Gli azzurri non muovono la classifica ma fanno un bel passo avanti: 2-1 Milan a San Siro

Gli azzurri non muovono la classifica ma fanno un bel passo avanti: 2-1 Milan a San Siro

MILAN 2 EMPOLI 1 16′ Bacca, 19′ Saponara, 68′ Luiz Adriano   Bella prova dei nostri al Meazza. Empoli convincente e sfortunato anche se davanti continuiamo a sbagliare troppo ma da Milano riportiamo una prestazione ampiamente soddisfacente. Non bene Skorupski sul gol che chi

Commenta per primo!

MILAN

ac-milan-logo-wallpaper-93

2

EMPOLI

logo empoli

1

16′ Bacca, 19′ Saponara, 68′ Luiz Adriano  

Bella prova dei nostri al Meazza. Empoli convincente e sfortunato anche se davanti continuiamo a sbagliare troppo ma da Milano riportiamo una prestazione ampiamente soddisfacente. Non bene Skorupski sul gol che chiude la partita con Diousse ancora super e Saponara sempre più magico. Adesso la pausa in attesa del ritorno di Sarri.

    MILAN (4-3-1-2): Lopez; De Sciglio; Zapata; Romagnoli; Antonelli; Bertolacci (82′ Poli); De Jong; Nocerino (46′ Kucka); Suso (54′ Bonaventura); Bacca; L. Adriano. A Disp: Abbiati; Donnarumma; Abate; Zaccardo; Alex; Calabria;  Montolivo; Cerci; Honda; Balotelli. Allenatore: Sinisa Mihajlovic   EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Zambelli; Tonelli; Barba (79′ Costa);  Mario Rui; Zielinski; Diousse (75′ Maiello);  Croce; Saponara; Pucciarelli; Maccarone (61′ Mchedlidze). A Disp: Pelagotti; Pugliesi; Camporese; Bittante; Martinelli; Signorelli; Ronaldo; Krunic; Piu. Allenatore: Marco Giampaolo   ARBITRO: Sig. Giacomelli di Trieste.  Assistenti: Di Fiore/De Pinto.  Di Porta: Calvarese/Abisso.   AMMONITI: 26′ Tonelli (E), 41′ Maccarone (E).   E’ arrivata la seconda sconfitta in altrettante partite è vero, però i nostri hanno mostrato maggiore personalità, riuscendo a rimanere attaccati alla partita fino al 93′. E’ piaciuto il gioco dei nostri, che per larghi tratti della contesa hanno condotto la gara, riuscendo a pareggiare immediatamente il gol di Bacca con il solito acuto di Saponara. Poi non siamo riusciti a sfruttare i momenti di difficoltà del Milan. Peccato anche per l’ingenuità che è costata il gol partita di Luiz Adriano che ha sorpreso Skorupski e i nostri difensori. In ultima analisi è piaciuto il carattere, e sotto l’aspetto fisico la squadra è apparsa cresciuta, anche se dobbiamo crescere certo, ma usciamo rinfrancati (risultato a parte), dalla prestazione complessiva da parte dei nostri. Vogliamo sottolineare anche stasera le prestazione di Diousse, il quale non ha sentito assolutamente l’emozione di San Siro, e Saponara autore del cosiddetto gol dell’ex. Insomma fiducia, ripetendo prestazione così, i risultati non possono che arrivare. E ora dopo la sosta per la nazionale la sfida affascinante con il Napoli del grande ex Maurizio Sarri, sperando che anche la fortuna ci assista.   LIVE MATCH 1° Tempo 0′ – Azzurri in campo con lo stesso undici di settimana scorsa con la variante di Tonelli (rientrato dalla squalifica) per Martinelli. Diousse ancora tra i titolari. milemp11′  – Si parte. Il primo pallone viene giocato dal Milan. Subito una chiusura di Mario Rui su Bacca, rimessa laterale per i rossoneri. Sull’altro fronte punizione per i nostri guadagnata da Zambelli, il fallo lo ha commesso Antonelli. 2′ – Maccarone cerca Saponara, buona la chiusura di Zapata, poi fuorigioco per i nostri. Si ripartirà con una punizione per il Milan. 3′ – Pressing molto alto dei nostri, che vanno alla caccia del pallone al limite dell’area avversaria. Fallo di Zambelli ai danni di Bacca. 4′ – Suso cerca la profondità verso Bacca, respinge Barba, poi perfeziona il disimpegno Mario Rui in fallo laterale. 5′ – Tiro di Saponara imbeccato da Diousse, la conclusione di “The Magic” dalla lunga distanza non inquadra la porta. 6′  – Pucciarelli guadagna il primo corner per i nostri, la deviazione è stata di Romagnoli. Non viene gestito al meglio il pallone dai nostri, indecisione tra Diousse e Zielinski, rimessa  laterale per il Milan. 7′  – Percussione a sinistra di Antonelli per Suso che dalla lunga distanza conclude con il sinistro con palla ampiamenta alta. 8′ – Prova ad andare in profondità Saponara, il quale trova la porta sbarrata da De Jong che favorisce l’uscita con i piedi di Diego Lopez. 10′ – Fallo di Zambelli ai danni di Antonelli. Dal proseguo dell’azione ottima chiusura di Tonelli su Bacca, imbeccato da Suso. Sul proseguo dell’azione Mario Rui guadagna un calcio di punizione dei nostri in fase difensiva. 11′  – Zambelli cerca in profondità Pucciarelli, ma l’assist dell ex Brescia è troppo profondo e Diego Lopez la fa sua. 12′  – Saponara spacca in due il centrocampo avversario, pesca Maccarone che cerca la conclusione da posizione defilata, deviata da Zapata in corner. Dal secondo tiro dalla bandierina per i nostri, Barba cade in area ma non protesta. 14′ – Ancora i nostri avanti con Diousse che prova ad innescare Pucciarelli, libera Romagnoli. 15′  – Cross di Nocerino da sinistro, Suso e Luis Adriano si ostacolano, libera Tonelli. 16′  – Vantaggio Milan. Bacca innescato da un lancio di De Jong vince il duello con Zambelli aggira Skorupski e depone nella porta sguarnita. 18′  – Ci prova Zielinski con una conclusione da fuori area che si perde a lato. 19′  – GOOOOOOOOOOOOOOL Maccarone imbecca con il tacco Saponara che batte Diego Lopez con un sinistro secco. 21′ – Maccarone ruba palla la serve a Saponara, poi ci prova Zielinski con palla alta. Ci siamo. 23′  – Cross da destra di De Sciglio che trova a centro area Luis Adriano che la schiaccia troppo di testa, Skorupski risponde presente. 24′ – Sventagliata di Romagnoli che viene controllata facilmente dalla nostra retroguardia. 26′  – Primo giallo per i nostri, Entrata a gamba tesa di Tonelli ai danni di Nocerino. 27′  – Saponara pesca Maccarone davanti a Diego Lopez, ma viene pescato in posizione di offside. 29′  – Cross di Nocerino da sinistra che trova pronto all’uscita comoda Skorupski. 30′  – Zambelli cerca Pucciarelli, il quale commette fallo ai danni di Antonelli punizione per il Milan. 31′ – Bertolacci cerca Luis Adriano, anticipato da Tonelli, poi i nostri escono bene dall’area. 33′ – Suso da fuori area con il sinistro mette alto. Graziato Zielinski per un precedente fallo ai danni di Bacca. 34′ – Cross di Antonelli deviato da Zambelli con Skorupski che sembrava aver mantenuto la palla in campo, per la terna arbitrale però è corner. Dal primo tiro dalla bandierina per i nostri, libera la nostra difesa. milemp236′ – Nocerino pesca Antonelli, ma fa buona guardia Zambelli che lascia scorrere il pallone oltre la linea di fondo. Rimessa dal fondo per gli azzurri. 37′  – Pucciarelli pesca Saponara, il suo tiro viene bloccata da Diego Lopez. 38′  – Fallo di Zielinski ai danni di Antonelli. Punizione rossonera sul fronte sinistro dell’attacco. Dalla punizione appena descritta, batte Suso libera Maccarone. 39′  – Zambelli perde palla e obbliga Tonelli ad un fallo ai danni di Antonelli. Punizione per il Milan, una sorta di corner corto. 40′ – La punizione battuta da Suso viene respinta dalla nostra difesa. 41′  – Ammonizione per Maccarone dovuta a proteste all’indirizzo del direttore di gara. 42′ – Maccarone va via a Zapata, pesca pucciarelli che da posizione defilata mette a lato. 43′  – Lancio verso Luis Adriano, fa buona guardia Tonelli che fa scorrere la palla sul fondo. 44′ – Zielinski pesca Saponara anticipato in scivolata da De Jong. Dal terzo tiro dalla bandierina per i nostri, c’è una nuova deviazione ancora corner, il quarto per i nostri. 45′ – Sarà un minuto di recupero. Dal corner di Saponara, Pucciarelli gira a lato. Si va la riposo sul risultato di 1-1 con i nostri che si sono lasciati preferire al Milan, i fischi assordanti di San Siro sono una testimonianza eloquente.   2° Tempo milemp30′ – Altri quarantacinque minuti dove si dovrà di tenere il buon ritmo del primo tempo contro un Milan che adesso, immaginiamo, proverà a spingere a mille. 1′  – Il primo pallone viene giocato dai nostri. Negli azzurri gli stessi della prima frazione, nel Milan Mihajlovic inserisce il nuovo acquisto Kucka al posto di Nocerino. Calcio punizione guadagnato dai nostri in fase difensiva. 2′  – Grande stilettata di Croce da fuori area sul quale Diego Lopez ci mette i pugni, poco dopo fallo di Bertolacci ai danni di Croce. Nessun giallo per l’ex Genoa. 3′ – Zielinski guadagna un calcio di punizione all’altezza del vertice destro dell’area. Dal calcio franco batte Zielinski, risponde il muro rossonero. 4′  – Fallo in attacco di Maccarone ai fanni di Bbertolacci. 5′ – Ripartono i nostri Zielinski non trova Maccarone, si chiude la difesa rossonera. Mario Rui va via sulla sinistra, pesca Maccarone, il suo tiro viene respinto da Romagnoli. 6′ – I nostri guadagnano un fallo laterale nella propria metà campo. Croce cerca Zambelli  Kucka interviene e interrompe l’azione dei nostri. 7′ – Sull’altro fronte Bacca non trova Luis Adriano, libera Zielinski. 8′ – Incursione di Bertolacci che obbliga Croce alla deviazione in corner. Dal secondo tiro dalla bandierina, incerto Skoruspki, libera Diousse. 9′  – Secondo cambio per il Milan: esce Suso subissato dai fischi di San Siro, al suo posto Bonaventura. 10′ – Maccarone cerca il taglio centrale di Pucciarelli, Romagnoli pulisce l’area. 12′ – Kucka guadagna un fallo laterale per i rossoneri. 13′ – Antonelli va via sulla sinistra, il suo cross trova la deviazione affannosa di Barba, che genera il terzo corner per il Milan. Dal tiro dalla bandierina liberano i nostri. 14′ – Antonelli ancora pericoloso sulla sinistra, libera in affanno Barba, poi i nostri fanno buona guardia. Sull’altro fronte incursione di Mario Rui per Pucciarelli, il suo controllo è rivedibile e favorisce la difesa del Milan. 16′ – Lungo possesso di palla del Milan, che si chiude con un apertura sbagliata di Zapata verso Luis Adriano. Intanto primo cambio per i nostri: Maccarone sostituito da Levan. 18′  – Uscita a valnga di Skorupski ai danni di Luis Adriano, c’è un contatto tra i due; il pubblico contesta, ma crediamo non ci fossero gli estemi per il rigore. 19′  – Azione avvolgente dei nostri chiusa con un sinistro di Croce sul quale Diego Lopez risponde presente. 20′ – Bacca obbliga Barba alla deviazione in corner. Dal quarto tiro dalla bandierina per i padroni di casa, liberano i nostri. 21′  – Bel ripiegamento di Croce a bloccare in fallo laterale De Sciglio. 22′ – Bonaventura guadagna un calcio di punizione dal vertice destro dell’area. Batte lo stesso ex Atalanta mette Tonelli in corner. 23′ – Nuovo vantaggio Milan. Dal corner battuto da Bonaventura Luiz Adriano anticipa di testa Skorupski. 25′ – Cross di Zambelli per Levan anticipato alla disperata da Zapata in corner, Dal quinto tiro dalla bandierina per i nostri Barba conclude sotto misura alta, ma bella reazione dei nostri. 27′ – Bonaventura pesca Luiz Adriano in posizione di fuorigioco. 28′ – Zielinski cerca Levan, chiusura vincente di Antonelli. Kucka pesca Bacca, l’accelerazione del Colombiano trova Tonelli abile a guadagnare un calcio di punizione all’interno della nostra area. 29′ – Il Milan guadagna un fallo laterale in fase di attacco. 30′ – Sventagliata di Zapata a pescare Antonelli in posizione di fuorigioco. Secondo cambio per i nostri: Esce Diousse al suo posto Maiello al suo esordio assoluto in azzurro. 31′ – Lancio morbido di Croce a pescare Saponara anticipato da Zapata. 32′  – Fallo di Barba su Luiz Adriano, calcio di punizoone per i rossoneri. Probelmi al flessore per Barba, vediamo se riuscirà a superarli. 33′ – Ci prova Zielinski da fuori, il tiro del Polacco si perde alto. 34′  – Non ce la fa Barba, al suo posto dentro Costa, anche lui all’esordio. 35′  – Bacca cerca Luiz Adriano, chiude tutto Tonelli che sventa la minaccia. milemp436′ – Ci prova Zambelli, che mette in mezzo blocca però senza problemi Diego Lopez. Poi perde palla Bertolacci cross ancora di Zambelli che mette dentro dove respinge De Sciglio, ci prova Levan da fuori con palla alta. 37′  – Ultimo cambio anche nel Milan: Bertolacci sostituito da Poli. 38′  – Il neonetrato Poli ferma Saponara lanciato verso l’area avversaria. 39′  – I nostri guadagnano un calcio di punizione dal settore di destra del fronte offensivo. 40′  – La punzione battuta da Zielinski trova il muro dei difensori del Milan che liberano. Costa in una posizione molto offensiva cerca Croce, il quale sbaglia il cross ed è ancora la difesa del Milan a chiudere. 41′  – Luis Adriano cerca sulla destra De Sciglio che non mantiene la palla in campo. Poi i nostri guadagnano un calcio di punizione. 42′ – Ci prova Croce ad imbeccare Saponara che viene chiuso da Zapata. Intanto problemi di crampi per alcuni giocatori azzurri. 44′ – Percussione di Zambelli verso Levan, fermato da Zapata abile a chiudere la diagonale e guadagnare un calcio di punizione. 3′ di recupero, per sperare di artigliare un punto qui a San Siro, che sarebbe strameritato. 45′  – Saponara prova a mettere in mezzo per Levan, ma Diego Lopez la fa sua  in maniera piuttosto comoda. 46′  – Sventagliata di Mario Rui a cercare Saponara, ma De Jong la protegge attendendo che la palla superi la linea di fondo. 47′  – Fallo di Costa ai danni di Bonaventura. Poi i nostri guadagnano un calcio di punizione, vedremo se c’è tempo per l’ultimo assalto dei nostri. .48′  – Finisce a San Siro, gli azzurri escono battuti di misura contro il Milan che non ha fatto vedere cose strabilianti. Possiamo dire che si sono visti progressi sul piano della tenuta fisica e psicologica dei nostri, che escono battuti immeritamente.   Da Milano Stefano Scarpetti

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy