Il sogno è finito ma per l’Empoli è standing ovation

Il sogno è finito ma per l’Empoli è standing ovation

 L’Empoli viene sconfitto sul campo dal Livorno per 1-0 ed in serie A salgono i labronici, terzi classificati. Non abbiamo fatto la partita perfetta, puo’ capitare. Azzurri da applausi per la grande stagione. Adesso pronti per ripartire da qui. LIVORNO 1 EMPOLI 0  31′ Paulinho   &

Commenta per primo!

 L’Empoli viene sconfitto sul campo dal Livorno per 1-0 ed in serie A salgono i labronici, terzi classificati. Non abbiamo fatto la partita perfetta, puo’ capitare. Azzurri da applausi per la grande stagione. Adesso pronti per ripartire da qui.

LIVORNO 1
EMPOLI 0

 31′ Paulinho       LIVORNO: Mazzoni; Bernardini; Emerson: Ceccherini; Schiattarella; Gentsoglu; Luci; Duncan; Gemiti (72′ Lambrughi); Dionisi (87′ Decarli); Paulinho. A Disp: Fiorillo; Salviato; Bigazzi; Molinelli; Dell’Agnello.   EMPOLI: Bassi; Laurini; Tonelli; Regini; Hysaj; Moro (87′ Casoli); Valdifiori; Croce (67′ Mchedlidze); Saponara; Tavano; Maccarone. A Disp: Pelagotti; Romeo; Gigliotti; Bationo; Pucciarelli.     ARBITRO: Sig. Tommasi di Bassano del Grappa.  Assistenti: Vivenzi/Tasso.  Giudici di porta: Ciampi/Candussio   AMMONITI: 81′ Regini (E)   C’è poco da dire, il Livorno ha vinto e va in serie A, resta qundi la “conosalazione” di non aver mandato su i livornesi con il quarto pareggino. Sulla gara possiamo dire che l’Empoli la davanti non è stato cinico e pesa come un macigno l’errore di Maccarone nel primo tempo, ma forse non sarebbe bastato. Una grande stagione va in archivio, ci sarà tempo poi per tutte le analisi, ci piacerebbe soltanto che tutto quello fatto, tutti gli sforzi, a tutti i livelli non si fossero vanificati stasera ma che questa sera sia la prima pietra per far tornare grande il nostro Empoli. Al Livorno complimenti e buona serie A.   LIVE MATCH 1° Tempo 2′ – Prova a partire Paulinho ma Laurini di petto gli stoppa l’azione. 4′ – Cross di Bernardini da destra, libera Tonelli. 5′ – Cross di Schiattarella da centrocampo per Paulinho, esce Bassi e la fa sua. 6′ – Saponara viene fermato sulla trequarti labronica da Bernardini. 8′ – Ci prova Luci dai 20metri. Palla fuori ma il Livorno è partito meglio degli azzurri, è comunque lunga. 11′ – Saponara trova il primo angolo del match che è per noi. Batte Valdifiori ma nessuno incoccia la palla che esce dall’altra parte. 12′ – Croce, dentro per Saponara che da destra prova ad appoggiare per Ciccio ma trova un piede livornese. 13′ – Buona chiusura di Moro su Dionisi. 14′ – Sempre Moro, di testa, libera adesso la nostra area da un cross di Gentsoglu. 15′ – Fallo su Tavano ai 20metri, punizione centralissima. Batte Maccarone sulla barriera. 20′ – Secondo angolo per gli azzurri trovato ancora da Ricky Saponara. Batte Valdifiori, esce Mazzoni e blocca, 21′ – No no no no no no no no no no no no no no . Maccarone si divora un gol clamoroso su appoggio perfetto di Tavano, lui va in spaccata sulla linea di porta ma la mette fuori. 23′ – La bota di Moro dal limite: fuori. 25′ – Punizione di Emerson dai 25metri che va a fil di palo alla sinistra di Bassi che era comunque in traiettoria. 26′ – Emerson chiude Tavano in angolo, il nostro terzo. Angolo battuto corto ma l’azione non si chiude. 27′ – Gran chiusura di Tonelli su Dionisi. 29′ – Grande Bassi a respingere di pugno un tiro ravvicinato di Gemiti. 30′ – Cross teso di Duncan da sinitra che attraversa tutta la nostra area ma che per fortuna non trova compagni. 31′ – Gol del Livorno con Paulinho che di testa, incredibilmente indisturbato, la mette all’angolino. Cross di Schiattarella. 33′ – Cross di Maccarone da destra, respinge coi pungi Mazzoni. 34′ – Prova l’appoggio morbido Tavano, ma non ci sono compagni e puo’ uscire il portiere. 36′ –  Saponara al limite dell’area fa tutto da solo, con tre uomini addosso, nessuno si smarca e lui tira ma la palla, tra i fischi, esce. 43′ – Prova a spingere l’Empoli ma davanti c’è, per adesso, poca lucidità. 45′ – Finisce il primo tempo, siamo sotto 1-0 e quanto pesa quel gol divorato da Maccarone.   2° Tempo 2′ – Croce prova a metterla in mezzo da sinistra ma esce Mazzoni. 5′ – Duellano Emerson e Laurini con il secondo che ha la meglio. 8′ – Cross di Duncan, vola Laurini. 9′ – Arriva adesso un corner per il Livorno, il loro primo. Libera Tonelli di testa. 6′ – Lancio di Maccarone per Tavano ma ci arriva di testa Schiattarella e riparte il Livorno. 11′ – Croce prova un diagonale ma la palla si impenna ed esce. Empoli che non riesce a mordere. 14′ – Cross teso di Maccarone da destra, ci arriva Saponara col piatto, la palla gli batte sotto la scarpa e si smorza favorendo l’intervento di Mazzoni. 15′ – Tavano prova ad innescare Saponara ma l’appoggio è troppo forte. 16′ – Rasoterra di Valdifiori da fuori area che impegna il portiere a terra. 17′ – Maccarone entra in area, sterza, la da a Tavano che ci prova ma ha l’uomo addosso che gli rimpalla il tiro. 20′ – Arriva il secondo angolo per i padroni di casa. Battuto corto per l’inserimento di Paulinho che viene fermato poi da Maccarone dentro la nostra area. 21′ – Rabona di Ciccio che va al tiro dai 30 metri ma il tiro esce nettamente ed immaginate la reazione del pubblico. 22′ – Primo cambio per gli azzurri: Mchedlidze per Croce. 25′ – Gran chiusura di Tonelli su Dionisi. 26′ – Va Regini dal limiti ma ci mette la gamba Bernardini a respingere. 27′ – Primo cambio per il Livorno: Lambrughi per Gemiti. 29′ – Da un cross di Hysaj arriva il quarto angolo per noi. Azione prolungata con Saponara che poi la mette in mezzo ma respinge Luci. 32′ – Dionisi parte a destra, poi si accentra e va al tiro che esce sopra la traversa. 33′ – Erroraccio di Saponara che sbaglia un facile appoggio e da via libera a Dionisi che per fortuna calcia sull’esterno. 34′ – Siluro di Moro che si perde sul fondo. 36′ – Ammonito Regini per fallo su Dionisi. 40′ – Si perde tempo per uno scontro di gioco a centrocampo. 42′ – Secondo cambio per gli azzurri: Casoli per Moro. 42′ – Cambia anche il Livorno: Decarli per Dionisi. 43′ – Punizione per l’Empoli, va Maccarone, Mazzoni la vede all’ultimo ma riesce a metterci le mani. Non siamo nemmeno fortunati. 45′ – Saranno 3 i minuti di recupero. 48′ – E’ finita, abbiamo perso, onore ai vincitori e grandi applausi al nostro Empoli che esce a testa più che alta da questo campionato.   Da Livorno Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy