 79′ Mchedlidze   Successo importantissimo per l’Empoli che sotto di un gol rimonta imponendo il maggior tasso qualitativo sul Novara. Doppietta magnifica di Tavano e perla finale di Levan. Azzurri ancora secondi indipendentemente dal posticipo di lunedi. Empoli adesso davvero vicino alla meta, gli incastri dicono che a Cittadella…       EMPOLI: Bassi; Laurini; Tonelli; Rugani; Mario Rui (82′ Barba); Signorelli (60′ Eramo); Valdifiori; Croce; Verdi; Tavano; Maccarone (71′ Mchedlidze). A Disp: Pelagott; Martinelli; Accardi; Moro; Ronaldo; Pucciarelli.   NOVARA: Kosicky; Genevier; Vicari; Potouridis; Nava (52′ Golubovic); Faragò; Pesce; Rigoni (85′ Katidis); Manconi (68′ Rubino); Gonzalez; Lazzari. A Disp: Montipò; Lepiller; Marianini; Josipovic; Beye; Dickmann.   ARBITRO: Sig. Merchiori di Ferrara.  Assistenti: Segna/Santoro   AMMONITI: 62′ Golubovic (N); 63′ Eramo (E); 72′ Vicari (N); 80′ Mchedlidze (E)   In questo gioco, in questo sport niente e mai scritto e non erano quindi i 23 punti di distacco tra le due squadra a poter disegnare un film prima di poterlo vedere e vivere. Impatto difficile, contro un Novara chiaramente venuto per tentare di portar via il punto con l’Empoli, sempre abile nel palleggio, a cercare la via per poter sfondare. Ma ecco che il tiro della domenica (del sabato) lo trova Rigoni, un autentico eurogol che non da scampo a Bassi ed ammutolisce il Castellani. Ma l’Empoli è cresciuto, soprattutto nella mentalità e quindi la squadra ha saputo tener botta, non si è mai scomposta e con Tavano (doppietta) ha trovato due gol magnifici, due prodezze di quel giocatore che è cosi, con quelle giocate che forse solo lui puo’ fare. Nel secondo tempo viene poi maggiormente fuori il maggior tasso qualitativo dei nostri, poche sofferenze, anche se Bassi deve fare un autentico miracolo con un parata di piede, ed il gol di Levan, anche questo magnifico a ribadire che oggi in campo comanda. Poi nel finale è leggermente maggiore la pressione degli uomini di Aglietti che però si consolano con le notizie dalla radiolina e quindi rendono meno amaro il pomeriggio. Ma guardiamo a noi, noi che siamo ancora secondi comunque vada la partita di lunedi prossimo del Latina, noi che stiamo bene, noi che a Cittadella…..   LIVE MATCH 1° Tempo empnov2′ – Verdi appoggia dietro per Maccarone che cerca Tavano, lancio lungo che esce in out. 4′ – Va sul fondo Mario Rui che la mette in mezzo per Ciccio, arriva Vicari ed è angolo, il primo del match. Batte Valdifiori, con i pugni respinge il portiere. 5’ – Gonzalez sfonda a sinistra, cerca Pesce ma è bravo Tonelli ad anticipare il giocatore piemontese. 6′ – Cross di Rigoni da destra, esce Bassi e la blocca. 6’ – Bravo Laurini a guadagnare il secondo corner.  Batte Valdifiori, palla dall’altra parte, la prende Verdi che entra in area e trova altro angolo. 7’ – Batte ancora Mirko, la svirgola Nava ed è ancora angolo. 8’ – Batte sempre Valdifiori ma c’è fallo in attacco dei nostri. 10′ – Invenzione di Tavano per Verdi, lo anticipa Kosicky in angolo, il quinto per noi. Batte teso Valdifiori, Tavano va per la botta ma non la prende e libera la difesa in maglia bianca. 11′ – Mario Rui subisce fallo ed è punizione per noi, un corner corto sull’out di sinistra. Batte Mirko, testa di Rugani che la mette di niente sul fondo…incredibile. 13’ – Servizio di Maccarone per Verdi, l’esecuzione però del rasoterra non è perfetta e la palla esc sul fondo. 15′ – Tonelli commette fallo su Manconi e la punizione interessante è per il Novara. Batte dentro Rigoni, Signorelli ostacola Gonzalez e la palla esce. 15′ – Buone notizie dalla radiolina con la Reggina in vantaggio sul Cesena. 17′ – Bravo Bassi ad uscire di piede anticipando Lazzari. 18′ – Cross di Mario Rui da sinistra ed altro angolo. Batte Valdifiori, libera Faragò. 19′ – Novara in vantaggio con un gol incredibile di Rigoni. Botta dai 25metri che batte sulla traversa e si insacca. Bel gol ma nessuno ha ostacolato il numero 14 del Novara. 21′ – Punizione per noi dai 25mentri, parte Mirko, nessuno la raccoglie e la palla esce. 23′ – Croce conquista il settimo angolo per gli azzurri. Valdifiori direttamente tra le braccia di Kosicky. 25′ – Scontro di gioco tra Tavano e Nava, ha la peggio il nostro uomo ma comunque Ciccio si rialza dopo alcuni instanti. 26′ . Mario Rui teso per Maccarone che non riesce a girarsi, sarebbe stato solo davanti al portiere. 27′ – Destro di BigMac ad incrociare: Kosicky la blocca sul primo palo. 28′ – Errore di Laurini su Gonzalez poi però il “Concorde” rimedia. Bene cosi. 29’ – Altro angolo per l’Empoli arrivato adesso su un anticipo su Maccarone.  Batte Mirko ed il portiere la blocca ma oltretutto viene fischiato anche fallo in attacco. 31′ – Botta centrale di Maccarone da fuori area sulla quale il portiere non ha problemi a parare. 32′ – Botta di Mario Rui e vola adesso Kosicky a deviare in angolo. Batte Mirko, allontana Faragò. 33’ – Gran lavoro di Mario Rui che poi serve Verdi in ottima posizione, ma il tiro dell’ex Milan è ribattuto da un difensore. 34’ – Noooooo, botta di Verdi dal limite che esce di un niete sopra la traversa. 35′ – Angolo per il Novara. Batte Rigoni, l’allontana di testa Rugani, ma poi c’è un fallo di Maccarone con punizione da limite per i piemontesi. Botta di Rigoni di pugno, la respinge Bassi. 37′ – Cross di Signorelli da destra direttamente sul portiere. 39′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOL una perla di Tavano dal limite la mette li dove nessuno puo’ arrivarci e siamo pari, siamo vivi. empnov240′ – Muro di Laurini su Lazzari e poi stoico Tonelli su Faragò. 41′ – Un fallo preso da Maccarone con grande esperienza. ai 25metri defilati a destra. Batte Valdifiori, Tonelli di testa ci arriva ma non la prende bennissimo, peccato. 43′ – Lancio di Poutouridis per Gonzalaz, lo anticipa di testa Mario Rui per Bassi. 44′ – Non è possibile!!!! Occasione enorme per Maccarone, servito da Verdi, ed è da non credere che lo possa aver sbagliato. Dai però, ci siamo. 45’ – Mario Rui trova il decimo angolo per noi. Batte Mirko, carambola in area Novarese poi Maccarone non riesce a trovare la girata ed il portiere la fa sua. 46′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ancora Tavano che riceve da Maccarone in mezzo all’area, un dribling secco ed incontro tempo batte Kosicky 48′ – Finisce il primo tempo con gli azzurri in vantaggio per 2-1. Un grande Empoli che rimonta il gol di Rigoni con una doppietta splendida de l’Uomo dei Record.   2° Tempo empnov32′ – Botta di Mario Rui ribattuta da un difensore novarese. 4′ – Maccarone recupera una bella palla sulla trequarti avversaria ma poi però non riesce a servire Verdi. 5′ – Prova il cross da sinistra Rigoni, lo chiude bene Laurini. 7′ – Primo cambio per il Novara: Goulobovic per Nava. 10′ – Complimenti ancora alla Reggina che adesso perde 2-1 rinunciando al gioco da quanto ci arriva. 11′ – Cross di Golubovic da destra, la spizza Laurini che libera. 12′ – Gran lavoro di Verdi a sinistra che poi la mette dentro per Maccarone il quale non fa movimento. Peccato perchè il servizio era ottimo. 14′ – Gonzalez triangola bene con Golubovic, poi va al tiro dal limite che esce sopra la traversa di Bassi. 15′ – Primo cambio azzurro: Eramo per Signorelli. 16′ – Grande recupero difensivo di Croce su Manconi. 17′ – Super Verdi a sinistra che la mette dentro dove il portiere anticipa di un niente Ciccio. 17′ – Adesso giallo per Golubovic per fallo su Croce. 17’ – Batte la punizione Mirko per il fallo di cui sopra con la respinta di testa di Genevier. 18’ – Ammonito Eramo per fallo a centrocampo su Lazzari. Giallo molto generoso. 19’ – Eramo parte centralmente, viene messo giù ed è punizione azzurra i 30metri posizione centrale. 20’ – Batte la punizione Mirko, testa di Rugani, palla a Mario Rui e gol ma il gioco è fermo forse per un fallo, non ci è sembrato offside. Da capire, di fatto non è gol. Confermiamo fallo di Rugani. 22′ – Pericoloso cross di Pesce che traversa tutta l’area e per fortuna Manconi non ci arriva ma sarà angolo. 23′ – Secondo cambio per il Novara: Rubino per Manconi. 24′ – Botta di Verdi dal limite parata a terra da Kosicky. 26′ – Secondo cambio per l’Empoli: Mchedlidze per Maccarone. 27′ – Ammonito Vicari per fallo su Verdi. Punizione centrale ai 25metri. 28′ – Punizione calciata da Verdi direttamente sulla barriera. 29′ – Che bella giocata tra Tavano e Verdi che però all’ultimo, dentro l’area novarese, non si capiscono. 31′ – Che parata di Bassi con i piedi su un rasoterra di Lazzari dal limite, mamma mia che riflessi. Angolo Novara. Batte Rigoni, la toglie Verdi. 32′ – Cross di Eramo da destra, libera Vicari di testa. 34′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL magnifico Levan Mchedlidze un colpo di biliardo ad incrociare. E siamo 3-1 dai dai dai dai dai. empnov435′ – Lazzari spara su Mario Rui e trova un corner. Batte Rubino, testa di faragò: fuori. 37′ – Ultimo cambio per mister Sarri: Barba per Mario Rui. 38′ – Botta di Faragò da fuori sulla schiena di Laurini. 39′ – Grande Bassi a chiudere sull’involato Gonzalez. 40′ – Ultimo cambio per mister Aglietti: Katidis per Rigoni. 41′ – Palla in profondità per Pesce che viene chiuso da Rugani. 43′ – Si gioca adesso a centrocampo, ottimo palleggio dei nostri. 45′ – Saranno 5 i minuti di recupero. 46′ – Lazzari in profondità per Katidis, esce Bassi e la fa sua. 48′ – Cross di Lazzari da sinistra, la toglie di testa Rugani. 49′ – Ancora un mezzo miracolo di Bassi su Gonzalez. Angolo. battuto corto, si oppone Tavano. 50′ – E’ finita è finita. Successo azzurro per 3-1, netta superiorità dei nostri che superano un test delicato e, comunque vada lunedi il secondo posto è ancora nostro.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy