Primo X stagionale nella prima di Pillon

LIVORNO 0 EMPOLI 0   LIVORNO: Mazzoni; Salviato; Bernardini (66′ Miglionico); Knezevic; Lambrughi; Genevier; Rampi (55′ Piccolo); Barone (77′ Bigazzi); Luci; Dionisi; Paulinho. A Disp: De Lucia; Belingheri; Remedi; Schiattarella.   EMPOLI: Pelagotti; Vinci; Ficagna (44′ Tonelli); Sto

Commenta per primo!
LIVORNO 0
EMPOLI 0

  LIVORNO: Mazzoni; Salviato; Bernardini (66′ Miglionico); Knezevic; Lambrughi; Genevier; Rampi (55′ Piccolo); Barone (77′ Bigazzi); Luci; Dionisi; Paulinho. A Disp: De Lucia; Belingheri; Remedi; Schiattarella.   EMPOLI: Pelagotti; Vinci; Ficagna (44′ Tonelli); Stovini; Regini; Buscè; Moro; Coppola (24′ Signorelli); Valdifiori; Tavano; Cesaretti (72′ Dumitru). A Disp: Dossena; Fatic; Guitto;  Pucciarelli.   ARBITRO: Sig. Nasca di BAri – Assistenti: Marrazzo/Tegoni.   AMMONITI: 38′ Genevier (L); 70′ Tonelli (E); 82′ Valdifiori (E); 87′ Moro (E); 91′ Buscè   Statisticamente parlando la prima di Pillon sulla panchina azzurra è davvero in controtendenza rispetto alle altre sette gare. Esce difatti per la prima volta in stagione il segno X e per la prima volta gli azzurri ne segnano ne subiscono gol. Una gara di per se non bella dove però alla distanza il Livorno è uscito giocando per buona parte della seconda frazione vicino alla porta azzurra. Nel finale è però Tavano ad avere sulla testa la palla buona che non sfrutta. Un Tavano subissato di fischi ogni qualvolta entrava in possesso di palla. Sicuramente si è visto qualcosa in più in termini di personalità in difesa dove i nostri non sono mai andati in affanno respingendo gli attacca avversarsi. Troppi però gli errori in fase di impostazione, li qualcosa deve essere corretto. Come troppi sono gli infortuni muscolari che stanno condizionando la stagione azzurra, nel primo tempo ben due calciatori hanno dovuto abbandonare anzitempo. Un piccolo passo per il nuove tecnico azzurro che di strada da fare ne ha davvero tanta.   LIVE MATCH 1° Tempo 2′ – Tra i fischi del Picchi, Tavano spara dai trentametri e la palla va a fil di palo. 5′ – Prova ad attaccare a destra l’Empoli con Buscè ma la difesa labronica contiene i nostri. 9′ – Tiro cross di Luci dalla destra che non trova compagni pronti e l’Empoli può reimpostare. 15′ – Gara molto frammentata con i padroni di casa che cercano di guadagnare metri ma commettendo molti errori. 15′ – Primo angolo del matched è azzurro. Lo batte Tavano, ancora corner. Libera poi il Livorno. 18′ – Di testa, ma debolmente, Buscè indirizza un tiro raccogliendo una punizione di Regini. 19′ – Luci ci prova di controbalzo dalla trequarti mandando il pallone altissimo. 21′ – Paulinho di testa fa la barba al palo alla destra di Pelagotti (che c’era) ma pregievole il cross di Salviato. 22′ – Risponde Cesaretti che dal limite calcia non bene: alta. 24′ – Bravo Regini a contrastare Dionisi che in area azzurra stava caricando il tiro. 24′ – Primo cambio per l’Empoli: esce Coppola per una noia muscolare ed entra Signorelli. 25′ – Signorelli va a sinistra e Valdifiori “torna” centrale. 28′ – Cross teso di Buscè per Tavano ma è reattivo Mazzoni che blocca. 32′ – Arriva il primo angolo amaranto. Lo batte Genevier, libera Cesaretti. 33′ – Ancora un corner per i padroni di casa sul quale prova ad impattare Lambrughi da fuori, libera per noi Buscè. 38′ – Ammonito Genevier che nella trequarti azzurra stende Regini. 40′ – Girata di Paulinho dal limite che esce di poco. Pelagotti era comunque sul pallone. 41′ – Punizione azzurra a centrocampo, servito Ciccio Tavano che prova a bruciare tutti ma il suo diagonale non ha fortuna ed esce. Tavano fischiato ogni qualvolta tocca palla. 44′ – Secondo cambio per l’Empoli che richiama Ficagna (problema muscolare) ed inserisce Tonelli. 46′ – Punizione di Regini dai trentametri sulla quale va di testa Cesaretti: palla out. 47′ – Finisce un primo tempo caratterizzato dai molti errori delle due squadre sullo 0-0.   2° Tempo 1′ – Le squadre tornano in campo ma nella panchina livornese non c’è Novellino che deve essere stato espulso subito dopo il fischio finale. 3′ – Tavano prova un tiro debole dal limite che esce sul fondo. 5′ – Primo corner di frazione guadagnato dal Livorno ma dal quale per fortuna non esce niente. 9′ – Bello scambio tra Tavano e Cesaretti con quest’ultimo alla conclusione dalla media distanza con palla abbondantemente fuori. 10′ – Livorno pericoloso con Genevier che di testa sfiora il montante alla sinistra di Alberto Pelagotti. 10′ – Primo cambio per il Livorno che toglie Rampi per Piccolo. 14′ – Ancora un corner amaranto ma è brava la nostra retroguardia a spazzare. 16′ – Momento propizio ai padroni di casa che guadagnano altri due corner sui quali siamo sempre attenti a togliere la palla dalla zona calda. 17′ – Ne arriva un altro di angoli sul quale schiaccia Bernardini di testa e blocca Pelagotti. Adesso il Livorno è padrone del campo. 19′ – Gira Piccolo dal limite, raccogliendo l’ennesimo angolo, la palla non esce di molto. 21′ – Secondo cambio per il Livorno che toglie Bernardini ed inserisce Miglionico. 25′ – Ammonizione per Tonelli che commette fallo su Dionisi. Da li punzione per i locali sulla loro fascia sinistra, Pelagotti esce ed abbranca. 26′ – Ultimo cambio per mister Pillon che richiama uno stanco Cesaretti giocando la carta Dumitru. 31′ – Ottimo recupero di Tonelli su Dionisi che si era trovato a due passi dalla porta empolese. 33′ – Ultimo cambio per il Livorno: Bigazzi per Barone. 34′ – Dal limite va Signorelli ma il tiro esce sopra la traversa. 35′ – Tavano in diagonale da destra prova un rasoterra lento ma velenoso sul quale il portiere amaranto deve intervenire di piede. 37′ – Giallo per Valdifiori reo di un fallo su Paulinho. Punizione ai venticinquemetri per i labronici. 38′ – Sugli sviluppi della punizione di cui sopra palla a Piccolo che da buona posizione spara alto. 39′ – Livorno vicinissimo al gol con Lambrughi che in diagonale, ma da pochi metri, cerca il secondo palo sbagliando clamorosamente. 42′ – Si becca il giallo anche Moro per proteste. 45′ – Saranno tre i minuti di recupero. 46′ – Debole colpo di testa di Tavano che para facilmente Mazzoni. 46′ – Giallo per Busce per fallo su Knezevic. 48′ – Finisce a reti bianche il derby di Livorno. Un punto, credeteci, gudagnato.   da Livorno Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy