A Marassi azzurri sconfitti di misura: 1-0 Samp

A Marassi azzurri sconfitti di misura: 1-0 Samp

SAMPDORIA 1 EMPOLI 0  67′ Gastaldello     SAMPDORIA: Romero; Berardi (28′ Rispoli); Gastaldello; Rossini; Laczko Munari; Obiang; Soriano; Juan Antonio (58′ Foggia); Eder (84′ Pellè); Pozzi. A Disp: Da Costa; Costa; Volta; Bertani.   EMPOLI: Dossena; Buscè; Ficagna; Stovini; R

Commenta per primo!
SAMPDORIA 1
EMPOLI 0

 67′ Gastaldello     SAMPDORIA: Romero; Berardi (28′ Rispoli); Gastaldello; Rossini; Laczko Munari; Obiang; Soriano; Juan Antonio (58′ Foggia); Eder (84′ Pellè); Pozzi. A Disp: Da Costa; Costa; Volta; Bertani.   EMPOLI: Dossena; Buscè; Ficagna; Stovini; Regini; Ze Eduardo; Moro (65′ Gallozzi); Coppola; Lazzari (56′ Saponara); Tavano (71′ Mchedlidze); Dumitru. A Disp: Pelagotti; Chara; Guitto;  Brugman.   ARBITRO: Sig. Giancola di Vasto. Assistenti: Italiani/Cucchiarini   AMMONITI: 40′ Dossena (E); 41′ Moro (E); 52′ Coppola (E); 74′ Ze Eduardo (E)   L’Empoli esce sconfitto da Marassi ma lo fa a testa alta. Perdiamo per 1-0 una gara in cui gli azzurri hanno fatto una discreta prestazione, soprattutto nel primo tempo dove si è sfiorato anche il vantaggio. Una prestazione che da seguito a quelle delle ultime uscite e che sicuramente non è stata rinunciataria, puntando al pari, ma si è cercato di provare a giocare la partita per vincerla. D’altra parte, non dimentichiamocelo, c’era una grande squadra che nel secondo tempo ha alzato il ritmo e dopo vari tentativi ha trovato il gol. Se all’Empoli di questa sera si può fare una critica è quella che si è fatto troppo poco movimento sui portatori di palla in fase offensiva, lasciando spesso solo colui che aveva palla non trovando sbocchi e compagni smarcati. Per il resto c’è da prendere atto di una crescita in corso che però già da sabato prossimo dovrà iniziare a trasformare le prestazioni in risultati più che positivi, altrimenti ogni discorso ed ogni proposito sarà vano. Sottolineiamo  la buona prestazione di Dossena che in almeno due occasioni ha fatto interventi importanti negando il gol ai blucerchiati. Empoli che rimane quindi fermo in classifica.   LIVE MATCH 1° Tempo 1′ – Munari entra in area da destra, rasoterra: Dossena c’è! 3′ – Moro cerca Dumitru in area Samp ma la palla è lunga. 5′ – Allungo di Soriano che entra in area, si allunga troppo anche la palla che esce. 7′ – Conclusione di Ze Eduado dai trentametri che esce di non molto sotto lo sguardo di Romero. 9′ – Primo angolo del match, lo trova Munari per la Samp. Palla in mezzo che viene smanacciata da Dossena. 14′ – Empoli vicino al gol: palla filtrante di Lazzari per Tavano che entra in area e scarica purtroppo sul portiere. 16′ – Punizione Samp calciata da Eder ai ventimetri che va sulla nostra barriera. 18′ – Arriva un altro angolo per i locali. Libera la nostra difesa. 20′ – Prova Coppola dal limite ma il suo tiro è bruttino ed esce nettamente sul fondo. 23′ – Punizione per gli azzurri, una sorta di corner corto. Lo batte Tavano, respinge la difesa doriana, palla poi a Coppola che prova un rasoterra che esce abbondantemente. 27′ – Altra bella palla filtrante di Lazzari, stavolta per Dumitru, ma è lesto ad uscire Romero e fare sua la sfera. 28′ – Cambio per la Samp che toglie Berardi per Rispoli. 29′ – Bomba di Eder dai ventimetri, posizione centrale: para a terra, bloccando la palla, Dossena. 32′ – Lazzari, riceve da Ze Eduardo ed al limite dell’aerea calcia in porta, un tiro debolo che viene facilmente parato dal portiere. E’ però un buon Empoli quello che stiamo vedendo a Marassi fin qui. 36′ – Piattone di Obiang al limite ed ancora Dossena a terra che blocca. 39′ – Miracolo di Dossena che con l’ultimo dito toglie dalla rete un colpo di testa in girata di Pozzi. Sarà angolo. Dalla bandierina va Gastaldello di testa con palla fuori. 40′ – Ammonito Dossena, non si capisce il perchè. 41′ – Giallo anche per Moro che stende Gastaldello. 42′ – Siluro di Juan Antonio da fuori area che va alto sopra la traversa. 46′ – Finisce il primo tempo sullo 0-0. Assedio Samp nel finale ma è un gran bell’Empoli quello sceso in campo a Genova.   2° Tempo 2′ – Miracolo di Moro che anticipa di un niente Pozzi che all’altezza del disco del rigore poteva battere a rete. 5′ – L’ex Soriano guadagna un corner. Lo batte lui ma è lungo per tutti. 7′ – Ammonito Coppola che rovina su Eder. Punizione al limite per la Samp. 8′ – Calcia la punizione di cui sopra lo stesso Eder: deviato dalla barriera in angolo. Poi dalla bandierina di pugno smanaccia Dossena. 11′ – Cambio per l’Empoli: Saponara per Lazzari. 13′ – Secondo cambio per la Samp che mette Foggia (quarto ex sponda Samp in campo) per Juan Antonio. 16′ – Bravo Regini che recupera su Pozzi ed evita anche il corner mandando la palla in fallo laterale. 18′ – Saponara fa quaranta metri palla al piede, entra in area, prova il dribling e poi tira ma la palla debolmente va tra le braccia del portiere. 19′ – Risponde Foggia da fuori area: Dossena blocca a terra. 20′ – Secondo cambio per gli azzurri: Gallozzi per Moro. 21′ – Miracolo di Dossena che vola a deviare un siluro di Pozzi. 22′ – Samp in gol. Gasteldello di testa raccoglie un cross da sinistra di Soriano. 26′ – Terzo cambio per gli azzurri che tolgono Tavano per Mchedlidze. 28′ – Foggia conquista un corner. Libera Levan di testa dal tiro d’angolo. Empoli che dietro sembra essere ben calibrato ma davanti si fa troppa fatica. 29′ – Ammonito anche Ze Eduardo che stende Munari. 33′ – Cross di Pozzi con Buscè che va a deviare di petto in angolo. Il nono. Palla a Rispoli che prova il destro, ribattuto da Ficagna. 39′ – Ultimo cambio anche per la Samp che toglie Eder per Pellè. 45′ – Saranno 5 i minuti di recupero. 47′ – Mischia in area blucechiata, palla a Coppola che tentenna e si fa soffiare il pallone. 50′ – E’ finita 1-0 per la Samp. Empoli peggiore nella ripresa ma resta una prestazione sufficente.   Da Genova Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy