L’Empoli ha fatto 13! – Battuto 3-1 il Padova

L’Empoli ha fatto 13! – Battuto 3-1 il Padova

EMPOLI   3  PADOVA 1 13′ Pasquato; 60′ Maccarone; 85′ Tonelli; 94′ Tavano   Gara difficilissima, 60 minuti nell’ombra ma poi basta un guizzo e l’Empoli vince una partita che ha un’importanza incredibile. Tredici punti in classifica sui quindici disponili….fate voi…   &nb

Commenta per primo!
EMPOLI  logo empoli 3
 PADOVA padova 1

13′ Pasquato; 60′ Maccarone; 85′ Tonelli; 94′ Tavano   Gara difficilissima, 60 minuti nell’ombra ma poi basta un guizzo e l’Empoli vince una partita che ha un’importanza incredibile. Tredici punti in classifica sui quindici disponili….fate voi…       EMPOLI: Bassi; Laurini; Tonelli; Rugani; Hysaj; Moro (36′ Signorelli); Valdifiori; Croce; Verdi (56′ Pucciarelli); Tavano; Maccarone (70′ Mchedlidze). A Disp: Pelagotti; Accardi; Barba; Mario Rui; Camillucci; Ronaldo.   PADOVA: Colombi; Santacroce; Carini; Perna; Ceccarelli; Musacci (61′ Iori); Modesto (70′ Laczko); Osuji; Ampuero; Pasquato; Feczesin (67′ Ciano). A Disp: Mazzone;  Trevisan; Cuffa;  Legati; Jelenic; Voltan.   ARBITRO: Sig. Ciampi di Roma.  Assistenti: Avellano/Ciancaleoni   AMMONITI: 11′ Feczesin (P); 53′ Valdifiori (E); 56′ Osuji (P); 69′ Ceccarelli (P)   Una vittoria importante, una vittoria di quelle cariche di significati perchè oggi l’Empoli per 60 minuti non c’è stato, ed il vantaggio del Padova era meritato e forse anche stretto. Poi però la scintilla, il pari (contestato per un presunto fuorigioco di Maccarone) ca cambia tutta la storia della partita con l’Empoli a dilagare fino a 3-1. Vero poi, va detto, che nel mezzo il Padova è andato vicino alla marcatura ed anche qui un sigillo importante, quello di Bassi che si immola su Ampuero realizzando una sorta di gol. La svolta vera e propria la potremmo indicare nell’inserimento di Pucciarelli, che non ha segnato, andandoci molto vicino, ma ha dato linfa e pimpantezza al gioco, in quel momento stantio, dei nostri. A segno, dopo Maccarone, Tonelli (gol fotocopia di Carpi) e Tavano che adesso si porta a -3 dai 100 gol. Tredici punti in classifica, +5 dalla seconda, ma noi continuiamo a stare sereni ed adesso la testa è già al derby di martedi con il Siena.   LIVE MATCH 1° tempo emppad2′ – Santacroce cerca Osuji ma Rugani è bravo a chiudere. 3′ – Cross di Modesto da sinistra, testa di Hysaj con palla in angolo. Angolo buttato dentro la nostra area, va a vuoto Bassi ma per fortuna Hysaj ostacola Feczesin che era a due passi ed è ancora angolo. 4′ – Altro angolo pericoloso con la testa Ampuero che va sopra la traversa di poco. 7′ – Tiro cross di Laurini da destra che non trova ne lo specchio della porta ne Maccarone (era il più avanzato) a ribattere a rete. 9′ – Fallo di Hysaj su Santacroce nella metà campo veneta. I biancoscudati chiedono il giallo che, giustamente, non arriva. 11′ – Ammonito Feczesin per fallo su Valdifiori. 12′ – Laurini chiude feczesin ma non riesce ad evitare l’angolo. Libera poi Croce. 13′ – Padova in gol con l’ex Pasquato. Cross di Ceccarelli, l’ex azzurro non la colpisce bene, la palla rimbalza però su un nostro difensore davanti a Bassi e si infila. 14′ – Ancora Padova con Ampuero dal limite: blocca a terra il nostro portiere. 16′ – Gran palla di Moro per Tavano che prova ad incrociare da fuori area ma il tiro esce male ed è preda della difesa veneta. 17′ – Arriva il primo angolo per gli azzurri da un cross di Croce. Batte Valdifori, ci va Rugani di testa ma la palla resta li, arriva Moro ma il capitano azzurro viene anticipato da un difensore ospite. 18′ – Punizione per gli azzurri ai 25metri: Valdifiori la butta dentro ma arriva di testa Musacci che l’appoggia al proprio portiere. 20′ – Azzurri vicini al pari. Verdi lancia Maccarone che però si defila troppo sulla destra, poi il tiro che colpisce l’esterno della rete. 22′ – Cross di Modesto per Pasquato sul quale va benissimo a staccare Laurini allontanando la sfera dalla nostra area. 23′ – Bel lavoro di Croce sulla sinistra che poi la mette in mezzo ma trova la ribattuta di Santacroce. 24′ – Empoli in difficoltà e la dimostrazione è questa azione dove Valdifiori ha spazio centralmente, puo’ fare varie cose, scegli di servire Tavano ma la palla è per nessuno. Poteva tirare indisturbato. 26′ – Modesto calcia su Laurini e trova l’ennesimo angolo per i suoi. Schema con palla che torna a Pasquato il quale la butta dentro ma Bassi è bravo ad abbrancare il pallone. 27′ – Bomba di Valdifiori dai 25 metri che fa il pelo al palo alla destra di Colombi. Bene cosi. 30′ – Cross di Ceccarelli da destra: esce bene Bassi e blocca. 31′ – Lancio di Moro per Maccarone che però viene ostacolato da Santacroce e quindi la palla esce sul fondo. 35′ – Lungo lancio di Valdifiori, a cercare Tavano, ma palla che va fuori. emppad236′ – Cambio per l’Empoli: Signorelli per Moro. Il capitano era in forse fino a stamani ed adesso ha alzato bandiera bianca. 38′ – Cross tagliato di Hysaj dentro l’area patavina ma il tiro va direttamente tra le mani di Colombi. 42′ – Prova Croce dai 20metri ma il tiro, innocuo, finisce sul fondo. Empoli poco lucido. 44′ – Destro di Feczesin ribattuto da Rugani in angolo. Palla dentro, testa di Santacroce sopra la traversa. 45′ – Angolo adesso per gli azzurri. Valdifiori alla battuta, Tonelli va di tesa ma viene anticipato, lazione poi prosegue fino ad un tiro di Verdi che viene bloccato da Colombi. 47′ – Finisce il primo tempo con il vantaggio degli ospiti per 1-0. Empoli non bene in questi primi 45 minuti e non per grandi meriti degli avversari.   2° Tempo emppad32′ – Croce prova a sfondare centralmente ma Ampuero lo chiude. 3′ – Cross di Santacroce da destra, libera di testa Laurini. 5′ – Osuji la mette dentro da destra, Feczesin è ben appostato ma Tonelli lo anticipa molto bene. 7′ – Verdi al volo dal limite dell’area: alto. Bella però l’azione costruita sull’asse Croce-Tavano. 8′ – Ammonito Valdifiori per fallo su Osuji. 9′ – Grande intervento di Bassi che in volo va a respingere in colpo di testa ravvicinato di Santacroce. 10′ – Esce Colombi ad anticipare, al limite della sua area, Maccarone. 11′ – Arriva il giallo, finalmente, per Osuji. Fallo adesso su Verdi ma è questo il sesto fallo del patavino di colore. 11′ – Secondo cambio per gli azzurri: Pucciarelli per Verdi. 12′ – Arriva una buona palla a Tavano, appostato al limite d’area, ma Ciccio va di piatto al volo ed il suo tiro non impensierisce nessuno. 13′ – Ceccarelli mette dentro la nostra area una palla pericolosa, Tonelli in qualche modo l’allontana. 14′ – Padova vicinissimo al rappoddio ancora con Pasquato. Una combinazione al volo con tiro incrociato dell’ex Juve. 15′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL pareggio di Maccarone che spinge in rete un pallonetto di Tavano che aveva battuto Colombi. 16′ – Primo cambio del Padova: Iori per Musacci. 18′ – Punizione per il Padova ai 25metri: Pasquato la butta nella nostra area, Rugani è bravo a spingerla via di testa. 19′ – Nooooo, Pucciaelli da solo davanti a Colombi gliela spara in bocca. Siamo però in crescita. 20′ – Adesso è Ceccarelli, da destra, a metterla dentro, Bassi vola e la blocca, subendo anche fallo. 22′ – Secondo cambio per il Padova: Ciano per Feczesin. 24′ – Ammonito Ceccarelli per una reazione su Tonelli, fallo da rosso e questa è una grave ingiustizia dell’arbitro che va a falsare il match. 25′ – Ultimo cambio per mister Sarri: Mchedlidze per Maccarone. 25′ – Ultimo cambio anche per Marcolin; Laczko per Modesto. 27′ – Diagonale di Tavano, ostacolato anche da un difensore, che esce sul fondo. 28′ – Azione insistita dell’Empoli in avanti con Pucciarelli e Levan ma purtroppo non riusciamo a concretizzarla 30′ – Miracolossimo di Bassi su un tiro da due passi di Ampuero. Bassi è riuscito a recuperare la posizione dopo l’uscita sul precedente cross. Una parata, credeteci, che vale un gol. 31′ – Pasquato dai 25metri, trova una deviazione ma Bassi è attento e la blocca. 34′ – Ceccarelli su Croce ed è angolo biancoscudato, il sesto: esce di pugno Bassi a respingere. 35′ – Pasquato fa quel che vuole al limite della nostra area, alla fine però Valdifiori lo stoppa. emppad436′ – Fallo su Valdifiori a palla lontana con Ciampi che scandalosamente sorvola. Arbitraggio scandaloso e fazioso quest’oggi. 38′ – Numero di Levan che passa in mezzo a tre, poi tira ma trova il quarto uomo bianco a rimpallarlo. 39′ – Palla sporca di Croce sulla quale arriva un angolo 40′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Tonelli, di testa su angolo di Valdifiori, come a Carpi.. Siamo avanti. 42′ – Botta di Croce sulla quale deve volare Colombi per evitare il terzo gol. 44′ – Punizione per il Padova pericolosa, siamo al limite d’area spostati sulla destra. Palla dentro, la respinge Levan di testa. 45′ – Saranno 4 i minuti di recupero. Sofferenza. 47′ – Brivido, al volo Perna dal limite con la palla che sorvola di un niente la nostra traversa. 49′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Tavano la chiude. Tiro al giro, il suo tiro ed è gol per la fine del match 49′ – E’ finita l’Empoli batte il Padova per 3-1. Una gara difficile, dove per un ora non c’eravamo ma poi siamo usciti e questo è L’Empoli che sa vincere anche nelle difficoltà.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy